HUMOUR (politico-finanziario)

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Tuco on Sabato 20 Aprile 2019 12:27

Avremo un governo mondiale, e emissioni zero.

Con Greta abbiamo messo le basi per l'accettazione da parte della plebe di una immensa decrescita,

demografica ed industriale con disoccupazione produttiva di massa.

 

Sono cosciente che questo oramai sia un processo inevitabile.

Questo è l'unico mondo possibile ( forse).

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Bullfin on Sabato 20 Aprile 2019 12:27

tu testa di cazzo il metano lo produci con le scoregge che hai nel cranio

 

 

MUOIO!!!! :))))))..........

 

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 12:24

tu testa di cazzo il metano lo produci con le scoregge che hai nel cranio

 

Morphy, uno potrebbe sfogarsi in gallerie ... in ogni caso come ripeto da anni il futuro è la condivisione e il comunismo, è inevitabile, sarà bellissimo, altro che il presente in cui una qualunque testa di cazzo come Bull o Shera può guidare con la merda nel cervello una potenziale killer machine da 2 tonnellate magari sulla stessa strada in cui io gironzolo in bici


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 12:31, edited 1 time in total.

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Morphy on Sabato 20 Aprile 2019 12:22

Non ci sarebbe nemmeno bisogno di scatole nere perchè con il satellitare si potrebbero limitare le auto in modo automatico. Dove sta il problema...

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: shera on Sabato 20 Aprile 2019 12:21

l'auto elettrica al di fuori del campo da golf è una gretinata

il metano in realtà è pulito, più dell'elettrico, perchè dalla combustione genera Co2 che è l'elemento fondamentale della fotosintesi, ma è più facile spiegare le cose ad un bambino down che ad un autistico

piacciono i fiori, i prati verdi e le colline lussureggianti ma non vogliono la Co2

 

abbiamo avuto in passato malati mentali in politica ed evidentemente non ci è bastato

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 12:13

'non siamo gretini :).'

 

quello no, siete teste di cazzo

:-)

 

Morphy, riguardo l'assurdità delle auto odierne pensa che è già stata approvata a livello europeo la norma che le auto dal 2022 DEVONO RISPETTARE I LIMITI DI VELOCITA' , l'AUTO SI ADEGUA DA SOLA, un utente potrà forzare l'auto ad andare più forte ma oltre alla registrazione sulla scatola nera presente OBBLIGATORIAMENTE nell'auto probabilmente verrà anche segnalato via etere all'autorità giudiziaria, dovrai dimostrare validi motivi per essere andato veloce, o hai un congiunto in auto moribondo e devi correre all'ospedale o finisci in galera ... di quanto calano i consumi andando piano ? e soprattutto CHE CAZZO CI FAI CON L'AUTO DA 200 KMH ? e CHE CAZZO CI FAI COL KTM DUE TEMPI CHE NON PUO' CIRCOLARE ?

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 12:23, edited 4 times in total.

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Morphy on Sabato 20 Aprile 2019 12:12

Se si dovesse usare il buon senso, prima di tutto si dovrebbe pensare all'auto come ad un elettrodomestico che ha uno specifico utilizzo. Come non si comprerebbe mai un compressore d'aria da 1000 litri per gonfiare le ruote di una bicicletta, non credo si debbano usare auto da  2 tonnellate per il traffico cittadino. Che senso ha comprare un'auto anche solo di 1000 kg, inzuppata di gadget spesso inutili, con prestazioni da formula uno, per uscire e andare a prendere il latte o per portare il figlio (magari pure idiota) a scuola.

 

O si pensa all'automobile come strumento inserito in un contesto generale di trasporto più intelligente, oppure si continua a pensare all'auto principalmente come status simbol. In un contesto di trasporto intelligente comincerei ad imporre la circolazione urbana solo ad automobili elettriche molto piccole con un peso di non più di 400 kg. Sull'elettrico si può discutere quanto si vuole, ma per la circolazione urbana è una manna che almeno ti tiene l'inquinamento fuori dalla città.

 

Per quanto riguarda l'idrogeno sarò ignorante ma a me le bombole del gas non sono mai piaciute tanto.


 Last edited by: Morphy on Sabato 20 Aprile 2019 12:13, edited 1 time in total.

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Bullfin on Sabato 20 Aprile 2019 12:11

E uillis piu' tira parolacce e piu' si sta incazzando, uno spasso...  :)...

 

 

Sono d'accordo con te Gano, dare delle belle accelerazioni pure da fermo...non siamo gretini :).

