Ologrammi di vita reale

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: antitrader on Sabato 21 Aprile 2018 23:15

Gian,

vero che MIlano e' in pieno fermento, locali pieni (e ne nascono di nuovi come funghi), alberghi strapieni, strade dello shopping frequentatissime, i grattacieli nuovi etc... etc..etc...

Praticamente si sta configurando a mo' di quei cessi delle citta' turistiche, preferivo la Milano del fare, quella della Breda, la Falk, la Marelli, l'Alfa Romeo, la IBM, la Honeywell, la Innocenti, la Montedison etc... etc... etc... (e le relative lotte della Gloriosa Classe Operaia). Ora al posto degli stabilimenti dismessi hai solo centri commerciali.

Adesso hai qualche rimbambito che ti fa quell'orrendo palazzo di Unicredit o quel ridicolo grattacielo con gli alberi dentro i balconi (lo chiamano il grattacilelo piu' bello de mondo)

Ai tempi, se sapevi fare qualcosa, avevi tutte le porte aperte, adesso, come nelle citta' d'arte, puoi fare giusto l'affittacamere o il barista. Il nuovo flusso di immigrazione dal sud se la passa molto peggio di quelli dei miei tempi, si devono far integrare il salario con i soldi che gli manda mamma', la classe impiegatizia (quella di bassa manovalanza) se la passa molto male, salari stagnanti, affitti esagerati etc... e quelli arrivati negli ultimi anni devono fare i conti con i contratti a termine (perfino in aziende del MIB40) e con la famigerata flessibilita' che ti impedisce di programmare qualsiasi futuro se non quello di tornare da mamma'.

Quelli che se la passano bene sono i cinesi, ma quella e' una razza superiore, adesso si son comprati anche il lavaggio qui vicino, un'attivita' tutto sommato semplice, tutto automatizzato, evidentemente i figli del proprietario han preferito fare i tronisti (o le escort).

 

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Sabato 21 Aprile 2018 20:49

Trasmissione della Gruber su Milano così in forma e attraente.

Ma qui i saggi dicevano..."figurati se vengono a Milano!".

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 21 Aprile 2018 20:52, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 19 Aprile 2018 17:26

Pana> "dalle solide prestazioni di Germania e Francia"

 

Francia???? Ho letto bene? Francia?????????????????

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 19 Aprile 2018 17:28, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: pana on Giovedì 19 Aprile 2018 14:13

attendiamo commenti dai brexitaros del forum, dai farragiani.

dai dai

LONDRA -  “La Gran Bretagna al livello dell’Italia”. Per gli inglesi, non è un complimento: erano abituati a considerarci come un paese perennemente in crisi o almeno dall’economia anemica. Ora le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale sull’andamento del Pil globale vedono il Regno Unito retrocesso nella serie B occidentale, per così dire, appunto insieme all’Italia e al Giappone, ben distante dalle solide prestazioni di Germania e Francia, oltre che dalla media dell’Eurozona.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: pana on Martedì 17 Aprile 2018 19:43

e si riparteeeeeeeeeeeeeeee

Il Fondo

monetario rivede al rialzo la crescita italiana: +1,5% nel 2018

 

 

L'istituto di Washington corregge le stime di Gennaio

MILANO - Sarà un 2018 migliore delle previsioni per l'economia italiana. Parola del Fondo Monetario Internazionale che nel suo World Economic Outlook ha rivisto al rialzo le stime di crescita per l'Italia: dopo il +1,5% del 2017,


 Last edited by: pana on Martedì 17 Aprile 2018 19:43, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Lunedì 16 Aprile 2018 12:49

Cremona, blitz della Polizia: chiusi tutti i centri massaggi cinesi

Per la prima volta, gli agenti hanno perseguito i locali come 'luoghi sospetti' e solo successivamente i titolari

Cremona, 16 aprile 2018 - Blitz della Polizia di Stato: tutti i nove centri di massaggi cinesi di Cremona, in cui in realtà si esercitava la prostituzione, sono stati chiusi. Per la prima volta, gli agenti hanno perseguito i locali come 'luoghi sospetti' e solo successivamente i titolari. Questo per evitare le veloci cessioni di licenze che, come accaduto in passato, rendevano molto complicata la possibilità giuridica del sequestro dei locale. I

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: pana on Giovedì 05 Aprile 2018 07:15

emergenza criminalita e sicurezza a causa dell immigrazione

non dicono nomi e cognomi, per nascondere che sono stranieri o immigrati, chiaro no?

gombloddo

Due persone sono state fermate dai carabinieri e portate in caserma per il duplice omicidio di un uomo e una donna avvenuto in una sala slot a Caravaggio (Bergamo). Le due vittime erano legate da una relazione da circa quattro anni e l'uomo, un ex sorvegliato speciale, legato al clan Madonia, aveva scontato anni al 41bis. I due fermati sarebbero il fratello e la sorella dell'uomo ucciso.

