S&P Dax Mib.. trading

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: hobi50 on Giovedì 09 Novembre 2017 14:44

Trichet sa benissimo quel che è succeso quando c'era lui.

I sistemi bancari erano paralizzati perchè le banche non si prestavano più.

Il nostro sistema ancora di più per via del fatto che anche le banche straniere avevano chiesto il rientro dei fidi e pure i finanziatori Usa non avevano rinnovato alla scadenza i commercial paper.

Questa situazione ovviamente cominciava ad impattare il rischio del debito sovrano che ,nel nostro caso,è percepito ,nei tempi di risk off,più pericoloso.

E così per tenere in piedi la baracca ,il buon Trichet ,per comprare i titoli di stato nostri ,della Grecia e probabilmente anche della Spagna ,si inventò la OTM ( outright monetary transaction ) con cui comprò 100 miliardi del nostro debito.

Poi arrivò Draghi che salvò definitivamente la baracca con la Super Stamperia : in primis Litro1 e Litro 2 per sistemare la LIQUIDITA' dei sistemi bancari.

Poi il QE ,ufficialmente per fare uscire dalla deflazione l'economia (PALLA COLASSALE ) ma nella realtà per abbasare i costi finanziari su un debito che già allora era irremunerabile dagli zombie che giravano nel sistema economico.

Oggi ,con  il debito globale  aumentato e la volontà dei banchieri centrali (che cominciano a temere  bolle sugli assets )di  diminuire lo stimolo monetario , è ovvio che ci sia qualche fondato timore.

 

Hobi

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: defilstrok on Giovedì 09 Novembre 2017 14:40

E poi c'è questo:

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: defilstrok on Giovedì 09 Novembre 2017 14:37

Trichet, quando ha lasciato il posto a Draghi, è stato invitato a sostituire Monti... alla Trilateral.

Se non volete credere ai complotti, cercate almeno di rendervi conto che è tutto un gioco delle parti

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Giovedì 09 Novembre 2017 14:26

Ecco, la BCE ha ricordato che potra' stampare anche oltre settembre 2018 "qualora necessario".

Questi appena vedono un po' di rosso sugli indici ecco che si cagano addosso.

Del resto, visto che son pieni di titoli, ovvio che non ci vogliono perdere.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Giovedì 09 Novembre 2017 14:13

Dice Trichet che la situazione e' peggiore che nel 2008.

Praticamente sta dicendo che Draghi e' un somaro.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Giovedì 09 Novembre 2017 12:45

Il trumpanaro avra' sparato qualche cazzata bella grossa dal Vietnam.

Si sara' messo al ribasso.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Giovedì 09 Novembre 2017 11:41

Gian,

praticamente stacca la "cedola", e quindi chi e' scoperto la paga.

Pensavo proprio a questo, se facessero un frazionamento allora si che diventi ricco, immagina un bitcoin a 2 dollari, ci si buttano tutti dentro, e, trattandosi di operatori spazzatura, mica vanno a vedere cosa cpitalizza (oppure che vale 0)? Quello comprano e basta.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Giovedì 09 Novembre 2017 11:00

Infos appena ricevute sul bitcoin dal broker -

 

Gentile Sig. ...lini

Nelle prossime settimane si attende la formazione di una nuova, significativa hard fork nel bitcoin. Di seguito troverà tutte le informazioni necessarie a capire cosa questo comporterà per le Sue posizioni.
Situazione attuale
Quest'anno si sono verificate due biforcazioni nella blockchain del bitcoin e attualmente sono state avanzate proposte per la creazione di una nuova. Questa hard fork potrebbe generare una nuova blockchain e, di conseguenza, una nuova criptovaluta: il bitcoin2x (B2x). Se ciò dovesse accadere, il bitcoin2x attiverà la seconda fase del protocollo SegWit (Segregated Witness) che porterà ad un aumento della capacità della catena da 1 MB a 2 MB.

Il bitcoin2x punta a sostituirsi al bitcoin. Tuttavia, al momento la comunità bitcoin non si è ancora accordata su quale versione dell'hard fork SegWit2x accettare. Esiste pertanto la possibilità che le due blockchain, e quindi le due criptovalute, coesistano o che il bitcoin2x venga accettato dalla maggioranza dei trader e rinominato "bitcoin".

Stando alle stime, la biforcazione si verificherà il 16 novembre una volta che il blocco num. 494.784 sarà stato minato. Tuttavia le informazioni al riguardo non sono certe e la creazione della nuova hard fork potrebbe subire ritardi o non verificarsi affatto.

