La nuova civiltà

 

  By: Acmen on Venerdì 03 Gennaio 2014 00:14

beh..! allora ad Acmen lo hanno passato già dal secolo scorso...! Aleff tu sei un' altro Pinocchio.. heheh...!

 

  By: Aleff on Giovedì 02 Gennaio 2014 11:47

QUESTO intervento di Antitrader è da stampare e passare ai posteri ___________________________________________________________________ Mettetevelo bene nella zucca (vuota), la crisi orami riguarda solo Italia, Spagna (in netto miglioramento) e Grecia (ancora in balia della loro sconfinata cialtronaggine), ergo, le cause sono principalmente endogene. Negli anni in cui si lasciava andare a putt... la grande industra (olivetti, montedison, ferfin etc....) ci si illudeva di riconvertire i lavoratori nello sfruttamento dei famigerati "giacimenti culturali" e cosi' ci siamo ritrovati con un paese infestato da "comunicatori" (quelli che studiano la forma migliore di raccontar balle), di psicologi (un paese di pazzi che ha al suo interno la meta' degli psicologi europei), di avvocati (e via con la litigiosita', solo a Roma c'e' piu' avvocati che in tutta la Francia), e di chiacchieratori del nulla in senso lato. Aggiungi il ventennio berlusconiano che voleva trasformare la vita in spettacolo (e ruberie) ed hai tutti gli elementi che spiegano la catastrofe attuale. ______________________________________________________________________ nella marea di norme e regolamenti ci sguazzano gli avvocati che per ogni stronzata fanno una causa...ma ora, anche per loro, sono caxxi...la gente nn ha soldi = ergo non fà + cause molti legali si fanno pagare anche solo le prime spese e poi tutto il resto alla fine...se portano a casa qualcosa ! dicono che l'italia ha ^giacimenti di titanio a go go#http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-12-11/sorpresa-italia-piu-grandi-giacimenti-terre-rare-130206.shtml^...si, e appena muovi un sasso ti ritrovi gli ambientalisti, la forestale, i nas, l'arpa e tutti i cani randagi della zona qui, ormai, manca una semplice cosa...il buon senso oppure qualcuno che il buon senso lo imponga !

 

  By: Acmen on Mercoledì 01 Gennaio 2014 22:23

Non e' la globalizzazione che ha fallito ...... Sante parole. Purtroppo la globalizzazione ha lasciato indenni certi settori, oggi, sfruttando il lavoro dei paesi a basso reddito,...... Ed anche questo è verissimo. Hobi ....................................... Ahahah...! Sante Parole .... da :

 

  By: hobi50 on Mercoledì 01 Gennaio 2014 17:39

Non e' la globalizzazione che ha fallito ma sono stati i lestofanti a gettare le classi basse nella miseria e ad arricchirsi a dismisura. Sante parole. Purtroppo la globalizzazione ha lasciato indenni certi settori, oggi, sfruttando il lavoro dei paesi a basso reddito, si potrebbe anche vivere in modo decente con 1.000 euro al mese per quanto riguarda i consumi essenziali Ed anche questo è verissimo. Hobi

 

  By: antitrader on Mercoledì 01 Gennaio 2014 16:56

Hobi, qui siamo all'assurdo che se i consumi diminuiscono (diminuzione del traffico) si aumentano le tariffe per risarcire i benetton del mancato fatturato. Ogni anno e' la stessa cosa, l'aumento dei pedaggi del 3/4% e' diventata la norma anche a fronte di un'inflazione del 1%. Porcherie anche peggiori vengono fatte quando si cedono le municipalizzate ai privati, si mette nel contratto che se il consumo di acqua o le tonnellate di munnezza da incenerire diminuiscono allora l'ente che privatizza e' tenuto a risarcire il privato. Purtroppo la globalizzazione ha lasciato indenni certi settori, oggi, sfruttando il lavoro dei paesi a basso reddito, si potrebbe anche vivere in modo decente con 1.000 euro al mese per quanto riguarda i consumi essenziali, purtroppo i prezzi del settore servizi, immuni dalla globalizzazione, son saliti in misura abnorme e allora tutto il salario se ne va in spese di condominio, pedaggi, multe, tasse, strambi servizi che ti appioppano a tua insaputa etc... Non e' la globalizzazione che ha fallito ma sono stati i lestofanti a gettare le classi basse nella miseria e ad arricchirsi a dismisura. Poi devi sentire pure le boiate di lupi che dice che lui ha "abbasato i pedaggi" perche' benetton aveva chiesto un aumento ancora piu' sostanzioso.

