Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Giovedì 12 Ottobre 2017 17:28

poveri no-euro...e poveri rentiers....

l'Italia vende BTP a 7 anni (quelli "medi" come durata) al costo dell'1,5%, uguale all'inflazione cioè => COSTO REALE ZERO

 

e anche Fronte national:

Il Fronte Nazionale ha cambiato linea in Francia. Uscire dall'Euro non è prioritario, si possono rinegoziare i trattati ( x Francia è vero)


 Last edited by: gianlini on Giovedì 12 Ottobre 2017 17:28, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Giovedì 12 Ottobre 2017 09:52

Le ideologie politiche e le confessioni religiose ci rovinano la vita!!!

Anti,non hai imparato nulla dalla storia!?

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Mercoledì 11 Ottobre 2017 23:43

Morphy, la delinquenza ha preso il potere per via democratrica con la partecipazione di milioni di piccoli delinquentelli.

La fine delle ideologie, che i somari dipingono come un fatto moderno e di civilta'. ha portato a questa situazione nefasta e funesta.

Togli le ideologie e cosa fresta? Resta solo la caccia ai soldi per cui hai i grandi delinquenti da una parte, la plebaglia, anch'essa corrotta, dall'altra, e qualche residuo di normalita' nel mezzo.

Questa situazione covava sotto la cenere fin dagli anni 80, poi col 20ennio si e' espressa in tutta la sua potenza quando il cav che ha di fatto sdoganato ogni forma di porcheria materiale e morale. Il 20ennio lo abbiamo anche esportato (esportazione della lestofanzia), personaggi quali trump o macron altro non sono che piccoli berluschini che son riusciti ad infinocchiare la Gloriosa Classe.

L'altro meteorite che si e' abbattuto sul belpaese e' stata l'istruzione di massa. La cosiddetta "cultura", a conti fatti, produce solo imbroglioni in un'epoca di devastazione morale. Hai lo psicologo che racconta fregnacce per fotterti qualche spicciolo, l'avvocato che pensa solo alla parcella (e ti prendi l'ergastolo), il commercialista che ti combina solo casini, il medico al quale di te non gliene fotte un cazzzz.

Quando leggo che in Italia ci sono pochi laureati metto mano alla fondina, ma come? hai 800.000 badanti e colf straniere, milioni di operai d'importazione nell'edilizia e altra bassa manovalanze e questi cosa vogliono? Piu' laureati (che ovvimente dovranno industriarsi per rubare).

Va a vedere cosa sta raccattando musumeci (una volta i fascisti, seppure a modo loro, erano seri) nelle sue liste.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Mercoledì 11 Ottobre 2017 21:44

Oscar, in Italia la legalità è attualmente sospesa e siamo ufficialmente in mano ai criminali...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Mercoledì 11 Ottobre 2017 15:48

" Sostanzialmente un paese dove i ladri rubano con il consenso dei derubati"

 

Sindrome di Stoccolma!!!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Mercoledì 11 Ottobre 2017 14:18

Anti, trovare soluzioni per salvare il nostro paese non sarebbe solo impossibile ma anche ingiusto. Ingiusto ripetto alle poche brave persone (più o meno tre gatti) che ancora ci sono rimaste e che sperano nel cambiamento (in pratica dei matti). Perchè in un paese dove tutto cambia per non cambiare nulla l'unico mezzo di rinnovamento è il disastro.

 

C'è una correlazione inversa tra tasso di corruzione ed efficienza. E in un mercato globale se non sei efficiente soccombi (anche India e Cina hanno dovuto mettere mano al problema delle mazzette a gogo). La corruzione ha impoverito lentamente il nostro paese ed ora siamo messi molto male. Ma pur in questo casino mediamente il popolo pensa che il problema non è l'assessore ma la sovranità monetaria o la Merkel. Sostanzialmente un paese dove i ladri rubano con il consenso dei derubati. Robe da cinema...

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Mercoledì 11 Ottobre 2017 00:52

Una volta la 7 era abbastanza neutra verso i grillini, almeno non era ostile. Con la scalata al corriere Cairo ha dovuto adeguarsi e cosi' anche loro son diventati dei feroci oppositiri del Grillismo e dei fedeli alleati dei ladri.

Stasera Floris ha invitato Di Maio, gli ha piazzato contro 4 giornalisti: massimo franco, massimo giannini, Maurizio Belpietro e la Merlino. Unica eccezione la Costamagna che manifesta indubbie simoatie verso il M5S. Il tutto preceduto da un quasi monolo di quel rimbambito di scalfari.

Purtroppo per loro Di Maio, seppur accerchiato, li ha stesi tutti. QUel ragazzo e' veramente bravo anche se non sa trascinare le folle.

Intanto salvini (tra lo socncerto di Bull si spera) ci sta regalando il prox parlamento nefasto e funesto. Bossi ci regalo' il 20ennio fallimentare, salvini ci regala un supplemento di danni che forse saranno ancora peggiori. Il nostro ha fatto l'accordo per una legge elettorale che e' un pasticciaccio brutto in funzione proladri e lestofanti.

Il M5S perdera'  e io voglio solo avere il tempo di assistere al disastro completo di questo paese di m...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 10 Ottobre 2017 10:57

Questo e' un effetto collaterale di un paese infestato da eccesso di avvocati. Tutti denunciano tutti e se hai il figlio somaro che si fa mettere sotto dal tram poi te la vai a pigliare col preside (che non ha vigiliato).

Di questo passo i pargoletti si faranno accompagnare anche quando vanno a trombare, non vorrai mai fargli mancare il sostegno psicologico in un evento cosi' determinante.

Poi diventano grandi, e i negri li fanni neri.

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Martedì 10 Ottobre 2017 09:48

MA stiamo scherzando????

