Le cause del collasso dell’economia USA

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: defilstrok on Martedì 04 Luglio 2017 15:33

Un grande, e sempre coerente, Ron Paul:

 

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: pana on Lunedì 03 Luglio 2017 20:24

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 03 Luglio 2017 07:49

Buongiorno!

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 03 Luglio 2017 07:54, edited 2 times in total.

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Bullfin on Lunedì 03 Luglio 2017 00:00

eheheheheh....ciao oscarun!!.

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: traderosca on Domenica 02 Luglio 2017 23:31

"Una cosa è un dato di fatto...beato lui a trombarsi Melania...una delle donne piu' sexy, femminili e sensuali che abbia visto nella mia vita...."

 

Bull,l'avrà trombata,ma ora gliela tromba un altro.......

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Bullfin on Domenica 02 Luglio 2017 22:51

Sono manifestazioni che lasciano perplessi pero' dal punto di vista pratico (il governare, lato interno ed esterno) nulla incidono.

Mi preoccuperei di piu' se dicesse "Putin ti tiro l'atomica"...e invece va molto d'accordo con Putin...piu' che Obama con Putin stesso

Una cosa è un dato di fatto...beato lui a trombarsi Melania...una delle donne piu' sexy, femminili e sensuali che abbia visto nella mia vita....

Di rilievo...

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Gano di Maganza on Domenica 02 Luglio 2017 21:40

Che Trump sia pazzo come un cavallo, l' avevo già scritto. Però devi dire che almeno per certi versi non mi dispiace.

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: traderosca on Domenica 02 Luglio 2017 20:36

niente rane,solo una pizza.....

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Tuco on Domenica 02 Luglio 2017 19:15

...No ma...

L'ultimo tweet di Tramp l'avete visto?

[Quello sul wrestling]

Penso che... non può finir bene...

Oscar, mangia le rane, che del doman non v'è certezza!


 Last edited by: Tuco on Domenica 02 Luglio 2017 19:16, edited 1 time in total.

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Tuco on Sabato 01 Luglio 2017 13:14

Nello, ma questa la avevi letta?

La riposto:

http://www.express.co.uk/news/world/820480/Germany-migrant-crisis-refugees-long-term-unemployment-benefits-Angela-Merkel

E meno male loro hanno quelli meglio...

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Gano di Maganza on Sabato 01 Luglio 2017 12:20

Gianlini, parli senza sapere quello che dici. Le aziende tessili e delle confezioni di Prato stanno già assumendo italiani.

 

Ma non è questo il punto, nessuno vorrebbe vedere l'Italia piena di stranieri, siano essi cinesi o marocchini. L' unica cosa che viene detta qui è che l'esperienza sembrerebbe indicare che gli effetti a lungo termine siano migliori se ti riempi di cinesi che se ti riempi di mediorientali. E per questo si riportavano gli esempi di USA, Canada ed UK dove le comunità cinesi sono ricche, istruite e perfettamente integrate, e la Francia con le banlieu piene di sbandati, disoccupati o piccoli delinquenti, dove ogni quindi giorni scoppia una rivolta. Sono quartieri dove oramai non entra più' nemmeno la polizia. 

 

Lo hai scritto tu stesso che con la deindustrializzazione tutte queste masse di immigrati presto non avranno lavoro. E hai fatto proprio l' esempio della Germania, dove -aggiungo io- la Merkel ha fatto venire recentemente qualche milione tra arabi e afghani. Meglio allora essersi riempiti di cinesi, che sicuramente non sono perfetti, ma almeno hanno dato dimostrazione di integrarsi molto bene nei paesi dove ci sono da diverse generazioni e di essere in grado di promuovere un'imprenditoria molto efficiente.

 

Il caso vuole anche che i paesi popolati da cinesi siano quelli col QI più alto. Non so se ci sia un nesso con quanto scritto prima e su questo punto uno ci tira le conclusioni che vuole (o se preferisce non c'è le tira).

Poi tu ne hai fatto un causus belli di una cosa che casus belli non è, anche perché sono conclusioni che partono proprio da quello che hai scritto tu.


