Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 04 Giugno 2018 08:29

Comunque ieri Minzolini ha spopolato....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 04 Giugno 2018 07:46

'Non ho mai detto che sono sicuro che ci siano gli USA dietro. Ho detto che per me è probabile '

Gano, qui divergiamo, io sono certo ... non spiego

 

'La mia idea a questo punto è che a tutta la finanza internazionale (quindi da Wall Street alla BCE, da Trump a Draghi per finire alla Merkel con la sua DB) convenisse un governo italiano anzichè la crisi.'

dopo un milione di fesserie almeno una appena appena salvabile di Gianlini

 

tutti gli sforzi per tenere in piedi la baracca capitalistica sono vani, sempre un decennio dura al massimo ...

:-)

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 04 Giugno 2018 00:30

Tradeosca> "certo che di cagate questa sera ne avete scritte,avete battuto il record...."

 

Ahahah!!!!

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 04 Giugno 2018 07:49, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Lunedì 04 Giugno 2018 00:30

E alla fine arrivo' anche il maestro....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Lunedì 04 Giugno 2018 00:13

certo che di cagate questa sera ne avete scritte,avete battuto il record....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 04 Giugno 2018 00:01

Penso che alla Germania faccia piacere poter emettere debito con interessi sotto zero.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: muschio on Domenica 03 Giugno 2018 23:51

"alla Germania la stamperia fa addirittura danni"

Guarda, chiudo la discussione perché è inutile.

Sei o troppo ignorante e troppo mistificatore poiché dovresti sapere che la stamperia della bce produce interessi che vengono pagati alla bce che li rigira in maniera proporzionata alla sua proprietà.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 03 Giugno 2018 23:51

Solo per l'Italia? Perché la Francia, Spagna e Portogallo non ne hanno bisogno? E la Grecia?

 

Che non abbia senso per la Germania è vero. E' infatti l'assurdità di avere una moneta unica, una banca centrale unica e 19 stati con sistemi fiscali diversi.

 

L'Euro è stato congegnato così male che non può non spaccarsi. Bisogna solo vedere quando.

 

 

Antitrader> "Abbiamo esportato cialtroneria"

 

Se se ne vogliono andare non c'è nessuno che ce li tenga nell'Euro. Perché non se ne vanno? Perché sono loro i primi ad averne i vantaggi.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 03 Giugno 2018 23:55, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 03 Giugno 2018 23:51

C'e' Rinaldi (un altro della famiglia B&B) che spara boiate sulla 7.

Quello piu' serio e' il Grande Preatoni, la differenza tra chi fa e chi legge (e scrive) i libri salta fuori imediatamente.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 03 Giugno 2018 23:45

Compagno,

sai chi mi ricordi tu? Quel ragazzino (un po' cretino) che crede di aver capito Einstein perche' ha letto un libercolo sulla relativita'.

La BCE ha stampato piu' soldi di tutti, e continua a farlo SOLO PER L'ITALIA, nessuno stato dell'eurozona ne avrebbe bisogno, alla Germania la stamperia fa addirittura danni.

In sostanza, abbiamo esportato cialtrneria anche a Francoforte.

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 03 Giugno 2018 23:44

Gianlini, io invece penso che alla finanza internazionale se in Italia c'era un governo o no non gliene fregasse una cippa di minchia.

 

L'unico probabilmente che ha cercato di manovrare un po' lo spread per fare impaurire chi voleva mettere Savona è stato proprio Draghi (altro che telefonate...) ma con successo limitato o vicino allo zero. Infatti Savona è rimasto (alle Politiche Europee) e ci hanno messo anche l'euroscettico Tria a rinforzo (al MEF), nel caso Savona non bastasse.

 

E a questo ci arrivo senza bisogno che un Minzolini qualsiasi mi venga a raccontare le storie su come sarebbero andate le cose.

 

Che poi in programmi come quelli su La7 lo scopo non sia quello di informarvi, è un altro par di maniche.

 

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 03 Giugno 2018 23:46, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: muschio on Domenica 03 Giugno 2018 23:29

"ma se tutte le banche centrali funzionano allo stesso modo adesso arrivi tu (allievo di B&B), quatto quatto, a dire che sbagliano tutti?"

Sei tu che non capisci che la BCE non funziona come la FED, la BoE o BoJ.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 03 Giugno 2018 23:27

Gano, 

La mia idea a questo punto è che a tutta la finanza internazionale (quindi da Wall Street alla BCE, da Trump a Draghi per finire alla Merkel con la sua DB) convenisse un governo italiano anzichè la crisi. La pressione su Di Maio e Salvini (e Mattarella) è arrivata da tutto lo stadio.

Forse l'unico incazzato è proprio Soros, che sperava di guadagnare qualche miliardo da una crisi più prolungata e profonda e che ora brontola sperando di far saltare di nuovo il tavolo.. MA mi sembra parecchio che Soros ha perso la manina magica sui mercati.

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 03 Giugno 2018 23:28, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 03 Giugno 2018 23:25

Compagno,

di male in peggio, il 20% che mi dava il banco di Napoli col cacchio che "lo girava al tesoro".

E poi, tutte le banche centrali girano gli utili agli stati tra lo sconcerto di quelli che "le banche centrali sono private".

L'unica porcata privatistica e' stata la rivalutazione delle quote fatta dal governo letta, ma, anche quella e' stata fatta dagli assessori, non da Soros.

Visto che non riesco a farti ragionare col "metodo scientifico" ci provo in altro modo: ma se tutte le banche centrali funzionano allo stesso modo adesso arrivi tu (allievo di B&B), quatto quatto, a dire che sbagliano tutti? Ah gia', dipende dai rettiliani che pigliano gli interessi.

Sto facendo il possibile per lasciarti indenne dal recinto dei somari, ma mi sa che devo capitolare.

Adesso lo spread ballera' intorno ai 200 punti, ma se si azzardano a fare qualche boiata mutuata da B&B (li chiamano i minibot) si scatena l'inferno.

 

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: muschio on Domenica 03 Giugno 2018 23:23

Natura matrigna!