S&P Dax Mib.. trading

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Sabato 22 Luglio 2017 14:24

Pare sia di prossima conferma il passaggio di Neymar al PSG. Affare da 500 milioni di euro.

500 milioni di euro per un giocatore.

Non ne faccio assolutamente una questione etica o morale, constato semplicemente che esiste una quantità di soldi sbalorditiva in giro (e mi do del perfetto cretino o anzi del cretino perfetto ad essere andato short)


 Last edited by: gianlini on Sabato 22 Luglio 2017 14:28, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Morphy on Sabato 22 Luglio 2017 00:14

" Leggo ora che Cattaneo per lasciare dopo un anno da AD prenderebbe 30 milioni di buonuscita da Tim "

 

Fammi presidente del consiglio e poi convoco io Cattaneo nel mio uffico. Entra con le sue gambe ed esce in lievitazione magnetica a costo 0 (zero). Tutti ladri patentati...

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Venerdì 21 Luglio 2017 22:57

Anche questa e' una delle conseguenze della scomparsa del Comunismo. Tra le altre cose Tim non scoppia certo di salute, anzi, e' una vera ciofega, basta conoscere il listino di borsa.

E' come se ci fosse un tacito accordo tra i membri dei consigli di amministrazione, largheggiare con gli altri oggi per essere largheggiati dagli altri domani.

Queste son le public company, navi senza cocchiere in balia dell'ingordigia di loschi individui (sapessero almeno fare il loro mestiere).

Nel privato queste sterminate porcherie potrebbero anche essere tollerate se non fosse che a pagare sono, e sopratutto, i piccoli azionisti o quei fessacchiotti che ancora credono alla favola dei "professionisti del risparmio" (professionisti sta minghia!).

Senza ideologie non esiste piu' la politca, ma solo branchi di mariouli che si fottono l'intero paese.

Adesso e' in corso un vero incubo, tutta la fauna berlusconiana e' riemersa dalle catacombe alla ricerca di una seggiola da 20.000/mese (ruberie escluse).

H detto il cav che non bisogna votare M5S perche' quelli poi mettono le tasse, vecchio trucchetto da 4 soldi che funziona sempre in un paese di imbecilli.

Gia' dimenticato che l'esplosione della tassazione e' avvenuta proprio durante il 20ennio.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 21 Luglio 2017 21:58

Il fatto è che per le aziende ormai il conto economico positivo e fare profitti è la cosa più banale da raggiungere.

Leggo ora che Cattaneo per lasciare dopo un anno da AD prenderebbe 30 milioni di buonuscita da Tim.

Come fossero bruscolini.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Morphy on Venerdì 21 Luglio 2017 19:33

Comunque c'è una cosa a cui ho badato solo oggi. Il mio modo di scansionare le dinamiche mi ha dato il primo segnale di inversione di tendendenza al ribasso del Dax il 27 giugno (segnale tra l'altro già girato al rialzo (è ancora al rialzo) ). E vedevo prorpio oggi un post di GZ in cui dava lo stesso segnale di inversione dei mercati il 27 giugno.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Morphy on Venerdì 21 Luglio 2017 19:24

Defil, non sono d'accordo sulla volatilità e i volumi. Specie su questi ultimi. Anzi secondo me è vero il contrario. Quando sei in overconfidence (non è necessaria l'euforia per andare in bolla) nessuno fa più uscire i soldi dal mercato e quei pochi che tradano lo fanno solo al rialzo per cui basta poco per far salire i prezzi. E infatti in quei casi la volatilità sparisce e i volumi sono sempre meno. I topi (il volume) li vedi in abbondanza quando la nave affonda ma prima sembra non esistano. Eppure ci sono: sono dentro, è che si muovono il meno possibile. Dopo un rialzo di questo tipo, cioè essere a 3 volte il minimo del 2009 bisognerebbe guardare i fondamentali dell'economia. I dati economici insomma.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: defilstrok on Venerdì 21 Luglio 2017 19:04

Può succedere di tutto, Alberta.

Anche perché, come sostengo da ormai nove mesi, questa situazione sui mercati è spacciata per essere una "bolla" ma, imho, non lo è se non in minima parte.