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 01 Luglio 2017 12:40, edited 9 times in total.

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Bullfin on Sabato 01 Luglio 2017 12:09

Poi Nello io sai che non sono un sostenitore di quest'invasione perchè la reputo deleteria a) visto che manca lavoro b) visto come viene gestita.

Pero' invece che prendertela con questi poveretti (che non voglio sia chiaro) dovresti prendertela con la merda di giovani che ci troviamo (italiani!!!!!!!!!) che non fanno nemmeno 25 km di auto per lavorare in amministrazione (non sapevano la paga occhio..).

Giovedì mi arriva nel mio ufficio la nuova assunta e mi dice "sa....non penso di farcela....troppo lavoro"....replica scandalizzata del sottoscritto "le avevo detto che occorreva lavorare sotto stress, fare straordinari..."....lei mi dice "non pensavo così pero'...".....cioè zio povero W I NEGRI W GLI ARABI!!!

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: gianlini on Sabato 01 Luglio 2017 11:57

Le regole per l'accoglienza nelle case popolari o dei congoidi le stabiliamo noi italiani.

Viceversa, mi sembra che le regole per i cinesi se le facciano da soli, e gli italiani non possano interferire. Mi riferisco ad esempio alla quantità di giovani lavoranti (ad occhio fra i 20 e i 30 anni) che lavorano presso tutti i ristoranti, i parrucchieri, gli Aumai e via dicendo, che parlano molto poco e talvolta niente di italiano, ma sembrano di numero inesauribile. Sicuramente sono qui perchè i cinesi diventati ormai cittadini italiani, riescono a far loro un permesso di soggiorno per lavoro di 2 anni o magari 5 anni, per cui dal punto di vista della legalità probailmente non c'è niente da fare. Resta però il fatto che il cinese titolare di ristorante o attività non prenda nemmeno in considerazione l'idea di assumere un italiano. L'unica eccezione è costituita  da certe figure particolari,,ad esempio i buttafuori che sono tutti africani, e qualche figura specializzata (ad esempio i barman o i cuochi alla brasserie) che probabilmente per il rapporto con la clientela, hanno capito sia meglio che sia italiana.

Ma di per sè i cinesi costruiscono isole cinesi in ITalia, con un livello di interazione bassissimo con il resto della comunità. Pagano poche tasse, quelli ricchi comprano solo macchine tedesche, e portano in Cina una marea di soldi.

Questa è la realtà. A Prato si nota il benessere portato da tutti questi floridi imprenditori cinesi? il comune ad esempio incassa un bel po' di tasse e ha un bel bilancio in attivo?

FIUME DI DENARO / TERZA PUNTATA

Il mistero delle rimesse cinesi: spariti due miliardi di euro in tre anni

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2017-01-24/il-mistero-rimesse-cinesi-spariti-due-miliardi-euro-tre-anni-164648.shtml?uuid=AECQiAH

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 01 Luglio 2017 11:59, edited 1 time in total.

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Bullfin on Sabato 01 Luglio 2017 11:35

Il tutto si risolve con carceri italiane tipo Nord Corea, Moldavia, etc.... vedi te che cercano altri lidi per delinquere...

Re: Le cause del collasso dell’economia USA  

  By: Gano di Maganza on Sabato 01 Luglio 2017 09:31

Perche' i cinesi hanno dato prova dopo due o tre generazioni di essere ottime comunita' perfettamente integrate, e hai l'esempio di U.K., Canada e Stati Uniti. Lo stesso non si può dire per i mediorientali, basta vedere la Francia. 

 

Quello che menzioni te -il macellaio egiziano- sono uno uno Gianlini, non sono la comunita'. Fra vivere nella banlieu di Parigi o a Chinatown a NY (che per altro e' in una zona affluente di Manhattan) non avrei dubbi. E poi i cinesi oramai non vivono più li, quello e' un residuo coreografico. Ora abitano nell' Upoer East, o a High Hills o in altre zone posh.

 

Mi sembra che vi raccontai quando andai a vedere una scuola per talented kids e la meta' erano cinesi...


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 01 Luglio 2017 09:41, edited 4 times in total.