Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: alberta on Venerdì 24 Febbraio 2017 18:15

Concordo in pieno, ma le elezioni sono troppo vicine EHEHEHEHE

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: antitrader on Venerdì 24 Febbraio 2017 16:24

Quella roba li' andrebbe messa in liquidazione coatta amministrativa asieme alle altre 4 (le chiamano "good bank" con sprezzo del ridicolo).

Non c'e' mercato per tutte quelle banche, ce ne sono troppe, il problema dei dipendenti si sarebbe risolto impiegando solo una frazione dei soldi che son finiti dentr la fornace,.

 

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: alberta on Venerdì 24 Febbraio 2017 16:16

Stock: Banca MontePaschi

Mps - In attesa dell'ok europeo pensa a nuovi tagli

24/02/2017 13:19 MKI

L'istituto di credito guidato da Marco Morelli, in attesa del via libera alla ricapitalizzazione da parte delle autorita' europee, starebbe pensando a tagli piu' drastici su costi e Npl, rispetto a quelli gia' previsti dal piano. In particolare verrebbe preso in considerazione lo scorporo di 45,5 miliardi di Npe, rispetto ai 28,8 miliardi di sofferenze previste. Potrebbe anche essere prevista la chiusura di un numero superiore di filiali.
Monte dei Paschi e' in attesa che si sciolga il nodo del via libero europeo sulla propria ricapitalizzazione. A proposito delle voci di un conflitto tra la Commissione europea e la Bce sui dettagli del piano di ricapitalizzazione dell'istituto italiano che prevede l'ingresso dello Stato nel capitale, la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager ha affermato che sta lavorando in sintonia con le autorita' italiane, mentre dalla Bce hanno rimbalzato la questione a Bruxelles.
Di fatto, vuoi per le differenti visioni espresse dalle due autorita' con la Bce piu' concentrata sulla stabilita' quindi favorevole all'immissione di piu' capitale, mentre la Commissione europea vuole tutelare il denaro dei contribuenti, vuoi per la novita' dell'esecuzione della complessa procedura del burden sharing al primo test, Mps rischia di subire ritardi nella realizzazione del suo piano.
Piano che potrebbe essere rivisto per essere reso ancora piu' drastico. Secondo alcuni rumor di stampa l'istituto guidato da Marco Morelli starebbe vagliando l'ipotesi di allargare il perimetro dei crediti deteriorati da dismettere, includendo oltre alle sofferenze per 28,8 miliardi, anche delle inadempienze probabili. La cifra su cui si starebbe ragionando arriverebbe a toccare i 45,5 miliardi lordi. Tra le ragioni vi e' la necessita' di prevenire il riformarsi, a poco dal varo del piano, di una consistente massa di sofferenze dovute alla migrazione degli incagli.
Inoltre potrebbe essere presa in considerazione la creazione di una bad bank interna presso la quale fare confluire gli npl da dismettere, in attesa di una soluzione definitiva.
Ultima questione che viene vagliata dal management e' un intervento ancora piu' forte sul taglio del personale e delle filiali. Il piano presentato per l'aumento di capitale prevedeva nel triennio 2.600 esuberi e la chiusura di 500 filiali.

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: hobi50 on Giovedì 12 Gennaio 2017 10:42

https://www.ft.com/content/a69d4ab0-77a6-3073-ad9f-382f3d2872de

 

Purtroppo non ricordo i termini finanziari dell'operazione "salvataggio" messa in piedi da Renzi e C.

Ma che le banche "salvate" siano vendute ad  1 E. un anno dopo significa che l'operazione era sbagliata.

Siccome i correntisti è giusto che non perdano ,penso che bisogni entrare nell'ordine di idee di procedere a RISOLUZIONE mediante la vecchia procedura di "liquidazione coatta amministratitiva " .

In bonis molto banche non ci possono andare più.

Troppo precaria la situazione del paese.

Troppo affollata l'offerta di credito.

Troppo personale e sportelli nel sistema bancario.

Quindi liquidare anche MPS potrebbe essere un aiuto per chi rimane.

 

Hobi


 Last edited by: hobi50 on Giovedì 12 Gennaio 2017 10:45, edited 1 time in total.

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: DOTT JOSE on Giovedì 12 Gennaio 2017 08:14

qahaha alla apple sono diventati leghisti ?

 

Apple Italia al centro di una polemica scaturita dopo una denuncia di Radio Kiss Kiss Napoli in cui è stato fatto notare che su Iphone e Ipad, utilizzando Whatsapp e Messenger e digitando la parola Vesuvio esca tra i suggerimenti la frase "lavali col fuoco".

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: traderosca on Mercoledì 11 Gennaio 2017 22:54

poffarbacco......

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: Bullfin on Mercoledì 11 Gennaio 2017 20:42

Se solo aveste a che fare direttamente con l'Istat come il sottoscritto stareste ben zitti nel tirare fuori le statistiche....!..

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: gianlini on Mercoledì 11 Gennaio 2017 16:13

Esatto...io non ho mai detto che immigrato=criminale, quindi non devo dimostrarre niente.

