God bless America

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Giovedì 11 Aprile 2019 01:18

Basta parlare di cazzate..

Gian te che mi affibi ogni volta una di colore solitamente non bella poi sai che io prediligo di gran lunga quelle con la carnagione chiara :).

Eccoti qui una che francamente non ci penserei due volte a prendermela come morosa (ovviamente parlo dell'aspetto fisico non la conosco per il resto).

Veramente bella non c'è che dire....

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: God bless America  

  By: Tuco on Mercoledì 10 Aprile 2019 22:27

Portaelicotteri Gano... Noi non abbiamo portaerei in senso sostanziale.

Abbiamo perso la guerra e non possiamo.

Re: God bless America  

  By: pana on Mercoledì 10 Aprile 2019 20:19

f 104 lockeed martin detto pure "bara volante"

magari li fanno apposta, cosi  obsolescenza programmata... oi  oi oi

Il livello di sicurezza dell'F-104 Starfighter divenne notizia di grande interesse per il pubblico, soprattutto in Germania, a metà degli anni sessanta. Nella Germania occidentale si cominciò a soprannominarlo Witwenmacher ("Fabbricavedove"). Alcune forze aeree hanno perso gran parte dei loro aerei a causa degli incidenti, anche se il tasso di incidenti varia notevolmente a seconda delle condizioni operative. L'aviazione tedesca ha perso circa il 30% dei suoi F-104 in incidenti durante la sua carriera,[11] mentre il Canada ha perso oltre il 50% dei suoi Starfighter[12]; di contro, l'aeronautica militare spagnola non ne ha perso nessuno.[13][14]


 Last edited by: pana on Mercoledì 10 Aprile 2019 20:20, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: pana on Mercoledì 10 Aprile 2019 19:53

come da me previsto anni orsono

come da me anticipato gli f35 erano da non comprare, pieni zeppi di difetti

controllate controllae pure la storia dei messaggi

ancora mi ricordo come commentai questa notizia..

 

SEMPLICE, BASTA DICHIARARE GUERRA QUANDO NON CI SONO TEMPORALI

In Inghilterra i voli dei caccia bombardieri F35 dovranno mantenersi a oltre 40 km da temporali e tempeste, i fulmini rischiano di farli esplodere

 

cosa rispondono gli f35isti del forum?

assordante silenzio


 Last edited by: pana on Mercoledì 10 Aprile 2019 19:54, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: shera on Martedì 09 Aprile 2019 21:10

i bambini dell'africa, per una volta renzi ha fatto la cosa giusta

 

Un avvocato di Cerignola , un bibitaro e un concorrente del Grande Fratello.... Sembra un film comico di Checco Zalone

Re: God bless America  

  By: pana on Martedì 09 Aprile 2019 12:13

ma che diviesto di sosta oscar !!!

IL CARTELLO ERA DI FINE DIVIETO DI SOSTA !

se le inventano tuttte pur di screditare la virginia

 

 

Re: God bless America  

  By: traderosca on Martedì 09 Aprile 2019 12:02

Con la Spazzacorrotti l’appropriazione indebita è punita veramente

 

Si va verso il processo per il cognato di Renzi e i suoi fratelli, accusati di riciclaggio, autoriciclaggio e appropriazione indebita. Ricordiamo che si tratta di fatti molto gravi: secondo quanto riportato dai quotidiani, sarebbero 6,6 i milioni di dollari che, secondo i magistrati sarebbero stati sottratti ai 10 milioni di fondi donati da enti benefici internazionali per progetti destinati ai bambini del continente africano e che invece sarebbero finiti nei conti correnti personali riferibili alla famiglia Conticini per operazioni mobiliari e immobiliari. Con i soldi destinati ai bimbi poveri avrebbero acquistato immobili in Portogallo e quote della società in cui lavorava Matteo Renzi, la Eventi6.

Ed è anche grazie al nostro Spazzacorrotti, che d’ora in poi questo reato, cioè l’appropriazione indebita, è di nuovo procedibile d’ufficio, senza essere quindi necessaria la querela di parte, come invece, guarda caso, ha voluto il Pd nella scorsa legislatura, depotenziando il reato.

 

te la do io il divieto di sosta della Raggi......

