Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Lunedì 10 Luglio 2017 11:41

"Sai bene dov'è Brescello vero... o Viadana..."

 

Morphi,lo so bene,il comune di Brescello chiuso per mafia!!!!!! è impressionante andare nella piazzetta storica di Brescello,punto di

riferimento dei films di Peppone e Don Camillo e vedere i due bar storici intitolati a Peppone e Don Camillo gestiti dai cinesi!!!! rob de matt

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Lunedì 10 Luglio 2017 11:15

Un vero trader (cosa che io non sono) farebbe uno short ora sul Dax...

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Lunedì 10 Luglio 2017 11:13

Oscar, ho visto il video proprio ora. Ci vuole coraggio fare certe cose in Sicilia. E comunque, oggi, ogni amministrazione italiana è infiltrata. Sai bene dov'è Brescello vero... o Viadana...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Lunedì 10 Luglio 2017 10:44

Che palle ..che palle ...che palle !!!

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Lunedì 10 Luglio 2017 10:30

" ha detto Cancelleri dal palco. "Il primo provvedimento che faremo - ha annunciato - sarà tagliare gli stipendi ai parlamentari, togliere i vitalizi e le pensioni d'oro".

 

temo per l'incolumità di Cancelleri...........

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Lunedì 10 Luglio 2017 10:17

Non si muove una beata mazza (ma c'e' voglia di ribasso). Il DOW si e' impantanato e il DAX non si muove seppure su dati spettacolari.

Il MIB fa lo spiritoso ma quello verra' giu' a piombo quando a bruxelles si prenderanno la briga di prendere in mano i conti dell'Italia e si metteranno le mani nei capelli.

Lo chiamano il "bel paese" (belpaese un cazzzz!)

Ciao ragazzi, oggi ce la prendiamo di festa.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Lunedì 10 Luglio 2017 08:55

Bravo Oscar,

anche io ci ho pensato piu' volte, basterebbe spegnere e cosi' la rava e la fava se la raccontano da soli.

Intanto il cazzaro vuole aprire la campagna d'autunno, quella contro il fiscal compact, praticamente vuol fare altri debiti da spendere in bonus elettorali.

Vero che Weidmann (e anche Shaeble) dormono, ma i mercati non dormono mai e, a stretto giro di posta, gli arriva una tramvata che lo rispedisce nel paesello natio.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Lunedì 10 Luglio 2017 08:17

semplice,basta non ascoltarli quegli artisti del caz.......

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 09 Luglio 2017 23:38

Morphy, la cosa tragicomica e' che hanno messo un tetto di stipendio a 240.000 eur per i giornalisti RAI.

Come hanno aggirato la norma? Si sono tutti (vespa, fazio, annumziata etc..) autoproclamati "artisti" (artisti de che?).

Pero', a pensarci bene, un po' artisti lo sono, a sparar cazzate.

E Weidmann dorme.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Domenica 09 Luglio 2017 23:29

Non seguo molto le vicende mondane ma vedevo oggi la questione dello stipendio Rai di Fazio (il presentatore). Pare sia il giornalista più pagato d'Europa.

 

Noi quando c'è da prendere risalto lo facciamo solo sulle cose peggiorative, nelle classifiche del peggio siamo sempre in prima fila. Politici più pagati d'Europa, pensioni d'oro più alte d'Europa e ora pure i giornalisti pubblici. Tutti si attaccano al carro e saccheggiano il nostro disastrato paese senza nessun limite e senza nessuna vergogna. E siccome c'è il tetesko che sorveglia (anche se pare che dorma sulla sua carrozzella) non potendo più fare troppi debiti, allora si vanno ad intaccare sempre di più le fasce deboli (i vecchietti per dire e i disabili), non si fanno le manutenzioni necessarie alle infrastrutture di base, etc, etc. Non riusciamo nemmeno a fare la raccolta dei rifiuti.

 

E' un casino ragazzi, un gran casino...

 


 Last edited by: Morphy on Domenica 09 Luglio 2017 23:30, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 09 Luglio 2017 18:26

Esatto, il problema che ammanta di dati ufficiali, modelli, teorie.....e quindi l'istruito o meno gli da credito (e in men che non si dica si trova come nelle sette sataniche :)).

Ora poi se tu hai dei bravi colleghi di forum (Gianlini, Anti, Oscar) che ti passano qualche altra statistica e ti analizzi da te i numeri capisci che quello che era chiaro, scientifico (sigh) è in realta' condito di correlazioni spurie....ho letto anche Boldrin che su qualche punto spare cazzate ma per lo meno il risultato è giusto...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 09 Luglio 2017 18:21

Bull, a me mi banno' anni fa dopo solo un paio di post.

Ad ogni modo la setta (come la chiami tu) e' molto numerosa, i blog del FQ ne sono totalmente infestati, e il bello e' che li riconosci a occhio nudo. La cosa piu' grave non son le sue idee (del tutto legittime), ma il fatto che in ogni intervento sottolinea con forza che le ruberie e la corruzione son solo delle innocue bischerate della serie "cosi' fan tutti", cosi' fan tutti un cazzzz, siamo arrivati al punto che l'assessore si dimentica le mazzette nel cassetto della scrivania talmente si e' assuefatto a prenderle, e quelle son tutte tasse aggiuntive che radono al suolo l'economia e i salari.

In un certo senso e' diventato una sorta di fiancheggiatore dei malavitosi (seppure a sua insaputa).

La sua arma letale, oltre al linguaggio divertente,  e' stata la semplificazione estrema, vale a dire, presentare i fenomeni economici come sistemi a un solo ingresso a una sola uscita dando cosi' l'illusione anche ai piu' somari di capirci qualcosa.

 

 

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 09 Luglio 2017 17:50

Comunque la cosa è grave...sento sempre piu' dilettanti, gente che non ha nemmeno i piu' rudimentali studi ripetere i mantra del vate di Pescara.

Costui è pericolosissimo (visto che ha infinocchiato pure me, ma mi sono tolto fuori in tempo)...

Si arrocca nel suo blog frequentato da disperati, e chiude ad ogni dissenso.

Ovviamente questo è il modo per creare le sette

Parla di nemici (i proeuro) e di una guerra da vincere

Costui ha a mio avviso problemi seri di ego e di testa

E ripeto, meno male che mi sono tolto (insomma sono come un tossicodipendente che ha cacciato lo spacciatore e si è disintossicato).

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 09 Luglio 2017 17:27

Le elezioni si avvicinano e riprendono le mance, tutti soldi buttati nel ces invece di dimunuire le aliquote.

Questo succede quando metti la museruola ai mercati. E quel pirla di Weidmann dorme.


Cuneo fiscale: piano del governo da 7 miliardi.
Agevolazioni per assunzioni di giovani e over 50

Risparmi per le imprese da 3-4 mila euro a lavoratore

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 09 Luglio 2017 16:40

Questo e' andato completamente in bambola, che fosse un piccolo imbroglioncello bastava guardarlo in faccia,

Metti la stamperia in mano a questo.


"Rottamiamo il fiscal compact: abbassiamo le tasse
alle famiglie con figli, agli artigiani e ai piccoli imprenditori"