FED, BCE e Banche Centrali

 

  By: Moderatore on Sabato 22 Giugno 2013 07:30

la FED sta perdendo il controllo dei mercati ? Il rendimento dei treasury USA a 5 anni da maggio è raddoppiato, da 0.76% a 1.40%

 

  By: defilstrok on Venerdì 21 Giugno 2013 12:29

Riporto ^qui#http://www.kairospartners.com/drupal/sites/default/files/newsletter/Il%20Sassolino-RN-20.06.13.pdf^ il consueto Rosso&Nero di Fugnoli intitolato Il Sassolino (che Bernanke si sarebbe tolto dalla scarpa e che ha gettato negli ingranaggi del sistema). Anche lui, come ^Evans-Pritchard#http://blogs.telegraph.co.uk/finance/ambroseevans-pritchard/100024952/time-to-sober-up-as-america-and-china-remove-punch-bowl/?placement=mid3^ sul Telegraph, sottolinea come, molto probabilmente, il cambio di marcia di Bernanke rispetto al Fomc di solo un mese (con l'innalzamento del target di disoccupazione dal 6,5% al 7,0%) sia da attribuire al sostanziale "licenziamento" di Bernanke deciso anticipatamente da Obama la scorsa settimana. "I tempi e i modi irrituali dell’allontanamento non possono non fare pensare a una Casa Bianca che vuole fare sapere fin da ora che ci sarà una persona di assoluta fiducia a gestire l’accelerazione attesa l’anno prossimo nell’economia con una politica monetaria ancora ultraespansiva. Chi prenderà il posto di Bernanke (la Yellen o Summers) sarà certamente più colomba di lui e dovrà garantire a Obama di fare coincidere la fine della sua presidenza con una ripresa forte dell’occupazione". Ha scelto "quindi, Bernanke, di gettare un sassolino (sotto forma di tapering) nella sala macchine del transatlantico della politica monetaria. L’obiettivo non è quello di avviare il crollo dell’obbligazionario globale ma quello molto più modesto di bloccare e fare un poco scendere la schiuma (le stesse parole di Evans-Pritchard) che stava facendo lievitare sempre più in fretta i bond di ogni ordine e grado. Per poi fermarsi fino a fine anno e stare a vedere".

 

  By: defilstrok on Giovedì 20 Giugno 2013 11:30

SNB prepared to buy fx in unlimited quantities

 

  By: Moderatore on Mercoledì 19 Giugno 2013 22:49

Bernanke sta facendo esplodere il Dollaro contro tutte le valute del mondo e sta facendo crollare i bonds short Euro !

 

  By: defilstrok on Venerdì 14 Giugno 2013 16:44

L'articolo è incompleto, Alberta. Proprio ieri si sono mosse frotte di giornalisti per avere conferme sulla sua candidatura, a cui ha risposto con un laconico "no comment". Indovina chi? L'attuale governatore... della Banca di Israele!

 

  By: alberta on Venerdì 14 Giugno 2013 16:27

Si è aperto il toto FED sul successore di Berny... http://in.reuters.com/article/2013/06/12/idINN9N0DP02420130612

Grazie Euro - alberta  

  By: alberta on Giovedì 13 Giugno 2013 15:20

Oggi, dal report BC sull' Italia. LA FLESSIONE DELL’EXPORT - Peccato che a preoccupare la tenuta dei nostri conti pubblici sia un prodotto interno lordo ancora in contrazione e una bassa crescita che si può far risalire agli ultimi dieci anni. L’Italia, infatti, è uno dei paesi dell’Eurozona che, nel periodo dal 1999 al 2012, hanno registrato la «flessione più cospicua delle quote di mercato delle esportazioni calcolate a livello mondiale», scrive la Bce.

 

