Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Marzo 2017 17:57

Bullfin, qui di cazzate se ne cominciano a leggere troppe. I meglio se ne sono andati (quasi) tutti. E, purtroppo, anche chi ci capiva di borsa.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 11 Marzo 2017 17:47

Eh Gano....onesta' teutonica..onesta' teutonica....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Sabato 11 Marzo 2017 17:14

Antitrader>  quei conti saranno immediatamente bloccati dalle autorita' tedesche e francesi.

 

Questa è bellina davvero. E dire che ne avevo sentite tante...

 

L' affermazione sopra mi sembra quanto meno unsubstantiated, che tradotta per te che non sai l' inglese significa "tirata fuori dal cappello". Mi ricorda una di quelle tue tante affermazioni estemporanee come quando avevi annunciato al forum che la Russia avrebbe estradato Snowden a Trump; sì, qui si leggano affermazioni caprine di questo genere...

E comunque, se il blocco dei conti fosse davvero una possibilità , la gente li metterebbe in dollari in conti in USA (o in UK o in Svizzera), come ha scritto Bullfin che sembra essere uno dei pochi qui sopra che capisce qualcosa.

 

Non so da cosa sia causato questo peggioramento del target2, le ragioni sono complesse e non possono essere ridotte ad un post su CobraF e al fatto che tu abbia letto un titolo su un giornale, e lo riporti subito come se fosse verità (vedi Snowden) ma dubito che sia di gente che fa il bonifico sul proprio conto all' estero.

 

Sarebbe stato più interessante se invece di sparare le solite cazzate tu avessi ricercato e riportato sul forum le vere cause di questo peggioramento del T2. Per una volta almeno ti saresti reso utile.

 

Visto poi che ci si piange tanto addosso questo (kapò) sarà con tutta probabilità il prossimo cancelliere tedesco.

 

Germany Election Frontrunner Schulz Accused in EU Fake Job Scandal


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 11 Marzo 2017 18:01, edited 24 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 11 Marzo 2017 16:43

Ma curati te vecchio rimba....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Sabato 11 Marzo 2017 16:37

Bullfin,curati.....!!!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 11 Marzo 2017 16:37

Ah beh questo è il colmo....vai a guardare la Lega quando vi siete circondati di gentaglia e siete degli innetti..A Roma poi...non nel trentino...

Vabbe' dipende dall'intensita' con cui uno lavora...e vado a bomba...ciao vecchio terun un po' (tanto) cojon...!.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Sabato 11 Marzo 2017 16:32

Ma che governi bene? Se vogliono i vitalizi (una scelleratezza solo italiana) sempre ladri sono, va a vedere cosa combinano nel Trentino a te vicino, han spolpato Roma ladrona (che al confronto tanto ladrona non e').

P.S. quando avevo la tua eta', lavorare a notte fonda era la norma (e senza mal di testa). Quando hanno fatto le SIM ci son stati una paio di anni a ciclo continuo.

Ciao ragazzo (un po' squilibrato).

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 11 Marzo 2017 16:16

La differenza caro mio somaro è governi bene? allora meriti anche alti stipendi. Qui in Veneto tra alti e bassi governano BENE. A differenza di molte altre Regioni.

E' un po' come il sottoscritto. Ho gestito molto bene certe cose e ho la promessa di un aumento di stipendio a settembre. Ora sto affrontando il momento piu' delicatose sistemo una cosa sono a cavallo...ieri sera finito di lavorare alle 00.00......oggi bel mal di testa in cambio....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Sabato 11 Marzo 2017 16:06

Bull, guarda i tuoi degni compari, tutti a pigliare i soldi di pantalone, e te credo che poi mettono gli autovelox invisibili.


Veneto, l’abolizione dei vitalizi? Per la maggioranza in consiglio regionale è “fuffa mediatica e demagogia politica”

Costi della politica

Si è riunito per la prima volta il gruppo di lavoro della commissione Bilancio istituito per tagliare le prebende. "Sono d'accordissimo, ho presentato una proposta di legge apposta”, aveva detto il governatore Luca Zaia. Ma, al dunque, il centrodestra ha fatto capire che al massimo si possono ridurre rimborsi spese e diarie. Nulla da fare per la proposta dei 5 Stelle. Così continueranno a beneficiare dell'assegno 245 persone tra cui una decina di protagonisti di scandali e processi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Sabato 11 Marzo 2017 16:01

The Future – Putting it All Together


 Last edited by: XTOL on Sabato 11 Marzo 2017 16:03, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 11 Marzo 2017 15:59

Xtol, di certo il bottom dei tassi vi è stato.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 11 Marzo 2017 15:57

E i comunisti (a loro insaputa) sono diventati tutti TURBO CAPITALISTI LIBERISTI!.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Sabato 11 Marzo 2017 15:46

L'nflazione che sta arrivando e' quanto di piu' nefasto e funesto possa accadere per gli italieni. La dannata stamperia di Draghi ha impedito al mercato di fare il suo sporco lavoro, ad es. i bilocali non sono arrivati al fair value (cosa invece successa in Spagna) e questo e' molto deleterio.

Un bilocale a Milano e hinterland paga ancor 800/1000 eur di affitto e questa e' una cifra fuori di zucca in relazione ai livelli salariali.

Scordatevi la scala mobile, e ben vi sta, son sicurissimo che il 99% qui sul forum voto' per craxi (e contro Berlinguer) quando ci fu il referendum, eravamo agli albori del rincoglionimento di massa e adesso ragliano contro la Merkel (mentre le ruberie e le angherie dell'assessore dilagano incontrollate). Tra le altre cose son diventati tutti comunisti (seppure a loro insaputa).

In queste condizioni l'inflazione e' un evento ferocemente maligno.

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Sabato 11 Marzo 2017 15:45

solite dispute noiose su chi ha la rogna più brutta.

forse non ve ne siete accorti, ma da agosto 2016 gli interessi richiesti dal mercato sui titoli di stato sono tutti in aumento (metto il grafico del bund e dei bonos, che è identico a quello dei tbond, dei btp -peggiore, ovviamente- e di qualsiasi altro).

è cominciata la crisi dei debiti pubblici?

io, se avessi un solo bond statale in portafoglio lo venderei di corsa.

il "problemuccio" è che le banche, le assicurazioni, i fondi pensionistici sono pieni di c.cca statale... che succederà?

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 11 Marzo 2017 15:19

Ma che discorsi del caz....certo che l'inflazione se cresce con l'economia che è asfittica è un danno. Abbiamo vissuto decenni con inflazione moderata e crescita, ma anche crescita e inflazione spinta sono buoni...voi pero' qui siete per la deflazione e fino ad ora la deflazione è SEMPRE STATA CON ECONOMIA FERMA SE NON DEPRESSA...

Cioè veramente qui vi è il concentrato di somari di economia...