 

  By: hobi50 on Mercoledì 01 Gennaio 2014 16:33

Anti anch'io ,appena ho letto l'annuncio delle tariffe autostradali ,...mi sono incazzato. L'alterazione della distribuzione di redditi e ricchezze che sta distruggendo il sistema capitalista è attuata sistematicamente dalle elites. Il caso Benetton ne è un esempio eclatante ma c'è tutto un sistema di collusione tra potere economico,finanziario e politico che congiura nel depredamento di risorse a danno di quello che in America è chiamato Main Street. Io posso illustrarvi come avviene la congiura a favore delle banche . Vi accorgerete che la mia impostazione è totalmente diversa da quella di molti che accusano ottusamente i banchieri cattivi. Io sostengo che i banchieri devono rischiare i propri soldi altrimenti fanno male il proprio mestiere. Ma per ottenere questo c'è una sola cosa da fare. Costringerli ad essere forti in termini di capitale cosa che la collusione tra politica ed economia si guarda bene dal fare. Attualmente i banchieri mettono poco capitale in gioco,rischiano troppo per ottenere rendi menti elevati e ...quando va bene guadagnano cifre spaventose( vedere gli utili delle banche pre crisi) e ,quando va male, vengono salvati dalle banche centrali con tassi a zero che gli rimettono a posto il conto economico dall'oggi al domani.. No ,ciò non può continuare ma ,troppi somari, non l'hanno capito Questo giochetto del poco capitale si attua indirettamente anche con la banche too big to fail. Le dimensioni di certe banche sono inaccettabili : dovrebbero essere immediatamente spacchettate perché ,prima o poi,dovranno essere salvate. Però nel frattempo non stanno con le mani in mano e prendono rischi inaccettabili. Credetemi l'ideale è che la creazione di moneta sia legata al credito bancario ...ma con banche rese responsabili. Hobi

 

  By: gianlini on Mercoledì 01 Gennaio 2014 16:09

guarda, Acmen si potrebbe addirittura dire che politici e bancari si sono messi d'accordo per far fuori i banchieri come vedi non solo non mi ravvedo, ma insisto pure

 

  By: Acmen on Mercoledì 01 Gennaio 2014 15:28

Vabbè, .......... rinuncio a convincervi di cose elementari... ------------------------------------- Se speri di convincere o far ravvedere uno della base del PD come: Gianlini, Pana, Naz, tanto per citarne qualcuno, che pagano pure per votare alla primarie, stai fresco...! Lutrom ti consumi i polpasterelli sulla tastiera ma quelli sono come gli Struzzi davanti all' evidenza. cosa vuoi convincere uno che pensa: " i Banchieri rispondono di tasca propria " dopo tutti i Post che sono stati scritti sull' argomento e quello che è successo dal 2008 in avanti. Potresti convincere il Rag. Hobi ed il suo seguace l' Antitrader che nemmeno si accorgono delle contraddizzioni in cui cadono quotidianamente ? il problema che raccolgono pure adepti come Gian che assomiglia tanto a Pinocchio

 

  By: antitrader on Mercoledì 01 Gennaio 2014 15:11

Come ogni anno i benetton riescono ad ottenere un aumento dei pedaggi ben 5 volte l'inflazione. ---- Primo gennaio: scattano gli aumenti per i pedaggi delle autostrade nazionali L’incremento medio approvato dal ministero delle Infrastrutture è del 3,9 %, contro il 4,8 % richiesto dalle società autostradali] mo gennaio: scattano gli aumenti per i pedaggi delle autostrade nazionali L’incremento medio approvato dal ministero delle Infrastrutture è del 3,9 %, contro il 4,8 % richiesto dalle società autostradali ---- ma quello che lascia esterefatti e' il commento della solita faccia da schiaffi il quale in buona sostanza dice che lui ha diminuito le tariffe in quanto le ha aumentate meno di quanto richiesto dai concessionari. Non so a voi, ma a me certi individui fan venir voglia di menar le mani (e non certo verso i retiliani). Questo e' quel che succede quando un intero paese rimane in balia e infestato dai sofisti. --- "L’aumento medio è pari a circa il 3,9%, contro una media di quanto richiesto dalle stesse società pari al 4,8%. «La riduzione dell’incremento tariffario, rispetto a quanto chiesto dalle società autostradali» spiega Maurizio Lupi «deriva dall’esigenza di attenuare l’impatto degli incrementi tariffari sull’utenza in un periodo di perdurante crisi economica» precisa inoltre che «A fronte di aumenti molto significativi spettanti ad alcuni concessionari, sono stati corrisposti incrementi tariffari inferiori da compensare in sede di futuro aggiornamento quinquennale dei piani finanziari. La riduzione stabilita determina un risparmio per l’utenza quantificabile in circa 50 milioni di euro l’anno», evidenzia il ministero. " Ma rob de matt!