  By: bearthatad on Mercoledì 05 Giugno 2013 17:05

In effetti il piano USA di salvataggio pro Italy&Spain è talmente una decisione abnorme da sembrare una balla spaziale. Talmente assurdo che potrebbe essere vero. Primo: a metterla così è una dichiarazione di guerra alla Germania. E viste le dimensioni delle forze in gioco la dichiarazione include un ultimatum di resa senza condizioni: se non volete fare una politica accomodante la facciamo noi al posto vostro e la BuBa diventa una banca centrale di serie B da oggi, con l'autorevolezza e il prestigio di quella turca. Secondo: se la notizia fosse vera, dal momento che esce sui giornali significa che le decisioni in realtà sono state già prese e l'operazione è in corso da un po'. Questo in effetti spiega come mai da qualche mese lo spread (in discesa) si è slegato dal cross (stabile). Terzo: se l'acquisto di titoli lo fa la BCE, l'euro scende, ma se lo fa la FED sale. Non è proprio la stessa cosa. Per inciso potrebbe allungare la nostra agonia anche di una decina di anni, e la cosa a me non piace proprio. Però per saggiare la bontà della notizia c'è un metodo infallibile: ieri sera c'è stata la rilevazione del COT. Se sabato salta fuori che i large hanno chiuso di botto lo short euro vuol dire che è vera. Se no è una bufala. Facile e chiaro. Basta aspettare tre giorni.

 

  By: defilstrok on Mercoledì 05 Giugno 2013 15:35

le news economiche sono pro-pompaggio... USA: -11,5% INDICE SETTIMANALE RICHIESTE MUTUI A 638,7 .............................................. L'hai scritto tu: pompano... ma le RICHIESTE di mutui scendono dell'11%. Keynes avrebbe scritto, sintetico: "Il cavallo non beve"

 

  By: terminator on Mercoledì 05 Giugno 2013 15:17

La fed continuerà a pompare almeno fino alla fine dell'anno poi con il nuovo anno Bernie andrà via e si vedrà le news economiche sono pro-pompaggio (o le faranno uscire tali) 05.06.201313:08:22*USA: -11,5% INDICE SETTIMANALE RICHIESTE MUTUI A 638,7

 

  By: defilstrok on Mercoledì 05 Giugno 2013 13:45

La notizia di stamattina in merito all'eventualità di un "piano Marshall II" per sostenere Italia e Spagna può darsi sia priva di fondamento. O che, come quando Draghi annuncio che "avrebbe fatto qualsiasi cosa", abbia lo scopo di funzionare come "effetto annuncio" senza che poi, materialmente, debba esserci necessariamente un seguito. Tuttavia non è da escludere nulla. Come abbiamo visto nel 2010, 2011 e lo scorso anno strane coincidenze si sono verificate in coincidenza con le riunioni del Bilderberg (in programma da domani in Inghilterra). Inoltre, benché se ne parli poco, la BRI ha comunque un ruolo non secondario in questioni economico-finanziarie, ed è notizia recentissima che dal 1° luglio Draghi siederà ai vertici dell'istituto

 

  By: shera on Mercoledì 22 Maggio 2013 01:38

La moneta, che al giorno d'oggi sono numeri quindi non esiste, serve per far girare l'economia e produrre beni molto più concreti. In questo momento in Europa gira tutto al contrario (austerity). Quindi I beni concreti servono per generare numeri, è un imbroglio sicuramente... alcuni dicono finalizzato a mischiare le razze, sminuire le culture e creare un nuovo ordine mondiale. In concreto per far crescere il pil servono principalmente due fattori: imprenditori capaci e uno stato dalla parte dei cittadini onesti, ecco spiegato perchè sono 7 trimestri (con il prossimo 8) che il pil diminuisce. Tutto matematicamente ineccepibile.

 

  By: lutrom on Mercoledì 22 Maggio 2013 00:13

La gente muore di fame ma c'è chi non so dove mettere i miliardi di euro... ------------------------------- Shera, i sommi sapientoni ragliano che il mondo è inondato di liquidità, che ci sono gravissimi rischi per la tenuta delle valute causa mare di liquidità, che c'è il rischio Zimbabwe, ecc. ecc., però io nel mio piccolo vedo che i soldi sono sempre meno, i negozi chiudono perché la gente non ha i soldi e quindi non compra, si inizia a vedere che i prezzi diminuiscono, ecc. ecc.: la liquidità sicuramente c'è, ma a livello di mercati finanziari, di banche, di plutocrati, ecc., e non a livello delle masse popolari (ciò accade in Italia ed in molti altri paesi). Credo, nella mia ignoranza, che CERTA gente dovrebbe smetterla di stare davanti al computer a vedere i miliardi di euro che si muovono nelle borse o al chiuso nelle ville e nei palazzi del potere con 1.000 inservienti ed andare un po' in mezzo alla strada per vedere la vita VERA e la gente senza soldi e senza lavoro...

 

  By: shera on Martedì 21 Maggio 2013 21:46

La gente muore di fame ma c'è chi non so dove mettere i miliardi di euro...

 

  By: specoletta on Martedì 21 Maggio 2013 15:56

Tradotto? Indebolimento dell euro ?