God bless America

Re: God bless America  

  By: lmwillys1 on Martedì 23 Aprile 2019 09:04

 altro tentativo senza speranza dal parruccato, il petrodollaro è morto, con i suoi metodi accelera solo la fine delle fossili ed il completo isolamento yankee, straperderà anche in questo tentativo come in tutti gli altri tentativi che ha fatto finora, si è fumato anche l'Ucraina ... un genio politico come dice Gano

:-)

Re: God bless America  

  By: Tuco on Martedì 23 Aprile 2019 09:03

L'IRAN deve raggiungere l'atomica immediatamente, altrimenti diventerà un paese satellite di USA.

Hobi, non è solo Trump, è un progetto da Deep State questo. é ininfluente chi sia alla guida del paese.

 


 Last edited by: Tuco on Martedì 23 Aprile 2019 09:06, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: hobi50 on Martedì 23 Aprile 2019 08:58

Gli Usa di Trump per la la prima volta vogliono raggiungere lo strangolamento economico di un paese avversario ( l'Iran ) con un ricatto al mondo intero( ritorsioni contro chi compra petrolio dall'Iran ).

In questo progetto gli Usa hanno l'appoggio dei paesi arabi sunniti( Arabia Saudita e compagnia bella )  e quindi hanno il coltello dalla parte del manico.

Ricorda tanto il progetto Hitleriano di agire con  minacce ai singoli stati .

Chissà quanti saranno i Chamberlain nel mondo di oggi ..

La soluzione più auspicabile sarebbe che qualcuno ammazzasse Trump perchè altrimenti è difficile venirne fuori quando la potenza planetaria ( gli Usa ) vuole  un confronto muscolare.

 

Hobi

Re: God bless America  

  By: gianlini on Lunedì 22 Aprile 2019 16:03

Casa Bianca, stop esenzioni a import di petrolio Iran

Economia.

'Obiettivo azzerare export greggio Teheran'

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Lunedì 22 Aprile 2019 13:17

io non capisco perchè lei Hobi si ostini a stare al ribasso, porti il 75% del portafoglio come gia' fa e il sestante o un poco meno al rialzo...così se va giu' ci guadagna e bene, se va su non è come ora che galleggia ma con il 20% per esempio ci guadagna e bene...mah..

Puo' anche prendersi un indicatore elementare di trend, se è rialzista imposta il 20% di portafoglio long se ribassista continua con lo short...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: God bless America  

  By: hobi50 on Lunedì 22 Aprile 2019 12:27

Traderoscar ,lungi da me dal sottovalutare l'esperienza di un bravo e vecchio (ah! ah! ) trader come Lei.

Io pongo però l'accento sul metodo .

E qui ha ragione Morphy.

Le esplosioni di volatilità sono solo al ribasso e pressochè imparabili.

Al rialzo ci sono invece ,da temere ,questi estenuanti rialzi che ,però,si possono gestire senza perdite devastanti.

E qui sottolineo "perdite devastanti ".

A dimostrazione di quanto asserisco prendo il periodo peggiore per un ribassista "ottusamente ostinato " come il sottoscritto : il rialzo del Dax da fine dicembre ad oggi.

Ho remato contro un  rialzo  del 14,94 % in 4 mesi per avere un sostanziale pareggio ( utile dell0 0,37 % ).

E mi creda non è dipeso dalle mie capacità di trading ,ne dalla mia expertise sulle opzioni ,ma solo da un money management attento.

 

Hobi

Re: God bless America  

  By: Morphy on Lunedì 22 Aprile 2019 10:15

"eppure dalla mia lunga esperienza,ho visto più operatori in gravi difficoltà dall'ascesa dei mercati"

 

E' ovvio che sia così, dato che i mercati (intesi come indici) sono sempre andati al rialzo. Sempre da inesperto in opzioni finanziarie credo che però a Hobi, che ha come view principale quello di essere ribassista, non sia sfuggita questa semplice evidenza. Temo che il suo modello di trading sopporti malamente le esplosioni di volatilità. E siccome queste sono sempre più esplosive al ribasso, Lui si para il sedere dai "perenni" rialzi che tra l'altro spera sempre non siano troppo insistenti. Gli si potrebbe contestare che un modello accettabile di previsione di direzione potrebbe avere effetti benefici su i suoi ritorni ma la sua esperienza gli vieta (giustamente) di creder a queste cose. Il massimo che può fare in questo senso è chiedere ad Oscar un conforto su come andrà il mercato nei prossimi giorni.

 

Re: God bless America  

  By: traderosca on Domenica 21 Aprile 2019 19:34

eppure dalla mia lunga esperienza,ho visto più operatori in gravi difficoltà dall'ascesa dei mercati.........

Re: God bless America  

  By: hobi50 on Domenica 21 Aprile 2019 13:11

Morphy,guadagnare quando si è dalla parte giusta del mercato ...sono buoni tutti.

Bisogna pararsi il culo quando si è dalla parte sbagliata.

Con le option,nonostante l’opinione di Gianlini,il rialzo può causare perdite ma non devastanti( data la mia operatività)

E’ il ribasso ,soprattutto partendo da volatilità bassa ( come adesso ), che ti può lasciare in mutande se molto profondo.