 

  By: lutrom on Mercoledì 01 Gennaio 2014 15:01

Vabbè, Gianlini, ci rinuncio a convincervi di cose elementari... P.S.: resto dell'idea che in Italia (e non solo) troppi abbiano ancora la panza che si riempie troppo facilmente (invece nei precedenti periodi di crisi, causa assenza della tecnologia, la gente aveva FAME, e quindi si facevano rivoluzioni e non chiacchiere su Internet, ed allora sì che la gente si convinceva!!!)

 

  By: gianlini on Mercoledì 01 Gennaio 2014 14:56

Lutrom a prosperare negli ultimi 10-15 anni sono stati i bancari (i top ovviamente), non i banchieri Hobi ha straragione quando dice che la stampa della moneta va lasciata in mano ai banchieri, cioè gente che paga di tasca propria per i propri errori, ed i Rothschild sono banchieri (è vero che sono ricchi, ma non ricchissimi, non ricordo di averne mai visto uno nella classifica ad esempio di Forbes sui miliardari) e quando dice che non va lasciata nelle mani dei politici intende, a maggior ragione, che non va lasciata nemmeno nelle mani dei bancari

 

  By: lutrom on Mercoledì 01 Gennaio 2014 14:26

A Gianlini (che vuol sempre trovare il pelo nell'uovo...) dico che il sottoscritto non è cretino e non dice che i banchieri vanno eliminati totalmente oppure che non servano a niente, ecc., ma dice semplicemente che bisogna sempre stare attenti allo strapotere dei ricchissimi (i latifondisti dell'impero romano, i banchieri-plutocrati oggi***, ecc. ecc.), poiché, quando la ricchezza tende sempre più ad accumularsi nelle mani di pochi o di pochissimi, allora iniziano i guai (o comunque la miseria per la povera gente o le guerre o le invasioni barbariche, ecc.). Se prendi il popolino italiano, e chiedi i motivi della crisi, ti diranno nella maggior parte dei casi che è dovuta alle ruberie ed alla somaraggine dei politici (io credo che il motivo non sia solo questo, anche se questo è certo uno dei motivi principali): poi i suddetti somari del popolino vanno nuovamente a votare per destri e sinistri, questo perché al popolo italiano (e non solo, anche ai popoli esteri ed anche a vari somari antitraderiani...) è stato fatto il lavaggio del cervello per cui credono che la politica si divida in bravi e cattivi; alcuni somari ritengono che i bravi siano la sinistra, altri che sia la destra; poi gli uni e gli altri ritengono che tutto il male stia dall'altra parte... Sarebbe troppo facile e bello così, sarebbe sufficiente mandare uno dei due (il bene) al potere per avere il Paradiso in Terra (o quasi); eppure quando vanno al potere gli uni e gli altri ci rendiamo conto che le differenze REALI (non quelle ideologiche dei somari antitraderiani...) sono pochissime... A questo punto alcuni "illuminati" aprono gli occhi e COMPRENDONO, altri (molti) restano lì a ragliare alla Luna... La realtà è che invece è comodissimo (per il POTERE vero, potere vero a cui partecipano ALCUNI politici ma non tutti, alcune lobby potentissime, plutocrati ed alta finanza bancaria) far scannare la gente dividendoli tra destra e sinistra per poi fare accordi sottobanco e mettersi d'accordo preventivamente sulla spartizione dell'80% del bottino: se invece avessimo in politica (e non solo) molti gruppi di potere e partiti VERI e non fantocci come SEL ad esempio (destra, sinistra, monarchici -tanto per dire-, paleolitici, internettiani, rifondatori nazisti e comunisti, ecc.), e questi si alternassero, allora sarebbe più difficile controllare il tutto per il potere. Poi, diciamolo chiaramente, è umano il fatto che quando al potere si alternano due gruppi, più o meno simili, per decenni, si finisca per fare accordi sottobanco (dai più semplici, tipo io sistemo tuo figlio a dirigere il ministero e tu fai prendere l'appalto milionario al mio, fino a cose più raffinate ma sempre truffaldine per metterlo in cul. ai somari del popolino). Queste cose, che a me sembrano semplicissime da capire, da molti non sono comprese: credo perché la loro mente sia ottenebrata da invidia, pochezza umana, egoismo, stupidità, istinto del gregge, interessi di parte, voglia di fare il bastian contrario, problematiche psicologiche non risolte, ecc. ecc. *** Che oggi la ricchezza stia sempre più concentrandosi nella mani di pochi lo dimostrano tante tabelle, grafici e numeri messi anche da Zibordi: certo, nei paesi più "arretrati" dell'Occidente tipo l'Italia, ciò si nota di più ma il fatto che l'aumento di produttività vada soprattutto nelle mani dell'élite è dimostrato, che la classe media non se la passi benissimo in occidente è dimostrato; certto ci salviamo dalla fame grazie alle moderne tecnologie, ma se non le avessimo oggi staremmo scivolando in un nuovo Medioevo con pochi che mangiano e molti che starebbero alla fame; poi se i soliti somari antitraderiano vogliono negare anche l'evidenza, va bene, io allora posso anche sostenere che ieri ho visto gli ufo e che mi sono incul.ato una bellissima "ufa" al cui confronto Belen è una racchia, e venire qui a pontificare ed a sparare razzie petardi contro chi si permette di non credermi.