Alle medie possono tornare a casa da soli? Una circolare dice di no

Molti presidi non lasciano andare gli alunni neanche se i genitori li autorizzano: «È abbandono di minore». La protesta delle famiglie

Si esce da scuola solo con mamma e papà. Fino a 14 anni. Vietato tornare a casa da soli. Vietato scappare al suono della campanella e farsi due passi con i compagni di classe. A meno che la prof non veda i volti conosciuti di genitori, nonni, baby sitter e non certifichi, documenti d’identità alla mano, che sono gli unici autorizzati a prendere in consegna gli studenti. Da circa un mese, una circolare scolastica agita i sonni e le chat di classe di migliaia di genitori di ragazzini delle scuole medie.

Da Siracusa a Padova, da Roma a Bergamo, decine di presidi hanno comunicato alle famiglie che da quest’anno i quasi adolescenti non potranno uscire da scuola da soli.

http://www.corriere.it/scuola/17_ottobre_10/scuola-alle-medie-possono-tornare-casa-soli-circolare-dice-no-0d32c82e-ad29-11e7-a5d5-6f9da1d87929.shtml

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Martedì 10 Ottobre 2017 09:32

http://www.youtube.com/watch?v=363E2a-BOpE

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Lunedì 09 Ottobre 2017 14:47

Questo si va a fermare a Castelvolturno e poi si lamenta pure.


Castel Volturno

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Lunedì 09 Ottobre 2017 11:29

E' tutto un concerto di ragli contro le nuove norme BCE per la gestione degli NPL.

Proprio quando le banche italiane avevano messo a punto giochi di prestigio per fare cosmesi di bilancio ecco che arriva la BCE a rompere le uova nel paniere.

In particolare Intesa aveva deciso di non vendere gli NPL ma di amministrarli in casa. Narra la leggenda che ha dedicato all'impresa 1500 individui.

Le banche centrali sentono il fiato sul collo della prox recessione e cercano attrezzarsi per evitare quello che sarebbe lo sbrago totale: l'elicottero monetario.


Bce: Gros-Pietro, su Npl ci sono margini trattativa

MILANO (MF-DJ)--In merito al recente Addendum messo in consultazione dalla Bce - documento che contiene le possibili nuove linee guida sul trattamento degli Npl da parte delle banche europee vigilate - il presidente di Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro, ritiene che "ci siano dei margini" di trattativa e che pertanto sia importante "che i nostri partecipanti alle interlocuzioni facciano presenti i rispettivi punti di vista".

A margine di un convegno all'Università Bocconi, il banchiere ha spiegato che nulla è ancora deciso e che dunque nessuna nuova regola è stata ancora introdotta; quindi "adesso si apre un periodo di consultazione che serve proprio a mettere in comune le diverse considerazioni".

I regolatori, ha aggiunto Gros-Pietro, "hanno come obiettivo la stabilità del sistema e quindi fanno delle proposte. Chi ha la responsabilità di redigere bilanci e di risponderne al mercato e anche alla Legge farà presenti le proprie considerazioni. Sono fiducioso che si troverà una soluzione che rispetti tutte le esigenze ineludibili. L'importante è che le regole non impongano limiti non necessari all'attività delle banche", ha concluso il Presidente di Ca' de Sass.

ofb

(END) Dow Jones Newswires

October 09, 2017 05:15 ET (09:15 GMT)

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 08 Ottobre 2017 17:07

Lo stile diretto di Feltri è sempre piacevole da leggere:

Vittorio Feltri, la risposta a Giorgia Meloni: "Referendum? Smettetela di piangere e andate a lavorare"

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13261941/vittorio-feltri-risposta-giorgia-meloni-referendum-autonomia-smettetela-di-piangere-andate-a-lavorare.html

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Venerdì 06 Ottobre 2017 10:08

Ma tutti quei turisti che ,secondo la leggenda, hanno invaso il belpaese ad agosto erano tutti a dieta?


Vendite dettaglio: Istat, ad agosto -0,3% m/m (-0,5% a/a)

ROMA (MF-DJ)--Calano le vendite al dettaglio ad agosto e diminuiscono, rispetto al mese precedente, dello 0,3% in valore e dello 0,4% in volume.

Lo rende noto l'Istat, precisando che le vendite di beni alimentari registrano una diminuzione dello 0,4% sia in valore sia in volume; anche le vendite di beni non alimentari registrano una variazione negativa, dello 0,4% in valore e dello 0,5 in volume. Nella media del trimestre giugno-agosto 2017, l'indice complessivo delle vendite al dettaglio resta fondamentalmente invariato rispetto al trimestre precedente (-0,1% in valore, +0,1% in volume). Nello stesso periodo, per le vendite di beni alimentari si rileva un incremento dello 0,2% in valore e dello 0,8% in volume; per quelle di beni non alimentari si registra una diminuzione dello 0,2% sia in valore sia in volume.

Rispetto ad agosto 2016, continua l'Istat, le vendite al dettaglio diminuiscono dello 0,5% in valore e dell'1,0% in volume. Mentre per i prodotti alimentari si rileva una crescita dello 0,8% in valore e una variazione nulla in volume, le vendite di prodotti non alimentari diminuiscono dell'1,5% in valore e dell'1,8% in volume. Rispetto ad agosto 2016, le vendite al dettaglio registrano un aumento dell'1,4% nella grande distribuzione e una diminuzione del 2,4% nelle imprese operanti su piccole superfici.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Giovedì 05 Ottobre 2017 12:43

Chi sa se Hobi addestrava e "motivava" i bancari in questo modo. Ma non credo proprio, una volta si usavano i calci in cul.

Da non perdere.


http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/video-virale-impiegati-filiale-intesa-san-paolo-157832.htm