S&P Dax Mib.. trading

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Venerdì 28 Luglio 2017 19:30

Gano,non vi è certezza sulla fine del QE,ma i sintomi dell'apprezzamento dell'euro la discesa del bund e la contemporanea discesa

seppur lieve delle borse,lo fanno sospettare......

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Venerdì 28 Luglio 2017 18:06

Gianlini,non penso ancora che si possa definire inversione,ma attenzione,se mai i mercati dovessero invertire,non lo faranno

in modo netto e progressivo,sarà difficile identificare il movimento,però seguendo i minimi e massimi relativi.........le valute,e altri indicatori economici.......

 

"@Oscar : ma se il QE smette, il Bund dovrebbe salire, non scendere ...o sbaglio?"

 

Gianlini,guarda che la causa principale dei livelli del bund insostenibili è stato proprio l'acquisto da parte della BCE,quindi mancando

il maggior acquirente è destinato scendere,poi considerando che in termini di interessi reali il bund è ampiamente negativo è destinato

in teoria ad una ampia discesa,poi sul lungo periodo le cose possono cambiare................però ribadisco,sia la debolezza del dollaro e la discesa

del bund,siano una anticipazione del tapering della BCE......comunque vedremo,certezze non ve ne sono.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Venerdì 28 Luglio 2017 17:57

Gian, se finisce il QE i tassi salgono e i prezzi scendono.

Ho idea che la dismissione de QE avverra' in misura impercettibile, Draghi  ha sempre la scusa dell'inflazione che non c'e', in Italia a giugno e' stata di -0.1 sul mese precedente.

In ogni caso la fine del QE farebbe sltare l'Italia e questo e' un deterrente molto convincente anche per Weidmann.

A settembre Draghi annuncia qualcosa, ma niente di che.

Quanto al QT della Yellen, appena Trump lei ha fatto balenare la possibilita' di una riconferma ha tirato indietro la manina.

 

 


 Last edited by: antitrader on Venerdì 28 Luglio 2017 17:58, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Morphy on Venerdì 28 Luglio 2017 17:49

Qui non c'è nessuna inversione dei mercati (sono tutti sui massimi). C'è solo un segnale di inversione del Dax

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 28 Luglio 2017 17:12

Non credo infatti che sia già il caso di strapparsi le vesti.

Il DAX se denominato in dollari, probabilmente è sui massimi storici, così come vicinissimi ai massimi storici sono gli indici americani.

Di inversione e debolezza è MOLTO prematuro parlare.

 

@Oscar : ma se il QE smette, il Bund dovrebbe salire, non scendere ...o sbaglio?

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 28 Luglio 2017 17:16, edited 3 times in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Tuco on Venerdì 28 Luglio 2017 17:11

Vedo siamo allineati Oscar

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 28 Luglio 2017 17:08

Forse il fatto di aver preso 3 milioni di voti in meno della rivale (e solo 60 milioni su 300 milioni di votanti, un americano su 5 ha votato Trump, il minority president) si riflette in un'assenza di reale sostegno, sia all'interno del partito che all'interno del Congresso.

I nodi prima o poi vengono sempre al pettine.


 Last edited by: gianlini on Venerdì 28 Luglio 2017 17:10, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: traderosca on Venerdì 28 Luglio 2017 17:07

perchè questa debolezza dei listini che non si può definire ancora inversione?

sarà causa i risultati negativi di amazon? non penso, sarà per il pil leggermente sotto previsioni? non penso perchè il 2,6

è pur sempre un ottimo risultato,sarà per i problemi legati all'amministrazione Trump? non penso anche se possono incidere,

penso al cambio eurusd che ha superato 1,17 lanciato verso 1,20,ma non per i motivi suesposti. imho che i cambi si stiano muovendo

in previsione della sospensione del QE della BCE,seguiti anche dalla discesa del bund. Se così fosse,l'inversione dei listini sarebbe una

opzione molto probabile.................monitorare l'indice DAX sotto 12000 e S&P 2450.........

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Tuco on Venerdì 28 Luglio 2017 17:06

Guardate le Materie prime che si stanno rialzando ( Rame in primis ),

È il dollaro debole, che si sta indebolendo.

