Il Problema è l'Europa

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: traderosca on Domenica 20 Agosto 2017 00:44

suvvia Morphy, visto i danni che hanno combinato gli uomini,io farei governare le donne.......

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Morphy on Domenica 20 Agosto 2017 00:30

Ecco no... secondo me a ragione Pana, siamo la punta di diamante nel mondo evoluto...

 

http://www.youtube.com/watch?v=LlEGGo8wqfM

 

Re: Il Problema è l'Europa (invece il problema è l'assessore)  

  By: Morphy on Sabato 19 Agosto 2017 23:32

http://www.youtube.com/watch?v=GwlHcbOyYYM

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Morphy on Sabato 19 Agosto 2017 23:20

Per far rifiorire questo sciagurato paese devi poter fare in modo che i dipendenti pubblici, TUTTI, non siano più in grado di compiere azione alcuna. Non solo devi impedire a questa classe di incapaci di FARE COSE, ma gli devi anche impedire (una volta messi in pensione forzata) di girare per le strade a diffondere le loro idee, il loro verbo. Devi impedire loro di parlare id politica e di questioni sociali. I dipendenti pubblici sono IL MALE (punto).

 

Quando hai messo fuori gioco questi inetti, fai un altro pò mosse, tanto semplici quanto delicate. Togli le quote rosa in politica, vieti l'ingresso alle donne ai livelli dirigenziali in qualsiasi struttura organizzativa, imponi alle donne il part time (4 ore max), immetti delle penalità se la donna non pulisce casa (il marito fa testo), se non cucina bene (il marito fa testo), se non scarrozza i pupi (il marito fa testo), se si mette in testa di dare consigli (il marito fa testo), se non si fa trombare da un'altro (il marito fa testo), togli i servizi (lasciando quelli essenziali), ristrutturi tutta la parte dei servizi (il velfer) che diverranno a pagamento (più un servizio è inutile e farlocco più il suo prezzo sale (l'omeopatia diventerà un lusso per pochi (pochi coglioni))), tagli drasticamente le tasse portandole a non più del 15% (in totale), mi porti l'IVA al 5%, porti TUTTE le pensioni a 700 euro, chiudi l'INSP per cui dai l'assegno di cittadinanza di 500 euro  e fai smettere i versamenti a chiccessia (a quelli che dai i 500 euro gli dai una casa popolare, una bottiglia di vodka ogni due giorni e 10 nazionali sfuse senza filtro al giorno), metti un tetto a tutti gli stipendi pubblici (nessuno deve prendere più di 2000 euro netti al mese),metti in galera tutti i dirigenti delle banche (anche quelli onesti che non hanno mai rubato nemmeno un penny (l'essere banchiere è già un reato)), statalizzi tutte le banche (una volta ristrutturate vanno rimesse sul mercato a prezzi folli (tanto c'è sempre un coglione di finanziere che le compra (magari lo fotti facendogli promesse tanto assurde quanto bugiarde (tanto il cocainomane ci crede (le promesse vanno scritte rigorosamente con l'inchiostro simpatico))))), privatizzi tutte le aziende pubbliche facendo cacciare i soldi agli stranieri (specialmente i cinesi che sembra abbiano perso l'equilibrio) con la clausola che LO STATO può in qualsiasi momento, senza un buon motivo e senza preavviso (praticamente alla cazzo), ESPROPRIARE le ex aziende pubbliche (tanto le comprano lo stesso ()), elimini il senato e lasci solo la camera con 100 politici dentro (non uno di più), i politici possono prendere a pedate nel sedere i magistrati. Mi fermo perchè altrimenti la storia diventa troppo lunga...

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Morphy on Sabato 19 Agosto 2017 22:03

Pana, tu stai farneticando. Abbandona qualsiasi speranza che l'Italia possa farcela nel mercato globale. Devi essere un grande inesperto per non vedere gli elementi base che ti dicono che il nostro è un paese spacciato. Possiamo avere un rimbalzo ma nulla di più. Ti rendi conto che siamo l'unico paese al mondo (con la Grecia) che non siamo cresciuti e che siamo ancora sotto i massimi del 2008. Ci sarà un perchè.

 

Un consiglio. Vai in qualsiasi municipio, ufficio postale, ospedale, scuola, qualsiasi cosa che dipenda dallo stato (*)... e parla con qualcuno che ci lavora. Ci parli e ci fai un ragionamento qualsiasi. Allora capisci che NON ce la posiamo fare. Non abbiamo la materia prima Pana. E' come voler fare la frittata senza le uova o il vino senza l'uva (e non mi dire che si può far tutto con la soia). Te prendi fischi per fiaschi e rimbalzi per riprese.

 

(*) questa malattia ha già intaccato anche il privato...

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: pana on Sabato 19 Agosto 2017 17:11

ma dove sono i gufi?? dove???

L’Italia batte la Germania nell’export

Due punti davanti alla Germania. Mentre Parigi è addirittura “doppiata”. Se in termini di prodotto interno lordo i risultati italiani, seppure in miglioramento, sono ancora al di sotto del livello dei nostri partner, nell’export il discorso è ribaltato. Lo scatto delle vendite oltreconfine nei primi sei mesi dell’anno, un progresso dell’8% già brillante in senso assoluto, assume un valore ancora superiore se parametrato alle performance delle maggiori economie continentali, comunque positive.

