Stupidi Uomini Bianchi

 

  By: gianlini on Martedì 30 Agosto 2011 11:13

oggi le ragazze qui sono tutte eccitate perchè pare che sui mezzi pubblici abbiano incrociato un sacco di musulmani che si stanno recando in moschea per la fine del Ramadan sono entusiaste dal poter, più o meno indirettamente, partecipare a questa bella evenienza!

 

  By: Moderatore on Venerdì 12 Agosto 2011 04:51

Per fortuna che il titolo "Stupidi Uomini (Donne) Bianche" c'era già e non lo si è dovuto inventare per ospitare questa notizia ---------------------------------- ^Sequestro di persona e violenza torturava la fidanzata#http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/08/11/news/sequestro_di_persona_e_violenza_seviziava_la_fidanzata_arrestato-20320823/^ Le sevizie andavano avanti da mesi, la donna veniva chiusa in casa, picchiata con cinghie e costretta a rapporti sessuali contro la sua volonta. Un 25enne senegalese è stato arrestato a Milano con l'accusa di sequestro di persona, violenza sessuale e stalking ai danni della sua fidanzata. La donna, una 25enne italiana, il 3 agosto si è presentata al commissariato di Porta Genova, denunciando le continue violenze subite. I due, lei commessa lui addetto alla sicurezza in alcune catene di negozi, si erano conosciuti a febbraio tramite un'amica comune. La ragazza ha raccontato che l'uomo, all'inizio della loro relazione dolcissimo, si è rivelato improvvisamente un mostro. L'episodio che avrebbe dato avvio alle angherie è avvenuto in aprile. La donna era andata a casa del senegalese per fargli una sorpresa e lo ha trovato con un'altra donna. E' scoppiata una lite e, da quel momento in poi, la 25enne ha sopportato aggressioni sempre più selvagge. E' stata chiusa in casa più di una volta e passavano diverse ore prima che potesse uscire. Veniva legata e picchiata con delle cinghie. Per paura dell'uomo, la donna era arrivata a fingere di essere consenziente durante i rapporti sessuali. Si è decisa a denunciare gli episodi di violenza solo dopo una notte di terrore, quando è stata sequestrata e legata al letto dal senegalese, che ha anche tentato di soffocarla con un cuscino e l'ha bagnata con dell'acqua. Solo al mattino la donna è riuscita ad allontanarsi, ma l'incubo non è finito qui. A una stazione della metropolitana i due si sono incontrati, o forse lui l'ha seguita e aggredita. Solo l'intervento di alcuni passanti ha evitato il peggio. ---------------------- Busto, picchiata e stuprata arrestati i tre aggressori Una donna di 42 anni è stata picchiata e stuprata per oltre tre ore da tre uomini a Busto Arsizio, in provincia di Varese. Nelle prime ore di questa mattina la volante del Commissariato di Busto Arsizio è intervenuta, su segnalazione della sala operativa, in uno stabile abbandonato sito in via Repubblica. Gli agenti hanno trovato ad attenderli all'esterno dell'edificio una cittadina italiana di 42 anni, senza fissa dimora. La donna ha denunciato di essere stata picchiata e ripetutamente violentata per più di tre ore da tre cittadini rumeni. La vittima riportava visibili segni di percosse sul volto.

 

  By: GZ on Giovedì 11 Agosto 2011 07:24

Cosa pensa il popolo inglese ? Occorre impiegare l'esercito ? Occorre la pena di morte ? Ci sono troppi immigrati ?

 

  By: Andrea on Venerdì 05 Agosto 2011 19:50

Tanto per ridere (o piangere) in attesa che si avverino le profezie dei Maya… ascoltavo stamattina una trasmissione per radio dove si commentava un dato che, ancora, non mi pare sia stato presentato da alcuno qui ne’ altrove. All’ultimo poll effettuato, il 14% degli americani intervistati ha detto di essere d’accordo col Congresso. Siccome non si fa altro che dire che il gradimento di Obama e’ ai minimi storici, che nemmeno Bush era tanto inviso, ecc. credo che sarebbe opportuno dare risalto anche a questa notizia. Non piacera’ Obama ma anche il Congresso a forte maggioranza Repubblicana non e’ che sia tanto gradito, anzi… In sostanza, quando il popolo e’ in bolletta e’ critico a prescindere e il Tea Party non e’ esente. Tra l’altro uno dei commentatori in radio ha detto “Mi meraviglio che il 14% degli intervistati sia cosi’ radicale nelle proprie posizioni da approvare questo Congresso, da un popolo di moderati mi aspettavo uno 0%”. Insomma, c’e’ da divertirsi…

