S&P Dax Mib.. trading

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Mercoledì 18 Ottobre 2017 09:05

Giusto Oscar!

Quel che dicono gli "studiosi" non vale una beata mazza, l'anomalia e' stata che anche gente come Gundlach, Ray Dalio, El erian, Soros e compagnia chiamavano ribassi ed erano tutti fissati con l'oro (l'asset piu' ciofega).

Adesso pero' l'hanno smessa.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Mercoledì 18 Ottobre 2017 08:56

Gian, se chiami i rinforzi, puo' anche andar bene, purche' le nuove posizioni le gestisci in autonomia e non in media con quelle vecchie.

Quelle vecchie, al piu', devono dare sopravvenienze attive a partire dei prezzi correnti. Se invece vuoi arrivare a vedere i prezzi sotto la  media allora so' cazzzz

 

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Mercoledì 18 Ottobre 2017 08:51

"A leggere i vostri (nostri) messaggio e a seguirli, uno sarebbe fallito già diverse volte. E' un forum magari piacevole, ma come forum di borsa uno fra i più inutili di quelli che conosco."

 

Gano,sulla maggior parte dei forum di finanza,si respira aria di negatività da quando è iniziato il rialzo,i predicatori di crolli,crash,ecc.sono in tanti

ed a qualsiasi livello anche analisti internazionali,premi nobel,ecc. ed è questa la grande anomalia di questa lunga ascesa delle borse.

Nelle altre grandi bolle era esattamente il contrario,raramente anche nelle punte estreme vi erano commenti negativi o anticipatori di crash.

Mi sorge un dubbio.........

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Mercoledì 18 Ottobre 2017 08:23

E' un forum di amici, Gano.

Non ho idea di come siano altri siti di finanza, non sono mai riuscito a seguirli proprio perchè molto impersonali.

Su una cosa hai ragione. Il tono del sito è tale che ad un certo punto uno è portato alla partigianeria e non riesce più a ragionare in modo coerente. Sulla diatriba Clinton-Trump ci eravamo così accalorati che abbiamo finito per credere alle stesse baggianate che scrivevamo, in primis che Trump era inviso a Wall Street e che avrebbe fatto scendere le borse. Ricordo bene come dissi che un miliardario non poteva realmente fare gli interessi del popolino e avrebbe fatto quelli dei suoi simili. Ma si era talmente infervorati nella discussione che si è finito per credere alle versioni che circolavano su questo forum. 

Su questo punto effettivamente hai ragione. Talvolta la discussione fa perdere di vista la ragione e una lettura obiettiva degli eventi.

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 18 Ottobre 2017 08:25, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Mercoledì 18 Ottobre 2017 08:11

Gano, la parola d'ordine è RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE

 

PS non ci credo neanche sotto tortura che nel 2018 facciano solo 200 miliardi di QE.....

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Mercoledì 18 Ottobre 2017 07:46

Anti, apprezzo il tentativo di dissuadermi, ma sai benissimo che è pura illusione l'idea che una volta uscito dal mercato ora, tu riesca a rientrare "fra un po'" e ripianare i conti.

Meglio, a questo punto, buttar dentro le munizioni di riserva, e anche tante, e iniziare a piramidare (finora ho sempre e solo ridotto le posizioni) e cercare di sfruttare il primo storno. per chiudere qualche posizione.

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 18 Ottobre 2017 07:50, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Mercoledì 18 Ottobre 2017 00:50

Bull,

quelle mozzarelle li' te le ha prese sulla via Appia nel tratto tra santa Maria Capua vetere e Capua.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Bullfin on Mercoledì 18 Ottobre 2017 00:27

oggi è arrivato un cliente terun e mi ha portato due belle mozzarelle di un caseificio della Campania...devo dire veramente sublime...

in merito sparate cazzate a go go...Trump, Kim, la riforma fiscale...ma che azzo centrano....

Fino a che le banche centrali sono lì con la rotativa comprano tutto...va su azioni, bond, bitcoin...tutto.....quando finiranno? quando saltera' fuori una controindicazione....

Ora i mercati non sono piu' tali...sono manipolati...si manipolati da una serie di banche centrali che agiscono da oligopolisti (per non dire monopolisti) e una caratteristica di questi mercati che sono le BC a fissare i prezzi...punto...tutto il resto è chiacchericcio, conversazioni da bar da veci, panzoni, arteriosclerotici :).

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Mercoledì 18 Ottobre 2017 00:21

allarmante il revisionismo di Anti.......

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Mercoledì 18 Ottobre 2017 00:16

Gian, porcaccia la miseriaccia, prima abbiamo erroneamente pensato che il mercato saliva a causa di trump mentre in realta' saliva NONOSTANTE trump, adesso stai facendo lo stesso errore sulla riforma fiscale. I mercati se ne fottono della riforma fiscale, se salta del tutto faranno un giorno a -2, qualche fesso esce, e dopo una settimana vanno a nuovi massimi, se invece una rifoma fiscale viene fatta, anche la piu' balorda possibile, allora non hai nemmeno lo stornello.

