God bless America

Re: God bless America  

  By: hobi50 on Giovedì 16 Febbraio 2017 10:02

In oltre 55 anni di marciapiedi azionari ho indovinato solo due top : nel 1987 e nel 2007.

Spero di indovinarlo nel 2017 ( la cabala del 7 ) ....

La teoria che i mercati vanno più su che giù mi sembra molto ragionevole.

Però ,adesso ,dopo tanto rialzo ,non cambio certo la mia impostazione ribassista.

Ma ,prometto,che dopo il ribasso ,esaminerò un cambio di strategia.

Dopo tutto la strategia neutra di due anni fa aveva dato ottime performance.

Ma mi ero messo in testa di ribassi catastrofici prossimi venturi e quindi non è stata l'avidità che mi ha fatto cambiare ,ma la prudenza .

 

Hobi

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 16 Febbraio 2017 09:58

Quindi? Continua a salire o scende?

Re: God bless America  

  By: gianlini on Giovedì 16 Febbraio 2017 09:29

Gano, Morphy non tiene conto che il potente bull market che si è sviluppato dal 1929 ad oggi è stato prima alimentato da inflazione e poi dal più poderoso calo dei tassi di interesse mai avvenuto, ribasso che ha avuto luogo in un arco di tempo di circa 25 anni. Ma ora siamo in una situazione diversa.

Ieri mi è arrivato il resoconto della posizoine pensionistica integrativa (aggiornato a un paio di giorni prima).

E' negativo sia dal 1 gennaio 2017 che dal 1 luglio 2016. Infatti la componente azionaria è troppo bassa per compensare l'andamento negativo dei mercati obbligazionari. (stiamo parlando di un 25-30 % di azionario)

In pratica siamo in una situazione in cui un gestore di portafoglio diversificato deve aumentare la quota di azionario per compensare le perdite sull'obbligazionario. Questa situazione è molto delicata. Non dico che ci siano problemi da domani, ma è chiaro che si tratta di una situazione molto pericolosa. Il giorno che poi inizia a perdere sull'azionario, che fa?

Detto questo, credo che Trump non farà calare le imposte aziendali. Secondo me le ABOLIRA'. Segnati questa previsione.

 

 

 

 

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 16 Febbraio 2017 09:20

Gianlini> "Il post sul destino perenne rialzista delle borse non manca mai nelle vicinanze di un top importante....."

 

:)))))

 

A questo punto interpelliamo un cartomante!

Re: God bless America  

  By: gianlini on Giovedì 16 Febbraio 2017 09:03

Grazie Morpfhy!!

dopo tutta la sfilza di post portasfi.ga di Anti (che peraltro vedo che continua imperterrito, mortacci all'anima sua!!!) finalmente un post che porta un briciolo, un lume, una gocciola di speranza! Il post sul destino perenne rialzista delle borse non manca mai nelle vicinanze di un top importante.....

Grazie! finalmente ho dormito un pelino più tranquillo

Re: God bless America  

  By: DOTT JOSE on Giovedì 16 Febbraio 2017 08:54

Betlemme-PIC. Giovedì, coloni israeliani hanno sradicato 400 ulivi a al-Khader, a sud di Betlemme.

Il coordinatore del Comitato popolare anti-insediamenti, Ahmad Salah, ha dichiarato che i coloni dell’avamposto illegale Sidi Boez hanno rubato 400 ulivi appena piantati dall’area di al-Shaaf, a al-Khader.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 16 Febbraio 2017 07:31

Ottimi post, Morphy! Grazie.

Re: God bless America  

  By: antitrader on Giovedì 16 Febbraio 2017 01:27

Bull, e' la tua crapa (bacata) che e' soggetta alla fluttuazione delle onde a bassa frequenza (facciamo 50 Hertz?).

Ciao ragazzi!

 

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Giovedì 16 Febbraio 2017 01:19

Morphy, i cicli e le onde incorporano tutto...tutte le rivoluzioni, nuovi modelli economici,etc....perchè tutto l'agire umano è ciclico e va ad onde...

Ecco morphy, il post sotto del terrone è tipico di un cretino che non capisce un caz!..

 


 Last edited by: Bullfin on Giovedì 16 Febbraio 2017 01:21, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: antitrader on Giovedì 16 Febbraio 2017 01:18

Morphy, Buffett e' assimilabile a un operatore che dispone di infinite munizioni. Se hai un flusso continuo di sottoscrizioni nel tuo fondo non finisci mai le munizioni e puoi fallire solo per eccesso di esposizione. Buffett e' stato molto accorto ma nel 2009 stava per fallire anche lui (ci e' mancato poco).

Goog, Fb, Aapl, Amzn fan oltre 2.000 miliardi di capitalizzazione e son solo 4 titoli. Ieri L'S&P500 ha festeggiato i 20.000 miliardi di capitalizzazione, solo i magnifici 4 ne fan 2000, ti dice niente? Significa una cosa facile facile, o compravi quella roba li' o comunque, molto probabilemnte, perdevi o fracevi poca cosa.