Il ritrovato slancio del commercio internazionale è infatti evidente nei dati dell’intera area euro, che nel semestre aumenta le vendite extra-Ue del 7,9%, di oltre sette punti nel commercio interno.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Giovedì 17 Agosto 2017 16:50

Mi sono segnato questo intervento, Gano.

Sono molto curioso di vedere dove saranno i tre indici da te citati tra 3 anni, verso la fine cioè del mandato.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Mercoledì 16 Agosto 2017 20:40

Sono i due lati della barricata.

Su cui però spesso ci si trova esattamente a cavallo. Come clienti Amazon è fantastico. Come negoziante al dettaglio, no.

La stessa cosa del bar. Se sei un consumatore è fantastico averne uno ogni 10 m. Se sei il barista no.

Ma il barista nel momento in cui si serve di Amazon è entusiasta del servizio che offre. E il negoziante al dettaglio nel momento in cui vuole bersi un caffè, loderà il fatto di averne così tanti a disposizione.

 

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Mercoledì 16 Agosto 2017 19:16

Cittadino comune, e di una certa età, aggiungerei.

Dubito che ai giovani freghi qualcosa del negozietto sotto casa.

L'altro giorno sono passato davanti ad un negozio che esponeva un juke box e ho pensato....ma diamine!! noi per ascoltare una sola canzone dovevamo spendere 200 lire ogni volta!! Un'ora di musica era una settimana di paghetta. E per comprare un CD dovevi fare un mezzo mutuo!

Adesso basta un click e ascolti tutta la musica che vuoi! impressionante come siano cambiati i tempi! E i negozi di dischi hanno chiuso tutti. o i Blockbuster

e la stessa cosa avviene per Amazon e i retailers...

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 16 Agosto 2017 20:05, edited 2 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Mercoledì 16 Agosto 2017 17:44

Ma perché Trump, invece di twittare, non agisce? Spera che Amazon si autolimiti come misura preventiva?

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Mercoledì 16 Agosto 2017 11:57

uh, oh!

la brexit, che disgrazia...

Hilton plans to open 30 more hotels in the UK

American hotel giant Hilton is planning on increasing the size of its UK ­estate by almost 25pc in a vote of confidence in the British economy as it moves to leave the European Union.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: pana on Venerdì 11 Agosto 2017 08:07

arrestato il runner che ha spinto una donna sotto le ruote dell autobus, salvata per miracolo

ma come ? possibile? si tratterebbe di un uomo bianco? (stupid white man)???

 

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/londra-runner-spinge-donna-sotto-bus-arrestato-sospetto-1429877.html

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: lutrom on Giovedì 10 Agosto 2017 18:26

Morphy, hai ragione, ma non è che i poliziotti siano sempre rincoglioniti, semplicemente hanno capito che se intervengono per fare il loro dovere rischiano molto, se non fanno un capz non rischiano nulla: vedi un po' tu, santi a parte, chi interverrebbe...

E' come nella scuola, se fai il tuo dovere (spieghi  cose impegnative, metti voti bassi agli ultrasomari, cerchi di far rispettare le regole) hai rogne, se non fai quasi niente di tutto questo, va tutto alla grande...

Per esempio all'ultimo scrutinio il problema ero io che avevo messo qualche (rara!!) insufficienza ad anafabeti, e non quei colleghi che in classe non fanno niente (niente!!) oppure mettono  sei a tutti oppure non sanno neanche accendere un computer... 

Il problema comunque è il popolo (munnezza): per esempio, se metto su Facebook strunzate, tutti i miei "amici" (hanno chiesto tutti loro di diventarlo, io non l'ho chiesto mi a nessuno!), mettono mi piace; se metto cose appena impegnative ma che ti permettono di capire la cacca in cui siamo, allora non interviene quasi nessuno o interviene più che altro qualche cretino a dire che sono esagerato, che sono razzista, ecc. ecc. 

Però certo non faccio come Anti che, siccome il popolo è 'na munnezza, allora gode come un porco quando banchieri, megamiliardari e politici servi della finanza come Monti te lo mettono en der cul a te ed al popolo.

 


 Last edited by: lutrom on Giovedì 10 Agosto 2017 18:27, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Morphy on Giovedì 10 Agosto 2017 12:34

Ma va Gianlini, non vedi che sono dei cretini in Vespa. I negozianti che stanno dentro i propri negozi non hanno manco il coraggio di uscire. Cavolo, vai fuori con una spranga di ferro e gambizzali senza pietà. Tra l'altro, alla fine, si vede una vecchietta di passaggio che parte sparata e senza paura a difendere la vetrina di un negozio, scacciando i ragazzotti a suon di borsettate (ahh... la vecchia guardia). E se ci badi, a poca distanza, c'era un poliziotto che se ne guarda bene dall'intervenire (perlomeno a difendere l'anziana signora) e invece di correre per avventarsi sui malviventi, quatto quatto cammina tranquillamente sperando che la scena si calmi. Questi fatti ti danno la misura di come la nostra società (rammollita) diventerà sempre più preda di quella parte di popolo che ha le palle per delinquere. La gente (rammollita appunto) ha la convinzione che ci siano le forze dell'ordine a prendere le parti della difesa, salvo poi capire che si sono rammollite pure loro (le forze dell'ordine). Questo succede quando si maschera la propria paura spacciandola per buona educazione o per l'essere politicamente corretto. Ma quale buona educazione... io la chiamo rammollimento.