Cina vs. resto del mondo

 

  By: pana on Martedì 04 Ottobre 2016 14:01

orcocan sti cinesini quando fanno le cose esagerano sempre uccide i genitori per debiti di gioco e poi ne uccide altri 17 solo per sviare le indagini???? rob de matt Il giovane ha confessato i suoi omicidi, ammettendo che la vittima più giovane aveva solo 3 anni, mentre la più anziana 72. Da tempo aveva una brutta dipendenza per il gioco d'azzardo, come riporta Metro, e i genitori, dopo numerosi tentativi di aiutarlo, pare si fossero rifiutati di pagare i debiti del figlio. Colto dalla rabia Yang li ha così uccisi, ma per dissimulare i fatti ha poi deciso di portare a termine altri omicidi. Le vittime, ha riportato la stampa locale, erano membri di sei famiglie del paese in cui viveva con i genitori.

 

  By: pana on Lunedì 03 Ottobre 2016 15:09

e questi cinesi noin si fermano acceso il piu grande radiotelescopio al mondo ! 500 metri di diametro! La sua parabola ha un diametro di 500 metri e sovrasta le montagne cinesi: è FAST (Five-hundred-meter Aperture Spherical Telescope), il telescopio gigantesco che verrà utilizzato anche per la ricerca di vita extraterrestre. L'agenzia di stampa Xinhua ne annuncia l'attivazione. Costato 1,2 miliardi di yuan (circa 160 milioni di euro),

 

  By: gianlini on Venerdì 05 Agosto 2016 15:49

Milan, accordo raggiunto La società venduta ai cinesi Nelle prossime ore la firma sul contratto che chiude un’epoca La cordata cinese rileva il club per una cifra superiore ai 700 milioni

 

  By: pana on Giovedì 28 Luglio 2016 16:28

tocchera iniziare a mangiare il ginsegn pure a noi 15 anno fa i cinesi avevano zero supercomputer ora hanno il piu veloce al mondo, 5 volte piu veloce di quello americano PS la maga baba vanga predice la Cina nuova superpotenza nel 2018 Fifteen years ago, China claimed zero of the top 500 supercomputers in the world. Today, it not only has more than everyone else—including the United States—but its best machine boasts speeds five times faster than the best the US can muster. And, in a first, it achieves those speeds with purely China-made chips.

 

  By: pana on Giovedì 28 Aprile 2016 10:58

la cina sempre piu vicina alibaba compra il milan suining compra l inter e alla chinatown arriveranno poliziotti cinesi !

 

  By: pana on Lunedì 25 Aprile 2016 15:48

LA cina vara un supermegapiano da 600 miliardi di dollari solo per le infrastrutture , difatti le azioni di materiali ferrosi come Rio Tinto salgono alla grande E SI RIPARTEEEEEEEEEEEEE China’s steel mills are making more money on each ton produced than at any time since 2009 after the government embarked on 4 trillion yuan ($615 billion) in infrastructure spending. A surprise rebound in China’s property and construction sectors has left steel buyers facing a shortage, and handed embattled mills a sudden boost to margins, according to data from Bloomberg Intelligence. The rally in steel prices is unsustainable as higher profits draw idled plants back into operation, says Fitch Ratings Inc.

 

  By: hobi50 on Lunedì 14 Marzo 2016 11:29

Pana,le insegno qualcosa a gratis (ma in effetti vale per il 99.9% delle persone ). Se Lei inizia un business che fanno tutti non può avere un grande sviluppo a meno che ci sia qualcosa sotto (malversazione o fortuna ). Per avere dei ritmi di crescita anomali dovrebbe inventare l'automobile ad acqua. Quando chiesero a Rondelli (grande banchiere del Credito Italiano ) quale sarebbe stato il prossimo a saltare (dopo Fineco ) disse Fiorani e motivò con un laconico ..che era cresciuto troppo .. Hobi

 

  By: pana on Lunedì 14 Marzo 2016 11:12

questi cinesini sono pazzeschi, sara ora di iuniziare col gingseng pure noi pero calcoliamo che sono 5 volte gli americani Il suo fondatore, Wu Xiaohui, lo ha portato dall'essere una piccola società di assicurazioni per le auto da 60 milioni a un conglomerato da oltre 123 miliardi di dollari di asset, in una dozzina d'anni.

