Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 11 Dicembre 2016 16:10

Bullfin> Gano, in questa lotto contro la degenerazione statale occorre mettere in considerazione che stanno cedendo tutti i segreti bancari...ha ceduto la Svizzera e anche l'Austria cede e cedera'...figuarati se il governo italiano non puo' chiedere a quelllo austriaco il database delle persone che hanno acquistato oro.....

 

Il mondo non è mai stato perfetto (per fortuna). Il posto dove tenere l' oro fisico se lo cerchi alla fine lo trovi. E comunque che l' Austria dia il database all' Italia non ci credo nemmeno se lo vedo.

 

Disclaimer (Non si sa mai ;-) : non possiedo oro fisico e anche se lo possedessi lo terrei alla luce del sole.  Quelle che faccio qui sono solo considerazioni di valore accademico "pour parler" e assolutamente da non seguire... :)))))

 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 11 Dicembre 2016 16:15, edited 6 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 11 Dicembre 2016 16:01

"Per lo meno Gentiloni non è un venditore di pentole come REnzi...lo vedo piu' schivo...."

 

finalmente hanno trovato l'uomo giusto per te......

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: neofita on Domenica 11 Dicembre 2016 14:23

per il fatto della moneta virtuale in stile bitcoin BLOCKCHAIN ecc ecc  ci sono noti presunti esperti

(barrai) tanto per non fare nomi che ne esaltano le virtu, quindi anti per te

che parli di SOMARI  la visione e' completamente l'opposto

mi domando chi avra' ragione 

BULL MA DUE GRAFICI NON LI METTI PIU?

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 11 Dicembre 2016 14:19

Morphy, la prestazione occasionale la puoi fare al max per 30 giorni/anno e al max 5000 eur/anno di ricavi. Inoltre, se hai gia' una partita iva aperta e' molto difficile "non collegare" la nuova attivita' alla partita iva, il fisco come minimo ti impone di aggiungere un nuovo codice di attivita' a quello gia' oggetto della partita iva.

In cialtronia l'unica difesa possibile e' quella di sparire dai radar.

 


 Last edited by: antitrader on Domenica 11 Dicembre 2016 14:21, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Domenica 11 Dicembre 2016 14:09

Gianlini ho valutato le cose e devo dire che alla mia partita iva non collego questo nuovo progetto. Lo realizzo come un hobby fornendo, eventualmente, delle prestazioni di servizio come "prestazione occasionale" (penso si chiami così). Però mi sono appena appena informato per cui non so molto. So di per certo che non apro una nuova attività. L'Italia non è uno stato dove puoi fare cose come aprire una ditta.

 

Oggi le nuove attività, nel nostro paese, devono essere leggere, totalmente prive di costi, senza nessun debito. In modo che se c'è lavoro lavori e se non c'è lavoro stai a letto (il che è tutta salute). Purtroppo siamo messi così. Non essendoci incentivo alla spesa è un paese con un PIL in via di estinzione pur con un risparmio (forzato) non indifferente. D'altronde la svolta politica che ci permetterebbe un cambiamento non la potremo MAI vedere. Qui tutto cambia per non cambiare nulla. E tutto questo lo si vede sul livello dei consumi che fa veramente schifo. Ma tutto sommato pare non sia un problema in quanto, dai noi, la decrescita felice è sempre stato un obiettivo. Per cui, appunto, stiamo andando verso la decrescita. Auguri a tutti...

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 11 Dicembre 2016 13:39

Per lo meno Gentiloni non è un venditore di pentole come REnzi...lo vedo piu' schivo....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 11 Dicembre 2016 13:39

Gano, in questa lotto contro la degenerazione statale occorre mettere in considerazione che stanno cedendo tutti i segreti bancari...ha ceduto la Svizzera e anche l'Austria cede e cedera'...figuarati se il governo italiano non puo' chiedere a quelllo austriaco il database delle persone che hanno acquistato oro.....

Cioè manca a mio avviso quel bene mobile che tiene il valore e che puo' non essere preso...

Una volta era l'oro, penso che ora come dice Armstrong non lo sia piu'....mah..

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 11 Dicembre 2016 13:10

Gentiloni sia!!!! eheheheh rob de matt

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 11 Dicembre 2016 13:01

E chi ti impedisce di comprarle in Austria le monete d'oro?

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 11 Dicembre 2016 12:36

Armstrong dice che oro fisico non servira' se i pagamenti saranno accettati solo in moneta elettronica.
Così ho capito almeno.

Poi il problema sono i ladri, gia' ora entrano come vogliono ... coi che fate mettete le carte monete dentro il muro?...sai che l'umidita' le rende marcisce.....

Chiedo questo perche' tanto siamo nell'anonimato e sono curioso se salta fuori un consiglio interessante....