In questo caso 4 martingale + acquisti put settembre potrebbero non bastarmi.

Purtroppo è una situazione che non conosco e potrebbero esserci sorprese.

 

Hobi

Re: God bless America  

  By: Morphy on Domenica 21 Aprile 2019 12:17

Il ritorno del 10% in due anni non è esaltante seppur buono. Il dato direi molto molto interessante è la capacità del sistema di generare alpha positivo in modo stabile. Ora io non sono un esperto, ma sono le cadute come all'inizio del 2018 che devono essere tenute in massima attenzione. Sono queste improvvisate uno dei motivi per i quali ho smesso di stare sui mercati (dato che ero sempre necessariamente a leva). Io ho smesso perchè non avevo proprio idea di come pararmi il sedere difronte ad eventi particolari che mi avrebbero letteralmente spazzato via. Come fu al momento dell'abbandono della plafonatura del Franco da parte della sua BC, e solo per puro caso quel giorno ero flat. La mia idea è sempre stata quella che il trading fosse un'attività di getione del denaro che dovesse avere dei rendimenti nel tempo e con rischi controllati. Non dico senza rischi ma con rischi controllabili. Se non riesci a controllare il rischio è meglio che ti dedichi ad altro. Seppur con leve astronomiche e seppur gestito da gente di prim'ordine, pure LTCM ci lasciò le penne. Pure il hedge Global Alpha, con tutte le menti a disposizione di GS, ci lasciò le penne. Io ho avuto la fortuna di collaborare per un lungo periodo con una persona che aveva le palle quadrate oltre che un curriculum stellare e posso dire che le cose non sono affatto semplici (sicuramente oltre le mie capacità). Occorrono un sacco di competenze, tempo e risorse.

 

Credo che il lavoro che sta facendo Hobi sia mirabile

 


 Last edited by: Morphy on Domenica 21 Aprile 2019 12:30, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: hobi50 on Domenica 21 Aprile 2019 10:44

Un altro mese terribile anche perchè ero assolutamente impreparato( ed infatti mi sono fatto trovare con la posizione ribassista più importante che abbia mai avuto )

Un rialzo senza tregua.

Devo(voglio ) pensare che sia lo strappo finale di un bull market: quello in cui gli operatori pensano che il mercato possa solo salire.

Per fortuna le perdite non sono state importanti ,

Negli ultimi due mesi  lavorato solo il Dax :l'indice è salito del 10% ed ho perso meno dell'1% ( lo  0,70% del capitale per la precisione ).

Certo che avrei bisogno di un po di tregua ...altrimenti ...le perdite potrebbero diventare decisamente più importanti.

Hobi


 Last edited by: hobi50 on Domenica 21 Aprile 2019 10:45, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Domenica 21 Aprile 2019 08:58

Bull, io non sono stato capace di stoppare la posizione short, che già il giorno dopo l'elezione, con quel famoso discorso ribalta-tutto che ha fatto, era andata in pesante sofferenza. Ricordi che gli indici avevano fatto un + 4 % ??

Non ho venduto dopo l'elezione di trump, ma prima, visto che la sua elezione era da tutti letta come un motivo di ribasso. L'elezione era andata come mi aspettavo o comunque come avevo scommesso che sarebbe andata, e quindi ho addirittura aumentato lo short subito dopo.

Se Trump fosse stato coerente con la sua campagna elettorale, non potrei odiarlo.

 

Ma astraiamo pure dal caso personale, che non può importare a nessuno.

L'altro giorno ho sollevato una questione, più importante della mia,  a cui però nessuno ha dato una risposta. Come mai tutte le grandi beneficiarie in borsa del rally di Trump hanno sede negli Stati che più sono stati pro-Clinton, e contro Trump? nessuno che aveva capito Trump, o Trump che non era stato chiaro in campagna elettorale?  o come penso io, Trump che ha cambiato le carte in tavola una volta eletto?

 

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 21 Aprile 2019 10:04, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Domenica 21 Aprile 2019 00:05

ahahahha ah ora ho capito...ma la colpa non è di trump ma di te stesso...qui Oscar e io ti dicevamo sempre long e tu insistevi...ahaha dai...ciao!..

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: God bless America  

  By: gianlini on Domenica 21 Aprile 2019 00:00

Bull, mi ha fatto perdere una montagna di soldi, vuoi pure che non costituisca il mio chiodo negativo fisso!??

 

Re: God bless America  

  By: antitrader on Domenica 21 Aprile 2019 00:00

Gli USA son l'unico paese dove la sinistra e' in fermento, sembra incredibile ma e' cosi'.

In Europa invece non si vede nessuna reazione, dopo la distruzione della sinistra avvenuta

ad opera di blair, schroeder, hollande, zapaterro, renzi, la (ex) classe media (il peggio del peggio)

ancora si illude di potersi distinguere dalla Gloriosa Classe Operaia e si aggrappa a salvini,

macron, may, putin etc.... etc....

Le innovazioni partono sempre dall'America e, fra 18 mesi, il trumpanaro puo' tornare a fare

il palazzinaro, gli operai e i vaccheros col cazzzz che lo rivotano.