Mentre sei tu che hai sempre fatto questa equazione, a doverla giustificare

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: NelloManga on Mercoledì 11 Gennaio 2017 16:10

Chiaro che il problema non ce l'hai tu; a te mica interessa cercare statistiche che confermino le tue tesi: hai già le tue "impressioni di vita quotidiana" e tanto basta; se poi i numeri, le statistiche, i fatti le confermano, tanto di guadagnato, altrimenti chissenefrega ...

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: gianlini on Mercoledì 11 Gennaio 2017 15:57

Guarda che il problema ce l'hai tu e non io, a trovare delle statistiche che confermino la tesi che per il fatto di essere immigrato uno delinqua di più.

 

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: NelloManga on Mercoledì 11 Gennaio 2017 15:44

Ti sbagli gianlini.

 

Io ragiono (magari male, ma ragiono) sugli argomenti di cui sto discutendo: leggo, mi informo, ascolto gli altri, seguo i link, ci penso sopra e DOPO intervengo.

Tu non ragioni. Tu ascolti le tue "impressioni di vita quotidiana" e sulla base di quelle, e solamente quelle, ribatti - immediatamente - ai discorsi degli interlocutori.

Ne esce un dialogo fra persone che parlano lingue reciprocamente incomprensibili.  


 Last edited by: NelloManga on Mercoledì 11 Gennaio 2017 15:45, edited 1 time in total.

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: gianlini on Mercoledì 11 Gennaio 2017 15:22

Invece la mia testolina,  ha svolto l'esercizio ed ha concluso che gli "immigrati che sono qui per delinquere (e gonfiano le nostre carceri)" sono ... delinquenti.

Pensa un po' a che risultato, sorprendentemente differente, possono giungere due testoline

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: NelloManga on Mercoledì 11 Gennaio 2017 15:19

No gianlini,

non è un esercizio mentale impossibile per la mia testolina.

La mia testolina, infatti, ha svolto l'esercizio ed ha concluso che gli "immigrati che sono qui per delinquere (e gonfiano le nostre carceri)" sono ... immigrati.

E noi si sta parlando di criminalità & immigrati non di criminalità & immigrati-onesti.

Oppure spiegami che senso ha fare una statistica sull'incidenza della tubercolosi in Lombardia ed escludere dall'indagine le persone ricoverate in ospedale.

 

Il fatto che TU, gianlini (anche io, se è per quello), non abbia mai trovato quello che ti deruba/rapina/picchia/sfregia/uccide/stupra/insulta non nega che altre decine e decine di migliaia di italiani siano stati più sfortunati di te e siano stati derubati/rapinati/picchiati/sfregiati/uccisi/stuprati/insultati.

Sta sicuro che la loro "impressione di vita quotidiana" è diversa dalla tua.

E le statistiche sono fatte proprio mettendo insieme le "impressioni di vita quotidiana" DI TUTTI, non solamente le tue.

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: gianlini on Mercoledì 11 Gennaio 2017 15:03

quale è il problema Nello?

è un esercizio mentale impossibile per la tua testolina fare un distinguo fra immigrati che sono qui per delinquere (e gonfiano le nostre carceri) e immigrati che vengon qui per lavorare e vivere onestamente??

è così fastidioso per te ammettere che l'Italia è piena di rumeni, albanesi, moldavi , nigeriani e marocchini che sono qui SOLO e SOLTANTO perchè gli è facile delinqueere? ma che nulla hanno a che vedere con il fenomneo cosìdetto dell'"IMMIGRAZIONE"??

 

 

Re: Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche  

  By: NelloManga on Mercoledì 11 Gennaio 2017 14:55

Lascia perdere le scommesse: le perderesti.

 

... se togli dal computo dei carcerati gli extracomunitari che vengono in Italia ESCLUSIVAMENTE E DELIBERATAMENTE per delinquere ...

... significa che dal computo dei carcerati togli degli immigrati, cioè alteri i dati, quindi falsifichi le statistiche.

Ma magari così la scommessa la vinci.

 

Cmq a Milano gli immigrati sono il 25 % della popolazione e da diversi anni ormai il numero dei reati è in diminuzione. 

Lo sappiamo, nessuno lo discute (neppure Zibordi).

 

Se qualcuno ha ancora voglia di contraddire quelli che oltre ad essere numeri è anche un'impressione di vita quotidiana, fatti suoi. 

Non è "qualcuno" che contraddice la tua "impressione di vita quotidiana", sono proprio "i numeri" che la contraddicono; e i numeri sono dell'ISTAT.

Ma se "i numeri" non ti garbano e credi solamente alle "impressioni di vita quotidiana", ebbene considera che "i numeri" dell'ISTAT sono le "impressioni di vita quotidiana" delle persone che forniscono all'ISTAT i dati, quei dati che poi la stessa ISTAT elabora per produrre le proprie statistiche (alias "i numeri").

Ebbene, cosa ci dicono le "impressioni di vita quotidiana" dell'ISTAT?

Ci dicono questo: