S&P Dax Mib.. trading

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Giovedì 05 Ottobre 2017 19:08

occhio all'ultima gamba dal 1/10/99 al 1/2/2000 fecero 15000 punti!!! il nasdaq 2000 punti!! eheheh


 Last edited by: traderosca on Giovedì 05 Ottobre 2017 19:13, edited 2 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Giovedì 05 Ottobre 2017 18:23

Questo è più o meno il top, i soldi crescono sì sugli alberi, ma qui siamo a raccolti fin troppo abbondanti....

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: alberta on Giovedì 05 Ottobre 2017 18:19

Il tuo ultimo garafico sul NQ è quello più comprensibile..... visto che non capisco più niente di AT.... o meglio, di AT classica, visto i danni importanti fatti ad una marea di persone nell' ultimo periodo (parlo di 10/15 anni), quando il trading "tradizionale" è stato spazzato via dai vari sistemi computerizzati ed High Frequency che, spesso, ho notato utilizzano i segnali di AT, per spuXXtanarli, andarci contro e guadagnarci ..... il doppio.....

I grafici sul valutario sono molto interessanti per altri motivi.... ma ci torniamo......

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: alberta on Giovedì 05 Ottobre 2017 18:08

Ma poi da qui si scende. Già il fatto che in questa tana di orsi ci si riduca all'alba del 5 ottobre a dichiararsi favorevoli a comprare sugli "storn(ell)i" è un primo segnale.

____________________________

Sulla prima... vedremo (già letta migliaia di volte), mentre sula seconda, sono mesi che scrivo qui e altrove che comprare sulle correzioni, anche di breve, è l'unica strategia vincente (80% circa, 4 correzioni su 5), mentre la contraria (vendere sui rmbalzi e/o nuovi record) ha funzionato nel 2017 al 50%..

La differenza è sattisticamente abissale e non nasce certo oggi 5 ottobre (giusto per onor di chiarezza).

Anche oggi, sul NQ100, sono stati soldi facili... ma succede quest'anno 4 volte su 5.

Quindi più tempo passa, più coraggio ci vuole.... adesso è chiaro il mio pensiero ?????

Cmq.......Audaces fortuna iuvat .......

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: defilstrok on Giovedì 05 Ottobre 2017 18:02

Concludo con il Nasdaq. La configurazione parla chiaro: qi ci vuole un attimo perché crolli (cosa che mi auguro). Ma se invece prosegue al rialzo (cosa cui credo francamente poco) minimo minimo allunga fino a 6200 di future:

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: defilstrok on Giovedì 05 Ottobre 2017 17:53

Un'altra osservazione: il rally si è materializzato con il +4% con cui hanno aperto gli indici europei il 24 aprile (Macron vs Le Pen) contestuale alla salita dell'euro sia verso yen che verso dollaro. Nei confronti di quest'ultimo il trend è stato rotto, anche se resta da vedere se porterà via i minimi che sta battendo adesso. Verso yen siamo esattamente in corrispondenza della trend line rialzista. E' evidente che quello che succederà domani su questi due fronti darà la direzione delle borse da qui a fine anno

 


 Last edited by: defilstrok on Giovedì 05 Ottobre 2017 17:54, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: defilstrok on Giovedì 05 Ottobre 2017 17:40

Effettivamente Gianlini non esagera. Se per correzioni intendiamo storni nell'ordine di 4 bps di S&P... E comunque occhio! Perché la seduta di domani è quella con cui S&P e Russell si sono spinti all'unisonosul bordo superiore dela canalone ascendente. Siccome lo vede tutto il mondo c'è da aspettarsi che faranno saltare un bel po' di stop. Ma poi da qui si scende. Già il fatto che in questa tana di orsi ci si riduca all'alba del 5 ottobre a dichiararsi favorevoli a comprare sugli "storn(ell)i" è un primo segnale. Ma poi basta un po' di buon senso: anche non sapendo niente di borse e analisi tecnica, ma vi pare normale che i titoli raddoppino di valore in nove mesi e che si proceda infilando una sfilza di record assoluti (con oggi l'S&P è  al 7° in sette sedute!) ?!?

Io qui, a partire da domani, farei molta attenzione a considerare acquisti, e prenderei in seria considerazione lo short su quella che potrebbe rivelarsi una falsa rottura 

 


 Last edited by: defilstrok on Giovedì 05 Ottobre 2017 17:41, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Giovedì 05 Ottobre 2017 16:57

Perchè? ci sono correzioni?

The stock price of Boeing Co. (BA) has risen 64% since the beginning of the year, making it the Dow Jones Industrial Average’s top performer. 

Incredibile, no? che una delle società simbolo della globalizzazione (movimento di merci ma soprattutto di persone) sia la top performer del DOW nel primo anno post elezione di Trump! eppure ha cassato il TTIP! come è possibile?

Gains have been so broad this year that nearly all investors have something to celebrate

Gains have been extremely broad in 2017, with most every major region, sector, and asset class positive. The uptrend has been so upbeat that of the 28 security categories tracked by Goldman Sachs, 24 of them have gained in the first nine months of the year.

 


 Last edited by: gianlini on Giovedì 05 Ottobre 2017 17:24, edited 2 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: alberta on Giovedì 05 Ottobre 2017 16:42

Infatti concordo con Hobi.... oggi comprare sulle correzioni, è l' unica strategia vincente nel breve/issimo.

Ci vuole fegato, anche quando ci sono state rotture tecniche importanti anche non di breve, ma fare il contrario , è stato devstante.....

