Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Martedì 14 Agosto 2018 21:40

sei proprio https://www.youtube.com/watch?v=Z65MfUk8qhI

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Martedì 14 Agosto 2018 21:36

E allora l'avatar di Marchionne lo lascio lì...sta proprio bene :)...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Martedì 14 Agosto 2018 21:32

ah, cioè fammi capire questo ingegnere parlava di necessità di abbatterlo da anni ? ha presentato denuncia in procura ? i responsabili cioè chi decide l'uso od il destino del ponte evidentemente non ha preso in considerazione questo ing ... dove sarebbe la responsabilità del M5S ? nel non aver sostenuto le denunce di questo ing contro il parere dei responsabili ? se sto tipo è GLI ESPERTI vuoi dire che in anas autostrade uffici tecnici comune regione stato ecc. ci sono solo imbecilli ? andiamo bene

 

fai sempre più pena ... e poi quella faccia da cazzo che hai come avatar mi da veramente fastidio

:-)

 

PS leggo solo ora che c'è un altro ponte morandi CHIUSO dall'anno scorso in attesa di risistemazione ad Agrigento, evidentemente qualcuno in Sicilia ha fatto il proprio dovere e qualcuno in Liguria NO


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 14 Agosto 2018 21:38, edited 3 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Martedì 14 Agosto 2018 21:26

si si state con la gente (somara) invece dovreste ascoltare GLI ESPERTI...ECCO

https://video.repubblica.it/dossier/genova-crollo-ponte-morandi/crollo-ponte-genova-l-ingegnere-che-lancio-l-allarme-rischio-noto-da-anni-tecnologia-fallimentare/312406/313040

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Martedì 14 Agosto 2018 21:24

https://video.repubblica.it/dossier/genova-crollo-ponte-morandi/genova-crolla-ponte-morandi-grillo-nel-2014-con-i-no-gronda-fermiamoli-con-l-esercito/312422/313056

siete semplicemente dei coglioni!. Te Willis per primo..

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Martedì 14 Agosto 2018 21:18

vedi Bull, questo tuo accanimento col mio povero M5S assolutamente immune da ogni responsabilità per la situazione italica sta raggiungendo vette di stupidità impensabili e patetiche

:-)

caro Traderosca, ti assicuro che d'ora in poi cercherò di evitare qualsiasi ponte, che sia da passarci sopra, che sia da passarci sotto


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 14 Agosto 2018 21:21, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Martedì 14 Agosto 2018 21:09

Bullfin,erano stati i tecnici dell'anas a garantire una tenuta di altri cento anni....scantati...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Martedì 14 Agosto 2018 21:07

il M5S ed io siamo contro la cementificazione selvaggia

se quel ponte era considerato pericolante quelli che hanno continuato a consentire la circolazione, che si occupavano della manutenzione, della verifica della staticità ecc. vanno messi in galera e spolpati di ogni avere ... personalmente li schiaccerei sotto un pilone di cemento armato

se la circolazione continuava regolarmente facile per il M5S considerare la minaccia una bufala utile per altre decine di km di cemento e milioni di mazzette


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 14 Agosto 2018 21:12, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Martedì 14 Agosto 2018 21:06

"Tuco direi che c'è veramente tanto da sistemare, tanto da distruggere ed eliminare, POCO da costruire sul demolito, tanti da mandare in galera e spolpare di ogni avere"

 

Willys, giusto, e spero che Salvini  lo capisca.....Ti faccio un esempio. Parma è una città divisa in due da un fiume,esistono circa

10 ponti mediamente di circa 100 anni,ma sono sufficienti per una discreta circolazione. Quei delinquenti ed incapaci amministratori

di prima,hanno pensato anzichè fare la manutenzione ai ponti ed al greto del fiume che tanti problemi ha creato,di costruire un ponte

faraonico costato miliardi che ha mandato in bancarotta le povere casse del comune,oltretutto completamente a nord della città

dove passeranno 20 macchine al giorno.Ovviamente dopo una inchiesta sono saltate fuori tangenti e relative condanne.

Quanti ponti e scuole si potranno sistemare anzichè fare quella roba inutile della TAV ed altre opere inutili? e pensare che volevano fare il ponte di messina,in galera!!!!!!!!!!  rob de matt

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Martedì 14 Agosto 2018 21:01

Eccolo lì ...proprio lui..il personaggio piu' squallido del forum subito a buttarla in politica la faccenda del ponte....

E allora buttiamola allora...

Ecco invece sono proprio i tuoi!!! si i 5S!!.. vergognati di esistere...uuuuuu aspetta si è aggiunto anche quell'altro che ci vuole tutti in carrozza...ma annate a .......

 

 


 Last edited by: Bullfin on Martedì 14 Agosto 2018 21:02, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Martedì 14 Agosto 2018 20:07

certo che c'è da essere preoccupati, è il quarto ponte in due anni, i capaci ci hanno lasciato l'Italia così, non è una polemica politica, è una constatazione

considerando che siamo uno dei paesi in assoluto più cementificati del pianeta e anche alla luce del post di Tuco direi che c'è veramente tanto da sistemare, tanto da distruggere ed eliminare, POCO da costruire sul demolito, tanti da mandare in galera e spolpare di ogni avere

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Martedì 14 Agosto 2018 19:12

Il problema per la torre Velasca potrebbe venire proprio dal fatto che lì sotto credo passi la nuova metropolitana blu punto A quel punto Potrebbe essere effettivamente sollecitata da molte vibrazioni, una donna

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Martedì 14 Agosto 2018 17:51

Torre Velasca? aspetta che gli immobiliaristi del forum comprino lì un bilocale..

 

Ora qualcuno deve pagare, e bisogna fare controlli a tappeto su tutti i ponti costruiti prima degli anni 70, dal più vecchio al più recente

Quindi chi doveva metterci i soldi e non lo ha fatto? se era dato in concessione gli avvocati sapranno a chi rivolgersi, attendo associazioni dei consumatori sul piede di guerra

 

è arrivato il momento di schierarsi anche con gli assassini, vero pana? abbi rispetto per i morti che sono ancora caldi, indegno

non ci sarà qualche pidiota coinvolto? o forse sono gli amici dei pidioti che dovevano sganciare per ammodernare le autostrade...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Tuco on Martedì 14 Agosto 2018 17:43

Non mi ha mai trasmesso sicurezza quel gabbione di ponte lì, mi son sempre detto: fatto proprio in economia, in miseria di mezzi: ci sarà poco ferro. tanta sabbia, poco cemento; così a intuito.

Come la Torre Velasca, tempo poco vien giù pure quell’orrore.

 

Mica come questo qui sotto: 130 anni e non sentirli, una mano di minio ogni 30 anni e andare...

Ciò che è bello è buono ( ah, la cultura classica che sarà!? ).

 

http://hrs.de/unterwegs/wp-content/uploads/2013/06/Edinburgh_Fotolia_44547256_M.jpg


 Last edited by: Tuco on Martedì 14 Agosto 2018 18:01, edited 5 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Martedì 14 Agosto 2018 16:01

ah i ponti.......

Crolla un ponte da 950 tonnellate a Miami. "Diversi morti"

Schiacciate alcune auto. La struttura, parte del campus universitario, era stata appena installata al costo di 14,2 milioni di dollari

 

Cina, crolla ponte sul fiume Jiantuo
29 i morti, decine i feriti e dispersi