 

in alto i cuori

 

 

Re: God bless America  

  By: lmwillys1 on Martedì 09 Aprile 2019 10:34

è in arrivo la prima rispostina del parruccato al nostro Luigi (Italy first) allo psicolabile francese alla culona ecc. per la via della seta gli airbus il diritto d'autore ecc. ...

https://www.wallstreetitalia.com/guerra-dazi-ue-torna-nel-mirino-di-trump-pronte-tariffe-per-11-miliardi/

Re: God bless America  

  By: pana on Martedì 09 Aprile 2019 08:45

strano sotto i talebani l oppio era proibito, ora invece,.....

econdo la “Reuters”, a partire dal 2002 gli Stati Uniti hanno speso più di 60 miliardi di dollari per addestrare ed equipaggiare le forze di sicurezza afghane. Poi c’è la droga, continua “Russia Today”: la coltivazione di oppio, che era stata proibita sotto la stretta interpretazione islamica dei Talebani, ha avuto un ritorno “glorioso” durante la guerra. Secondo un rapporto della Unodc, l’ufficio delle Nazioni Unite su droga e crimine, si stima oggi l’estensione delle coltivazioni di oppio in Afghanistan ad oltre 200.000 ettari

Re: God bless America  

  By: Morphy on Lunedì 08 Aprile 2019 23:54

"Ma cosa ci fanno ancora gli americani in Afghanistan?"

 

Magari coltivano la terra...

 

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"

 

Re: God bless America  

  By: gianlini on Lunedì 08 Aprile 2019 22:46

Ma cosa ci fanno ancora gli americani in Afghanistan?? ma soprattutto, quelli che gli piazzano gli ordigni per strada, chi sono? da chi sono sostenuti? chi c'è dietro?

 

Afghanistan, quattro americani uccisi da una bomba

Tre soldati e un contractor, pure americano sono stati uccisi dall’esplosione di un ordigno posto sul ciglio di una strada nei pressi della base aerea di Bagram

Re: God bless America  

  By: pana on Lunedì 08 Aprile 2019 20:09

nessuno vuole morire per il vietnam, afghanistan o iraq o siria...

 

Re: God bless America  

  By: pana on Lunedì 08 Aprile 2019 07:31

e un altro passo verso la ww3...dopo che maduro ha chiesto altre truppe russe, oltre ai militari cinesi, il pentagono pensa seriamente a invadere ilvenezuela (MA STRANO, NON ERA UN PACIFISTA TRUMP ???)

A military intervention to oust Venezuelan strongman Nicolás Maduro remains “a very serious option” for the United States, according to President Trump’s national security team.

 

“Obviously, that’s a result that no one would like to see but clearly one that is seriously considered as events unfold,” a senior administration official, speaking on condition of anonymity, told reporters Friday evening.

 

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Domenica 07 Aprile 2019 21:40

MOSTRUOSITA'!

 

Pubblicato il 7 aprile 2019

Partorisce la bimba per il figlio gay a 61 anni, primo caso al mondo

 

In Nebraska neonata messa al mondo dalla nonna: "Volevo fare un regalo a mio figlio". Concepita in vitro. La cognata di lui ha donato gli ovuli

Ultimo aggiornamento il 7 aprile 2019 alle 19:18
 

Cecile Eledge, 61 partorisce Uma. Il padre biologico è suo figlio, Matthew (Ansa/Facebook)

Washington, 7 aprile 2019 - A 61 anni ha partorito la figlia del figlio gay. Succede in Nebraska (Stati Uniti)  ed è il primo caso di un neonato messo al mondo dalla nonna: un esempio estremo, l'unico finora nella storia, di maternità surrogata. E' stato possibile tramite il concepimento in vitro. 

Cecile Eledge, 61 anni, ha tenuto in grembo per nove mesi la bambina del figlio omosessuale, Matthew. Una fecondazione artificiale tutta in famiglia, visto che vede coinvolta anche la cognata di Matthew, sorella del marito Elliott Dougherty, che ha donato i suoi ovuli. "Un regalo di una madre a suo figlio": così Cecile ha commentato il suo gesto

Tutto inizia quando Matthew decide di sposarsi e perde così il lavoro da insegnante in una scuola cattolica. Lui e il neo marito Elliott  temono di non ottendere il permesso di adottare figli (il Nebraska è Stato storicamente conservatore): da qui la decisione di fare tutto in famiglia. La mamma di Matthew, Cecile, si offre di condurre la gravidanza: nel suo utero vengono impiantati ovuli di Lea Yrib, sorella di Elliott, genero di Cecile, fecondati con lo sperma di Matthew. 

Così è nata Uma Louise Dougherty Eledge: ha due settimane di vita e già fa parlare di sé. Sui social americani fioccano commenti: alcuni positivi, che esaltano lo spirito di unione della famiglia, altri meno. Non mancano anche le offese omofobe e le insinuazioni di incesto. 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: God bless America  

  By: pana on Venerdì 05 Aprile 2019 19:54

ma sicuramente il presidente trump, grande outsider, grande nemico del deep state concedere a tutti loro la grazia

dara il presidential pardon e magari una medaglia per aver rivelato i trafficoni del deep state...

vedremo vedremo