God bless America

Re: God bless America  

  By: gianlini on Domenica 24 Settembre 2017 09:29

A quei numeri non credo proprio, ma quello che è invece abbastanza sicuro è che si assisterà ad un fragmentamento della società in diversi gruppi omogenei fra loro.
 

Lo si vede già ora. Nei licei non c'è praticamente alcun immigrato, mia figlia o mia nipote, liceali, non hanno nessun amico che non sia italiano. All'università non parliamone.

Lo stesso accade quando uno esce la sera o va in vacanza. E' assai raro che non ci siano solo italiani.

Perfino i filippini, che sono tantissimi a Milano, non si mischiano minimamente con gli altri.  per non parlare ovviamente dei cinesi.

Ma l'idea che questa fragmentazione abbia chissà quali conseguenze negative è falsa. Tant'è che ci sono nazioni omogenee forte e deboli, nazioni eterogenee forti e deboli.

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 24 Settembre 2017 09:29, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Domenica 24 Settembre 2017 08:43

Alessandro Meluzzi ad Atreju

 

Bel discorso, in nemmeno 10 minuti.

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 24 Settembre 2017 09:53, edited 5 times in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Sabato 23 Settembre 2017 13:28

Perché i russi hanno vinto in Siria

 

Tempête rouge-Enseignements opérationnels de deux ans d’engagement russe en Syrie
 

Re: God bless America  

  By: Morphy on Mercoledì 20 Settembre 2017 20:59

E' si certo, il fatto che nei posti chiave ci siano sempre loro è una prova inconfutabile che sono una razza geneticamente superiore. Tipo una roba divina insomma... un po' come i democristiani in Italia che sono unti da Dio in persona...

 

Re: God bless America  

  By: gianlini on Mercoledì 20 Settembre 2017 15:23

hashanà haba'a b'yrushalayim, cioè L'anno prossimo, a Gerusalemme

Non c'è niente da fare, sono proprio una razza superiore....ovunque li metti prosperano....e si distinguono per l'impertinenza!

 

"L’artefice del discorso pronunciato martedì a Palazzo di Vetro da Donald Trump è ancora lui: il 32enne Stephen Miller, senior advisor del presidente nonché capo dell’ala nazionalista che ha guidato le crociate contro musulmani, immigrazione e cosmopolitismo ha già scritto importanti discorsi del presidente, come quello sull’Islam pronunciato a Riad e quello sulla Nato, oltre ad essere stato l’autore del controverso «travel ban».
 

Le origini e gli studi

Nato da una famiglia di ebrei liberal della California, Miller ha abbracciato le tesi più conservatrici sin dagli anni del liceo nella progressista Santa Monica. In quel periodo si impone come provocatore e bastian contrario dalle posizioni oltranziste.

http://www.corriere.it/esteri/17_settembre_20/chi-stephen-miller-giovane-autore-discorso-trump-all-onu-6175bd3e-9dd3-11e7-a6ea-abd1a52d72e1.shtml

 

con lo stesso cognome troviamo ad esempio

Alexey Miller, Chairman of the Management Committee, Deputy Chairman of the Board of Directors - Gazprom

http://www.gazprom.com/about/management/board/miller/

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 20 Settembre 2017 15:30, edited 6 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Mercoledì 20 Settembre 2017 12:13

Prima dice che sono una fabbrica di delinquenti, poi dice che Dio deve benedirli....tutto un bla bla....magari gli fa uno sconto sulla fattura del muro....

14 h14 ore fa

God bless the people of Mexico City. We are with you and will be there for you.


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 20 Settembre 2017 12:16, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: DOTT JOSE on Venerdì 08 Settembre 2017 09:13

24 bottiglie di acqua a 180 dollari, eccome come si diventa l'uomo più ricco del mondo

Amazon, il più grande negozio online del mondo, è accusato di aver quadruplicato i prezzi di bottiglie d’acqua prima dell’arrivo dell’Uragano Irma per i clienti della Florida, che erano interessati a fare acquisti per aumentare le scorte di beni di prima necessità. A pochi giorni dal ciclone gli abitanti delle zone a rischio hanno cominciato ad acquistare generi alimentari. Sui social network in tanti hanno denunciato un anomalo ed eccessivo rialzo dei costi. Qualcuno ha segnalato il rialzo di una confezione di acqua Aquafina a 20 dollari dai precedenti 6. Altri un aumento del prezzo dell’acqua Dasani. E di quella Nestlé. Su Twitter è spuntato uno screenshot di un gallone di acqua distillata Deer Park a 22 dollari. E la denuncia di un costo di spedizione per una confezione di 24 bottiglie pari a 179 dollari.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Venerdì 08 Settembre 2017 08:21