 

  By: hobi50 on Lunedì 14 Marzo 2016 10:51

In prima pagina sul FT c'è una notizia che mi ha colpito. Tale Angbank (insurer cinese ) ha comprato hotel Usa per 6,5 miliardi di $ ! Sembra un deal dei giapponesi a fine anni 80 quando si erano comprati mezza Manhattan. La storia ,CHE HAI VISSUTO,è maestra di vita. Degli arricchiti cinesi non la possono spuntare con loschi capitalisti americani. Sperperanno la loro ricchezza come i giapponesi. Hobi

 

  By: pana on Mercoledì 09 Marzo 2016 11:14

aiai che tegolon! che tegolon per turismo a Miami e per i pro nuclear la centralre di Biscayne perde 200 volte il livello normale .. nuclear power plant is leaking radiation into the sea. The University of Miami has found that the Turkey Point Nuclear Power Plant, located just south of Miami, has caused levels of tritium, a radioactive isotope, in Biscayne Bay to spike to #u#200-times higher than normal levels. #u# “This is one of several things we were very worried about,” South Miami Mayor Philip Stoddard, who is also a biological sciences professor at Florida International University, told the Miami New Times. “You would have to work hard to find a worse place to put a nuclear plant, right between two national parks and subject to hurricanes and storm surge.”

 

  By: pana on Domenica 06 Marzo 2016 12:42

gianlini, infatti oramai solo gli immigrati sono diposto a fare i lavori che gli italiani non fanno piu, compreso il manifestare in piazza contro furti rapine e pizzom visto che i napoletani stanno zitti,nuti e rassegnati , tocca ai cinesi protestare, coime la rivolta dei neri a rosarno , MENO MALE CHE L IMMIGRATO C'E ! ahahah

 

  By: gianlini on Venerdì 04 Marzo 2016 12:10

«Girano con i contanti» I cinesi bersaglio privilegiato di scippi e rapine a Napoli La ribellione in piazza della comunità asiatica: «Ormai subiamo due o tre aggressioni al giorno, le bande ci hanno messi nel mirino». Gli agguati di sera all’uscita dei negozi Tra i pochi che guadagnano «Il fatto è che in tempi di crisi e in una città a sua volta in crisi, i cinesi sono tra i pochi a lavorare e guadagnare. E questo li rende ancor più vulnerabili»: l’avvocato Alfredo Marotta, il legale al quale molto spesso i cinesi si rivolgono per i loro guai, aggiunge un elemento che inquadra ulteriormente il problema. Non l’unico: «Queste persone — prosegue Marotta — hanno difficoltà a denunciare i furti perché ancora spesso parlano male l’italiano. Oppure temono di subire ulteriori ritorsioni se si presentano alla polizia. Consideriamo poi un altro dato di fatto: i cinesi amano i gadget tecnologici dunque è molto probabile che nella borsetta di una donna il rapinatore oltre ai soldi ci troverà anche uno smartphone che arrotonda ulteriormente il bottino». «Ma adesso basta — taglia corto Salvio — abbiamo chiesto alle autorità più attenzione e più agevolazioni per chi vuole denunciare il torto subito». http://www.corriere.it/cronache/16_marzo_03/girano-contanti-cinesi-bersaglio-privilegiato-scippi-rapine-napoli-7756dc4c-e18b-11e5-86bb-b40835b4a5ca.shtml se sono fra i pochi a guadagnare, saranno sicuramente in cima alle classifiche delle dichiarazioni dei redditi, no?

 

  By: pana on Venerdì 04 Marzo 2016 11:52

in argentina credevo peggio.. mai bene come la Spagna grazie al GRANDE EURO che ne dite se tutto il sudamerica entrasse nell EURO?

 

  By: gianlini on Venerdì 04 Marzo 2016 11:40

Tuco, nessuno ricorda che l'Argentina, negli anni '30 era uno dei paesi più ricchi al mondo, molto più ricca dell'Italia e di tanti paesi europei...ed ora guarda come è conciata... "Giusto, Tuco, ma lo sconcerto è soprattutto degli Stati Uniti" ????????????????? In Europa lo sconcerto è massimo! altro che gli USA! solo la Germania (che ha un commercio intensissimo con la Cina) si è attrezzata e ha agito per sfruttare la nuova onda, noi siamo stati pressochè fermi, tant'è che qualcuno pensa ancora che tornando alla lira.... Qualcuno l'ha capito per tempo anche in Italia, ovviamente. Ieri sera dalla trasmissione "la Zanzara" hanno chiamato al telefono Briatore, che era a Dubai, mica a Cuneo...ha ammesso di essere stato pochissime volte a Roma, un pantano in cui non ha alcuna voglia di perdersi.... tra l'altro con l'età sta diventando sempre più simpatico e meno sbruffone...

 

  By: lutrom on Venerdì 04 Marzo 2016 11:37

Giusto, Tuco, ma lo sconcerto è soprattutto degli Stati Uniti, noi europei non siamo più il baricentro del mondo da diversi decenni: e, questo spostamento verso l'Asia, è probabilmente una delle cause delle (apparenti! Dico apparenti perché in realtà volute dalla élite) follie della politica americana e di quella europea, sua ancella.