 

  By: gianlini on Domenica 24 Luglio 2011 11:48

ma sai Gano, sono posti piccoli, si conoscono tutti..... la cosa più sconvolgente cmq è vedere come l'estate norvegese assomiglia all'inizio di novembre in Italia, per questo credo che episodi così siano più difficili in italia......mi domando tra l'altro quando gli immigrati del terzo mondo, in genere di paesi caldi o caldissimi, saranno effettivamente più dei norvegesi (il che si tradurrà quasi inevitabilmente in un forte peggioramento delle condizioi economiche di tutti, norvegesi e immigrati) come si prospetta avvenga nel 2030, se proprio il clima non spingerà queste persone a migrare nuovamente verso il più caldo centro e sud europa un po' come gli etiopi o somali in Minnesota, ci stanno finchè Uncle Tom paga loro riscaldamento d'inverno e condizionamento d'estate, ma a più lungo termine?? intanto a Bologna una ragazza di 16 anni si è bevuta un po' di acido muriatico per evitare il matrimonio combinato

 

  By: Gano* on Sabato 23 Luglio 2011 16:26

Questo e' quello che ha sparato sull' isola. Ma la bomba in centro a Oslo chi l' ha messa?

 

  By: gianlini on Sabato 23 Luglio 2011 13:04

Pare che un tizio che stava in un clima freddo abbia aperto qualche giorno fa il forum di Cobraf e scovato questo tread, abbia voluto ispirarsi al suo titolo tra l'altro ha così sconvolto un po' di classifiche su paesi più tranquilli, tassi di omicidi, ecc.ecc. se non fosse che conosciamo di persona il buon Zibordi, ci sarebbe anche da preoccuparsi per certe sue preferenze..... "MUSICA CLASSICA E VIDEOGAME - Sulla pagina “Facebook” – sempre che sia la sua – il presunto killer si descrive così: conservatore, di fede cristiana, ama la musica classica e i videogiochi Modern Warfare 2 (di guerra) e World Warcraft. I suoi film preferiti sono il Gladiatore e 300, quest’ultimo dedicato alla battaglia delle Termopili e al sacrificio dei guerrieri spartani per fermare i persiani. Interessante l’unico messaggio lasciato il 17 luglio su “Twitter”. E’ una citazione del filosofo britannico, John Stuart Mill: «Una persona con un credo ha altrettanta forza di 100.000 persone che non hanno interessi». "

 

  By: Trucco on Mercoledì 20 Luglio 2011 15:21

più che non la lega, credo siano le forze dell'ordine che sono chiamate ad intervenire se una persona se ne va in giro a volto coperto, potrebbe essere un pericolo pubblico. certo però che pure sti poveracci delle forze dell'ordine, con tutti i tagli fatti da un governo traditore, che si era fatto eleggere con la promessa di più sicurezza (e meno tasse, e taglio delle provincie...), vuoi mica che si mettano a scoperchiare le palandrane di ste poverette reduci di qualche medioevo che sta tornando alla ribalta. Gano, la tua difesa del diritto di indossare il burka era una provocazione da sotto l'ombrellone o parlavi sul serio? non avresti niente da ridire se l'insegnante dei tuoi figli indossasse il burka?