PBoC: rafforza yuan per decima seduta consecutiva
MILANO (MF-DJ)--La Banca centrale cinese ha rafforzato lo yuan nei confronti del dollaro per la decima volta consecutiva, stavolta dello 0,4%. Si tratta della striscia di rialzi piu' lunga dal gennaio del 2011.
    Nel dettaglio la PBoC ha fissato il cambio tra il biglietto verde e la valuta di Pechino a 6,5032 rispetto a quota 6,5269, con il renminbi sui massimi dal 12 maggio 2016 nei confronti della moneta statunitense.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 07 Settembre 2017 20:53

Vedo che all' improvviso nessuno parla più di Kim. Il popolo d'altronde è come quei tacchini che gloglottano tutti insieme a comando

 

 

Il signore che gloglotta rappresenta i media, i tacchini invece ... beh avete bell' e capito chi sono i tacchini.

 

KIM!: kim kim kim kim kim kim kim kim kim kim....... IUS SOLI!: ius soli ius soli ius soli ius soli ius soli ius soli....... FESTE A CASORIA!: feste a casoria feste a casoria feste a casoria feste a casoria feste a casoria....... ASSAD MUST GO!: Assad must go Assad must go Assad must go Assad must go Assad must go..... :)))))

 

Ora i media hanno improvvisamente smesso di parlare di Kim, così fate voi. Però, torno a Kim. Sicuramente Kim fa quello che gli ordina la CIna, ricatta Trump e la Corea del Sud ma non lancerà mai una bomba atomica né comincerà una guerra. Nel malaugurato caso che solo si avvicinasse a farlo, la Cina ha un piano di invasione immediato della Corea del Nord, per evitare qualsiasi rischio di espansione della guerra nella penisola coreana e quindi qualsiasi rischio di intervento americano. Questo Kim lo sa benissimo e sta sul chi vive. Penso anche che i generali Nord Coreani siano a libro paga dei servizi cinesi. Quindi la situazione è strettamente sotto controllo. Ma per strettamente intendo dire strettamente. Martedì ho comprato un ETF Corea leva 3 (non ho idea di dove comprare futures Kospi).


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 07 Settembre 2017 21:37, edited 13 times in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 07 Settembre 2017 13:58

Gianlini> "Ci faranno molte tesi di laurea sulla strategia comunicativa e mediatica di Trump."

 

Ottimo post Gianlini. Hai colto un punto molto importante. Sottolineo: è un gran figlio di bonadonna... ;-)


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 07 Settembre 2017 13:59, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: pana on Giovedì 07 Settembre 2017 12:40

twitti twitti pure che intanto gl americani si stanno accorgendo chi han votato..

CROLLO IN POPOLARITAAAAAAA

The number of Americans who say they hold positive views of President Donald Trump has dropped to its lowest point since his inauguration, according to an NBC News/Wall Street Journal poll released Wednesday.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Mercoledì 06 Settembre 2017 09:35

Ci faranno molte tesi di laurea sulla strategia comunicativa e mediatica di Trump. Ogni volta mi stupisce per la costanza ma al contempo fantasia che dimostra.

Si è partiti dai famosi F105 e i tweet vs Lockheed. Non si è poi mai saputo se abbiano avuto un seguito nella realtà al di là delle dichiarazioni di circostanza. Ma intanto nella mente della gente si è stampato un messaggio preciso.

La stessa cosa qui. Il messaggio è tanto efficace quanto in realtà vago.

"allowing"  = in una sola parola ha sancito la supremazia e il controllo degli USA su Giappone e Corea

"substantial" = non si specifica quanto,ma di sicuro è tanto

"highly sophisticated" = non gli vende proiettili insomma....ma lascia al lettore la più ampia fantasia su cosa gli stia vendendo , il messaggio in realtà anche qui è un "abbiamo una industria delle armi che produce cose estremamente sofisticate".

In pochissime parole ha condensato una messe di informazioni pro domo americana da far impallidire i migliori sloganisti pubblicitari

 

Naturalmente il tutto condito dal soggetto in prima persona "I" iniziale che evoca in chi legge la figura del grande condottiero vikingo, che nella versione moderna nei pressi di Arcore veniva declinato con il famoso slogan "ghe pensi mi!"


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 06 Settembre 2017 10:11, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Martedì 05 Settembre 2017 22:49

Sta a vedere che tutto il casino con Kim era per questo:

 

Donald J. Trump:

I am allowing Japan & South Korea to buy a substantially increased amount of highly sophisticated military equipment from the United States.

 

E' un figlio di bonadonna... ;-)

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 05 Settembre 2017 15:03

si sta solo cercando di capire cosa succede, Pana

Re: God bless America  

  By: pana on Martedì 05 Settembre 2017 15:00

impossbile cheun grande pacifista come trump venda armi...

:-)


 Last edited by: pana on Martedì 05 Settembre 2017 15:43, edited 1 time in total.