Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lutrom on Sabato 02 Giugno 2018 09:16

Vedendo come agiscono i presidenti della repubblica (in pratica garanti di quelli che li hanno eletti, in questo caso berlusca e renzi, infischiandosene dalla Costituzione -ma se fossero stati eletti da pentastellati e salvini probabilmente sarebbe lo stesso, non illudiamoci troppo...-), ho deciso di diventare monarchico, anzi, per essere preciso, pro IMPERATORE (romano, però, NON quello germanico che piace tanto a molti polli italiani, a cominciare da questo forum...). 

 


 Last edited by: lutrom on Sabato 02 Giugno 2018 09:18, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Sabato 02 Giugno 2018 07:59

Ma gli amci di Shera che stanno davanti ai supermercati, quindi, Salvini li rimanda al loro paese o no?

Quelli che attaccano braccialetti al polso mentre cammini?

I bengalesi che vendono rose?

I cinesi clandestini che lavorano nei retro dei ristoranti e negli scantinati ammuffiti? 

Riuscirà ad impedire il ricongiungimento famigliare per chi ad esempio non può dimostrare un reddito di almeno 2000 euro al mese? (che sotto questa cifra non la mantieni una famiglia e finisci inevitabilmente per vivere di sussidi e case popolari)?

 

ripeto, sono molto curioso di vedere cosa combinerà

vedo che ha già smussato di molto i toni....

"Dopo le promesse in campagna elettorale sui numeri del piano rimpatri (10mila al mese, ndr), ora, però, il segretario della Lega sembra frenare: “Piano irrealizzabile? Andiamo a studiare come farne arrivare di meno e partire di più”. E ancora: “Se confermo i numeri? Ci sono dei tecnici molto più preparati di me…”

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 02 Giugno 2018 08:16, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 02 Giugno 2018 01:55

BUAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHA :)))))).....TROPPO FORTE!!!!...

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Venerdì 01 Giugno 2018 21:27

ho letto qualche intervento di Gianlini e Willis....su euro, trump, crucconia...ragazzi che dirvi ...applauso!...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Venerdì 01 Giugno 2018 20:24

Tutti democristiani!!!

 

(ANSA) - ROMA, 1 GIU - "Ho iniziato a coltivare utili e numerosi rapporti con diversi esponenti del mondo cattolico: lavoreremo assieme, vi stupiremo, troveremo decisamente convergenze". Così il neoministro dell'Interno, Matteo Salvini esclude che sul tema dell'accoglienza ai migranti il suo esecutivo entrerà in collisione con la Chiesa.
    "Con loro - aggiunge - ci sono molte più vicinanze che distanze perché l'accoglienza, nei limiti e nelle regole e nelle possibilità, penso sia interesse di tutti".

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: pana on Venerdì 01 Giugno 2018 20:09

ma neanche sbarcano piu per paura di salvini!!!!

ma non era emergenza sbarchi'???

ma..ma..ma. come??????

Migranti: calo degli sbarchi del 75% nel 2018

6.161 arrivi via mare. Eritrei e tunisini i più numerosi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Venerdì 01 Giugno 2018 19:18

Gianlini,penso che manderà a casa chi delinque e bloccherà gli irregolari,sarebbe già sufficiente,vedremo

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Venerdì 01 Giugno 2018 19:07

Sono proprio curioso di vedere Salvini all'opera sui migranti

E di vedere la reazione dei negri se inizierà una "caccia al migrante" per rispedirli a casa.....

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Venerdì 01 Giugno 2018 18:09

Trump ha ragione sugli F35 roba che non serve a niente perchè un ragazzotto già a fine anni '90 mi spiegava della superiorità di droni aerei e intelligenza artificiale: sviluppare un progetto del genere, ultradifettoso, prodotto un po' ovunque così se ti servono pezzi di ricambio o produzione enorme sei nella cacca (ma sanno che è solo un modo per spennare i contribuenti, roba che strategicamente vale meno dei cani da valanga)

Un residuato della II guerra mondiale diventa efficace con un assortimento di missili recenti... tanto valeva fare come la Russia o la Cina, che hanno sviluppato tecnologie basate su velocità e altezza, quando gli esperti di marketing occidentali piazzavano un enorme scopa folletto nel culo dei politicanti con la superballa delle tecnologie stealth, una cagata pazzesca e inefficace, roba da mettersi le mani nel parrucchino.

