Trame, Connessioni, Network e Intrighi

 

  By: Gano* on Lunedì 08 Luglio 2013 00:50

Sulla Bonino e Pannella Anti ha ragione.

 

  By: traderosca on Sabato 06 Luglio 2013 16:32

Anti,mi dispiace dirtelo,ma sei proprio una testa di c.azzo......solo per il suo passato Pannella sarebbe da santificare altro che il Papa Wojtyla ,se lo rivolti non gli esce un euro dalle sue tasche a differenza dei tuoi cari compagni ed amici del PD/PDL........... Marco Santo Subito!!!!

 

  By: antitrader on Sabato 06 Luglio 2013 15:32

Arrivato in prossimita' della fine della sua vita il buon Pannellone puo' dirsi soddisfatto: ha prodotto individui del calibro di alfano, rutelli, capezzone e quagliariello. Ma sopratutto ha prodotto questa roba qui: 1. ALLA PROVA DEI FATTI LA PALADINA DELLE LIBERTÀ E DEI DIRITTI CIVILI È DIVENTATA LA FIANCHEGGIATRICE DI SPIONI ED OPPRESSORI. DAL RIFIUTO ALL'ASILO POLITICO A SNOWDEN ALLA ‘’DEPORTAZIONE’’ DA PARTE DELLA DIGOS DELLA MOGLIE E FIGLIA DEL DISSIDENTE KAZACO ABLYAZOV PRELEVATE A ROMA E CONSEGNATE AL DITTATORE NAZARBAYEV - 2. EMMA BONINO HA MOSTRATO IL SUO VERO VOLTO DI DONNA DI POTERE DISPOSTA A PASSARE SOPRA OGNI PRINCIPIO PUR DI PIACERE AI POTENTI CHE LA POTREBBERO INCORONARE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, ALLA SCADENZA (O DIMISSIONI) DI RE GIORGIO - 3. IL TRIBUNALE: "NON ANDAVANO ESPATRIATE". FARNESINA E GUARDASIGILLI NON INFORMATI, ANGELINO (MAGGIORDOMO) ALFANO ACCUSATO "DI AVER GESTITO IN PROPRIO". LETTA PRIMA DICE DI NON SAPERE NULLA, POI PROMETTE UNA VERIFICA - ^>>>>>>#http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-alla-prova-dei-fatti-la-paladina-delle-libert-e-dei-diritti-civili-diventata-58992.htm^ Ma rob de matt!

 

  By: foibar on Venerdì 05 Luglio 2013 22:11

x Trucco, grazie

 

  By: Trucco on Venerdì 05 Luglio 2013 16:11

x Foibar: intendevo dire che per certi gruppi di potere sedersi ad un tavolo a complottare è superfluo, ciascuno di loro sa abbastanza bene cosa giova al proprio gruppo di appartenenza, lo intuisce dal comportamento degli altri. Anche i subordinati sanno cosa ci si aspetta da loro senza che glielo si dica. Mi scuso se sono stato troppo ermetico comunque. Faccio una analogia: anche le cellule di Al Qaida (ammesso che esista una simile organizzazione) non hanno bisogno di comunicare con la testa per sapere come possono agire, a meno ovviamente di dover svolgere una parte dentro un atto terroristico più grande (ma questi atti più grandi che necessitano che le singole cellule comunichino tra loro non potrebbero mai acvere luogo, proprio perché appena comunicano verrebbero intercettate, infatti l'11 settembre non è opera loro...). Si conoscono i valori di riferimento, si conosce il nemico, si conosce l'interesse cui si vorrebbe tendere e ci si muove indipendentemente. Oppure si può pensare alle formiche o alle api, tutte fanno l'interesse del gruppo, ma non hanno bisogno di farsi dire dalla regina ciò che il singolo insetto debba fare. Ne scaturisce che se anche tutti agiscono di propria iniziativa, l'effetto è un risultato armonico, non disordinato o caotico.

 

  By: Trucco on Venerdì 05 Luglio 2013 16:02

Non è che tutti i paesi sovranità monetaria hanno sposato la MMT, avere la sovranità monetaria non significa non la Banca Centrale del paese obbedisca al Tesoro, non significa che le elite di quel paese non abbiano interessi in conflitto con il popolo, ma soprattutto non significa che si possano stampare dollari americani, e se sei il pakistan potresti avere una valuta che negli scambi internazionali è poco accettata (cosa che non varrebbe per la lira, almeno finché non ci ritroveremo con più pakistani del Pakistan). Però prima di fare domande in cui si coglie l'intento di banalizzare la questione monetaria, il buon Pana non potrebbe leggere qualche libro in più sulla materia? Io mi sto sorbendo il malloppone di Bagnai proprio in questi giorni!

 

  By: pana on Venerdì 05 Luglio 2013 13:58

i pakistan paga un 3 % all anno ..ma se hanno sovranita monetaria e valutaria perche non stampano invece di andare col cappellino in mano dall FMI e pagar un 3 % annuo ?? poi hanno un debito /gdp sul 50 %, molto basso.. The deal has been approved by the Pakistani government and IMF staffers in the country. It still needs to be approved by IMF officials in Washington and the institution's board of directors. The $5.3 billion loan will be disbursed over a three year period and will have an interest rate of roughly 3%.