Bergamo, sparatoria in una sala slot: uccisi un uomo e una donna

 

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Venerdì 30 Marzo 2018 13:55

Uno può avere parametri di spesa bassi quanto si vuole, ma deve anche pensare ad eventuali situazioni di necessità o emergenza.

Abbandonare il lavoro a 30 anni, o condividere la scelta di abbandonarlo da partner, come nel tuo caso, o hai le spalle larghe o sei completamente incosciente.....;)

Soprattutto se uno progetta o ha già 2 figli (costo minimo pro capite 250k)

 

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 30 Marzo 2018 14:00, edited 2 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 30 Marzo 2018 13:43

Non credo che si fosse fatta particolari idee di me. Mia moglie ha un desiderio di spesa molto basso, se si fa eccezione per tutto quello che concerne l'educazione dei figli. Non è mai stata vegana, non è stata figlia dei fiori, è di una famiglia borghese benestante (il padre è matematico, la madre ha una piccola azienda di design), ha sempre studiato e non è particolarmente bella o appariscente (ma non è nemmeno brutta e soprattutto a me piace), ma è sicuramente carina. E poi a me sono sempre piaciuta le "girls next door" ;-)

 

Penso che quando ci siamo conosciuti abbiamo dato importanza a dati caratteriali che vanno oltre l'aspetto fisico. Ma è stato un processo inconscio che è riaffiorato quando ho rianalizzato la situazione ex-post.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Venerdì 30 Marzo 2018 13:07

Gano, l'inducendola non si riferiva alla tua volontà, ma all'idea che lei si era fatta di te.

A parte qualche figlia dei fiori vegana ed idealista, se una sposa a 25-30 anni uno che guadagnerà sempre 2000 euro al mese, dubito fortemente che non si metta nell'ordine di idee di proseguire a lavorare.

Se invece una sposa uno che immagina guadagnerà se non subito, ma con buona probabilità a distanza di qualche anno 5-6000 euro al mese, allora può ragionevolmente supporre di non lavorare.

Sono poche le donne che vogliono fare una vita grama.


 Last edited by: gianlini on Venerdì 30 Marzo 2018 13:09, edited 2 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 30 Marzo 2018 13:05

Non mi hanno lasciato proprietà di cui vivere. Nessuno di loro guadagnava tanto. Però mi hanno mantenuto fino al Liceo e all' università lavoravo per integrare.

 

"inducendola a non proseguire in una carriera lavorativa."

 

Io non ho indotto nessuno. Mia moglie è stata la prima a decidere di non lavorare e di occuparsi dei figli. Scelta che io ho rispettato (e in un certo senso anche condiviso). Ora si occupa del mio. Cioè, del nostro.

 

I cordoni della borsa li tiene lei, e a me non pare il vero perché è molto più parsimoniosa di me. Ci credi che spendo più in vestiti io di lei? :)))))

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Venerdì 30 Marzo 2018 13:00

Ti giuro che una volta dicesti che la tua famiglia era estremamente umile, anche e soprattutto economicamente, e che tu ti eri fatto completamente da solo.

Tant'è che io ero tutto ammirato dal fatto che nonostante questo, avessi una moglie che non lavorava. Voleva dire che fin da giovanissimo avevi guadagnato molto bene e soprattutto che le avevi dato l'impressione che saresti stato un uomo di successo, inducendola a non proseguire in una carriera lavorativa.

 

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 30 Marzo 2018 13:01, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 30 Marzo 2018 12:55

Non ricchi, ma nemmeno poveri. Direi per quei tempi benestanti. Non so da dove ti sei tirato fuori l'operaio. Mio padre era ingegnere. Mio nonno uno matematico (o forse il bisnonno?), l'altro avvocato. Bisnonni avvocati, forse un magistrato, qualche ingegnere in qua e in la' fra i fratelli di nonni e bisnonni. Da parte di madre avvocati, di cui uno parlamentare e mi pare uno commerciante di grano che introdusse i futures sul grano in Toscana o qualcosa del genere (su questo bisnonno commerciante sono racconti sentiti in casa da bambino, quindi potrei averci fantasticato un po' sopra). Forse un notaio nella parentela.

 

Ma a te che te frega?

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 30 Marzo 2018 13:00, edited 3 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Venerdì 30 Marzo 2018 12:48

Ma non eri figlio di operai o cmq di una famiglia estremamente umile??

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 30 Marzo 2018 12:48, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 30 Marzo 2018 12:36

Mio bisnonno, parlamentare della destra liberale, pagava tutto di tasca sua. Anche i viaggi e le permanenze a Roma. Evidentemente lo faceva per amore per il paese.