Trame, Connessioni, Network e Intrighi

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Martedì 04 Aprile 2017 19:36

Nessuno sa chi abbia tirato il gas. Assad non credo proprio, si tirerebbe la zappa sui piedi. Un false flag dei terroristi moderati e' molto piu' probabile. Strano invece che dei 130 civili uccisi a Mosul in un bombardamento i giornali (e la Mogherini) ne parlino il meno possibile. La Mogherini non ha nemmeno condannato...

 

Gianlini> "Niente di strano quindi che abbiano illuminato gli edifici."

 

Infatti. Lo strano e' che non lo abbiano fatto Brussels Parigi Londra o Berlino.

 

Un'altra ipotesi su Tel Aviv e' che avendo conosciuto davvero cosa sia il terrorismo e' solidale con chi ne viene colpito.


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 04 Aprile 2017 19:39, edited 2 times in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Martedì 04 Aprile 2017 18:30

E' una bufala tirata fuori ora

----------

gano, ogni tanto dovresti scrivere con un po' meno di sicumera...

 

White House press secretary Sean Spicer told reporters Tuesday that a gas attack in a rebel-controlled area of Syria was perpetrated by the forces tied to Syrian President Bashar al-Assad and are a "consequence of the past administration's weakness and irresolution."

http://edition.cnn.com/2017/04/04/politics/syria-chemical-attack-donald-trump-obama/

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Martedì 04 Aprile 2017 18:20

Significativo per altro che l'unica citta' occidentale che abbia illuminato i suoi edifici in segno di lutto per i morti a San Pietroburgo sia stata Tel Aviv.

-----------------------------

In Israele vivono quasi 2 milioni di ebrei e non ebrei russi, e a Tel Aviv in particolare è pieno di persone che provengono dall'ex URSS. Niente di strano quindi che abbiano illuminato gli edifici.

http://www.jewishvirtuallibrary.org/total-immigration-to-israel-from-former-soviet-union

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 04 Aprile 2017 18:25, edited 2 times in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Martedì 04 Aprile 2017 18:14

Evidentemente no. Per ora sta seguendo le orme dei predecessori.


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 04 Aprile 2017 18:15, edited 1 time in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: pana on Martedì 04 Aprile 2017 17:35

120 civili uccisi a Mosul dagli americani??? sei sicuro gano??

ma trum noin era il pacifista che doveva chiudere la Nato, tutte le basi Usa e preoccuparsi dell america?

 

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Martedì 04 Aprile 2017 16:16

Scusa Tuco, ma non voglio nemmeno pensare che la CIA possa aver organizzato un attentato a San Pietroburgo. Mi sembra che si vada troppo in la'.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Tuco on Martedì 04 Aprile 2017 15:25

oppure son scaramucce fra Putin e Tramp,

Ricorda che Obama disse che gliela avrebbe fatta pagare, con iniziative pubbliche e non.

Quanti ambasciatori ha perso per cause "accidentali"  la Russia in questi mesi?


 Last edited by: Tuco on Martedì 04 Aprile 2017 18:57, edited 1 time in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Martedì 04 Aprile 2017 15:00

Tuco, il cosiddetto "attacco chimico" siriano e' stato riportato dall' Osservatorio Nazionale per i Diritti Umani (Syrian Observatory for Human Rights ). Fai una ricerca su google su cosa sia questo osservatorio se vuoi farti due risate (amare, vista la tragica situazione in Siria).

 

Syrian Observatory for Human Rights run by immigrant from his UK home

 

E' una bufala tirata fuori ora quasi sicuramente per fare passare in secondo piano i 120 civili irakeni uccisi a Mosul da un attacco aereo americano.

 

Significativo per altro che l'unica citta' occidentale che abbia illuminato i suoi edifici in segno di lutto per i morti a San Pietroburgo sia stata Tel Aviv. Niente a Londra, Parigi, Brussels o Berlino.

 

Israel: Tel Aviv city hall lit with colours of Russian flag mourning blast victims  

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 04 Aprile 2017 15:12, edited 10 times in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Tuco on Martedì 04 Aprile 2017 14:46

Occhio,  attacco chimico in Siria.

Bolle qualcosa di grosso in pentola...

Ieri attentato San Pietroburgo, oggi aereo lancia Sarin su città siriana...


