Il Problema è l'Europa

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: muschio on Lunedì 03 Dicembre 2018 15:42

" trasmettere conoscenza "

conoscenza de che?

L'insegnante va retribuito perche' fa un prezioso lavoro di bay sitting.

Praticamente un intrattenitore di somari.

Oggi Anti spari più cazzate del solito? Stai short? e fatti una risata!

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Lunedì 03 Dicembre 2018 15:04

In una cittadina di provincia italiana, dove un trilocale costa 100.000 euro, 4000 euro al mese sono un pacco di soldi!!

 

Intanto, secondo il nostro Zarathustra....

"300 post per capire chi avrà fatto incazzare i francesi: abitano in campagna e spendono metà stipendio per la benzina, non possono andare ad abitare in città perchè i miliardari hanno comprato tutto in centro e le zone periferiche, le bannlieu, sono carceri a cielo aperto? "

Shera, questo può valere per Parigi, ma non dirmi che i miliardari si sono pure comprati il centro di Lille, Nantes, Rouen, Toulouse, Tolone, Grenoble, Lyon, Bordeaux e Marsiglia..... eppure mi sembra che i gilet siano ovunque......e comunque questo vale, nel mondo moderno, per tutte le grandi città che attirano il terziario (e gli immigrati) a discapito di quelle secondarie (tranne Milano, ovviamente, quetso discorso io lo feci già 5 anni fa, ma ricordo che mi si rispondeva con le pernacchie : "figurati se i miliardari vengono a Milano!")...

In UK sono vent'anni che la gente vive a Manchester o Birmingham e fa il pendolare in treno con Londra,...questi gilet arancioni cosa si inventerebbero per evitarlo? 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Lunedì 03 Dicembre 2018 15:37, edited 7 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Lunedì 03 Dicembre 2018 14:52

" trasmettere conoscenza "

conoscenza de che?

L'insegnante va retribuito perche' fa un prezioso lavoro di bay sitting.

Praticamente un intrattenitore di somari.

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: muschio on Lunedì 03 Dicembre 2018 14:39

Un'insegnante nel 90% dei casi è un laureato.

Inoltre, provateci voi a fare un lavoro difficile (trasmettere conoscenza), e a stare ore e ore davanti 20 persone che vorrebbero stare altrove, che fanno casino ecc. ecc.

Parlate senza sapere una beata minkia, giusto perché la tastiera è gratis!

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: muschio on Lunedì 03 Dicembre 2018 14:35

Che palle Anti.....alla fine diventi pure noioso!

Più realista del re, più montiano di Monti...

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Lunedì 03 Dicembre 2018 14:24

Le pensioni continuano ad essere un problema nefasto e funesto in Italia per i prox 10 anni almeno.

L'errore fatale di Monti fu quello di comportarsi come un qualsiasi politico di periferia in cerca di consenso,

praticamente un assessore.

Quella era l'occasione unica per raddrizzare la spesa pubblica nel momento in cui l'intero parlamento

si stava cagando addosso, ma fu solo comprato tempo facendo tagli ai pensionati futuri.

I 2000 eur/mese (e anche qualcosina in piu') che prende un insegnante che andra' in pensione nei

prox 10 anni non sarebbero affatto esagerati se non fosse che mancano 500 miliardi di pil.

Anche questo governo e' da degradare al rango di una combriccola di cazzari, le spesa pubblica

aumentera' ulteriormente (e pure a debito), e la pressione fiscale complessiva salira' ancora, e

sullo sfondo un popolo di cialtroni che vogliono uscire dall'Europa ma restare nell'euro, proprio

il contrario di quel che servirebbe.

Salvini adesso assume altri 20 dirigenti al MEF, spesa prevista 2,4 milioni di euro/anno.

Meno male che il default c'e'.

 

 

 

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 03 Dicembre 2018 13:50

Morphy> "C'è una sola via per la salvezza ed è quella di una feroce ristrutturazione della PA"

 

Parole sante.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Lunedì 03 Dicembre 2018 13:44

Mprhy, sono stupefatto dalle cifre che hai riportato....quindi una coppia di insegnanti porta a casa 4000 euro al mese!? .....i miei ciuffoli....!!