Ma cosa vuoi insistere? Se hai tutto fuori prezzo puoi solo aspettare un crollo vero e, nel frattempo, magari fare danni con le opzioni.

I calcoli sulla riforma fiscale te li ha fatti gia' Fugnoli, gli utili salirebbero de 6%, praticamente niente, i PE del DOW non sono alti, mi ero lasciato fregare da qualche articolo su qualche sito del cazzzzz dove si diceva che erano ai massimi, e se vai a vedere quelli de DAX scopri che sono addirittura bassi.

Questa faccenda finira' solo quando le famiglie americane scoppieranno di debiti, ma ci vuole ancora molto tempo.

P.S. Lascia stare le boiate quali il menagramo o la volatilita' di Hobi, quelle son cazzate, e quando si arriva a operare col cornetto rosso meglio resettare tutto e ripartire puliti (e con la crapa sgombra). Scusa per la "ferocia" ma se c'e' uno che mi dispiace se perde sei tu.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Martedì 17 Ottobre 2017 23:42

Quando ho tempo faccio il calcolo più preciso, ma le 30 azioni del Dow secondo me non pagano, tutte insieme, più di 40 miliardi di dollari l'anno di tasse, di cui 15 la sola Apple..

Se le dimezzi, ottieni un beneficio di 20 miliardi che moltiplicato per un PE di 20 farebbe 400 miliardi di capitalizzazione in più. Ho idea che il DOW sia amentato almeno di 1000 miliardi come capitalizzazione nell'ultimo anno.

Boeing paga 673 milioni di tasse rispetto a 4,7 miliardi di utile netto.

 

Una curiosità: le aziende del DOW che in proporzione pagano più tasse sono le finanziarie e le bancarie. Strano che Trump, dopo aver nominato mezza Goldman Sachs al governo, sia così interessato ad abbassare le aliquote fiscali societarie.....;) chissà come mai....


 Last edited by: gianlini on Martedì 17 Ottobre 2017 23:50, edited 2 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Martedì 17 Ottobre 2017 23:28

Anti, apprezzo molto il tuo tentativo di riparare a tutti gli interventi menagramo che hai fatto negli scorsi mesi.

La cosa interessante è che analizzando i titoli del Dow, quasi tutti pagano un 12-14 % di tasse sull'utile lordo, con qualcuna che arriva a stento a pagare il 20 %. L'utile è spaventosamente alto se confrontato con il fatturato, con società che arrivano a fare il 15-18 %  ma anche alcune più del 20 % di utile NETTO su fatturato. Enorme.

Pertanto il mercato, salito del 25 % secondo me sta sovrastimando l'effetto della famosa riforma fiscale. Anche a togliere del tutto le tasse, l'utile delle società salirebbe solo del 15 %. E già ora sono a livelli di profitto sul fatturato notevolissimi.

Johnson e Johson, che fa prodotti tutto sommato non particolarmente tecnologici, fa 16 miliardi di dollari di utile netto su 71 di fatturato!!!! e paga 3,6 miliardi di tasse. RIDICOLO

Bisogna tenere duro, Questo è un mercato che inizia a farsi illusioni.


 Last edited by: gianlini on Martedì 17 Ottobre 2017 23:33, edited 2 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Martedì 17 Ottobre 2017 22:51

Il 24000 alla befana forse e' perfino riduttivo. Questa e' un'epoca irripetibile per le aziende: mercati globali, tassi a zero, costo del lavoro basso, sindacaclismo sparito, sinistra scomparsa (*).

Defil. oggi il DAX e' stato molto clemente, attenzione che la clemenza da DAX non dura molto.

L'unca cosa che condivido e' la debolezza di FTSE100, purche' non la vai a cercare nei grafici. L'Inghilterra adesso ha dei seri problemi come li ha l'Italia. Solo che quelli (gli inglesi) se la sono andata a cercare, o meglio, glieli ha tirati addosso quel somaro di Cameron quando ha messo nelle mani del popolo (mica e' munnezza solo in Italia?) decisioni di vitale importanza.

(*)  la sinistra non e' scomparsa perche' i vertici hanno cambiato idea, e' stato il popolo (er munnezza) che ha voluto scimmiottare i cepitalisti, e cosi' ha guardato a destra e i vertici delle sinistre si son dovute adeguare. Ovviamente il popolo lo ha pigliato nel cul (e ben gli sta).

 


 Last edited by: antitrader on Martedì 17 Ottobre 2017 22:52, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: defilstrok on Martedì 17 Ottobre 2017 22:16

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Martedì 17 Ottobre 2017 21:52

Defil, il succo è tutto qui.

Dopo 8 anni in cui le aziende erano state smaccatamente aiutate a discapito dell'uomo della strada,, nessuno si aspettava che arrivasse qualcuno che avrebbe raddoppiato l'aiuto alle aziende stesse!!

Pochissimi l'hanno capito in tempo e adesso sono proprietari di azioni e col cavolo che le mollano. Gli altri giudicano di essere stati fregati ma che sia troppo tardi per comprare e non fanno niente.

Gli stolti e gli stupidi vanno poi al ribasso rimettendoci le penne.

Ecco spiegato il mercato attuale.