Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Mercoledì 08 Marzo 2017 09:05

Ho capito, Hobi, ma tutto questo semplicemente dilata i tempi a tal punto da rendere poi innocui gli eventi!

Da quando è iniziata la vicenda MPS ad ora è già trascorso il tempo che è passato dall'attentato di sarajevo alla resa di Compiègne....

MPS magari fallirà pure, ma la borsa  a quel punto farà un un vagito da neonato, magari pure un piccolo rigurgitino, ma niente di che; e sarà stato perfettamente inutile aver pensato che fosse un evento negativo per i mercati


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 08 Marzo 2017 09:19, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Mercoledì 08 Marzo 2017 09:00

Gianlini ..a proposito di MPS

https://www.bloomberg.com/news/articles/2017-03-07/monte-paschi-said-to-seek-fast-sale-of-bad-debt-after-eu-consent

La frase topica è la seguente :

"The EC will only approve the plan if it meets European regulations that seek to reduce state intervention in banks. The commission, which is working with the European Central Bank and Italian authorities, hasn’t said when it will approve of the government-led recapitalization for Monte Paschi "

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 07 Marzo 2017 21:59

E' rispuntato fuori letta. Dice che il debito non e' sceso e per farlo scendere ci vogliono i tassi di interessi piu' bassi.

Ma questo individuo lo sa che i tassi son gia' a 0 (ZERO)? Proprio adesso che sono in risalita salta fuori il lupus in fabula.

Mettere mano alle ruberie, alle pensioni, alla sanita', alle opere puibbliche che costano un multiplo che all'estero no eh?

Quello fa perdere voti, che popolo di cialtroni.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Melchior! on Sabato 04 Marzo 2017 20:41

http://www.studiolegalemarcomori.it/video-la-nostra-pazienza-e-finita/

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 02 Marzo 2017 23:05

NelloManga> "l problema è la Merkel?

Marine Le Pen ritiene di sì. E lo dice apertamente alla Merkel in persona e a Hollande, definito "il suo (della Merkel) vice Cancelliere, amministratore della provincia di Francia"

Da ascoltare! (sono solamente due minuti)."

 

 

Notevole la faccia a cretino di Hollande. Certo che la Merkel vince. 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Giovedì 02 Marzo 2017 22:56

Lepen puo' avere qualche possibilita' se Menchelon si ritira e al ballottaggio ci va Hamon, ma la vedo difficile.

Contro Fillon o Macron (che son la stessa cosa piu' o meno) non puo'  vincere, chi la dovrebbe votare? I Comunisti?

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Giovedì 02 Marzo 2017 21:47

Manganello, ma te sei un ing, non dovresti essere un cretinio, come fai ad essere cosi' fascista e irrazionale? Quanti "negri" lavorano nei tuoi cantieri?

La Lepen non vince una beata mazza, vince al primo turno e poi la affondano, i francesi hanno ancora gli anticorpi antifascionazisti.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Giovedì 02 Marzo 2017 21:37

Oscar! E cosa vuoi firmare? Qui siamo pieni di "sovranisti" (quelli che "le ruberie son delle innocue bischerate") convinti che l'Italia sia stata affondata da Monti (e la Fornero).

Possiamo solo sperare che la Svizzera o la Germania ci invadano (ma quelli non son mica fessi). Ormai mancano gli anticorpi per guarire, i guasti del 20ennio forzafasciopadanari son giunti a maturazione e non c'e' piu' niente da fare.

Perifino l'inps si mette a rubare, frega il 20% dei contributi a quelli pagati con i buoni lavoro, le chiamano "spese di gfestione", gestione de che?

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 02 Marzo 2017 20:18

Antitrader> "il problema e' la Merkel. Pero' poi i trmpone gli piace, quello che, se realizza solo la meta' di quel che vuol fare, li manda tutti con le pezze al cul."

 

Perché la Merkel no? Vorrei capire per quale bizzarro meccanismo mentale pensi che Trump ci manderebbe tutti con le pezze al culo e invece la Merkel no. Prova a spiegarlo, sono tutt' orecchi.


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 02 Marzo 2017 20:26, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Giovedì 02 Marzo 2017 19:42

"Adesso hai verdini condannato a 9 anni, la famiglia renzi nei casini, la famiglia boschi idem, tutti noti statisti con aspirazioni da costituenti.

Meno male che la Troika arriva: voglio Shaeble, Wedmann e Katainen."

 

Anti,dove devo firmare per la delega politica e perdita ulteriore di sovranità nazionale?

 

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Giovedì 02 Marzo 2017 19:17

Katainen è un pilota di rally?

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Giovedì 02 Marzo 2017 19:16

20.000 di qua, 30.000 di la' e di fatto ti ritrovi, per pochi spiccioli, nella mani della delinquenza organizzata.

Sai qual'e' l'effetto piu' disastroso di queste sconfinate porcherie? Che se dovesse venirti voglia di intraprendere in questo ces di paese ci sarebbe da cagarsi addosso.

Qui non puoi fare piu' una beata mazza salvo, se sei nel giro, sederti al tavolo delle ruberie (e rischiare la galera).

Adesso hai verdini condannato a 9 anni, la famiglia renzi nei casini, la famiglia boschi idem, tutti noti statisti con aspirazioni da costituenti.

Meno male che la Troika arriva: voglio Shaeble, Wedmann e Katainen.

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Giovedì 02 Marzo 2017 19:00

La cosa sconcertante però Anti sono le cifre....

20.000 euro è quanto spende qualche figlio di papà all'Old fashion per una serata con amici...e qui si vendono partiti interi per quelle cifre???

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Giovedì 02 Marzo 2017 18:57

Fanno gli acquisti centralizzati e subito finisce tutto in tangenti e cotangenti, e i 40enni (quelli allevati nel 20ennio) dicono che va bene cosi', loro sono uomini di mondo e sanno per certo che la corruzione non e' un problema ma il problema e' la Merkel. Pero' poi i trmpone gli piace, quello che, se realizza solo la meta' di quel che vuol fare, li manda tutti con le pezze al cul.