Desideriamo pertanto informarLa che il trading sul bitcoin potrebbe essere sospeso per un certo periodo, prima e dopo la biforcazione. Inoltre dall'8 novembre non accettiamo ordini di apertura di nuove posizioni short fino alla definitiva creazione dell'hard fork.
Impatto sull'operatività
Se Lei dovesse avere posizioni aperte sul bitcoin al momento della prevista biforcazione (mercoledì 16 novembre) e l’hard fork dovesse effettivamente verificarsi, creeremo una posizione bitcoin2x con valore di apertura 0. In alternativa, potremmo effettuare degli aggiustamenti al saldo del Suo conto.

Il valore della posizione varierà in seguito, riflettendo il prezzo quotato nei maggiori exchange. Clienti con posizioni short potrebbero subire perdite sulle posizioni create sul bitcoin2x.
Posizioni short Posizioni long
Qualora la biforcazione dovesse verificarsi e Lei dovesse avere posizioni short sul bitcoin (ad esempio, posizioni di 3 contratti o equivalenti a 300$ per punto), apriremo una nuova posizione short sul Suo conto di 3 contratti o equivalente a 300$ per punto sul bitcoin2x a valore 0.

Ad esempio, se il bitcoin2x viene quotato a 2$ a coin, incorrerà in perdite pari a 600$.
Qualora la biforcazione dovesse verificarsi e Lei dovesse avere posizioni long sul bitcoin (ad esempio, posizioni di 1 contratto o equivalenti a 100$ per punto), apriremo una nuova posizione long sul Suo conto di 1 contratto o equivalente a 100$ per punto sul bitcoin2x a valore 0.

Ad esempio, se il bitcoin2x viene quotato a 2$ a coin, otterrà un profitto pari a 200$.
La invitiamo pertanto a controllare le dimensioni delle posizioni aperte sul bitcoin, assicurandosi di avere sul Suo conto fondi sufficienti a coprirle in caso di alta volatilità.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Giovedì 09 Novembre 2017 08:12

Bull, dammi metà del tuo lavoro!

così lavoriamo entrambi 8 ore e siamo entrambi contenti!!

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Giovedì 09 Novembre 2017 01:29

Bullfin,ma dove lavori in un ristorante cinese?

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Bullfin on Giovedì 09 Novembre 2017 01:14

Appena arrivato a casa...15 ore e 30 di lavoro...con 30 min di pausa tra le 12 e 12e30...ritrmo intenso....Gian...questa è vita dura....non le muffette che fanno trading...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Mercoledì 08 Novembre 2017 19:25

Fortuna che per Stiglitz (e Hobi) c'è depressione...

This year has featured an unusual degree of harmonious, measured economic growth across the world. All 35 countries in the OECD are growing, and the spread among their growth rates has been the narrowest in 50 years. Meantime, central bank policies remain quite accommodating. As a result, corporate earnings are growing respectably, and credit markets are firm. Measures of financial conditions are the strongest (meaning the loosest) they've been since at least 2007. BlackRock global investment strategist Richard Turnill notes that extended periods of low market volatility tend "to overlap with periods of low macroeconomic vol." This was the case in the mid-2000s and the mid-'90s as well, not to mention most of the 1950s. The lack of much transformative economic policy coming from Washington so far neatly fits in with this pattern.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Mercoledì 08 Novembre 2017 18:22

Un altro fenomeno interessante è che appena scrivi qualcosa, vieni subito smentito......

Bitcoin a 7800!!


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 08 Novembre 2017 18:31, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Mercoledì 08 Novembre 2017 17:31

Uno dei fenomeni più interessanti nel trading è il fatto che un ingresso che apparentemente è casuale diventa un livello cruciale per il mercato.

L'entrata di domenica è stata casuale: solo perchè ero davanti al PC mentre Oscar ha scritto il suo messaggio sul bitcoin, ho comprato in quel momento e non a mezzanotte. E non avevo in mente alcun prezzo. Solo la volontà di comprare (formulata la mattina ancora nel letto).

Ebbene....oggi, partendo da livelli sotto i 7000, il bitcoin si è fatto più di 500 punti in su, venendo ricacciato giù esattamente a 5729, prezzo a cui ero entrato (il CFD ha circa 25 tick di delta fra denaro e lettera, quindi ho comprato a 7552 ma la quotazione del bitcoin in quel momenot era approssimativamente 5727).

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 08 Novembre 2017 17:34, edited 2 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Mercoledì 08 Novembre 2017 17:13

ci vorrebbe un'altra atomica qui per fermare questi kamikaze....


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 08 Novembre 2017 17:16, edited 1 time in total.