Per altro vi sono siti che dicono prendi monete d'oro, e comprale da X. Se le compro da X devo dare il CF, vuoi mettere per lo Stato è una bazzeccola tenere il registro degli acquirenti e fargli visita fino a che non trovano le menete o lingotti...

Penso che sta volta andra' come dice Willis con la moneta....ma non con la condivisione...chi avra' la tecnologia assoggettera' gli altri...denaro o meno,..


 Last edited by: Bullfin on Domenica 11 Dicembre 2016 12:39, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 11 Dicembre 2016 12:18

Sono d' accordo. Il bene deve restare fisico per non essere tracciabile. Il bitcoin è quanto di peggio uno possa immaginarsi.

 

Molto meglio l' oro fisico.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 11 Dicembre 2016 11:52

Quelle robe li' (bitcoin e similari) vengono tollerate dalla autorita' monetarie in quanto realta' del tutto insignificanti al momento. Va bene usarli come strumenti di trading (tutti i titoli in fondo son solo numeri),  ma considerarli dei "beni rifugio" e' una gran somarata.

Ancora piu' bizzarra e' l'evidenza che a quelli che sono contro l'abolizione del contante possa piacere il bitcoin. Intanto non esistono bitcoin in contanti, ma c'e' di peggio: ciascun bitcoin e' tracciato in tutti i suoi passaggi di proprieta' consultabili dal sito. Ebbene si, con bitcoin siamo davvero al grande fratello, come se su ogni banconota venissero stampati i nomi di tutti quelli che se la son passato di mano, alla faccia del "bene rifugio"!

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Domenica 11 Dicembre 2016 11:31

che roba è questo ZCash?

1-

2-

ps: nel post c'è il link al sito ufficiale, effettivamente il colorino blu non è subito evidente

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 11 Dicembre 2016 11:15

Morphy, quella frase non aveva il senso di darti un'indicazione, ma era solo un modo per dirti: "abbiamo letto la tua storia, capiamo in che situazione sei e ti siamo virtualmente vicini"; tutto qui

Ammiro invece la tua volontà di rimetterti in gioco lavorativamente a 55 anni. Al di là delle forze, a me mancherebbe proprio sia la curiosità che la tenacia


Sono talmente pigro che dopo che ho finalmente affittato casa dei miei (il progetto di venderla era troppo complicato), con il patto che pagano in pratica solo le spese (dall'IMU al riscaldamento, dal mantenimento del giardino al resto), non sono nemmeno andato a prendermi le mie cose....e gli ho detto di usarle se servono e di buttarle loro se non servono.

L'idea che tu ti metta a costruire un laboratorio è pazzesca....io nemmeno un paio di quadri ho avuto la voglia di impacchettare e spostare....

 

 

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 11 Dicembre 2016 11:18, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Domenica 11 Dicembre 2016 10:38

"PS spero che non ti venga in mente di riprenderti la sbarellata, qualora venisse piantata dal trentenne..."

 

Gianlini, ho 55 anni, geneticamente me ne tolgono 10, ma dentro me ne sento 65. Fisicamente sto bene ma alla mia età le probabilità che le cose comincino ad andare per il lato sbagliato sono assolutamente da considerare. L'unico svago che mi concedo sono gli inerventi sul Cobraf, per il resto non ho un attimo di tregua durante la giornata. Tra l'altro, ultimamente, sto facendo dei ragionamenti sulla teoria di questo fantomatico "ritorno degli artigiani"; teoria portata avanti da alcune personalità come Chris Anderson (fisico ed ex direttore di Wired USA); in italia aderisce all'idea il prof. Sapelli. In sostanza sto costruendo il mio fab-lab (un posto per perditemo). In questa mia visione del mondo (il cazzeggiamento totale) ho praticamente spazio zero per le relazioni umane da bar, per cui anche per le relazioni con donne. Se ritorna la tipa? Non so, faccia un pò quello che vuole, l'importante è che non mi venga a rompere gli equilibri che ho con i miei interessi di lavoro (cioè si dovrebbe più o meno comportare come una "particella esplorativa"). E' una stupida e per definizione lo stupido è colui che nel danneggiare qualcuno senza motivo danneggia pure se stesso. Per cui la mia strategia è quella di tirarla per le lunghe cercando di fare in modo che distrugga il meno possibile (cerco di mantenere l'equilibrio sul win-win allontanando il più possibile il temibile lose-lose). Da quando hanno vietato gli sberloni le donne son diventate delle gatte da pelare...

 

Xtol: che roba è questo ZCash? Una nuova moneta elettronica?

 


 Last edited by: Morphy on Domenica 11 Dicembre 2016 10:38, edited 1 time in total.