God bless America

Re: God bless America  

  By: gianlini on Domenica 08 Gennaio 2017 17:39

Gli eventi ora si aprono a scenari impensabili.

-------

 

Assolutamente no!

Trump non ha il benchè minimo interesse a scatenare una caccia alle streghe! 

Ne riparleremo fra qualche anno, ma vedrai che non farà niente.

Lui è uno che vuole solo gli applausi della sua claque perchè ha salvato ben 700 posti di lavoro (del costo di 1,2 miliardi di dollari, quindi 1,5 milioni di dollari l'uno)  quando ogni mese in America da 75 mesi a questa parte, ininterrottamente, si sono creati circa 200.000 posti al mese. o si gasa perchè dopo un tweet la CEO di una grossa azienda gli telefona per leccargli un po' il c....E' uno che vuole sfoggiare i suoi successi, del resto gliene frega niente.

E' un prepotente che vuole calpestare la scena sotto i riflettori, ma non ha alcuna intenzione di rovinarsi la vita andando a calpestare nemici e poteri forti

Obama’s Final Jobs Report Marks 75 Consecutive Months of Growth

Over two million jobs were created in 2016, but economists believe there’s still room for improvement in 2017.

https://www.theatlantic.com/business/archive/2017/01/december-jobs-report/512366/

 

The final tally is in: 11.3 million new jobs were created under President Obama.

http://money.cnn.com/2017/01/06/news/economy/obama-over-11-million-jobs/

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 08 Gennaio 2017 17:47, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: Ganzo il Magnifico on Domenica 08 Gennaio 2017 17:06

Gianlini> "Se è in giro tranquillo quell'ubriacone guerrafondaio di George W. Bush..."

 

Ottimo Gianlini! Hai effettivamente sollevato un punto che aiuta a ricomporre le tessere. Con Trump, se va a fondo come sembra nel repulisti della CIA e se ce la fa a vincere la battaglia contro l' agenzia di spionaggio prima di essere ufficialmente investito presidente, rischiano tutti i cosiddetti Neocon, perlomeno quelli in posizioni apicali, di cui Obama e la Clinton sono stati fedeli esecutori e continuatori, e quindi anche George Bush, per lo meno il figlio. E' lui e la sua presidenza che hanno iniziato leggi speciali e le operazioni coperte della CIA dopo l' 11 settembre (non sono sufficientemente complottista per dire che le operazioni speciali le abbia iniziate PRIMA dell' 11 settembre). G. Bush è in giro tranquillo perché Obama e la Clinton e i vertici della CIA e gli Attorney General messi da loro lo hanno evidentemente coperto. La Clinton come persona dell' establishment era una di loro.  E qui si spiegano alcune cose e si chiude il cerchio.

 

George HW Bush will vote for Hillary Clinton, sources say ... - CNN.com (padre)

 

George W. Bush may vote for Clinton - POLITICO (figlio)

 

Former US President George W. Bush officials endorse Hillary Clinton in open letter (entourage del figlio che parla ovviamente a nome del padrone)

 

Hanno evidentemente il terrore di Trump. Il problema è che erano comunque 100% tranquilli che vincesse la Clinton... Nel mondo penso che solo Shera avesse chiaro che invece il presidente sarebbe stato Trump. Gli eventi ora si aprono a scenari impensabili.

 

 


 Last edited by: Ganzo il Magnifico on Domenica 08 Gennaio 2017 17:43, edited 27 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Domenica 08 Gennaio 2017 16:54

Gano, secondo me ultimamente al pub svizzero ti stanno dando bevande all'assenzio!

Se è in giro tranquillo quell'ubriacone guerrafondaio di George W. Bush, figurati se rischiano qualcosa Obama o la Clinton!

 

 

 

Re: God bless America  

  By: Ganzo il Magnifico on Domenica 08 Gennaio 2017 09:34

Tuco, la sai qual è la mia impressione? Che dall' 11 settembre a Benghazi alla Siria ai droni agli assassinii mirati al rovesciamento del governo in Ucraina a come è nato l' ISIS... ci siano tanti di quei panni sporchi da lavare all' interno della CIA, del deep state e del governo americano che sono terrorizzati dall' idea di un Trump presidente che faccia un repulisti. Metterà a capo della CIA Mike Pompeo, un uomo tutto di un pezzo, ex-militare, critico della Clinton e di tutti i cover up che ci sono stati negli anni da parte dei servizi segreti. Mike Pompeo è stato a capo dell' inchiesta su Benghazi (quando Hillary era segretario di stato), e quando gli chiesero come mai ci volesse più tempo che per il Watergate a far venire fuori la verità ha risposto: "perché sotto molti aspetti questa è una questione peggiore del Watergate". Penso che siano terrorizzati dal verminaio che può venire fuori.