Gli USA ripartono con l'export e questo si vede anche sui valori di Borsa

che crescono, sia per compensare la svalutazione Dolla che gli utili futuri export.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Morphy on Venerdì 28 Luglio 2017 16:59

Anti, prima o poi l'Europa (cioè la Germania) dovra fare i conti con la situazione del Grande Maiale. La scadenza è quando Mario abbandona la BCE e smette di comprare i nostri debiti. Allora la questione italiana dei debiti incagliati presso le banche deve essere risolta. Io non so fare i conti di quanto le banche possano essere solide rispetto a questi crediti inesigibili, so solo che 300 miliardi sono tanti in assoluto. E lo stato italiano nulla può difronte a questa cifra mostro. Qualcuno ci deve per venire in aiuto, e chi se non la Germania? E' anche probabile che tutti gli indici europei comincino a soffrire per questo.

 

C'è poi la situazione geopolitica con la Russia. Non si può far finta di nulla riguardo allo schieramento di missili che la Nato sta mettendo in piedi sul confine a pochi km da Mosca. Voglio dire, se ad un certo punto i mercati europei cominciassero davvero a venire giù e magari quelli USa no, non sarebbe da escludere che si stia scontano una futura situazione bellica. Il Dax, comunque, ha invertito la rotta... per ora...

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Tuco on Venerdì 28 Luglio 2017 16:55

Gli USA prima o poi dovranno raddrizzare la loro bilancia commerciale, non possono andare avanti all'infinito.

Questo implica un dolla debole. Per avere il dolla debole, ci vuol qualche cazzata fatta dal Tramp,

tassi sottozero, un po' d'inflazione, quant'altro...

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 28 Luglio 2017 16:49

Ma è possibile che sia tu che Gano abbiate al contempo ragione. Trump in declino si riflette su un dollaro debole.

Il DAX scende per il dollaro che scende per la debolezza di Trump.

E magari i mercati pensano che Trump messo all'angolo reagisca con qualche Trumpanata.

 

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: Tuco on Venerdì 28 Luglio 2017 16:40

Il cambio Usd/Eur...

I prodotti Europei costano il 15% in più dell'anno scorso,

è inevitabile che questo si ripercuota sull'export.

Se per chi acquista Ferrari, Porsche, questo è poco influente, per il resto

conta.


 Last edited by: Tuco on Venerdì 28 Luglio 2017 16:46, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: gianlini on Venerdì 28 Luglio 2017 15:32

Vedi Anti che se ti converti anche tu a qualche intervento NON menagramo, i mercati riescono perfino a scendere??

By: antitrader on Giovedì 27 Luglio 2017 01:14

 

Se e' vero che sei al ribasso su quegli indici li' puoi rivedere i prezzi solo quando viene il crollo, scordati un ribasso del 10%, quello non viene se non a inizio del crollo finale ai livelli a cui siamo arrivati.

Ergo, meglio chiudere gli indici americani e vendere quelli europei. Se il DOW perde 1000 punti, il MIB ne perde 3000 e il DAX 1500.


 Last edited by: gianlini on Venerdì 28 Luglio 2017 15:33, edited 1 time in total.

Re: S&P Dax Mib.. trading  

  By: antitrader on Venerdì 28 Luglio 2017 00:43

Trimestrali sfavillanti, la Yellen di nuovo accomodante (il trampanaro la vuole riconfermare), Draghi sempre mollaccione e Weidmann sparito dai radar.

Eppure inizia a spirare un'aria appestata sui mercati a partire dal DAX che si e' perso 800 punti dai max senza che se ne sappia il motivo, il dollaro debole e' una motivazione poco convincente (a parte il fatto che oggi USD saliva) e la Russia o la Turchia ancora meno. Solo il DOW fa ancora  lo spiritoso sulla scia del petrolio.

Le bolle scoppiano sempre su dati eccellenti, soprattuto quelli tipo fiducia dei consumatori e fesserie simili, e, se non e' bolla questa, vado a farmi prete.

E' finita anche la forza del MIB che riprendera' a schiantarsi sulle trmestrali delle banche (la forza dell'Ibex e' gia' finita da 2 mesi), riprende lo schianto dei paesi del sud europa.

Nikkei sempre indecifrabile su dati economici molto volatili, ma a 20.000 e' solo da vendere anche quello.

Ciao ragazzi!