S&P Dax Mib.. trading

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Sabato 11 Gennaio 2020 11:15

300 milioni di utile su 900 di fatturato?

se lo sa l'artigiano di Morphy.....che gli conveniva andare a vendere piumini, altro che mettersi al tornio!

 

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 11 Gennaio 2020 11:17, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Sabato 11 Gennaio 2020 11:10

Per quelli che "la borsa di Milano e' bassa". Se si escludono i 40 ciofegoni, la borsa

milanese ha fatto meglio del Nasdaq e adesso e' in una bolla pazzesca.

Caso ecaltante Moncler, fatturato 900 milioni, utili 300, capitalizzazione 10,5 miliardi.

Quando si dice "sfruttare la Classe Operaia del Bangladesh".

Insomma, siamo a livelli di bolla internet.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Sabato 11 Gennaio 2020 09:25

Ho spostato l'intervento nell'altro thread sull'Europa, mi sembra più consono.

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 11 Gennaio 2020 09:55, edited 4 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Gennaio 2020 00:08

Perché è la storia che si ripete. È la situazione che non è cambiata, non lo stato mentale. La Francia dopo mille anni è ancora un paese molto centralizzato. Macron è supportato si e no dal 20% dei francesi, sono le élites che vivono nelle città. E chi va a tassare con l'aumento del gasolio? I francesi della periferia, che hanno bisogno dell'auto per andare a lavorare e che non lo hanno votato. E tutto quel proletariato bianco che lavora a Parigi, o nelle altre grandi città, ma che vive lontano, fuori dalla cintura delle banlieu, perché non ha soldi per stare a Parigi, ma non ha nemmeno il fegato di vivere nelle banlieu. Un proletariato periferico e rurale, che non è nemmeno rappresentato politicamente, perché benché il Fronte Nazionale sia il primo partito, il sistema presidenziale a doppio turno francese di fatto impedisce alla Le Pen di diventare presidente, e in una repubblica presidenziale come è quella francese, di fatto restano fuori, così come restavano fuori i contadini perché non rappresentati negli Stati Generali. Ma sono loro i Gilets Jaunes, sono gli stessi che presero la Bastiglia. E come Luigi XVI o Maria Antonietta, Macron probabilmente non ha nemmeno idea di cosa succeda fuori da Parigi. Com'era quel detto attribuito a Maria Antonietta, ora non ricordo ma mi pare che fosse "se non hanno soldi per comprarsi il gasolio che facciano il pieno con l'Armagnac..."

 

Ora su quella dei Gilets Jaunes si è innestata una nuova rivolta, quella per le pensioni. È interessante, ma non ne so molto, quindi non sono in grado di commentare (nemmeno abito in Francia). Leggerò qualcosa, poi magari scrivo sul forum.

 

Morphy, è vero. Anche la religione cattolica. Se il Papa restava ad Avignone era meglio.


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 11 Gennaio 2020 00:20, edited 8 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Morphy on Sabato 11 Gennaio 2020 00:01

Gano io credo di poter dare una risposta (magari sbagliando) al perchè in Italia non si fanno rivolte. In Italia il potere è da secoli rappresentato dalla Chiesa Cattolica, per cui un potere che non è terreno ma "divino". Contestare il potere è sempre stato come contestare la chiesa per cui come contestare Dio (per un timorato di dio sarebbe un vero e proprio paradosso). In questo modo, nei secoli, si è consolidato un concetto di potere assoluto e incontestabile.

 

Credo che l'unico vero governo laico in Italia sia stato quello di Craxi che nel 84' modificò i patti lateranensi decidendo che la religione cattolica non era più religione di stato. Tra l'altro fu l'unico governo che non gradiva molto l'intromissione americana nelle politiche del nostro paese. Aveva pure avuto la faccia tosta di aver preso a cuore la questione palestinese. Infatti, poi gravemente ammalato, gli hanno impedito di potersi curare in un ospedale italiano e così è crepato nel deserto...

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:58

Per quanto faccio un po' di fatica ad immaginare che un atteggiamento mentale permanga per tanti secoli, la spiegazione può anche essere verosimile. A riprova di ciò in effetti da noi chi viene da una fascia sociale non eccelsa ha comunque la tendenza a voler emulare il signorotto, ci tiene a vestirsi bene se esce la sera o il weekend, ambisce a fare le stesse cose, ecc. In Francia invece restano molto ruspanti e non sembrano affatto ammaliati da cose tipo la moda (contraddizione data la sua preminenza mondiale, anche se ormai quella italiana è quasi alla pari) e le mode (in generale)

 

In Italia la parentesi dell'odio di classe è effettivamente stata abbastanza breve, non ha attecchito ed ora direi che siamo tornati ad una situazione in cui il ricco ed il potente sono stimati e riveriti piuttosto che biasimati.