 

  By: SpiderMars on Mercoledì 20 Luglio 2011 12:04

ma la Lega dov'è????? ---------------------------- La Lega con il suo Ministro Maroni a fatto Flopppppppppppp... clamoroso quanto quel Permesso Provvisorio, un' autentica iattura dettatagli dai funzionari Ministeriali e ci sta riempendo di clandestini nullafacenti da mantenere,il che è gravissimo considerato che viene proprio dalla forza politica che ci dovevano difendere e la dice lunga sulla stoffa del politico che vorrebbe sostituirsi al Senatuur...! ma purtroppo qui non si salva più nessuno, nemmeno Tremonti che con la storia del suo portaborse ha toccato un fondo difficilmente risalibile. è un Mondo Difficile...! si è ammosciato...? http://youtu.be/XZwjBU-73XM

 

  By: gianlini on Mercoledì 20 Luglio 2011 11:50

gano, mi dicono che quelle che vanno in giro con il burqa abbiano un po' di difficoltà nell'utilizzo di tecniche anticoncezionali mi dicono anche che in genere non lo fanno proprio per libera scelta do you think this does not matter?

 

  By: Gano* on Mercoledì 20 Luglio 2011 10:56

Gianlini, penso sinceramente che ognuno possa vestirsi come gli pare e fare quanti figli gli pare. Se poi vedere una signora col burka ti spaventa a tal pèunto da spingerti a voler mandare a casa tutti gli immigrati questi mi pare che sono problemi tuoi. > ma la Lega dov'è????? Ecco, pensa piuttosto ai rifiuti di Napoli che potrebbero arrivare presto sotto casa tua...

 

  By: gianlini on Mercoledì 20 Luglio 2011 10:18

ieri in corso buenos aires ho visto una donna completamente coperta dal burga, non si vedevano neanche gli occhi, coperti da una rete e da degli occhiali scuri; attorno 5 bambini chiassosi ma la Lega dov'è?????

 

  By: Andrea on Martedì 19 Luglio 2011 22:25

D'altro canto 40 anni fa i giornali erano pieni di foto di bimbi con la pancia gonfia, divorati dalle mosche, a causa delle carestie ricorrenti in molte zone (mica solo in Biafra). La popolazione mondiale, se ricordo bene, era di 4 miliardi di persone (da allora è cresciuta del 50%) e la percentuale di morti di fame, letteralmente, era più alta di adesso. Si diceva che il mondo non potesse sfamare più persone di così. Adesso gli abitanti del pianeta sono più di 6 miliardi e non solo la percentuale di morti di fame è calata ma sono aumentati anche coloro che hanno un minimo di benessere oltre lo stretto necessario per non morire di fame e, paradossalmente, adesso che dovremmo essere in piena crisi alimentare il vero problema è invece che non solo negli USA ma in buona parte del mondo la gente mangia troppo e/o troppo male. Ovviamente è probabile che stiamo "consumando" il pianeta per generazioni e generazioni a venire. I mari sono stati troppo sfruttati e il suolo in molte aree è così inaridito da richiedere quantità sempre crescenti di fertilizzanti. Insomma, predire il futuro rimane un'impresa difficile. Di solito chi ci prova prende sonore cantonate.

 

  By: SpiderMars on Martedì 19 Luglio 2011 21:13

sarò io strano...ma mi sembra che i vari movimenti globalizzatori,buonisti e terzo mondisti siano stati e saranno peggiori persino di certe dittature del secolo scorso... __________________________________________________________ Sarò strano anch'io ma rileggendo la storia pare che certi movimenti alla base delle Dittature del secolo scorso avessero previsto giusto di come sarebbe finito il Mondo ed in che mani, hanno cercato di opporsi ai Rossi ed ai Plutocrati purtroppo hanno commesso degli errori fatali.

 

  By: polipolio on Martedì 19 Luglio 2011 21:12

Burghy, ma avevi cominciato il post così bene ... Quarant'anni fa (credo sull'onda emotiva della prima crisi petrolifera) il Club di Roma farneticava a proposito dei limiti allo sviluppo, lasciando intendere che li avessimo già sorpassati. Nel frattempo la popolazione mondiale è triplicata e il PIL probabilmente è 30uplicato. Ci aveva già provato Malthus a dimostrarlo un paio di secoli fa. Ma ha avuto torto. il neomalthusianesimo è solo un'ideologia, sconfitta dalla storia e per giunta nichilista ed elitaria. Almeno il comunismo aveva una teleologia alta, apparentemente ottimista. Quasi tutti i fenomeni naturali che hanno una fase di sviluppo esponenziale conoscono di norma una saturazione (perfino le bolle finanziarie) ed eventualmente una decrescita: non serve cercare di governarle, si regolano da sé...