Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 17 Giugno 2018 11:08

Saluti da Vieste, bullfin lavora lavora

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia (sempre più vicino il giorno del giudizio)  

  By: Morphy on Domenica 17 Giugno 2018 11:07

Stiamo navigando, a vele spiegate, verso il momento in cui i nostri politici dovranno mettere mano ai tagli ed infilare così il coltello nel ventre molle dei privilegi, abbandonando il concetto di "privilegio acquisito". Non si capisce perche i nostri giudici devono prendere 2 o 3 volte di + di qualsiasi altro giudice sparso per il mondo. Non si capisce perchè un qualsiasi ignoto presidente di regione debba percepire più di un presidente americano o russo. Non si capisce perché un ospedale abbia le corsie vuote mentre, sempre in quell'ospedale, trovi la ressa alle scrivanie dove si fanno ballare le carte (tutti avanzamenti di carriera?). Non si capisce perchè i nostri ambasciatori facciano fare la figura degli straccioni a qualsiasi altro ambasciatore nel mondo. Non si capisce come mai nella ricca Germania le pensioni sopra i 2800 euro sono solo 18 mentre nella nostra fallimentare Italia le pensioni sopra i 3000 euro sono 800.000 (sopra i 3000 significa che nell'insieme ci sono pensioni a 4.000, 8.000, 12.000, 20.000...). Ed infine non si capisce dove andranno a prendere i soldi i nostri politici per far ripartire l'economia. Salvini ha detto che la pacchia è finita per gli immigrati, io gli ricordo che la pacchia è finita si, non solo per loro...

 

Nessun nostro politico ha mai nemmeno accennato che nel nostro sgangheratissimo e fallito paese i diritti acquisiti sono semplicemente dei "diritti acquisiti arrubare". Per cui nessuno metterà fine a questo scempio se non il solito e cinico mercato che farà lievitare inevitabilmente la spesa per interessi sul debito da 70 a 200 miliardi anno (se tutto va bene). Abbiamo la possibilità di tagliare (per cui risparmiare) almeno 100 miliardi di privilegi ma preferiamo spenderne 150 in più di interessi. E la differenza fa 250...

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 17 Giugno 2018 09:27

Bravo Muschio. Come già scrissi, è un piacere leggerti.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 17 Giugno 2018 08:28

onorificenze francesi ... in galera e spogliati di ogni avere

 

'Piani industriali' ... è complicato far fare acciaio all'ilva con i cinesi che producono 100 volte tanto o resuscitare alitalia con gente che ti fa fare Italia-Cuba a/r con meno di 400 euro

solo per queste due si parla di decine di migliaia con l'indotto, i primi 119 licenziati dalla Lacaita (indotto ilva) già li abbiamo ... e per stavolta tralasciamo l'impatto della tecnologia su tutto

la vita è dura ... volevo dire la vita CAPITALISTICA è dura, cambiando sistema diventerebbe solo una gioia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lutrom on Domenica 17 Giugno 2018 08:01

Condivido perfettamente, Muschio!

Che poi gente come Hitler e simili (nazionalisti) sono stati portati al potere dalla miopia delle élite (che strozzavano il popolo, simili all'élite italiana di oggi -piddina forzista montiana- che non solo ruba alla grande, ma ottiene anche la Legione d'onore francese, PER MERITI VERSO LA FRANCIA, EVIDENTEMENTE PERCHE' e' un'elite pure VENDUTA), e qualcosa del genere sta avvendendo oggi, la storia si ripete: chi è causa del suo mal pianga se stesso. Sperando che non vengano nuovi Hitler.

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Domenica 17 Giugno 2018 01:14

ah pero'! hai capito il muschio.....

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: muschio on Domenica 17 Giugno 2018 01:07

Noi nell'inedia ("casino" come lo chiami tu) ci siamo dentro fino al collo da decenni, e questa incredibile accozzaglia eterogenea ed imprevista ha ridato speranza e dignità ad un popolo che, pur nei suoi vizi, non meritava di essere venduta, tradita e prosciugata.

Domani non saranno rose e fiori, ma so che al Governo dopo decenni c'è qualcuno che almeno parla dei nostri problemi e addirittura prova a cercare di risolverli o tamponarli.

Hanno parlato, per la prima volta, dell'immigrazione clandestina, della Fornero, delle slot machine, dell'austerità che ci condanna all'impoverimento, di PIANI INDUSTRIALI, di difendere l'agricoltura italiana.

Non so come finirà, forse saranno-sarem sconfitti, ma potrò dire: quel governo parlava ed affrontava i nostri problemi. Erano 30 anni che non facevamo più politica, ma proni come pecorelle si stava a dir "sì signore".

Godetevi il momento e apportate il vostro contributo, perché a fare i fichi sul pero facendo le pulci per dire "l'avevo detto io", non incanta nessuno.   

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Domenica 17 Giugno 2018 00:26

Purtroppo i rettiliani non sono che la caricatura della “ bestia nazionalista”.

America first con Trump,l’Italia agli italiani con Salvini ,il posto al sole ...Mussolini ,la razza ariana ..Hitler ,sento puzza di nazionalismo becero che piace tanto al popolo.

Purtroppo con queste stronzate gli stolti si infiammano ....ogni tanto capita ..ed il casino arriva.

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lutrom on Sabato 16 Giugno 2018 22:31

Per le troiate di Anti fai la segnalazione ad un ospedale psichiatrico (Pana già sta ricoverato da anni, ma riesce a collegarsi di nascosto, e scrivere qui, per compassione da parte di un bidello).

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 16 Giugno 2018 22:17

Faccio una segnalazione alla polizia postale per le troiate scritte da Anti....

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Sabato 16 Giugno 2018 22:07

W Marx

W Lenin,

W Mao Tse Tung (e Ho Chi MIn e il Generale Jap e il Compagno Stalin).

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lutrom on Sabato 16 Giugno 2018 21:57

Viva Garibaldi lo toglierei: per il resto condivido, Muschio.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: muschio on Sabato 16 Giugno 2018 21:45

Salvini: se continui così, sarà il Popolo Italiano ad apporre sul bavero della tua giacca La Legion D'Onore del Popolo Italiamo!

W Salvini

W Garibaldi

W l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lutrom on Sabato 16 Giugno 2018 20:35

Mezzo Pd, più qualcuno di Forza Italia hanno la Legione d'onore francese... Domanda cattiva (non tanto): quali meriti hanno verso la Francia (e, aggiungo io, demeriti verso l'Italia per aver favorito la Francia)??

http://www.maurizioblondet.it/quinte-colonne/

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Sabato 16 Giugno 2018 17:48

Ho passato tre ore stamattina a leggermi i giornali (cosa che generalmente non faccio) e non sono ancora riuscito a capire dove stia il reato. 

 

Potete spiegarmelo? Magari te Antitrader che hai introdotto il discorso.