 

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 12:01

dunque .. tralasciando la testa di cazzo ...

 

le celle solari multigiunzione hanno raggiunto in laboratorio efficienza di conversione del 46% 5 anni fa , https://web.archive.org/web/20150823133519/http://www.ise.fraunhofer.de/en/press-and-media/press-releases/press-releases-2014/new-world-record-for-solar-cell-efficiency-at-46-percent , sulla mia futura sion impiegano cella tra il 22 e il 24%, un'auto oggi è FERMA PARCHEGGIATA mediamente il 96% della giornata

 

Tuco, quelli che ti ho messo parlano di processo di produzione idrogeno rivoluzionario ... googla hydrogen production breakthrough con date recenti e fatti una cultura


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 12:03, edited 1 time in total.

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Bullfin on Sabato 20 Aprile 2019 11:56

Non solo quello scientifico. Ieri ha scritto un post dove dava delle teste di cazzo a tutti e sembrava matto...

 

 

sembrava??? lo e'!!... perchè delle due l'una o è cretino forte oppure è pazzo...d'altonde è grillino ...

 

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Bullfin on Sabato 20 Aprile 2019 11:55

Prima o poi l'auto elettrica di massa ci sarà.

Ma, ci saranno tanti di quei problemi nella fase di transizione,

che sarà sconsigliabile acquistare una elettrica full nei primi anni.

 

 

 

qualche discorso di buon senso in un forum di pazzi....

 

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Bullfin on Sabato 20 Aprile 2019 11:51

è rimandata di un anno, aspetterò

 

 

 

ahahahha come la fusione fredda, la roma che deve vincere lo scudetto, i 5s che devono avere il 51% anzi il 100% ahahhahahahah che spasso anche i clown abbiamo sul forum non ci facciamo mancare niente :))))....

 

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Tuco on Sabato 20 Aprile 2019 11:50

Will, in te manca il buonsenso scientifico, gli ordini di grandezza.

Che una nave sia immersa in un ossido di idrogeno, è poco importante...

Lo devi estrarre l’Idrogeno... e ci vuole energia...

Pari pari quella che ne caverai fuori in fase di combustione...

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 11:44

io sono avanti Gano rispetto a te :-)

la mirai devi andare a fare il pieno PAGANDO, con una qualsiasi elettrica la corrente te la fai coi pannelli (anche l'idrogeno volendo ma devi spendere di più e poi per caricare la macchina ti sarà praticamente impossibile

 

i treni sulle linee non elettrificate ... è una questione di costi, produrre idrogeno e poi utilizzarlo con fuel celle significa PERDERE efficienza, se devi fare un utilizzo pluriennale tipo una linea ferroviaria fai qualche conto e vedi se non ti conviene elettrificare la linea, ogni metro che fa un treno ad idrogeno (che per forza di cose dovendo immagazzinare l'idrogeno pesa di più) consuma di più di un equivalente mezzo elettrico puro, appena arrivano batterie da 1000 Wh/kg i treni fuel cell li butti comunque anche senza elettrificare la linea e li rimpiazzi con treni elettrici puri a batteria

 

per le navi è diverso, nell'idrogeno sono immerse


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 11:50, edited 2 times in total.

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 11:31

l'autoad idrogeno non ha senso in sè dati i passaggi e conseguenti perdite di effcienza (con l'idrogeno immagino Gano intenda produrre su un veicolo energia elettrica con fuel cell, non utilizzo endotermico tipo bmw di pochi anni fa per intendersi)

l'auto solare in grado di fare migliaia di km esiste già, fanno le gare ogni anno in Australia su oltre 4.000 km, vince chi arriva prima attaccandosi il meno possibile ad una colonnina, quella che ha vinto ha una batteria di 15 kWh viaggiava con 4 persone a bordo e mai si è attaccata (la notte dormivano), certo pesano 1/4 delle vetture convenzionali odierne, in futuro eliminando la guida umana con materiali migliori e celle solari migliori ci sarà di sicuro

 

per le navi l'idrogeno è probabile, d'altronde una nave NAVIGA IN MEZZO AL MARE, nel mare di idrogeno un pochino .... lo avevo già messo ... https://www.joiscientific.com/

 

 

il pieno in 4 minuti di idrogeno ... un'auto elettrica tra ricarica wireless in movimento, solare nella carrozzeria, batterie efficienti e pesi ridotti i 4 minuti sarebbero una inutile perdita di tempo

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 20 Aprile 2019 11:39, edited 3 times in total.