 Last edited by: Tuco on Martedì 04 Aprile 2017 14:47, edited 1 time in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: DOTT JOSE on Martedì 04 Aprile 2017 09:49

Wesley Clark "i nostri amici hanno creato e finanziato ISIS per distruggere Hezbollah

 

Alla CNN il 21 febbraio 2015, disse: “..Abbiamo reclutato Zeloti e estremisti  takfiri”, creato  “un Frankenstein”; in quell’intervista spiegò anche: “L’ISIS  è stato  creato dai nostri alleati per battere fino alla morte Hezbollah”. Intendeva:  creato dalla monarchia Saudita per debellare la componente sciita che vive in Libano, Hezbollah.  Intendeva anche lo stato sionista.    http://www.maurizioblondet.it/mandanti-morali-dovremmo-conoscerli/

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: XTOL on Domenica 02 Aprile 2017 19:30

ieri sono andato alla presentazione del libro:

Isis. Mandanti, registi e attori del «terrorismo» internazionale

l'autore ha fatto uno sforzo encomiabile nel sistematizzare le info (tutte da fonti ufficiali).

piacerà a chi ha voglia di capire.

sconsigliato agli spampana



Che cos'il cosiddetto terrorismo internazionale (Al-Qaida, ISIS, Jabhat al-Nusra, Boko Haram, al-Shabaab, etc.)? Ma, soprattutto, chi ne trae beneficio? Sono queste le domande fondamentali a cui il libro di Paolo Sensini, dopo aver vagliato un'imponente mole di materiali e documenti originali, risponde per la prima volta in maniera esaustiva e completa. E lo fa mettendo finalmente in luce la totalità degli aspetti che riguardano i mandanti, i registi, gli attori e le pratiche di quella che definisce come strategia del caos. In questo scenario anche l'Islam e le sue centrali ideologiche, su cui si sono versati fiumi di parole senza mai toccare il cuore del problema, assumono un significato e dei contorni molto più chiari e definiti. Ne emerge così un quadro sconvolgente, ma allo stesso tempo necessario, per capire e orientarsi nel mare tempestoso in cui ci troviamo a vivere.


 Last edited by: XTOL on Domenica 02 Aprile 2017 19:30, edited 1 time in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: pana on Venerdì 31 Marzo 2017 17:57

ottima osserazione gianlini e quando passa gano di qua chiedigli

come mai, COME MAI

il grande pacifista trump manda altri 400 soldati in Siria ?

non doveva riportarli tutti a casa ? un america che si fa i fatti suoi?

cosa risponderanno i trumpisti ? assordante silenziooooooooo

WASHINGTON — The United States is sending an additional 400 troops to Syria to help prepare for the looming fight for Raqqa, the capital of the Islamic State’s self-proclaimed caliphate, American officials said on Thursday.

The increase, which includes a team of Army Rangers and a Marine artillery unit that have already arrived in Syria, represents a near-doubling of the number of American troops there.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 31 Marzo 2017 17:53

Avete notato che da quando è stato eletto Trump, e parlarne non serve più a screditare la Clinton e a farla passare per una guerrafondaia, della Siria e in generale Medio Oriente non frega più niente a nessuno??

fino alle elezioni americane, ogni giorno c'era un bel articolo a riguardo, adesso?? NADA, Niente, silenzio assoluto.

 

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: hobi50 on Mercoledì 29 Marzo 2017 10:16

Anti ,io i comunisti,quelli veri , li ho conosciuti.

E li temevo .

Più tardi ho dovuto ammettere che il meglio della mia generazione era del Movimento Studentesco.

Poi c'è stato il terrorismo ,la Bolognina ... e quando mi sono accorto che avevo vinto ...mi sono trovato Craxi ... Berlusconi ..Renzi ...

Ovviamento ora non nutro alcun sentimento di paura ,ma tanto disprezzo .

 

Hobi

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: hobi50 on Mercoledì 29 Marzo 2017 10:04

Gianlini hai completamente ragione.

Anche Bob Dylan nel 1964 cantava :

"I learned to hate Russians

all through my whole life

If another war comes

it's them we must fight

.....

You never ask questions

when God's on your side "

 

Poesia di un premio Nobel per la letteratura.

Hobi

 


 Last edited by: hobi50 on Mercoledì 29 Marzo 2017 10:49, edited 2 times in total.