Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Lunedì 20 Febbraio 2017 12:28

Ti sbagli, Anti, oggi secondo me si muoverà..

 

Il Bund (che segnala possibilità di crisi) ha disegnato un bel testa e spalle, e ora sta tentando di rompere al rialzo...target almeno 166,50

 

L'importanza dello stop: (guardate a che ora sono andati a prendermelo ...)

17/02/2017  CME   978106  VENDITA                 1           5299.5  15:31:27  15:36:06  NAS EMIN MAR7

17/02/2017  CME   978107  ACQUISTO                1          5323.75  15:31:27  21:59:36  NAS EMIN MAR7


 Last edited by: gianlini on Lunedì 20 Febbraio 2017 12:35, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Lunedì 20 Febbraio 2017 12:22

Ws ferma, Trump che non twitta e tutto resta immobile.

Oggi non si puo' fare proprio niente (o quasi). A Trump gli avranno messo intorno un cordone sanitario e al posto della valigetta nucleare gli avran messo la borsa della spesa, pero' almeno il trumpone ci fa divertire, l'altra era un sonnifero.

Ciao ragazzi!

 

 

Passano gli anni ma la soluzione non migliora (tra gli economisti)  

  By: G.Zibordi on Lunedì 20 Febbraio 2017 11:57

Siamo nel 2017 e ancora i prof di Economia, come Taddei su Republica, ripetono le solite idiozie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 Last edited by: G.Zibordi on Lunedì 20 Febbraio 2017 12:01, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: pana on Lunedì 20 Febbraio 2017 10:24

e adesso come si fa a pulire tutta la me.r.da radioattiva nella centrale?

un uomo morirebbe in 5 secondi e i robot dopo 20 minuti vanno in tilt

ochiedo agli espertoni scienziatoni nuclearistoni ( e un po..c...i) del forum

come diavolo faranno a smontare tutto l ambaradan??

 

Scorpion' mission to see inside Fukushima reactor aborted as record radiation wrecks robot explorer

  •  Device was sent into the No. 2 reactor where radiation levels hit record highs
  • 'Scorpion' robot can lift up its camera-mounted tail to see over obstacles

 Last edited by: pana on Lunedì 20 Febbraio 2017 10:28, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: pana on Lunedì 20 Febbraio 2017 10:14

eheeh giusto gianlini, ad esempio hann preso il posto di 2 presidenti di calcio

oramai solo gli immigrati sono disposti a fare i lavori piu sporchi, come il pres di squadra calcistitca..ahaha

hai visto che guizzo rialzista sugli indici unsa dopo ilmio post positivo'^


 Last edited by: pana on Lunedì 20 Febbraio 2017 10:16, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Lunedì 20 Febbraio 2017 10:05

Una delle cose su cui secondo me Gano si sbaglia di molto è considerare l'immigrazione cinese positiva. Sono loro quelli che di più "rubano il posto" agli italiani. Basti pensare a tutti i bar, tabaccherie, ristoranti sushi, centri estetici (non massaggi), che ormai tappezzano ogni città

Firenze, imprenditori cinesi fanno man bassa di case alle aste giudiziarie

All'asta davanti al giudice, per contendersi un appartamento esclusivo di 245 metri quadrati in zona via Gioberti, si erano presentati in 17. Sedici italiani. E un cinese. Ha vinto lui. "È sempre così, hanno pacchi di soldi da spendere", spiega un altro sconfitto. "Sul canale delle compravendite tra privati incontrano la diffidenza degli agenti immobiliari e dei venditori. E allora si concentrano sulle aste giudiziarie dove per vincere non serve farsi benvolere ma basta rispettare le regole e fare l'offerta più alta".

 

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2017/02/17/news/immobiliaristi_italiani_sbaragliati_dai_cinesi_alle_aste_giudiziarie-158490358/


 Last edited by: gianlini on Lunedì 20 Febbraio 2017 10:06, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: DOTT JOSE on Lunedì 20 Febbraio 2017 08:37

Nel “Paese serio” di Marco Travaglio, cioè gli USA, il sistema giudiziario/statale è cento volte più corrotto del nostro, al contrario delle puttanate che Travaglio spara dove ci dice che in America chi non paga le tasse va a Guantanamo.