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 11 Gennaio 2020 00:04, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:41

La seconda che hai detto. Nella storia diversa degli ultimi mille anni. La Francia quella di stato centrale con un fortissimo potere a Versailles o a Parigi, l'Italia con una storia di tante piccole signorie e città stato. 

 

A Firenze, a Pisa, o a Siena il nobile scherzava, dava di bischero e si preoccupa del benessere dell'amministrazione pubblica tanto quanto il popolano. Ma entro certi limiti anche nelle signorie dell'Italia del nord.

 

Ci ha rovinato l'Unità. Prima eravamo un paese di eccellenze, poi siamo diventati un paese mediocre.


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:46, edited 4 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:38

Il perchè quindi risiede nel loro essere celti e nel nostro essere latini?

Questione di sangue e DNA?

O nell'avere avuto strutture politiche sempre molto più estese e quindi centralizzate (distanti per i più) di quelle italiane?

 

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:40, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:32

La più antica rivolta francese che mi viene in mente è quella della Grande jaquerie, XIV secolo, di una violenza feroce, che ci volle l'intervento dei mercenari di Carlo II di Navarra per reprimere. Poi la Guerra delle Farine, la Rivoluzione Francese, i Gilets Jaunes.... hanno tutte puntualmente un filo conduttore in comune: l'origine rurale, la povertà nelle periferie, la ribellione fiscale e l’odio verso le élites. Trovo affascinante la rivolta dei Gilets Jaunes, perché è molto francese. Se ricordate vi avevo anche consigliato un libro per capirla: La France périphérique, di Guilluy. C'è la storia della Francia rispecchiata in questa rivolta. Abbattere Macron è molto difficile, perché ha i poteri di un monarca assoluto. Non può essere sfiduciato. Ma anche un monarca assoluto fu abbattuto. Vediamo...

 

Le dinamiche italiane sono sempre state molto diverse.  Sono state quelle delle Signorie e delle città stato. Non avevamo le rivoluzioni.

 

 

Tradeosca> "Caro il mio xtol,le rivoluzioni serie si fanno contro :corrotti e corruttori,mafie,evasori,ecc.ecc."

 

Appunto, si fanno non dando da mangiare al maiale.


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:38, edited 4 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:31

"detto che le rivoluzioni serie si fanno con la disobbedienza fiscale"

 

Caro il mio xtol,le rivoluzioni serie si fanno contro :corrotti e corruttori,mafie,evasori,ecc.ecc.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:23

Il sistema francese, la Francia, è migliore sia per la storia nazionale molto più antica di stato unitario e centralizzato, che per le riforme napoleoniche. La Francia ha una amministrazione pubblica seria, educata a les Grandes Ecoles, che fa l'interesse del paese, reclutata con criteri stringenti e non un'amministrazione borbonica, assunta grazie a raccomandazioni e a concorsi truccati, il cui unico interesse è vivere alle spalle del cittadino che lavora divorandolo con le tasse.

 

Provate la sanità pubblica francese, è dieci volte meglio di quella italiana. Ma anche l'amministrazione nei comuni, nelle scuole... le cose funzionano. Ma i cittadini pretendono servizi per quello che pagano.

 

La domamda di Gianlini è: perché in Francia protestano ed in Italia no? Io non rispondo direttamente, perché ci sarebbero troppe implicazioni storiche che la maggior parte di voi non conosce, ma rigiro il discorso: la Francia nella sua storia ha visto tante rivolte e Rivoluzioni. Perché invece nella storia italiana non si sono mai viste?


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:26, edited 2 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:19

Lo dice Xtol,

"in francia si sono resi conto (a differenza degli italiani, ergo sono più svegli, ndG*) che lo stato non decide più come redistribuire la ricchezza (degli altri), ma chi deve pagare il conto più salato delle meravigliose conquiste delle socialdemocrazie "

Protestano perchè si sono resi conto.

* ndG - nota di Gianlini

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:14

I francesi no, non sono meglio degli italiani. Il sistema Francia "la Francia" è invece ancora (molto) meglio del sistema Italia. Non so però per quanto.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:06

Quindi, secondo te Xtol, i francesi sono solo più intelligenti e preparati degli italiani?

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Venerdì 10 Gennaio 2020 23:03

Mi sa che ha ragione Xtol, le nazioni libertarie (fa ridere solo il termine) ci sono per

davvero. Mea culpa, non si finisce mai di imparare.