Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Venerdì 07 Dicembre 2018 10:10

Articolo totalmente condivisibile.

Il debito opprimente quale motore di sviluppo e l'azione dissennata delle banche centrali per forzarne la diminuzione del costo e PROTEGGERE I CREDITORI....finirà male.

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Venerdì 07 Dicembre 2018 09:30

Anche di commentare le prestazioni del Milan se è per questo....(ricordo ne scrissi qualche tempo fa, dopo il derby)

Questi sono i rivoluzionari 2.0

 

11 h11 ore fa

'azzo ma Salvini con la responsabilità di un Ministero e poi di fatto della manovra economica che è un caos totale sulle sue spalle. trova il tempo di leggere e rispondere ai tweet di Pamela Anderson ?

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lutrom on Venerdì 07 Dicembre 2018 08:21

L’Italia, l’Unione europea e la caduta dell’impero romano

http://vocidallestero.it/2018/12/06/litalia-lunione-europea-e-la-caduta-dellimpero-romano/?fbclid=IwAR1Akz8cO2DPwEiwnFR5GHqZDpOQYfxVw10mFXw3fhWBMQEWFA8ngGxEIoo


 Last edited by: lutrom on Venerdì 07 Dicembre 2018 08:24, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Venerdì 07 Dicembre 2018 08:02

premio pirla dell'anno.....si avra' perdo un 4% in piu' dell'Italia, ma quanto è cresciuto prima di piu'...ROB DE MAT!!!!

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Venerdì 07 Dicembre 2018 00:20

bell'intervento di Zingaretti, grazie..

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Venerdì 07 Dicembre 2018 00:18

Bullfin, Salvini sulla ruspa è un atto simbolico per fare sentire la presenza dello stato dove è stato assente per anni ed ha permesso quello scempio,

tant'è che lo stesso Zingaretti dice : «Sono felice che il ministro sia qui - risponde Zingaretti - Non c'è in corso una battaglia politica ma la lotta dello Stato per riportare la legalità in una zona difficile della città. Se ci uniamo la battaglia si vince». Il governatore annuncia anche che nelle prossime settimane la Regione prenderà in gestione altri 40 beni confiscati di un pacchetto di 490, tra i quali anche la villa del 'Cecatò Massimo Carminati a Sacrofano.

 

Quindi le critiche di quel scrittore sono fregnacce senza senso ,stupida polemica politica.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Venerdì 07 Dicembre 2018 00:00

Io sono sempre stato sostenitore del $ come moneta di riserva mondiale.

Ora non più perchè gli Usa sono su una china pericolosa grazie al trumpanaro.

Era  loro diritto denunciare il trattato nucleare sottoscritto tra moltissimi paesi e l'Iran ( e ritirarsi come hanno in effetti fatto )

Ed è pure  loro diritto sanzionare i cittadini Usa che violano le norme che impediscono  il commercio con l'Iran.

Ma non è un loro diritto sanzionare i cittadini degli altri  paesi ..

Invece ,avendo la valuta di riserva ed essendo i pagamenti del petrolio  in $ ,sono in grado di sanzionare con embarghi o con il sequestro dei fondi quelle aziende che commerciano con l'Iran.

Qualche mese fa la Commissione Europea ha istituito una commissione di esperti per mettere a punto un veicolo finanziario tramite il quale salvaguardare le aziende europee in rapporti d'affari con l'Iran.

Non penso che ci siano riusciti.

Evidentemente non sono riusciti a superare tecnicalità sul rischio di cambio che ,però,non mi so spiegare.

Ecco perchè ,anche in prospettiva futura ,ha un senso quotare il petrolio in Euro ed usare l'Euro come valuta di pagamento e quindi di riserva.

Il problema è che L'Europa e l'Euro non hanno l'affidabilità FINANZIARIA ed ECONOMICA del $.

L'importante è che il problema sia stato almeno posto.

 

Hobi


 Last edited by: hobi50 on Venerdì 07 Dicembre 2018 00:02, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Giovedì 06 Dicembre 2018 23:51

dove, riportare articoli commi...sono pronto a togliere il link se hai ragione...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Giovedì 06 Dicembre 2018 23:45

forse è meglio come scrittore che magistrato,ha detto delle fesserie quel piddino!!!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Giovedì 06 Dicembre 2018 23:11

GRandioso questo magistrato ...

http://www.la7.it/otto-e-mezzo/video/carofiglio-al-sottosegretario-siri-lega-una-cosa-%C3%A8-informare-una-cosa-%C3%A8-manipolare-con-labbattimento-06-12-2018-257845

 

se si candida lo voto...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Giovedì 06 Dicembre 2018 23:06

Stampare titoli o banconote  non e' che ci sia troppa differenza, a conti fatti sempre un debito dello

stato e'.

Anzi, negli ultimi anni, con i tassi negativi, era piu' conveniente stampare titoli (praticamente lo stato ci faceva la cresta).

Quello che porta in confusione i somari stamparoli e' che vorrebbero stampare la moneta delgi antri (l'euro).

E no cari i miei somari, se volete stampare dovete farlo sovranamante, tornate alla lira, mettete bankitalia in mano

a qualche politico cialtrone e stampate a tutta birra.

Ovviamente, a ogni output della stampante, i soldini che avete in tasca valgono di meno, i piu' furbi se ne accorgono

subito e convertono tutto in dollari, i piu' fessi invece son molto contenti che lo stato "non paga gli interessi".

Il risultato sara' inizialmente l'equivalente di una feroce  patrmoniale e, su lungo termine (nemmeno tanto lungo),

un editto che espropria i conti in valuta estera  e li converte in lire ormai diventate carta straccia.

Chi vuole evitare il fallimento dell'Italia con questi sistemi da ragazzini deficienti e' semplicemente un somaro.

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Giovedì 06 Dicembre 2018 22:29

shera se sei credibile risparmi ancor di piu' gli interessi....li hai per di piu' negativi....guarda un po'...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Giovedì 06 Dicembre 2018 19:32

ideona dei grillini, superiamo il problema dei CCF e dei Minibot: paghiamo direttamente con i BTP i bonus degli statali

ma se stampi per comprare BTP e pagare cash  non si risparmiano gli interessi?

e noi ce lo avremmo bello grosso l'avanzo primario

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Giovedì 06 Dicembre 2018 17:36

Bisognerà vedere se è vera la notizia. Ma se l'intenzione dovesse essere quella di avere un mercato reale finanziario dove il petrolio (per esempio) consumato in Europa viene scambiato in euro, questo potrebbe rafforzare il potere dell'euro contro il dollaro. Lo trapotere del dollaro è anche sempre stato quello di essere la moneta di riferimento per gli scambi mondiali, per cui un sottostante impressionante. Per questo mi è sempre sembrato naturale pensare che gli usa potessero fare delle politiche espansionistiche senza troppo preoccuparsi dell'inflazione che tecnicamente veniva spalmata sul resto del mondo. E siccome le amministrazioni americane non hanno mai visto di buon occhio un dollaro debole (se non quel tanto che basta) non vedo perchè debbano cambiare idea ora.

 

Anche se parlare di moneta con Hobi, mi sembra sia come parlare di tennis con Federer...

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Giovedì 06 Dicembre 2018 15:45

Morphy ,perchè ?

Hobi