Trame, Connessioni, Network e Intrighi

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: DOTT JOSE on Lunedì 15 Gennaio 2018 10:05

le elite del capitale oligarco.imperialista cominciano il lavaggio del cervello fin da bambini infarcendo di propaganda militare anchei cartoni animati

 

 

"I Paid To See A Movie About Singing. I Got Ninety Minutes Of Pentagon Propaganda."

https://www.zerohedge.com/news/2018-01-14/i-paid-see-movie-about-singing-i-got-ninety-minutes-pentagon-propaganda

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: XTOL on Domenica 14 Gennaio 2018 11:46

tanto per tentare (invano, lo so) di illuminare le menti ottenebrate di coloro che si affidano allo stato di diritto, che ritengono che gli stati (con qualche piccolo correttivo qua e là) siano i protettori dei cittadini, datevi una letta a questo:

The Persecution Of Julian Assange

 

e, provando la vertigine di uscire per un attimo dalle vostre anguste, miopi visioni di dx e sx, vi accorgerete di cosa fanno gli stati (i liberali usa, i conservatori british, i socialdemocratici swedish) a chi dà loro fastidio

 

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Gano di Maganza on Sabato 13 Gennaio 2018 21:12

Per non dare i soldi agli assessori (con questo suppongo che intendi dire all'amministrazione pubblica) basterebbe non fare pagare le tasse o farne pagare molto di meno.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: antitrader on Sabato 13 Gennaio 2018 19:20

Questo terrore per la patrmoniale fa davvero ridere e sorridere in un paese in cui gli assessori rubano pure le mutande a quelli che han paura della patrimoniale.

E' un po' come i lavoratori dipendenti che si abbandonano a ragli fragorosi se gli mettono qualche tassa da quattro soldi come l'imu o la tassa sulla munnezza.

Questi asinoni non sanno che a fronte di un netto in busta paga di 16k costano al datore di lavoro ben 30k e vanno a votare per quello che gli toglie l'imu (e poi gliela rimette anche).

Di recente ne ho scoperta un'altra (le vie dell'assessore sono infinite): se assumi un dipendente con contratto di formazione, alla scadenza dei 3 anni hai facolta' di non confermare il dipendente. Ebbene, se non lo confermi devi pagare 1500 euro, ma non al dipendente che potrebbe avere anche una sua logica, bensi' all'assessore! Dice che deve finanziare la naspi, sisi, la naspi un par di ball! Ovviamente i 1500 euro vanno ad alimentare il monte ruberie selvagge.

 

 

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: traderosca on Sabato 13 Gennaio 2018 18:32

si,si,fece una bella fine politicamente Giannini.Si alleò ,prima con la DC poi col PCI,poi col MSI e infine col partito monarchico di lauro

e non fu neppure eletto...rob de matt

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Bullfin on Sabato 13 Gennaio 2018 18:05

ah pero' questa cosa non la sapevo...sono un UOMO QUALUNQUE! :)

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: XTOL on Sabato 13 Gennaio 2018 18:01

il vero "uomo qualunque"

 

assolutamente Sì e ne vado fiero

riporto il programma (1946) e ditemi voi se non sarebbe assolutamente perfetto per l'oggi:

 

Il Fronte dell'Uomo Qualunque concepisce uno Stato non di natura politica, ma semplicemente amministrativa, senza alcuna base ideologica. Uno stato tecnico che funga da organizzatore di una "folla" e non di una "nazione". Secondo Giannini per governare: «[…] basta un buon ragioniere che entri in carica il primo gennaio e se ne vada il 31 dicembre. E non sia rieleggibile per nessuna ragione». Da questa visione consegue il concetto che lo Stato debba essere il meno presente possibile nella società: l'economia dev'essere lasciata totalmente ai privati, in un sistema totalmente liberista, anche se Giannini dubita del grande capitalismo, troppo compromesso col potere. Se ciò non fosse, lo Stato diverrebbe etico e secondo Giannini da questa eticità deriverebbe l'oppressione del libero pensiero del singolo, fino ad arrivare ad una visione imperialista dell'organizzazione centrale.

I punti cardine sono quindi:

  • lotta al comunismo;
  • lotta al capitalismo della grande industria;
  • propugnazione del liberismo economico individuale;
  • limitazione del prelievo fiscale;
  • negazione della presenza dello Stato nella vita sociale del Paese.

 

unico cruccio, non tanto che oggi non ci siano politici che si presentino con un programma simile (sarebbe un paradosso), ma la constatazione che l'italia di allora ospitava ancora forze sane. adesso è un triste cimitero di elefanti


 Last edited by: XTOL on Sabato 13 Gennaio 2018 18:02, edited 1 time in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Bullfin on Sabato 13 Gennaio 2018 17:49

Certo Shera, quando ti avranno messo una  bella patrimoniale come quelle che dicevano poi vedremo. Qui in questo forum è pieno di trader di successo, ingegneri luminari nel loro settore, dirigenti, quindi è presumibile che abbiano piu' di qualche dindino. Poi pero' quando è il momento di parlare di patrimoniali sono tutti comunisti....valli a capire questi cialtroni e paper trader del forum....