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Lunedì 03 Dicembre 2018 11:37

Al solito parlate di cose che non conoscete e sputate sentenze senza sapere niente.

Ho parenti che insegnano, altro che 14 ore...ignoranti perditempo che siete, annate a lavura'!...

 

 


 Last edited by: Bullfin on Lunedì 03 Dicembre 2018 11:37, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: shera on Lunedì 03 Dicembre 2018 11:34

OTTIMO, gente che lavora 14 ore a settimana e prende 2k al mese di pensione

 

ma Gianlini cambierà prontamente discorso mandando in vacca

300 post per capire chi avrà fatto incazzare i francesi: abitano in campagna e spendono metà stipendio per la benzina, non possono andare ad abitare in città perchè i miliardari hanno comprato tutto in centro e le zone periferiche, le bannlieu, sono carceri a cielo aperto?

sarà stato bannon o siamo tutti rettiliani?

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Morphy on Lunedì 03 Dicembre 2018 11:26

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Lunedì 03 Dicembre 2018 11:13

Morphy, come fanno gli insegnanti ad andare in pensione con 2000 euro al mese, se mi pare che al massimo il loro stipendio sia intorno ai 1700?

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: pana on Lunedì 03 Dicembre 2018 08:58

2000 euro sarebbero 4 milioni delle vecchie lire, con l invecchiamente generale del paese, ecco spiegato perche il

consensus PRO-EURO (a favore dell euro cioe) cresce, a leggere gli ultimi sondaggi  nonostante los sovranos,preferiscono avere la loro pensione in euro piuttosto che lire..

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Morphy on Lunedì 03 Dicembre 2018 08:33

Qui hai un'Italia dove anche il più sfigato degli statali (un'insegnante per esempio) va in pensione con 2000 euro al mese. Poi capisci che hai le mani legate e per sopperire ad un PIL falcidiato non hai che da strozzare le imprese (le uniche realtà che generano ricchezza) e in più cercare di raffazzonare qualche lira torturando quelli che non ti battono lo scontrino del caffè (i famosi evasori fiscali *). Uno stato che distribuisce pensioni in modo così poco avveduto, di fatto ferma il denaro sui conti correnti di gente più o meno benestante. Ed infatti i consumi interni sono fermi da anni e ora, pare pure che siamo tornati in descrescita. Praticamente ci stiamo avvitando. C'è una sola via per la salvezza ed è quella di una feroce ristrutturazione della PA

 

*) E' strano perchè quando si parla di evasione fiscale si pensa sempre a qualcuno che accumula ricchezze importanti nelle banche svizzere, ma poi ti vedi violentato mentalmente da trasmissioni televisive dove si sguinzagliano "giornalisti" che stanno alle calcagna di poveri bottegai e baristi, i quali cercano semplicemente di sopravvivere evadendo qualche decina di euro al giorno.

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Domenica 02 Dicembre 2018 21:45

CREDo che l'unico modo per a) stampare b) mettere la patrimoniale (sono alternative) è mettere tutto in Costituzione ma mettere gia' le norme sanzionatorie di chi non la rispetta.

Si potrebbe delegare ad un soggetto terzo estero, ma mettendoli gia' il limiti al suo mandato....

Se l'Italia stampa oltre questa soglia x allora la troika potra' intervenire ed applicare una patrimoniale di y. La stampa verra' controllata dalla troika ogni x tempo

In caso della patrimoniale....viene applicata nell'anno T la patrimoniale di aliquota X. Per 20 anni è severamente vietato applicare altre patriomoniali pena  l'intervento dl'ufficio della Corte costituzionale che sciogliera' le camere e indirra' le elezioni....

Il tutto viene garantito dalla Troika che in caso di mancato scioglimento delle Camere inviera' l'esercito europeo nella capitale con arresto di coloro che violano la costituzione

Una cosa del genere insomma....tutto in Costituzione...un po' fantascienza ma occorre trovare un insieme di pesi e contrappesi...