Cina vs. resto del mondo

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: pana on Lunedì 24 Giugno 2019 06:38

modestamente e' quello che aveveo previsto e anticipato anni ed anni fa...

sono tanti,fanno rete tra di loro (la chiamao guanxi) hanno fame di soldi...alto qi medio..etc..etc...

questo sara ilsecolo euroasiatico, ora poi che parte pure l india.....e noi ci alleaiamo

con quel vecchio ronzino del trampone

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Venerdì 21 Giugno 2019 22:46

https://www.youtube.com/watch?v=-9P96B2L55M

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: lutrom on Venerdì 14 Giugno 2019 15:36

Mprphy, non sono lì tutti per voto di scambio, ti assicuro (però certo poi diventano anche un serbatoio di voti quasi certi), ma per il resto il tuo ragionamento fila.

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Venerdì 14 Giugno 2019 14:40

Lutrom, quelli che dici non sono li per lavorare, sono li per il voto di scambio, sono il noto serbatoio di voti. Ma scusa devo fare la fila per cambiare il medico di famiglia o per richiedere una nuova tessera sanitaria? Non puoi chiamare lavoro una cosa che non lo è. Possiamo avere tutta la pietà possibile per le persone e pensare che un lavoro lo debbono pure avere, ma quando la tuo bisogno implica che devo alzare io il culo per svolgere un compito inutile, la cosa non mi sta più bene.

 

Siccome ci sono le tecnologie io la richiesta di nuova carta sanitaria la voglio fare online. Se però tu mi dici che ci sono persone a cui bisogna dare lavoro per cui bisogna chiudere un occhio, non c'è problema, mandi una di queste persone a casa mia e mi fai consegnare la tessera sanitaria e in questo modo la logica sta in piedi. Il ragionamento non sta in piedi invece se devo lavorare io per non far lavorare te. Per me lo stato può adottare anche il piccione per la consegna delle lettere o i cani da slitta per i pacchi, l'importante è che il servizio sia più o meno allineato con il resto delle cose. Per dire se mi consegni un pacco con un sanbernardo e lo fai in tempi migliori di Amazon, e beh, prendo il pacco da te... mica ho sposato Bezos io.

 

Il problema poi si amplifica quando "questi" pensano di essere indispensabili, e ancor più quando addirittura pensano di avere delle doti divine. Allora qui il problema diventa una vera tragedia per il paese.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: lutrom on Venerdì 14 Giugno 2019 14:03

Morphy, nella pubblica amministrazione ci sono molte più persone in gamba di quel che si creda: però tu se fossi dipendente pubblico cosa diresti se nel tuo ufficio di, poniamo, 10 persone gli 8 che lavorano tanto -tra cui tu- venissero pagati come i 2 che non fanno niente? E se questa situazione continuasse per anni, sempre identica? E se il dirigente strillasse e inveisse spesso contro gli 8 che lavorano perché ogni tanti sbagliano qualche virgola ma ai 2 nullafacenti non dicesse mai niente perché tanto, quelli, non sanno fare niente, parlare con loro sarebbe inutile...  E se tu nel suddetto ufficio dovessi passare i giorni a rimpire spesso carte inutiili ed a dire al dirigente del tuo ufficio cosa fare perché lui non è capace? E poi cosa diresti quando uno dei 2 nullafacenti diventasse pure capufficio e tu invece che hai sempre lavorato sodo invece no? E poi il somaro neodirigente ti chiedesse pure come si fa questo e quello?

Alla fine molti tra gli 8 che lavoranp seriamente (probabilmente pure tu) inizierebbero a fare il meno possibile, e poi magari un giorno ti arriva uno come Morphy che vede 9 persone che non fanno quasi niente, e dice che sono tutti nullfacenti da licenziare... 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Venerdì 14 Giugno 2019 13:00

Si l'intervista è stata bella, corta con domande ficcanti con risposte concrete e intelligenti. Di fatto Forchielli è un industriale molto dinamico che fa business comprando e vendendo aziende, grande esperienza internazionale, visione ampia e di conseguenza idee chiare. E' la tipica persona con cui mi piacerebbe lavorare.

 

Due giorni fa sono stato in alcuni ambienti della pubblica amministrazione... diciamo un altro mondo. Domani vado dalla psicologa per riuscire a superare lo shock...

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: hobi50 on Venerdì 14 Giugno 2019 10:49

Morphy,molto interessante l'intervista di Forchielli e mi ci ritrovo perfettamente.

 

Hobi

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Giovedì 13 Giugno 2019 23:02

Qui devo proprio dire GRANDE FORCHIELLI...

 

https://www.youtube.com/watch?v=ycwrfR4VCK4

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: hobi50 on Mercoledì 12 Giugno 2019 09:28

Per chi sa l'inglese e pensa di conoscere l'argomento bilancia dei pagamenti puo leggere un mio post del 11 giugno e le due risposte del Prof Pettis dell'Università di Pechino .

https://carnegieendowment.org/chinafinancialmarkets/79261#comments

 

Hobi

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Tuco on Venerdì 31 Maggio 2019 13:24

>forse ci vorrà almeno un trentennio ma verrà anche il loro turno <

Come verrà il turno delle scimmie, dei cani, dei gatti, dei batteri, vero?

Basta aspettare.


 Last edited by: Tuco on Venerdì 31 Maggio 2019 13:24, edited 1 time in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Tuco on Venerdì 31 Maggio 2019 13:20

Pensiamo all'enorme ritardo culturale dell'oriente nei campi musicali, del linguaggio.

E' evidente la loro arretratezza culturale, di pensiero, filosofia.

Vogliamo paragonare le vette artistiche e musicali occidentali con quelle orientali ( sono ancora alla musica monotonale )?

Musica e Arte sono cultura, forma mentis.

 

L'Africa lasciamo perdere.

Tamburelli...

 

 


 Last edited by: Tuco on Venerdì 31 Maggio 2019 13:37, edited 4 times in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: lmwillys1 on Venerdì 31 Maggio 2019 13:16

forse ci vorrà almeno un trentennio ma verrà anche il loro turno ... 20 anni fa nessuno avrebbe previsto la Cina odierna

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Tuco on Venerdì 31 Maggio 2019 13:10

<supreme cazzate genetiche>

 

Sì sì, guardiamo e aspettiamo con impazienza le innovazioni provenienti dall'Africa.

Diamogli pure tutto il tempo necessario èh.

Hahaha


 Last edited by: Tuco on Venerdì 31 Maggio 2019 13:11, edited 1 time in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: lmwillys1 on Venerdì 31 Maggio 2019 13:01

Lmwillys, io non ci credo. Crederò a quello che posti ....

-----

esticazzi Gano ...

:-)

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 31 Maggio 2019 12:55

Certo è un fattore solamente culturale. In Cina, come in Giappone e in Corea sono estremamente strutturati. Questo ti permette di fare ottimi hardware, ma non software rivoluzionari. Come rivoluzionari sono stati Apple o Facebook. Ma anche WhatsApp.

 

Lmwillys, io non ci credo. Crederò a quello che posti quando vedrò la lavatrice che va con l'eCat. Ah, già, e il M5S al 100%.