Trame, Connessioni, Network e Intrighi

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: traderosca on Sabato 22 Aprile 2017 08:55

La strategia della tensione non è una novità, ha lo scopo di seminare il terrore tra la popolazione, in modo da legittimare l'instaurazione di un governo di tipo autoritario o addirittura colpi di stato da parte di forze politiche, o comunque organizzate, generalmente gravitanti nell'area dell'estrema destra.

Italia anni 70 docet.

 

L'attentatore di Parigi può essere anche un folle isolato come ve ne sono tanti nel mondo che commettono omicidi  causati da squilibri

mentali.

 

 

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Sabato 22 Aprile 2017 08:48

Mi sembrano complottismi da quattro soldi. CHI avrebbe assoldato un terrorista per ammazzare un poliziotto e favorire Le Pen?

 

E allora tutti gli altri attentati? Il Bataclan, Charlie, il camion? Ammesso e non concesso che ci sia un Grande Fratello che vuole influenzare le elezioni francesi (ripeto, CHI?), alla vigilia di un evento così importante come le elezioni presidenziali francesi l' attentato lo fa grosso, al livello del Bataclan.

 

Si scrive Le Pen non Lepin. Non è la prima volta. Prima mi ero trattenuto, ma la sciatteria non la sopporto proprio; c'è un universo dietro.


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 22 Aprile 2017 20:36, edited 4 times in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Bullfin on Sabato 22 Aprile 2017 01:20

Quindi qualcuno per favorire la Le Pin (speculatori internazionali, grandi banche, soros, etc) ha preso questo e gli han detto....dai vai la' PROPRIO DOVE CI SONO I POLIZIOTTI ARMATI FINO AI DENTI E FAI FUOCO.....ovviamente gli avran detto...senti poi ti diamo anche qualche dindino....quando sei al campo santo....e lui " SI VA BENE ...ORA VADO Lì E GLI AMMAZZO TUTTI"....certo che di fantasie ne avete tante qui sul forum....ma occhio che la grappa ad ore tarde ad una certa eta' fa molto male alle sinapsi...

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: hobi50 on Sabato 22 Aprile 2017 00:25

Il curriculum dell'attentatore di Parigi(delinquente comune ben conosciuto dalla polizia ) fa pensare ad una sorta di strategia della tensione che favorisce l'estrema destra francese.

E cioè la Lepin che ha basato parte della sua campagna elettorale sulla xenofobia antimmigrati.

 

Hobi

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 14:33

Hobi, non essere malfidente!...sono tutte persone che si sacrificano per il bene del loro popolo!

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: hobi50 on Venerdì 21 Aprile 2017 14:26

Erdogan ha cambiato la Costituzione.

Putin pure.

Orban pure.

Trump non ancora ma dopo due mesi ha già cambiato il galateo istituzionale sulla maggioranza QUALIFICATA  dei giudici della Corte Suprema,nominandone uno con la maggioranza semplice .

Renzi ci ha provato senza riuscirci.

E' mai possibile che duci e ducetti ,sulla base di plebisciti organizzati con il supporto del potere mediatico a loro favore,hanno tutti lo stesso "vizietto " ?

 

Hobi

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 14:18

A proposito di vite pericolose, a pranzo mi è capitato di conoscere un quarantenne napoletano (responsabile di un'agenzia di traduzioni, pare parli 10 lingue) che a luglio porterà da Bruxelles in Mongolia un'autoambulanza comprata con un fund-raising.

Attraverseranno 14 paesi, ed è ora alle prese con i visti, per i quali spenderà più di 1000 euro. Domenica sarà a Roma per 3 gg per quello dell'Uzbekistan ad esempio.

Ad ogni frontiera ovviamente rischieranno un po' di tutto, dal sequestro del mezzo, al sequestro personale ad opera delle forze di polizia, al furto dei macchinari installati, ecc.ecc. In Turkmenistan è obbligatorio che vengano accompagnati dall'ingresso all'uscita dal paese da una guida locale, in Iran gli hanno chiesto non solo le ultime due professioni sue, ma pure quelle di suo padre, ed un  elenco dei Paesi visitati nel corso della sua vita. 

Raccontava che una delle esperienze peggiori l'aveva avuta anni fa in Paraguay (anche lì per missione umanitaria), Paese nel quale aveva fatto una settimana in cella di sicurezza per un problema di visto...

Per questo viaggio impiegheranno circa un mese...sempre che arrivino a destinazione sani e salvi....ovviamente avranno il classico sito web-blog che racconta in diretta l'avventura, ecc.ecc.

Della previsione a 5 anni direi che se ne fa poco una persona così....;)

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 14:20, edited 1 time in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 21 Aprile 2017 13:51

Ok. Capisco

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 13:46

Morphy ha qualche anno più di me.

Se avesse trent'anni quel suggerimento probabilmente non gliel'avrei dato. Ma essendo ormai in un'eta in cui può ampiamente fare a meno di fare figli, e avendo intorno a me un sacco di uomini fra i 50 e i 55 anni che invece stanno avendo ora secondi o terzi figli (con donne ovviamente sui 35) è il suggerimento più sensato che mi sembrava di potergli dare.

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 13:47, edited 1 time in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 21 Aprile 2017 13:20

Dico che non sono d'accordo ;-)

 

Non siamo in una situazione oggettiva di indigenza da sovrapopolazione, semmaii di calo demografico. Quindi il paragone con l'Africa non ha senso. 

 

Che diventa una situazione  stupida se uno non li fa perche' ha sentito il santone che gli dice che fra cinque anni scoppia la terza guerra mondiale.


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 21 Aprile 2017 13:54, edited 2 times in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 12:52

Gano, ma stai scherzando???

un conto è la paura per il proprio destino, un altro è coinvolgere un'altra persona nello stesso destino!!!

si ha una grande responsabilità verso i propri figli, se lo imparassero anche africani, indiani e sudamericani, forse ci sarebbe meno gente che soffre al mondo....Metà (il 50 %!!! UNO su DUE!) degli africani che adesso premono sull'Europa e sono in situazione di oggettiva indigenza NON esisteva 20 anni fa!!! forse un po' di autocontrollo sarebbe servito, che dici??

 

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 12:55, edited 3 times in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 21 Aprile 2017 12:48

Gianlini, il nemico peggiore dell'uomo medio e' la paura. Piu' piccolo ti senti e piu' gli eventi ti spaventano. Ma la paura blocca. Probabilmente e' il sapersi prendere i rischi che fa un uomo grande. Qui sotto una risposta che ho dato ad Antitrader in un altro thread.

 

Antitrader> "uscire dall'euro c'e' da cagarsi addosso, altro che tirar le righette sulla lavagnetta."

 

Gano> "Te sei un omino che ha paura della libertà e dei suoi rischi."

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 12:40

siamo proprio diametralmente opposti...(in effetti è quello che avevo capito fin da subito...)

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 21 Aprile 2017 12:11

Direi di si'

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 21 Aprile 2017 12:07

Essere senza figli vuol dire passare una vita triste??

questa è già un'affermazione su cui sarei molto in disaccordo.....