Monte dei Pascoli di Siena e Banca Marche

 

  By: Gano di Maganza on Venerdì 02 Settembre 2016 17:57

#i#

 

  By: shera on Venerdì 02 Settembre 2016 17:46

Trump era fallito ma secondo la leggenda è riuscito a convincere le banche a dargli altri soldi per ripartire... come avrà fatto? la sua parlantina? le sue connection con gli ambienti finanziari lo hanno aiutato probabilmente c'è altro, l'ambiente dei casino di las vegas appunto

 

  By: traderosca on Venerdì 02 Settembre 2016 17:46

Trump=Berlusconi,anche Berlusconi era contro il sistema...

 

  By: NelloManga on Venerdì 02 Settembre 2016 17:36

#i#figurati tu quanto contro il sistema siano i Trump...#/i# La frase può essere tanto profonda quanto sciocca, in funzione di cosa si intende per sistema; in ogni caso, comunque lo si intenda, il "sistema" deve essere in qualche modo governato e le elezioni presidenziali sono una delle occasioni in cui i vari gruppi di interesse, che si disputano il potere con ogni mezzo - ivi incluso l'omicidio, se ritenuto opportuno -, si scontrano in maniera abbastanza aperta (aperta nel senso di visibile ed interpretabile anche dal semplice cittadino). Trump, ovviamente, non è un rivoluzionario; egli, tuttavia, esprime e dà voce ad interessi populisti e nazionalisti che sono entrati in conflitto frontale con quelli del gruppo di potere - elitista e mondialista - che attualmente governa la macchina federale e, quindi, l'intera nazione americana. Ragionando per analogia, Trump potrebbe essere il corrispondente della Le Pen, la quale, esprimendo anch'essa interessi populisti e nazionalisti, si trova coalizzato contro di sè TUTTO IL RESTO del sistema politico francese. Ed in effetti, anche adesso che è il candidato ufficiale del partito repubblicano, a Trump si oppongono non solamente i democratici - come è ovvio che sia - ma anche - in maniera più o meno palese, ma comunque feroce - vasti e potenti settori dell'establishment politico e culturale del suo stesso partito. In questo senso, pertanto, è effettivamente vero che Trump è "contro il sistema".

 

  By: traderosca on Venerdì 02 Settembre 2016 17:35

Gianlini,quel Trump è poco raccomandabile!! oltre essere un palazzinaro aveva anche 4 casinò settore contornato da gente poco raccomandabile...... La moglie invece......

 

  By: gianlini on Venerdì 02 Settembre 2016 16:35

perchè ci sono sempre dei Gano e dei GZ che si eccitano a leggere certe cose! e loro li accontentano..... te l'ha detto pure Gano, la figlia di Trump si è convertita all'ebraismo e ha sposato un ebreo....figurati tu quanto contro il sistema siano i Trump....(che poi uno ci arrivava da solo, pensando che Trump ha fatto i soldi con l'immobiliare a NY, cioè nel regno della finanza ebrea) poi in pubblico inscenano una bella recita....ma la sostanza è tutt'altra....e infatti le borse se ne strafregano dell'esito delle elezioni....

 

  By: lutrom on Venerdì 02 Settembre 2016 16:29

[...]ancora non avete capito che il miliardario newyorchese Trump non è affatto un elemento di rottura del sistema? si presta semplicemnte al gioco delle parti....(qui sotto la figlia con la Clinton Jr e la bloomberg JR) ------------------ 1) Può essere, ma dovresti spiegare il perché dei feroci attacchi da parte del sistema contro Trump (e non contro la Clinton), Trump che, in qualsiasi modo si voglia vedere la cosa, è evidetemente meno gradito al sistema rispetto alla Clinton. 2)Notate la bellezza della trumpina rispetto alla clintonina: se quest'ultima non fosse figlia di milionari e quindi se non avesse potuto far ricorso a tutti i massicci trattamenti estetici conseguenti, ci troveremmo di fronte ad una racchia di grandi proporzioni: ma il sistema diventa cieco anche in questi casi, trasformando le racchie (la clintonina più moglie e figlie dell'abbronzato d'america) in donne di grande fascino (al punto che gente come Somar Pana si masturba quotidianamente davanti alle immagini di genitori -Clinton, Obama- e relative mogli e figlie).

