God bless America

Re: God bless America  

  By: gianlini on Domenica 29 Ottobre 2017 20:54

Anti, mi è rimasto un mini nasdaq short...che iwbank mi chiude sopra 6300 per esaurimento margini.

Questi contratti sono diventati così grossi che con gli stessi soldi con cui un lustro fa potevi tenerne aperti 3 adesso riesci a prenderne uno solo

.


 Last edited by: gianlini on Domenica 29 Ottobre 2017 21:05, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: antitrader on Domenica 29 Ottobre 2017 20:47

Dovra' anche fare qualcosa, ma chiudi quelle cazzzz di posizioni ribassiste sugli USA. Se ne riparla a Gennaio.

Venerdi' han preso nin mano perfino la m..da, TWTR e SNAP han fatto +8%, se prendono in mano tutte le porcherie che son rimaste indietro rivedi il nasdaq di fine anni 90, +2 e +3 tutti i giorni.

 

Re: God bless America  

  By: gianlini on Domenica 29 Ottobre 2017 19:15

Intanto la popolarità di Trump è ai minimi...prima o poi dovrà fare qualcosa per beneficiare anche i suoi elettori e non solo quelli della Clinton.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Giovedì 26 Ottobre 2017 22:53

MAKE AMERICA GREAT AGAIN (grazie ai cinesi....)

Ford Motor Co. (F - Get Report) is revving up on all fronts.

The No. 2 U.S. automaker reported strong earnings early Thursday, Oct. 26, driven by record pretax profit in Asia and a strong performance in North America.

Ford reported adjusted earnings of 43 cents a share, which easily topped analyst expectations of 33 cents, according to FactSet. The Michigan-based company had revenue of $36.5 billion, which also bested analysts' forecast of $33 billion.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 24 Ottobre 2017 16:26

Preferisco soldati americani che non niger-iani (come si chiameranno gli abitanti del niger?)


 Last edited by: gianlini on Martedì 24 Ottobre 2017 16:27, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 24 Ottobre 2017 15:05

Pana, ma chissenefrega??? è ovvio che siano tutte cose di circostanza, come quando i ministri vanno ai funerali ecc.ecc.

Io sinceramente odio queste forme di stucchevole e falso sentimentalismo.

 

Re: God bless America  

  By: pana on Martedì 24 Ottobre 2017 15:00

nn mi stupisco dei marines in africa

la notizia era che trump telefona per fare le condoglianze senza neanche preoccuparsi di come si chiamasse il marine

E LO SAPETE DOVE ERA QUANDO LE BARE ARRIVARONO???

lo sapete?
ve lo dico domani

 

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 24 Ottobre 2017 14:55

Gano, è ingenuo Pana che si stupisce che ci siano soldati americani in Niger.

Penso che su 200 paesi al mondo, soldati americani ce ne siano in 150 paesi...mi sembra del tutto normale....

 

 

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 24 Ottobre 2017 14:36

Gano, ragioni sempre al contrario....uno dovrebbe chiedersi....MA COSA CI FA ALQAEDA E L'ISIS IN AFRICA???

Il Niger insieme a Mali e Chad è un punto di snodo importante per i traffici dell'ISIS e di AlQaeda....

E' abbastanza plausibile che ci siano truppe US - dubito che Trump voglia ritirarle....certo i francesi ne avranno 10 volte tante

 

In 2013, the White House announced that then-President Barack Obama had deployed 100 military personnel to Niger. Since then, the number of US troops in the nation has risen to about 800.
 
The nation, along with Chad and Mali, serves as a bridge between north and sub-Saharan Africa, and all three serve as significant transit routes for local al Qaeda and ISIS affiliates. The terror groups use these routes to generate revenue that helps them recruit, expand and export attacks, according to US officials.
 

http://edition.cnn.com/2017/10/18/politics/niger-american-troops-drones/index.html

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 24 Ottobre 2017 14:40, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: pana on Martedì 24 Ottobre 2017 13:45

boh , ci saranno basi militari in Niger

strano credevo che turmp le volesse chiudere, da grande pacifista quale e'

Re: God bless America  

  By: pana on Martedì 24 Ottobre 2017 10:47

V-E-R-G-O-G-N-O-S-O

episodio del trumpone, telefona alla vedova di un marine ucciso e :

1- non si ricorda neanche il suo nome

2-alla vedova dice con tone indifferente "SAPEVA CHE COSA RISCHIAVA QUANDO HA FIRMATO"

MI HA FATTO PIANGERE ANCORA DI PIU

e guarda caso il marine e la vedova sono afroamericani

Myeshia Johnson, the widow of a soldier killed earlier this month in Niger, said Monday that a condolence call from President Donald Trump “made me cry even worse,” prompting Trump to immediately push back against part of her emotional account via Twitter.