Non è questione di "esperienza". E' evidente a chiunque in maniera assolutamente intuitiva che in una bolla la volatilità aumenta, i volumi pure, e sicuramente gli istituzionali non si mettono a gridare ai quattro venti "la bolla! la bolla!" mentre oggi li puoi mettere tutti in fila, da BoA, JP Morgan, GS, DB, CS etc. a cui si aggiungono investitori istituzionali.

E' altrettanto evidente osservando la sfacciataggine con cui a Wall Street insistono, incuranti non solo dei dati macro, delle notizie geopolitiche, ma anche degli storni che si materializzano sugli altri mercati. E, di recente, dei toni meno concilianti assunti dalle banche centrali.

Non è una bolla, se non in minima parte. E i casi sono due: o è prodromica di qualche decisione storica a livello mondiale (gli accordi del Plaza vennero resi noti a ferragosto), o di qualche manovra bellica in cantiere da parte USA o, magari, è solo che le banche centrali che hanno maggiormente esagerato sono "in corner", costrette a non mollare, sapendo di averla fatta troppo grossa, e non sanno più come uscirne.

In ogni caso, la recente price action suggerisce che presto sapremo.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: alberta on Venerdì 21 Luglio 2017 17:04

Oggi l' unico motivo per il quale il NQ100 potrebbe non fare un nuovo record e che sarebbe la 11 seduta consecutiva di rialzo ..... solo la statistica sembra poter penalizzare l' indice .... al momento e finchè non escono le trimestrali delle nuove FAANG......

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: alberta on Venerdì 21 Luglio 2017 16:58

Copia incolla e ricorda 

Divario sempre crescente. Buffett: "La lotta di classe esiste e l'abbiamo vinta noi"

10-10-2011

"La lotta di classe esiste da venti anni e la mia classe l'ha vinta. Noi siamo quelli che abbiamo ricevuto riduzioni fiscali in modo drammatico". Parla Warren Buffett il terzo uomo più ricco al mondo e paladino degli aumenti di tasse ai ricchi.

In America si crede al mito di una società senza classi ma in realtà esse esistono socialmente ma sono più visibili per quanto riguarda l'aspetto economico. Da notare soprattutto il divario finanziario creatosi negli ultimi decenni. Nel 1992 i 400 cittadini statunitensi con il reddito più alto guadagnavano una media di quaranta milioni all'anno. La cifra attuale è di 227 milioni. Durante questo periodo le tasse di questi ultraricchi sono diminuite dal 29 al 21 percento.

_________________________________

Ed oggi la situazione si è ancor di più acuita .......

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Morphy on Venerdì 21 Luglio 2017 12:54

Il Dax ha appena toccato un doppio minimo. Non ditemi che adesso i trader ci si avventano su per formare un'altro minimo. Non ci credo nemmeno se lo vedo

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: pana on Venerdì 21 Luglio 2017 12:19

vero ,verissimo e tutti quei milioni e milioni di spagnoli volati in argentina per sfuggire alla crisi in spagna??che fine hanno fatto?

 

ps, girano rumors che il tizio che faceva a linguainbocca con la isoardi sarebbe gay e quindi niente corna a salvini e qundi dax in decollo sopra i 13.000..shhhh


 Last edited by: pana on Venerdì 21 Luglio 2017 12:21, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 21 Luglio 2017 12:15

Morphy, ti ricordi quando sembrava che dovessimo tutti esalare l'ultimo respiro schiacciati dai saldi Target2 e tramortiti dai bail-in di tutte le banche ?

sembra siano passati secoli, nessuno ne parla più....

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Morphy on Venerdì 21 Luglio 2017 12:05

Gianlini pure un mio amico lavora in una ditta che costruisce strade e la crisi non l'hanno sentita anzi sono sempre aumentati. Si è sempre saputo che il crimine paga

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: hobi50 on Venerdì 21 Luglio 2017 11:53

Anti,per me è difficile far soldi scalpando.

E poi è stressante.

Preferisco qualche idea solida come base e reagire ai movimenti del mercato.

In questo momento però la volatilità è pagata troppo poco ed è difficile far tornare i conti.

 

Hobi

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 21 Luglio 2017 11:39

"a fare la maggior parte dei lavori moderni ci puoi mettere anche un cretino. "

 

Esatto! Tant'è che perfino all'Esselunga ormai ci sono i cassieri africani! (per la gioia di Nello)