Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 19 Marzo 2017 21:50

Sinceramente, e senza avere ulteriori dettagli, non mi sembra che abbia fatto di per sè una scelta errata.

Per chi ha una professione a parte, direi che come allocazione del risparmio, una serie di bilocali sia la soluzione migliore (certo bisogna distribuirli su un po' di zone e tipologie diverse).. A Torino un bilocale varrà 50.000 euro. ogni due anni probabilmente è riuscito a comprarne uno. Conosco diverse persone che hanno numerosi immobili (anche ben più di 15)

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 19 Marzo 2017 21:32

Gian, il valore non ha importanza, non puoi essere cosi' cretino da comprarti 15 bilocali (ovunque essi siano), posso capire quei tizi che impiegano milioni per la megavilla (o l'attico in p.zza duomo), ma chi compra 15 bilocali e' di certo un cretino.

Il tizio fa il medico, il che e' tutto dire.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 19 Marzo 2017 21:18

recentemente ho incrociato un individuo che vanta 15 bilicali a Torino d dintorni.

----------

 

Anti, 15 bilocali a Torino non so se bastano per comprare 130 mq a Pagano o porta Vittoria....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 19 Marzo 2017 21:15

Recentemente ha fatto +13% in un anno....con strategia basata su futures e opzioni con un approccio come lui scrive agli investitori prudente...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 19 Marzo 2017 21:10

Bull, lo vedi che sei un pivello (e non capisci un cazzzz)?

Quel mondo l'ho navigato (miracoli dell'informatica) e la gestione e' l'ultimo dei problemi, hanno sempre rendimenti negativi ma solo di poco e se ne fottono perche' i "servizi" che offrono (offrivano) sono altri e el commissioni di gestione le pigliano comunque.

Attualmente, in quel mondo li', tirano molto gli avvocati, altre che traders, e sai qual'e' l'assett piu' appetito? La carta igienica!

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 19 Marzo 2017 20:47

Antitrader dalla risposta che mi hai dato ho la conferma al 10000% che sei un cialtrone...Questo qui vi mangia la pastasciutta in testa a te, ad Oscar e a tutti qui...cari miei ...lui muove tanti tanti soldoni...altro che le vostre pippe!!...


 Last edited by: Bullfin on Domenica 19 Marzo 2017 20:56, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 19 Marzo 2017 20:38

" un altro che lavarava come magazziniere e ha lasciato il lavoro per fare solo trading (e ha acquistato una casa dove vive con il trading),...un altro ha aperto un hedge fund e le banche svizzere vendono le sue quote...devo andare avanti?.... "


Nono, per carita'. fermati, anche perche' poi, a conti fatti, rischi di recitare la parte del'ultimo pirla (padanaro).

MI sembri quelli della pubblicita', che imperversa su tutti i siti, del ragazzotto che avendo aperto un conto presso Plus500 o trade.com e' diventato miliardario a sua insaputa e lo vedi nella foto con la Lamborghini (con annessa biondona).

Quanto a quel tipo che ha apeto un "hedge fund che vendono le banche svizzere" (guarda, guarda, le banche svizzere) mi sa che ha sbagliato epoca e forse anche mestiere.

Lo sai no a cosa servivano i fondi (e le sicav) "aperte dagli italiani" ai confini elvetici?

Nel gennaio 2018 parte lo scambio automatico di dati e so' cazzzzz! (per i clienti e anche per lui).


P.S. ma questi bizarri soggetti "acquistano" tutti la casa? In Italia c'e' un eccesso abnorme di bilocali, recentemente ho incrociato un individuo che vanta 15 bilicali a Torino d dintorni.

Ma rob de natt!

 

 

 

 


 Last edited by: antitrader on Domenica 19 Marzo 2017 20:41, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 19 Marzo 2017 19:44

C'e' Ninu!...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 19 Marzo 2017 18:50

ma che sta accadendo al thread "Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...) "

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 19 Marzo 2017 18:46

"Si ritorna al discorso dell' immobiliare e delle zone di preferenza. E' tanto che lo dico. Chi parla di immobiliare in senso generalistico come se a Sesto San Giovanni potesse seguire le stesse dinamiche del centro di Milano non ci ha capito niente."

 

Gano,però anche chi parla del centro di Milano,Firenze,Roma,Venezia come riferimento all'immobiliare................

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 19 Marzo 2017 18:40

"Oscar, perchè credi di essere l'unico capace nel trading?...."

 

Bullfin (somarun) non ho mai scritto di essere l'unico capace e un grande trader...a si il solito amico.......

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 19 Marzo 2017 17:03

Ho calcolato che negli ultimi 30 anni la divaricazione fra provincia e territorio comunale di Milano ha un rapporto da 1 a 4 a 1 a 6.

Cioè con 100 mq di provincia sei passato a poter comprare da 200 mq a 40 mq di Milano

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 19 Marzo 2017 16:59

Gianlini> "Oscar, io ho parlato di Milano, e per Milano intendo esclusivamente il territorio del comune di Milano

Basta varcare il confine comunale e arrivare a Sesto Marelli, per osservare un crollo quasi verticale di prezzi e compravendite."

 

Si ritorna al discorso dell' immobiliare e delle zone di preferenza. E' tanto che lo dico. Chi parla di immobiliare in senso generalistico come se a Sesto San Giovanni potesse seguire le stesse dinamiche del centro di Milano non ci ha capito niente.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 19 Marzo 2017 15:49

Oscar, perchè credi di essere l'unico capace nel trading?....guarda nel mio piccolo mondo, ho un amico di un mio amico che con lo spread trading su commodity sta facendo faville...un altro che lavarava come magazziniere e ha lasciato il lavoro per fare solo trading (e ha acquistato una casa dove vive con il trading),...un altro ha aperto un hedge fund e le banche svizzere vendono le sue quote...devo andare avanti?....