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: hobi50 on Giovedì 05 Ottobre 2017 16:27

Traderoscar ...questa volta è diverso ...?

Si,ci sono dei nuovi attori  : le banche centrali.

Mai nessun attore è stato così ingombrante.

Ma ciò non è destinato a continuare .

Poi negli Usa c'è stato un altro grande player.

Le grandi corporation ed i loro buy back.

Ricordo che il buy back aumenta gli utili a breve ( quando le cose vanno bene ) ma assotiglia la patrimonialità ( che viene comodo quando le cose vanno male ).

Se prescindiamo da ciò la situazione è alto debito reso sopportabile solo da bassi tassi.

Un brutto cocktail ...

Quindi,  calmi, e ...non fate i fessi ad andare "all in" sul ribasso quando non se ne conoscono i tempi.

 

 

Hobi


 Last edited by: hobi50 on Giovedì 05 Ottobre 2017 16:34, edited 2 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: alberta on Giovedì 05 Ottobre 2017 16:26

Cmq a proposito di stavolta è diverso, è la prima volta che i mercati siano ai massimi ed i tassi di interesse ai minimi assoluti ..... con l'ulteriore novità del QE.... un' assoluta follia solo a parlarne 10/15 anni fa, se ci aggiungi un'inflazione core praticamente inesistente ai quattro angoli del mondo.....

Come andrà a finire è scontato, quando e come succederà.... invece ??????

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: alberta on Giovedì 05 Ottobre 2017 15:34

E con il record di oggi .....aqbbiamo un altro Ventennio che non dimenticheremo......

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Giovedì 05 Ottobre 2017 15:25

Oscar!

L'anomalia di questo ciclo sta nel fatto che le borse son salite sull'onda delle stamperie anche quando l'economia faceva schifo, e poi son messe a salire di nuovo adesso che l'economia e' migliorata.

Non credo che vedremo i +2 e +3 tipici di fine ciclo, stavolta i grandi operatori si dovranno scornare tra di loro, quel che resta del parco buoi e' nulla in confronto agli scambi e alle capitalizzaizoni raggiunte.

Vero che i multipli non sono esagerati (a parte AMZN), i multipli medi sono ai livelli max ma la media conta un cazzzzz, se vai a vedere il multipli del DAX e del DOW vedi che non sono affatto alti, GS e JPM scambiano a 12 volte gli utili en gli automobilistici a 6/7 volte.

In ogni caso, quello che tiene su tutto il cucuzzaro e' la convinzione che, se ci scappa l'incidente, le banche centrali riprendono a stampare peggio di prima, cosi' come negli anni 80 si diceva che p.zza affari non poteva piu' scendere perche' c'erano i fondi che compravano sui ribassi, In realta' quelli (i fondi) facevano peggio del parco buoi.

 

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Giovedì 05 Ottobre 2017 14:43

 e invece e' sempre uguale, le bolle (o i ribassi) possono durare a lungo, ma alla fine scoppiano sempre nonostante la convinzione diffusa che "stavolta e' diverso".

 

Anti,non è una novità,i mercati vanno su e poi giù,lo dicevano anche nel 1900..

"Non c'è nulla di nuovo in borsa.

Non ci può essere perchè la speculazione è vecchia come le colline.

Ciò che accade nel mercato oggi è accaduto prima ed accadrà ancora"

(Jesse Livermore)

 

ma il problema è sempre il medesimo:quando e quanto,come e perchè.

Le bolle ed i relativi crash che si sono susseguiti nel passato (29-70-87-2001) avevano motivazioni tutte diverse e pure tempi diversi,ma

un unico denominatore,la grande euforia dei mercati e la conseguente entrata in massa dei piccoli speculatori/investitori e con motivazioni

diverse,ma la convinzione diffusa che "stavolta è diverso"  Ad esempio il grande rialzo degli anni 80 fu causato dal pimpante andamento economico

e quindi euforia sui mercati dopo anni di depressione,ma innanzitutto per l'entrata massiccia dei fondi di investimento con grande successo,

tutti i giorni un nuovo fondo che raccoglieva denaro presso i piccoli risparmiatori.I borsini erano pieni come non mai e tutti acquistavano

senza timore, i titoli maggiori arrivarono a volori mai più superati.I moniti dei pochi operatori che provenivano dagli anni bui del 70,venivano

ridicolarizzati dalle nuove leve. Dicevano e convinti che "stavolta è diverso" i fondi non avrebbero permesso crolli per non fare scattare riscatti

ed allontanare gli investitori.Poi venne l'87 ed il parco buoi che il termine fu coniato proprio in quel periodo fu sterminato,ci vollero 10 anni

per rivedere la comparsa nei borsini di forze fresche pronti per il giro del 2000 e avanti con una nuova storia con i medesimi risultati.

 

Se è vero che siamo in bolla(io ne dubito perchè i valori dei multipli sono ben lontani dai valori delle bolle precedenti),si differenzia enormemente

dalle bolle precedenti,manca la grande euforia sui mercati i piccoli investitori non sono presenti,in pochi investono perchè "stavolta è diverso",

eppure diversi indici importanti ritoccano in continuazione nuovi massimi.

Allora la domanda viene spontanea,siamo in attesa dell'euforia dei mercati e della conseguente esuberanza irrazionale che proietteranno

gli indici a livelli imprevedibili oppure è imminente un crollo,ma chi sarà il parco buoi?

 

 

 

 


 Last edited by: traderosca on Giovedì 05 Ottobre 2017 15:45, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: alberta on Giovedì 05 Ottobre 2017 14:32

Toh, buone notizie.... si sale ancora .....