"quello che impariamo dalla storia è che non impariamo nulla dalla storia" Otto Von Bismark

 

  By: pana on Martedì 02 Luglio 2013 10:07

ai aia misa che Rina dovra controllare bene i caffe che gli danno da bere in carcere.... http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/riina-negli-attentati-mano-dei-servizi-segreti.aspx furto di verbali nella casa del pm ( ma depositarli in banca no ? ) http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/01/trattativa-stato-mafia-furto-di-verbali-nella-casa-del-magistrato/643344/

"quello che impariamo dalla storia è che non impariamo nulla dalla storia" Otto Von Bismark

 

  By: foibar on Domenica 30 Giugno 2013 13:28

X Trucco: "Io non ho parlato di un complotto, ma di un disegno armonico" ""Non occorre sedersi ad un tavolo per ordire un complotto, è sufficiente essere nei panni della elité per comprendere cosa sia più vantaggioso per lei"" Come sempre leggo attentamente i suoi interventi perchè li reputo molto interessanti ma quanto sopra da lei scritto mi confonde: dice una cosa e dopo la punteggiatura dice il contrario?! Perdoni la mia ignoranza. http://fractionsofreality.blogspot.it/2013/06/21-rilfessioni-riscriviamo-la-storia.html?m=1 ------------------------------------------------------------------------------------------ Oggi il cielo è azzurro, limpido e trasparente, quest'immensità, tracima i confini del cuore. Buona Domenica.

 

  By: pana on Sabato 29 Giugno 2013 09:01

Prima della Guerra del Golfo avevamo due o tre pazienti affetti da cancro al mese. Ora, ogni mese, muoiono tra le 30 e le 35 persone. I nostri studi indicano che in questa zona la popolazione si ammalerà di cancro con un'incidenza tra il 40 al 48 per cento: questo avrà inizio nel giro di cinque anni e continuerà per molto tempo. Stiamo parlando di quasi la metà della popolazione. Nella mia famiglia, nella quale non http://www.marx21.it/internazionale/pace-e-guerra/22504-la-tragedia-delliraq-ci-ricorda-che-i-criminali-di-guerra-devono-essere-perseguiti.html http://johnpilger.com/

"quello che impariamo dalla storia è che non impariamo nulla dalla storia" Otto Von Bismark

 

  By: pana on Venerdì 28 Giugno 2013 09:12

scotland yard che diffama innocenti e collabora col crimini organizzato.. un altro (falso) mito che crolla proprio vero NULLA DURA PER SEMPRE.. http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/scotland-yard-nella-merd-gli-scandali-distruggono-il-mito-della-polizia-britannica-58452.htm l disastro di Hillsborough, i 96 tifosi del Liverpool morti allo stadio nel 1989: risulta ora che la polizia cercò di coprire le proprie colpe. E così via. «Invece del lungo braccio della legge, la nostra polizia somiglia a una cospirazione contro coloro che dovrebbe difendere», riassume Trevor Kavanagh, il columnist più rispettato del Sun.

"quello che impariamo dalla storia è che non impariamo nulla dalla storia" Otto Von Bismark

 

  By: pana on Mercoledì 26 Giugno 2013 10:30

n dico alla faccia del tempismo !! dopo mesi che si parla di belsito,diamanti ,tanzania,ndrangheta etc..etc..ora scattano le perquisizioni..che si aspettano di trovare ? http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/25/fondi-neri-belsito-lega-nord-perquisizioni-a-reggio-calabria-milano-e-genova/636597/ e accuse ipotizzate dalla Direzione distrettuale antimafia sono di associazione mafiosa e associazione segreta (la legge Anselmi) di cui farebbero parte personaggi legati alla massoneria e alla destra eversiva. Ipotesi che hanno spinto gli uomini della Dia a ritornare a distanza di un anno nuovamente in via Durini, sede dello studio Mgim. http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/maroni-o-massoni-la-lega-al-centro-di-un-torbido-intreccio-tra-poteri-occulti-58358.htm

"quello che impariamo dalla storia è che non impariamo nulla dalla storia" Otto Von Bismark

 

  By: pana on Martedì 25 Giugno 2013 09:05

visto che a tanti interessa il temuto Bilderberg... 26 Giugno presentazione del libro http://www.marx21.it/internazionale/economia/22468-roma-26-giugno-2013-presentazione-del-libro-qclub-bilderbergq.html

"quello che impariamo dalla storia è che non impariamo nulla dalla storia" Otto Von Bismark

 

  By: blackswan on Domenica 16 Giugno 2013 20:57

Parole sante, Lutrom!!

 

  By: lutrom on Venerdì 14 Giugno 2013 21:11

Molta gente gioca (a parte i "malati" cronici) perché è disperata, perché questa nostra società NON DA' PIU' SPERANZE PER IL FUTURO, per chi non è figlio di nessuno è sempre più difficile migliorare, le caste imperversano, la gioventù è disoccupata in massa, i miei studenti liceali non vogliono più iscriversi all'università perché vedono che spesso non serve a niente, questi PORCI HANNO TOLTO LA SPERANZA DEL FUTURO ALLA GENTE ED AI GIOVANI, ecc. ecc. Ed allora, se non puoi più sperare in quasi nulla, non ti resta che... giocare... E' facile fare moralismo facile con la panza piena!!!!