Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 13 Maggio 2018 14:24

Bullfin> "WILLIS DICE....OSCAR E GANO SIETE DEI COGLIONI E VI STIAMO PRENDENTO PER IL CULO "

 

Come già avevo scritto, Lmwillys è il miglior propagandista contro il M5S. Ogni volta che lo leggo mi pento di averli votati... Poi mi viene anche in mente che secondo Lmwillys già nel 2015 anche la mia lavastoviglie sarebbe dovuta andare con l'e-cat, e allora mi rassereno.

 

 

Bullfin> "UNO DEI PRINCIPI CHE PERMEA LA LEGISLAZIONE ITALIANA E LA COSTITUZIONE E' LA DELEGA AD ENTI SOVRANAZIONALI (ART. 5 SE NON ERRO)."

Art. 5: La Repubblica, una e indivisibile, riconosce e promuove le autonomie locali; attua nei servizi che dipendono dallo Stato il più ampio decentramento amministrativo; adegua i principi ed i metodi della sua legislazione alle esigenze dell'autonomia e del decentramento

 

La Costituzione, questa sconosciuta... :)))))

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 13 Maggio 2018 13:01

si si ...vediamo quando i tassi saranno a due cifre...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 13 Maggio 2018 12:58

Quando si vive di stereotipi (leggi ideologie) è difficile capire il momento storico che stiamo vivendo. Bisogna lasciare le comode certezze degli stereotipi per lanciare lo sguardo oltre l'orizzonte.  Non è da tutti, serve coraggio, rabbia. E un grande vaffanculo a se stessi e alle proprie credenze.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 13 Maggio 2018 12:53

COME NO....la gente vuole decidere se essere schiava a vita vivendo abbastanza decentemente, oppure fare come Venezuela, Argentina, etc....come no...meglio liberi (liberi di che che poi sei sotto l'assessore italiano)...con le pezze al cul!!.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 13 Maggio 2018 12:48

quello attualmente di punta è Di Maio col padre fascista ...

 

Draghi e Weidmann ... la gente deve decidere se vuole essere schiava a vita ... notoriamente io sono ottimista ad oltranza

:-)

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 13 Maggio 2018 12:42

Bull. magari quello che non ha capito un cazzo del M5S sono io .... :-)

 

 

no no Willis, te sei uno di punta nel M5S e modestamente essendo sveglio quello che vai dicendo che ai piu' è celato me ne ero accorto tempo addietro...per fortuna non potro' mai dirmi che sul voto sono stato un coglione...come qualcun altro qui nel forum.....

L'unica cosa se formate il governo è Draghi e Weidmann....staccano la corrente ai btp e voi in men che non si dica verrete perseguitati dai cittadini (si quelli che vi hanno votato) con i forconi in mano....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 13 Maggio 2018 12:38

Bull. magari quello che non ha capito un cazzo del M5S sono io .... :-)

 

quindi, esclusi ministri economia ed esteri leghisti, dobbiamo vedere se si riesce a fare sto benedetto governo con l'ameba quirinalizia col fucile spianato ... vediamo se riusciamo ad infilarci il referendum propositivo e senza quorum ... mission impossible, ma metti che gli altri sono tutti cretini ... :-)

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 13 Maggio 2018 12:22

Gian non capisco il tuo accanimento contro di me quando non parlo di te...e non mi pare nemmeno che vada contro la tua view visto che non sei antieuropeista e nemmeno grillino...mah forse stai dicendo agli altri quello che invece vale per te .... per altro mi pare che abbia evidenziato cose sacrosante....un caro abbraccio :)...


 Last edited by: Bullfin on Domenica 13 Maggio 2018 12:24, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 13 Maggio 2018 12:16

Bull, mi sa che sei davvero in grave astinenza.....

 

Re: Next is Italy  

  By: Bullfin on Domenica 13 Maggio 2018 12:15

MATTARELLA, SANTO SUBITO, PUO' BENISSIMO METTERE UN VETO, CARI I MIEI COSTITUZIONALISTI DA STRAPAZZO...

UNO DEI PRINCIPI CHE PERMEA LA LEGISLAZIONE ITALIANA E LA COSTITUZIONE E' LA DELEGA AD ENTI SOVRANAZIONALI (ART. 5 SE NON ERRO). SICCHE' SE VI è QUALCUNO CHE VA CONTRO QUESTA DELEGA, VA CONTRO LA COSTITUZIONE...E LUI ESSENDO UN GARANTE DEVE STOPPARE IL TUTTO...

 

MATTARELLA ONORATI DI AVERTI COME PRESIDENTE....


 Last edited by: Bullfin on Domenica 13 Maggio 2018 12:16, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 13 Maggio 2018 12:12

 

CHE GODURIA VEDERE QUESTI POST...E PIRLA COME OSCAR E GANO CHE VOTANO UN MOVIMENTO CON QUESTE IDEE....E POI AHAHHAHHAHA "NESSUNO CI CAPISCE UN CAZZO E MAGARI QUELLO CHE PENSA DI ESSERE DI DESTRA TI VOTA" AHAHHAHAHA INSOMMA WILLIS DICE....OSCAR E GANO SIETE DEI COGLIONI E VI STIAMO PRENDENTO PER IL CULO AHAHHAHAHAHAH

WILLIS TI ADORO.....W WILLIS AHAHHAHAHAH.....

MFC...VA....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 13 Maggio 2018 12:03

Chi dice che Mattarella può "rifiutare" o addirittura "scegliere" i ministri dice una fesseria. Scegliere i ministri è una prerogativa del presidente solo nelle repubbliche presidenziali.  Se Mattarella tentasse di farlo, ma non lo farà sicuramente, potrebbe essere ravvisata un'azione eversiva, con tutte le eventuali conseguenze del caso.

 

Chi cita Einaudi in questa situazione dimostra una discreta ignoranza. Einaudi nominò Pella solo perché De gasperi non riusciva ad avere una maggioranza sufficiente in Parlamento. Subentrò la dove si era creato un vuoto e quindi uno stallo istituzionale. E' una situazione legittima ma completamente diversa da quella di oggi: se De Gasperi avesse avuto i voti sufficienti in Parlamento, avrebbe scelto lui il Presidente del Consiglio.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 13 Maggio 2018 11:32

 Mattarella non mi piacciono le sue prerogative. Questo non è uno stato presidenziale,siamo una repubblica parlamentare e i

ministri li nomina il capo del governo come pure il programma. Mattarella se voleva fare qualcosa di utile per il paese,doveva non

firmare quella squallida legge elettorale,invece nessuna critica.Mattarella stai zitto!!!!!!!!!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 13 Maggio 2018 11:20

perché c'è scritto che sono per il socialismo

se vuoi il comunismo prima di tutto non chiamare il tuo partito, se lo chiami 'movimento cinque stelle' nessuno ci capisce un cazzo e magari quello che pensa di essere di destra ti vota

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 13 Maggio 2018 10:50

"L'accordo Lega-M5S è l' unica speranza, se fallisce siamo finiti. Tutti remano contro, a cominciare dalla propaganda che ha già mietuto un'altra vittima, Hobi."

 

Anti è sulla stessa strada.......