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: shera on Sabato 13 Gennaio 2018 17:34

I comunisti hanno fatto finta opposizione per anni, costruendo una piovra di cooperative e banche nel centro italia da fare invidia alla dc nel sud italia...

un po come hanno fatto opposizione berlusconi-verdini a renzi questa ultima legislatura

e anche qui tanti non vedono che il M5S è l'unica alternativa democratica

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Bullfin on Sabato 13 Gennaio 2018 16:32

Xtol è dieci metri piu' valido di voi due.....infatti basti vedere che uno pseudo liberale ragione e vota come uno pseudo comunista...la cialtroneria sul forum dilaga...

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: traderosca on Sabato 13 Gennaio 2018 16:30

XTOL, il vero "uomo qualunque".......


 Last edited by: traderosca on Sabato 13 Gennaio 2018 16:31, edited 1 time in total.

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: antitrader on Sabato 13 Gennaio 2018 16:22

Xtol,

hai nella testa una fitta cortina di nebbia  sprigionata dalla madre di tutte le stramberie, vale a dire che l'animale umano si possa autogovernare.

Quelli che porti come esempi son le classiche idiozie alla Cetto la qualunque (il quale almeno fa ridere).

La lega non ha mai avuto alcun potere efficace, ha solo fatto la ruota di scorta del cavaliere, al max poteva far cadere i governi, ma, a conti fatti, non contava un cazzz.

Di Pietro ancora peggio, e' arrivato al max al 6/7% col quale non poteva fare una beata mazza. Ti dovresti interrogare sui motivi per cui un personaggio come Di Pietro che, con mani pulite, aveva una popolarita'al 90% poi precipito' al 5%, te lo spego io, il popolino (er munnezza), vale a dire i piccoli mariuoli al dettaglio, si sentirono minacciati anche loro, il tinello abusivo, il bollo auto evaso, la raccomandazione per il figlio somaro, quella per la figlia con aspirazioni da escort, etc... etc... etc...

I 5 stelle non ha mai avuto il minimo potere per cui, tirarli in ballo, fa solo ridere.

Andando piu' indietro, il Grande Partito Comunista non ha MAI governato, eppure, esistono ancora milioni di imbecilli convinti che il paese sia andato a ramengo per colpa dei Comunisti, e questi imbecilli si annidono numerosi anche tra le classi che il PCI difendeva.

Prima di sparar la solita boiata "son tutti uguali" bisognerebbe che qualcosa di alternativo (non importa chi) andasse al potere. Quei fessi che "son tutti uguali" non si rendono conto che "son tutti uguali" per un motivo banalissimo: SIAMO STATI GOVERNATI SEMPRE DAGLI STESSI!

 

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: Bullfin on Sabato 13 Gennaio 2018 16:12

condivido il tuo pensiero in tutto xtol, pero' vi è un pero'....se non vai a votare al sistema attuale frega na minchia. Fino a che andra'a votare una sola persona questa legittimera' il sistema.

Perchè che tu abbia affluenza all'80% o al 20% chi viene eletto va in parlamento, siede sulla carega e fa quel caz che vuole.

Al non voto ci vuole poi altro. Movimenti di protesta etc....

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: XTOL on Sabato 13 Gennaio 2018 15:39

tutto vero, tutto giusto...

ma tutto già visto: il gioco delle parti prevede sempre un cattivo (la politica attuale) e un redentore (quella nuova che verrà).

se si continua a giocare a questo gioco, dal teatro (la democrazia rappresentativa) non si uscirà mai.

smettere di pagare il biglietto (il voto) è infinitamente più morale che applaudire l'entrata in scena di ogni nuovo redentore (la lega, di pietro, i grillini, chi sarà il prossimo?)

 

ps: Morphy, l'hai letto il link sull'aggressione? è una notizia del Lercio, una buona lettura per una risata.

questa per me è stata la migliore delle ultime settimane:

Vittorio Emanuele III, trovato l’accordo: la salma sarà sepolta a “Italia in Miniatura”

Re: Trame, Connessioni, Network e Intrighi  

  By: shera on Sabato 13 Gennaio 2018 14:29

L'Italia è uno stato estremamente pericoloso, i media criticano le persone oneste e cercano il pelo nell'uovo a chiunque si schieri contro il malaffare. Gli immigrati e i delinquenti sono protetti da un sistema giudiziario che difende il ladro che entra in casa e rovina la vita a chi ha lavorato una vita per farsi una casa.

Soros lo scarafaggio manda stuoli di avvocati a bloccare le espulsioni degli abbronzati, è una guerra combattuta sotto traccia dei poteri forti contro le persone oneste, la resistenza non può esistere se gli stati come l'ungheria e la russia non danno una mano, perchè la propaganda del regime è estremamente potente e il popolino non ha le armi per difendersi.