Non dimenticare che a febbraio 2016 ci fu un ribasso molto violento che duro' solo poche settimane, ecco, quelli sono gli accidenti che ti buttano fuori anche se tenti di fare il cassettista.

Se vai a vedere i titoli del DOW scopri che il 90% del rialzo lo han fatto GS (da 160 a 250) e Jpm (da 65 a oltra 90), e il rialzo del nasdaq lo hanno fatto Aapl, Goog e Amzn.

Chi poi va a vedere i mercati di secoli fa puio' essere solo un somaro rigaiolo. I mercati attuali son completamente diversi gia' solo rispetto a quelli degli anni 80.

Ti sarai sicuramente chiesto perche' riesce a infilare sequenze lunghissime di rialzo (e anche di ribasso), deve essere per forza cosi', sono i futures che provocano quell'effetto, la mattina gli operatori in derivati (i prezzi li fanno loro) si chiedono se sale o scende in giornata e se ne fottono se vengono da 10 gg consecutivi di rialzo. Negli anno 80 dal gennaio 85 a maggio 86 il MIB si moltiplico' per 4 ma dopo 3/4 gg di rialzi arrivava sempre la giornata di ribasso. Coi future questo non puo' piu' succedere altrimenti guadagnare diventerebbe banale.

 

 

Re: God bless America  

  By: antitrader on Giovedì 16 Febbraio 2017 00:29

Morphy, ma ti sei chiesto per quale motivo i 4 operatori del forum (e si, son solo 4) giocano solo sugli indici?

Nonostante il poderoso rialzo ti sfido a trovare un qualsiasi cassettista sui titoli che non e' sotto di oltre il 50%, ti potrei fare nome cognome (e nick) ma, per carita' di patria mi astengo.

Restiamo sul mercato domestico: chi ha toccato le banche e' fuori gioco e non rientrera' mai piu', che aveva 1.000 azioni unicredit adesso ne ha 10 e, qualora ha partecipato agli aumenti di capitale ne ha di piu', ma, in tal caso, la perdita in valore assoluto e' molto maggiore.

La stessa fiat, nonostante i recenti poderosi rialzi e' sotto i prezzi di un 15 anni fa, Mediaset viene da oltre 20 e adesso e' a 4 (ma solo per merito di Bollore', altrmenti era a 1).

Le varie Generali, mediobanca e altri "gioielli" vivacchiano comunque sotto i prezzi di molti anni fa, la stessa eni e' molto lontana dai massimi,  finmeccanica o STM letteralmente polverizzate dai massimi per non parlavi poi de titoli minori.In sostanza ha guadagnato solo chi e' andato a pescare Luxottica, Brembo, Campari e qualche altra ciofega strana che nessuno si azzarda a toccare.

E adesso andiamo in America, prendiamo i titoli storici, Intel, coca cola, general electric, general motors, ford, cisco, oracle,  At&t etc... roba seria insomma, scopri con sommo sconcerto che non han fatto una beata mazza, certo, potevi anche guadagnarci, ma solo se li compravi sui minimi.

Morale della favola: chi gioca sugli indici puo' operare a qualsiasi livello, chi compra i titoli adesso va incontr oa sicuro massacro e, come ben sai, quando un titolo ti si schianta, poi i prezzi non li rivedi mai piu'.

Insomma, se il Buon Warren, invece che andare a pescare la coca cola o wal mart, si comprava gli indici, poteva stare a leggere (romanzi) 24 ore al giorno e 0 ore a pensare, e avrebbe fatto molto meglio.

 

 

 

 

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Mercoledì 15 Febbraio 2017 23:11

-


 Last edited by: Bullfin on Mercoledì 15 Febbraio 2017 23:11, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Mercoledì 15 Febbraio 2017 22:58

No Morphy...dipende dove siamo con i mercati....Ricordo che dal 1980 ad oggi in Giappone hai zero guadagno.

Ricordo che le borse mondiali nel 1600 fino a quasi il 1800 sono stati in laterale in pratica...200 anni....hai voglia di dire che le borse vanno su....

l'oro dal 1879 al 1932 è stato fisso come lo è stato dal 1696 aò 1861....quasi 200 anni...

il cambio dollaro australiano dollaro usa dal 1867 al 1910 circa è stato fisso...

Le commodity tral il 1274 e il 1509 sono andate in laterale....

Tutto si muove a cicli e a onde chi non sa o non capisce questo è un gran somaro... soprattutto chi millanta posti in grandi banche mondiali...

 

 

Re: God bless America  

  By: traderosca on Mercoledì 15 Febbraio 2017 22:55

Morphy, se fosse così semplice.........

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Mercoledì 15 Febbraio 2017 21:42

scusa Morphy....quindi?...