 

Faranno fuori Trump (in senso metaforico)? Non credo. Obama Clinton e con loro i democratici e i NeoCon stanno facendo acqua da tutte le parti. Sono poteri allo stadio terminale. Penso che in troppi ai livelli intermedi e di quadri di CIA, FBI, Pentagono, esercito... auspichino il ricambio che porterà Trump.


 Last edited by: Ganzo il Magnifico on Domenica 08 Gennaio 2017 09:37, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: Ganzo il Magnifico on Sabato 07 Gennaio 2017 22:40

Ho come l' impressione che Obama e la Clinton abbiano qualcosa di poco pulito da nascondere -anche se non saprei dire cosa-, e temano per la loro incolumità personale (di finire cioè in prigione) e insieme a loro qualche timore lo abbiano anche i vertici della CIA. Quando Trump diventerà presidente cambierà sicuramente l' Attorney General, che potrebbe aprire inchieste contro di loro. E sicuramente cambierà anche i vertici della CIA e potrebbe venire fuori un discreto verminaio. Infatti su questa questione dell' hacking da parte dei russi la CIA sta offrendo una sponda clamorosa a Clinton/Obama (ma curiosamente non lo sta facendo l' NSA, che è rimasta dubbiosa/scettica, e che sugli hacking dovrebbe essere invece l' agenzia maggiormente coinvolta).

 

Leggevo da qualche parte che Trump ha affiancato al secret service anche una suo corpo di guardia privato personale.  Non si sa mai.


 Last edited by: Ganzo il Magnifico on Sabato 07 Gennaio 2017 22:42, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: lutrom on Sabato 07 Gennaio 2017 22:22

Obama di sinistra?? Certo, ed io sono un marziano... Bella questa sinistra (imbecilli alla Anti docent): parlano di tutto (del cetriolo dei froci, ecc. ecc.) tranne che della questione SALARIALE, che è la più importante di tutte, quella che nel passato ha fatto nascere la sinistra ed il socialismo, ma che, come per magia, è l'unica scomparsa dalle agende dei politici sinistri alla Obama... E' come se, ad un colloquio di lavoro ed alla firma del contratto di lavoro, si parlasse e si scrivesse di tutto tranne che di... soldi (soldi che sono il motivo PRINCIPALE per cui la gente va a lavorare!! Tranne, naturalmente, i megamiliardari non classe media come Anti ed imbecilli del suo seguito): ormai siamo alla demenza pura, ma il mondo e questo forum son pieni di dementi. E poi, quando la gente non voterà più per questi sinistri (già sta iniziando ad accadere), ma magari preferirà grezzi personaggi di destra (magari estrema), allora vedremo i coglionazzi alla Anti venire qui a dire che la gente non vuole i comunisti, che la gente chissà perché vota per la destra, che c'è un rincoglionimento di massa, ecc. ecc. Questi sinistri alla Anti ed Obama sono identici alla regina Maria Antonietta che, a chi le faceva osservare che la gente non aveva neanche il pane, lei diceva che potevano mangiare le brioches.


 Last edited by: lutrom on Sabato 07 Gennaio 2017 22:27, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Sabato 07 Gennaio 2017 21:12

Certo pensavo....OBAMA,.....nero, sinistroide, fa di tutto per creare la terza guerra mondiale....insomma il demonio....

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Sabato 07 Gennaio 2017 21:13, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Tuco on Sabato 07 Gennaio 2017 20:48

Concordo che sono assolutamente terrorizzati all'idea.

Per il resto, esiste pure il sistema classico per eliminarlo.

Considera che negli alveari, se viene introdotta una regina esterna che le operaie non riconoscono completamente come "dei loro",

queste la fanno fuori in pochissimo tempo, e al contempo iniziano a costruire le celle reali dove allevare le sostitute; così come l'ape regina, che fa fuori tutte le sorelle regine,  appena uscita fuori per prima, dalle celle reali...

Molte analogie fra la società delle api e la società umana...

 

Gano, la risposta è: Il progetto del Mondialismo a rischio, con Trump.

SLAVA UKRAINII !