“The president said that he knew what he signed up for, but it hurts anyways and I was — it made me cry because I was very angry at the tone of his voice and how he said it. He couldn't remember my husband's name

The widow of Sgt. La David Johnson gave a blistering account of Trump's call: 'It made me cry even worse.'

 


 Last edited by: pana on Martedì 24 Ottobre 2017 10:48, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 24 Ottobre 2017 07:54

E' quello che Trump aveva detto di voler fare in campagna elettorale e che ogni tanto ripete in qualche tweet.

Per ora, e sono trascorsi ormai 12 mesi, azione zero.

Il problema è ovviamente non facile. Devi convincere una società globale come quelle automobilistiche ad investire in un mercato relativamente piccolo e statico anzichè in un mercato prospetticamente molto più grande e dinamico. Se una società impianta una fabbrica in Vietnam o Messico può sperare di riuscire a vendere sia in Cina che in USA che in Russia che in Europa. Se la impianta in USA avrà probabilmente a disposizione solo il mercato US e magari quello europeo,.  Anche per fare ricerca e sviluppo dovrai creare le condizioni favorevoli perchè uno non decida di utilizzare gli intelligentissimi ingegneri indiani e gli stakanovisti ingegneri cinesi al posto di quelli americani. Quindi magari puoi promuovere un centro R&D in America, ma devi acconsentire che arrivino molti ingegneri indiani ed informatici cinesi a lavorarci perchè uno non decida di aprirlo a Shenzen o a Bangalore.

IBM è sopravvissuta a 22 trimestri consecutivi di ricavi in calo sicuramente grazie all'abbondante uso di manodopera indiana a basso costo. Fosse rimasto in Virginia sarebbero falliti.

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 24 Ottobre 2017 10:35, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Lunedì 23 Ottobre 2017 23:30

MAKE AMERICA BIG AGAIN!

Tesla Reaches Deal to Build Factory in China

Tesla has reached an agreement with the Chinese government in Shanghai to build a production facility in the city’s free-trade zone, potentially giving the carmaker a unique edge in the world’s largest market for electric vehicles.

Details of the deal, as reported Sunday morning by the Wall Street Journal, are still being worked out. But it is the first of its kind for a foreign car manufacturer, and could drastically cut production costs for Teslas sold in China – and the deal is expected to exclude the kind of technology-sharing agreements that can deter innovative international companies from setting up shop there.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Venerdì 20 Ottobre 2017 20:52

E' assolutamente incredibile riascoltare questo intervento a distanza di 13 mesi....inverecondo! .....uno non può immaginare che uno che sa che un suo discorso è registrato, possa poi smentirlo in ogni singola parola....in ogni singola parola.... Ascoltatelo!

 

American savers are the worst hit by the Fed's easy monetary policies, Trump said. "The ones who did it right — they saved their money [and] they cut down on their mortgages, ... and now they're practically getting zero interest on the money."

https://www.cnbc.com/2016/09/12/trump-says-fed-chief-yellen-should-be-ashamed.html


 Last edited by: gianlini on Venerdì 20 Ottobre 2017 23:22, edited 5 times in total.

Re: God bless America  

  By: pana on Giovedì 19 Ottobre 2017 10:29

secondo i CALEXITARI (secessionisti della california ) sara molto piu facile per loro avere l indipendenza rispetto alla catalogna

California secessionists think their path to independence is easier than Catalonia’s

 

The world has been watching the play-by-play of Catalonia’s bid for independence from Spain, but one group is tuning in more closely than most: California secessionists.

The California Freedom Coalition, the campaign that has taken the lead in the effort to break California off from the United States, sees similarities with Catalonia’s secessionist movement. But there’s an important caveat: they believe California has more legal tools at its disposal, creating an easier path to secession – if that’s what Californians decide they


Read more here: http://www.sacbee.com/news/nation-world/world/article178435876.html#storylink=cpy

 Last edited by: pana on Giovedì 19 Ottobre 2017 10:42, edited 1 time in total.