 

  By: gianlini on Venerdì 02 Settembre 2016 15:55

"Se dovesse vincere la Clinton scoppia la III Guerra Mondiale." e questo chi te l'ha detto? zerohedge?? mi ricorda tanto quando pensavi che la scatenasse il jet russo abbattuto dai turchi! si è poi visto quanto c'avevi preso...;) ancora non avete capito che il miliardario newyorchese Trump non è affatto un elemento di rottura del sistema? si presta semplicemnte al gioco delle parti....(qui sotto la figlia ebrea ortodossa, con la Clinton Jr e la bloomberg JR) http://www.independent.co.uk/news/people/georgina-bloomberg-i-m-grateful-my-dad-didn-t-run-against-donald-trump-a6948021.html http://www.dailymail.co.uk/news/article-3720758/Ivanka-Trump-says-Chelsea-Clinton-good-friend-admits-avoid-talking-politics.html http://www.usmagazine.com/celebrity-news/news/chelsea-clinton-ivanka-trump-is-absolutely-a-friend-w431531

 

  By: Gano di Maganza on Venerdì 02 Settembre 2016 15:51

#i#

 

  By: Poli on Venerdì 02 Settembre 2016 15:50

Caro SanTommaso secondo me i manipolatori conoscono da tempo chi sarà il prossimo presidente, i mercati scontano sempre prima le notizie, quindi essendo saliti a nuovi massimi storici sappiamo già chi sarà eletto... la Clinton.

 

  By: Bullfin on Venerdì 02 Settembre 2016 14:24

ahahhah, Grande Gian...quando vuoi sai essere molto simpatico...

 

  By: SanTommaso on Venerdì 02 Settembre 2016 14:23

Mancano 9 settimane alle elezioni e se vince Trump gli indici Usa scenderanno di almeno il 20 %. Perche non e' ben visto dagli ebrei, da wall street e da tutto il mondo della finanza. Ha promesso che riprisinera' lo Glass–Steagall Act. E' comunque un cambio di guida tra Democratici e Repubblicani e tutti i cambi fino ad ora sono stati accompagnati da ribassi. Per contro se dovesse vincere Clinton non credo che ci saranno forti salite. Gli indici Usa, e solo loro, sono oltre i massimi storici senza veramente alcun valido motivo, nessuna grande invenzione che sta cambiando il mondo, la portinaia di Anti oramai gioca solo al superenalotto. Insomma Gianlini, cerca di anticipare la partenza che qua ci stiamo annoiando : )

 

  By: gianlini on Venerdì 02 Settembre 2016 12:46

tutti i mercati, dal bund all'eurousd, dal dax agli indici americani sono pronti per una sparata autunnale.... impossibile dire in che direzione, ma è un mese e rotti che stanno fermi in compressione di volatilità il movimento partirà nei primissimi giorni della settimana prossima, ...io sarò in Danimarca con mia figlia per un'ultima vacanza pre-scuola, quindi nell'impossibilità di operare, e il mercato lo sa....e sta solo aspettando che metta piede su quell'aereo....

 

  By: hobi50 on Venerdì 02 Settembre 2016 12:31

http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/bank-very-bad-unicredit-apre-porte-discarica-pubblica-131228.htm Senza inciuci le Cacs non servono niente. Speriamo che la Vestager controlli che non vi siano surrettizi aiuti di stato alle banche . Hobi

 

  By: DOTT JOSE on Giovedì 01 Settembre 2016 10:42

i politici che accusano la rousseff sono ancora più corrotti si stanno mangiando la Petrobaras Dilma Rousseff accusata non di corruzione ma di aver ‘alterato’ il bilancio dello Stato per evitare che la crisi economica che investe il paese apparisse in tutta la sua gravità di fronte all’opinione pubblica. http://contropiano.org/news/internazionale-news/2016/08/31/brasile-destituita-dilma-082960