 

  By: pana on Mercoledì 01 Gennaio 2014 13:57

come antitrader, dici che i greci si ricordavano come stavano con la dracma e si vooglion tenere l 'euro? vorresti insinuare che durante il golpe dei colonelli stavano male ? Moreover, since its independence in 1829, Greece has spent around half its time in default on its sovereign debt. qualcuno lo dovrebbe spiegare a mosler, malgrado la sovranita monetaria la Grecia era sempre in default..

 

  By: antitrader on Mercoledì 01 Gennaio 2014 13:49

I complottisti della mutua son sempre i migliori alleati (a loro insaputa) della peggior politica. Il pensiero (si fa per dire) del complottista medio tende sempre a declinare ogni forma di responsabilita' personale e libero arbitro al grido di: "ci hanno fatto questo!", "ci hano fatto quest'altro!" etc... sempre con la testa piena di rettiliani. Mettetevelo bene nella zucca (vuota), la crisi orami riguarda solo Italia, Spagna (in netto miglioramento) e Grecia (ancora in balia della loro sconfinata cialtronaggine), ergo, le cause sono principalmente endogene. Negli anni in cui si lasciava andare a putt... la grande industra (olivetti, montedison, ferfin etc....) ci si illudeva di riconvertire i lavoratori nello sfruttamento dei famigerati "giacimenti culturali" e cosi' ci siamo ritrovati con un paese infestato da "comunicatori" (quelli che studiano la forma migliore di raccontar balle), di psicologi (un paese di pazzi che ha al suo interno la meta' degli psicologi europei), di avvocati (e via con la litigiosita', solo a Roma c'e' piu' avvocati che in tutta la Francia), e di chiacchieratori del nulla in senso lato. Aggiungi il ventennio berlusconiano che voleva trasformare la vita in spettacolo (e ruberie) ed hai tutti gli elementi che spiegano la catastrofe attuale. Quando hai che il 70% dei greci non vuole uscire dall'euro (si ricordano bene come stavano prima!) e che il 75% degli italiani gradisce ancora essere governati da ladri allora vuol dire che i rettiliani non c'entrano proprio un c....!

 

  By: gianlini on Mercoledì 01 Gennaio 2014 13:49

Lutrom tutto corretto! ma tu hai capito la ragione per cui il re tal dei tali, anziché restituire il denaro, non si liberasse fisicamente del primo Rothschild che veniva a richiedere i soldi prestati? tutto sommato, uno che aveva qualche centinaio di migliaia di soldati, veniva tenuto in scacco da cinque fratelli incestuosi!! inizia a ragionare su questo aspetto, e poi arriverai a capire che i banchieri sono necessari a molti più soggetti di quanti in questo forum si vuol far spesso finta di credere