Bè abbandona la SEC americana e ritorna a guadagnare milioni di dollari di conflitti d’interesse al suo vecchio mega studio legale di Wall St., la Debevoise & Plimpton, e aspettate!, questa è la… sesta volta che sto Magistrato americano passa da un incarico pubblico a uno privato, e viceversa. LA SESTA VOLTA. 

http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1641


 Last edited by: DOTT JOSE on Lunedì 20 Febbraio 2017 08:42, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 20 Febbraio 2017 07:27

Ragazzi, siamo rimasti in quattro o in cinque al massimo, a scrivere sempre le solite cazzate...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Lunedì 20 Febbraio 2017 00:47

"Oscar! Adesso torno in campo e rifaccio il Grande PCI"

 

Anti,eheheheh un'altra carrentella?

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Lunedì 20 Febbraio 2017 00:18

Bullfin,mi preoccupi!! ultimamente ogni intervento una fesseria?

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Lunedì 20 Febbraio 2017 00:16

Oscar! Adesso torno in campo e rifaccio il Grande PCI e a quelli dim Roma li mando tutti a rieducarsi nelle rosaie cambogiane.

Questo paese e' fottuto, finito, morto, tra lo sconcerto dei 40enni rintronati che non han la piu' vaga idea di quel che gli succede intorno e si mettono appresso a salvini, alla fascistella romana (che in un paese civile sarebbe unan mediocre barista) e alle stronzate galattiche di B&B.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Lunedì 20 Febbraio 2017 00:12

Oh piu' o meno come quelli che sostengono un sindaco innetto a Roma....

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Lunedì 20 Febbraio 2017 00:01

che dire di questi fessi......

ROMA - "Scissione", "ricatto", "muri", "eliminazione", "dissidenza". Risuonano queste parole nel giorno più drammatico del Pd. I dem riuniti in assemblea sull'orlo della spaccatura, sul filo del baratro. Con l'arcipelago della sinistra che fatica a capire dove guardare, chi seguire, di chi fidarsi. E chi espellere. Una giornata lunghissima. Che però a metà pomeriggio si chiude con il presidente Orfini che indice formalmente il congresso e con la minoranza che denuncia: "Renzi ha scelto la scissione".

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 19 Febbraio 2017 19:04

Il Giappone è un paese unico, quindi soprassiedo. Ma sicuramente la stessa cosa la fanno anche in Cina. Siccome in Cina sono molto più ruspanti che in Giappone (i cinesi in quanto a senso del sociale sono come noi) al bambino che non pulisce bene la classe magari gli radono i capelli a zero o gli danno le bacchettate sulle mani o lo fanno stare cinque ore in piedi dietro la lavagna. Ma la Cina ha un sistema e un governo che permettono di farlo. E se tu genitore protesti vedrai che c'è poco meno che la fucilazione (probabilmente ti espellono il pupo da tutte le scuole dello stato o qualcosa di esagerato del genere), per cui non penso che nessun genitore sollevi troppo il problema delle allergie del bambino. La Cina è stato l' unico paese al mondo capace di far rispettare -in alcuni casi anche in modo feroce, come con gli aborti forzati, cosa raccapricciante per degli occidentali- la legge sul figlio unico e il contenimento delle nascite. L' India non ne è stata lontanamente capace, è infatti se ne vede la differenza in termini di sviluppo, di disciplina e di società.

 

Ma in un paese di fiocchi di neve che se la fanno nelle mutande solo a sentire parlare di Putin, di Trump o di Le Pen che sistema cinese vuoi mettere? ;-)


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 19 Febbraio 2017 19:15, edited 7 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Domenica 19 Febbraio 2017 18:52

DIALOGHI SPARSI (ma molto istruttivi)

in giappone i bambini delle elementari ( notizia apparsa anni fa sui giornali ) prima di andare a casa puliscono la classe ( naturalmente poi ci sara' il personale che fara' il lavoro di fino )
Potrebbe esere un metodo da attuare in italia ?

 

Magari. Ma.

"C'è gente pagata per farlo"

  • "E se il bimbo è allergico?"
    "Chi se la prende la responsabilità?"
    "Con quel che ci costa la scuola, anche le pulizie?!"
    "E chi sta con i ragazzi prima dell'ora di lezione?"

    Prevedo già la levata di scudi dei Cobas e dei comitati dei genitori. Che nel tempo che avanza, si lagnano delle scuole mal tenute.

    Interventi giudiziari e non :
    - giudice dei minori per sfruttamento lavoro minorile
    - giudice del lavoro per mancata stabilizzazione e regolarizzazione
    - sindacati per mancata iscrizione
    - associazione genitori per attività diseducative
    - associazione professori per eccesso attività extracurriculari
    - unhcr per i più piccoli che non hanno richiesto asilo 😀
    - unione europea per concorrenza sleale non avendo messo a bando il lavoro di pulizia
    - istituti regionali dei sindacati per non aver chiesto un corso di formazione
    - ecc. ecc
    In Italia non c'è speranza.