 Last edited by: Tuco on Sabato 07 Gennaio 2017 21:06, edited 8 times in total.

Re: God bless America  

  By: Ganzo il Magnifico on Sabato 07 Gennaio 2017 20:38

Secondo me resta presidente ed è molto probabile che lo resti per 8 anni.

 

Provo anche a spiegare le ragioni del mio convincimento: i democratici, per motivi ancora oscuri hanno il TERRORE della presidenza Trump. Stanno priovandole di tutte. a) il recount dei voti promosso da Jill Stein con l' avallo della Clinton in Pennsylvania, Michigan e Wisconsin. b) il tentativo di convincere con grancasse mediatiche almeno 37 delegati elettorali a non votare per Trump. c) Il tentativo di discreditare Trump davanti al Congresso come "agente di Putin".

 

a) e b) sono falliti miseramente, il recount ha portato PIU' voti a Trump e un delegato elettorale non ha effettivamente votato per Trump come però un delegato elettorale non ha votato per la Clinton. Non credo che c) porterà a qualcosa di diverso. Mi sembra solo un' estrema ratio. Perché hanno il TERRORE di una presidenza Trump? Non lo so ma deve per qualche motivo grossotto visto che perfino la CIA sta rischiando di perdere la faccia con la questione del Russian hacking. 


 Last edited by: Ganzo il Magnifico on Sabato 07 Gennaio 2017 20:40, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: Tuco on Sabato 07 Gennaio 2017 19:46

Ho da tempo una sensazione, rinforzata dai fatti che vedo accadere, questa sensazione è che Trump non sarà il prossimo presidente USA, o, se lo sarà, lo sarà per molto poco.

Le mosse di Obama e della CIA, dimostrano che il Partito democratico non ha perso le speranze di eliminarlo. D'altronde, l'establishment tutto, non lo vuole.

Qualcuno ha idee o riflessioni da apportare?

 

qualche Link:

 

http://it.sputniknews.com/mondo/201612113769350-russofobia-maccartismo-media-censura-Sputnik-RT-McFaul/

SLAVA UKRAINII !


 Last edited by: Tuco on Sabato 07 Gennaio 2017 20:09, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Venerdì 06 Gennaio 2017 13:21

-

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Giovedì 02 Marzo 2017 21:05, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: DOTT JOSE on Venerdì 06 Gennaio 2017 09:41

se spingere per 2 popoli e 2 stati significa essere cattivi, 


 Last edited by: DOTT JOSE on Venerdì 06 Gennaio 2017 09:42, edited 1 time in total.

da Martin Armstrong...SEMPLICEMENTE PERFETTO...LA SINISTRA MONDIALE è IL MALE DI TUTTI I MALI.  

  By: Bullfin on Giovedì 05 Gennaio 2017 22:42

have never seen such hatred and violence coming from people who claim to reject violence and racism. Even I have received hate mail from the left, claiming I am advising Trump when I am not.

The left are really violent. There will no doubt be attempts on Trump’s life. We also have Obama doing everything possible to fuel civil unrest as well as international war. Just five days before Trump takes office, Obama is joining a Paris “peace” conference to force Israel to submit to two state policies where Jerusalem is surrendered. Obama has refused to accept that Jerusalem is in Israel and maintains that they are maintaining an “occupation” of the West Bank which includes Jerusalem. Why hold the conference just five days before Trump takes office? Obama is doing everything in his power to undermine Israel and isolate Russia. It is just amazing to watch a president desperate to force his agenda upon the incoming new president. Never in history has this ever taken place.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: God bless America  

  By: shera on Giovedì 05 Gennaio 2017 18:44

Trump è un grande :i posti di lavoro pagati con stipendi americani sono una spinta a innovare: AI, robots, 3d printing (un po come i negretti dei sudisti erano un freno all'agricoltura intensiva) stipendi bassi ti fanno rimanere indietro e quando hai il robottino che spinge il bancale e invia il pacco non ti tiene dietro nessuno sui costi e qos

10 e lode per la scelta strategica

Petrolio oltre i 300$ al barile appena finisce l'emergenza covid

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza

Re: God bless America  

  By: Ganzo il Magnifico on Giovedì 05 Gennaio 2017 07:54

Per somar Pana e somar Anti

 

Thank you to Ford for scrapping a new plant in Mexico and creating 700 new jobs in the U.S. This is just the beginning - much more to follow


 Last edited by: Ganzo il Magnifico on Giovedì 05 Gennaio 2017 07:55, edited 1 time in total.