D'altronde gli usa con i democratici volevano importare messicani per abbassare il costo del lavoro, quando la cina produce in bangladesh o usa direttamente robot...

L'elite globale è simile al cancro o all'aids, usano la tecnica della rana nel pentolone quando vanno al potere per sottrarre la ricchezza ai cittadini di un paese, e sono ancora saldamente al potere in germania e francia, divertente che i crucchi parlino di parassitismo, vediamo se il loro IQ sarà sufficiente per capire dove si trovano e uscire dal casino sono finiti... in Usa e Italia invece hanno trovato menti geniali sul loro commino.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Venerdì 01 Giugno 2018 16:58

Comunque Salvini ha già cominciato a fare quello che gli riesce meglio ...dare contro ai "negher " ...

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Venerdì 01 Giugno 2018 16:43

La germania sarebbe in recessione senza l'italia che tiene basso il cambio ed è in perenne deficit con loro, voglio proprio vedere chi gli compra le merci se costano il doppio all'estero...

Sono sicuro che il governo cadrà dopo qualche mese, perchè Salvini non può mantenere le promesse elettorali (era un gioco a chi la sparava più grossa con alzeimer, che tanto si dimentica delle promesse fatte e ai suoi elettori fa vedere due culi e qualche tetta, e poi va tutto a posto)

Oggi sentivo due vecchiette al mercato, preoccupate per i rifugiati e speravano di sentirsi più sicure con Salvini... quando capirà di non aver i mezzi fermare i migranti e tagliare le tasse, non dirmi che farà cadere il governo, giusto in tempo per lasciare la finanziaria al governo che verrà e piangerà perchè non l'hanno lasciato lavorare?


 Last edited by: shera on Venerdì 01 Giugno 2018 16:44, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 01 Giugno 2018 15:55

Anche quello certo.

 

Dici anche questo? German factory growth slips to nine-month low in April: PMI

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Venerdì 01 Giugno 2018 14:43

Ah beh....la denuclearizzazione di KIM è sempre stato il mio primo problema, la mattina appena svegliato...

Anzi....non mi dovevo neanche svegliare, perchè non ci dormivo di notte....

e chissà come facevano 1,3 miliardi di cinesi a dormire!, che ce l'avevano lì a portata di tiro....

Per fortuna che è arrivato SUPERTRUMP a toglierci tutti dai guai

 

Caso mai citiamo questi risultati:

May job gains beat expectations, unemployment rate hits 18-year low

In May, the U.S. economy created 223,000 new jobs while the unemployment rate fell to a new post-crisis low of 3.8%, according to the latest release from the Bureau of Labor Statistics.

This is the lowest unemployment rate since April 2000. If the unemployment rate drops another 0.1% it’ll be the lowest since the 1960s.


 Last edited by: gianlini on Venerdì 01 Giugno 2018 15:20, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 01 Giugno 2018 13:51

Con che faccia tosta uno possa dire che quanto fatto da Trump è solo prendere di mira qualcosa salvo poi sostanzialmente tradursi tutto in un nulla di fatto, lo devo ancora capire. È poco più di un anno che Trump è al potere e sta già ottenendo le denuclearizzazione della penisola coreana, mentre Obama in otto anni non ha fatto né ottenuto NIENTE.


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 01 Giugno 2018 14:18, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 01 Giugno 2018 13:21

Gianlini, quello che gli USA non vogliono ora è il dominio USA sull'Europa.

 

Gianlini> "salvo poi sostanzialmente tradursi tutto in un nulla di fatto...."

 

Infatti. Tutti i precedenti presidenti USA per es. avevano fatto smantellare i siti nucleari della Corea del Nord. Bush, Clinton, Obama... si, si, c'erano riusciti tutti.

 

E Trump è solo poco più di un anno che è al potere.

 

La prossima è la Germania, forse anche con la sponda dell'Italia.