Stupidi Uomini Bianchi

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: pana on Giovedì 27 Luglio 2017 15:47

ERA TUTTO FALSO !

accoltellato da un nero !!! e certo..se era bianco chi ne parlava ==????

Capotreno accoltellato, tutto falso: le foto che lo incastrano
A metterlo nei guai ci hanno pensato le immagini delle telecamere di sorveglianza della stazione. Video, frame, che hanno immortalato - o meglio, non immortalato - una fuga che non c’è mai stata. Così come non c’era mai stata l’aggressione

 

 

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Mercoledì 26 Luglio 2017 16:31

Vedi Nello?

Una volta dici che non ne sapevi niente, e i tuoi accoliti sono tranqiulli; la seconda volta dici che è qualcosa di light e concordato e i tuoi accoliti sono tranquilli perchè non pensano tu abbia cambiato idea ma se lo hai fatto vuol dire che andava fatto, la terza volta la fai senza nemmeno giustificarti...

Blitz in stazione Milano, Sala: «Concordato con prefetto e questore, bene ci sia controllo

http://video.corriere.it/blitz-stazione-milano-sala-concordato-prefetto-questore-bene-ci-sia-controllo/e1f15176-7209-11e7-9029-c4822e477054


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 26 Luglio 2017 16:34, edited 1 time in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: pana on Lunedì 24 Luglio 2017 10:47

non oso nemmeno pensare o immaginare a cosa scriverebbero se un rom o un zingaro o  un immigrato uccidessa la compagna

per un rimprovero sulle briciole del tavolo,

apriti cielo! tutti sulle ruspe a spianare campi rom vero??

guarda caso i veri nello tacciono assordantemente

 
 
 
 
«Mi aveva rimproverato perché il tavolo era sporco. C'erano troppe briciole. Allora abbiamo iniziato a insultarci e non ci ho piu visto». È quanto ha detto Dimitri Fricano, il trentenne biellese che ha confessato di avere ucciso a coltellate la fidanzata Erika Preti durante una vacanza in Sardegna. «Mentre litigavamo, lei mi ha colpito alla testa con un fermacarte in pietra», ha raccontato Fricano. Ai carabinieri, nelle prime fasi delle indagini, il ragazzo - che effettivamente presentava i segni di un trauma - aveva detto di essere rimasto vittima (insieme ad Erika) dell'aggressione di uno sconosciuto che si era intrufolato nella villetta.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 24 Luglio 2017 08:09

Morphy> "in uno stato cialtrone come il nostro dove i soldi del contribuente vengono sprecati nei modi più indegni, ogni euro dato allo stato è un euro bruciato."

 

Da incidere in un monumento più duraturo del bronzo. 

 

Exegi monumentum aere perennius (Orazio, Odi, III, 30, 1)

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Morphy on Domenica 23 Luglio 2017 23:26

No Gian, è pieno di lavoro e poi come distanza fai conto che siamo a 15 km da Parma. Ma no lui è bravo e di lavoro ne ha tanto è che tra soldi fuori da prendere, prezzi bassi, commercialista, tasse, contributi etc insomma fa fatica a starci dentro. Ma è sempre stata così credimi, gli artigiani e commercianti sono sempre stati sopravalutati come ricchezza. Solo pochissimi si sono messi via soldi a sufficienza per considerari benestanti. Alla fine si è scoperto che i ricchi in Italia, oggi sono i pensionati.

 

Per quanto riguarda il livello di tassazione la questione sta in questi termini: in uno stato cialtrone come il nostro dove i soldi del contribuente vengono sprecati nei modi più indegni, ogni euro dato allo stato è un euro bruciato. Dire di mettere una tassazione al 10 è già una cosa da matti...

 

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Domenica 23 Luglio 2017 22:51

Morphy, infatti io penso che gli italiani siano in vacanza più con i soldi di Draghi che non con quelli dell'evasione

PS forse quell'elettricista lì ha sbagliato mestiere, perchè in genere idraulici ed elettricisti se la passano ancora molto bene (soprattutto perchè i giovani stentano a far loro concorrenza, e rumeni ed albanesi non si sono rilevati sufficientemente bravi anche se magari più economici) Se però pensi che sia in gamba e che sia senza lavoro per la crisi e non per sua incapacità, e non abita troppo lontano da Milano, potrei aver bisogno di un paio di lavori. Magari potresti mandarmi il suo recapito.

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 23 Luglio 2017 22:55, edited 1 time in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Morphy on Domenica 23 Luglio 2017 22:03

Gianlini è una questione di equilibrio. Naturalmente parliamo in genere di artigiani e negozianti. Se si è un negozio e si vende pochissimo sei costretto a fare lo scontrino altrimenti figuri che fatturi zero e non è possibile. Gli aritgiani che ruotano attorno al mondo delle abitazioni, con la faccenda delle deduzioni fiscali, sono costretti a fare fattura. I lavori finti tipo, controlli periodici dell'auto, pulizia caldaie etc... li la fattura ci vuole. Nel sistema fiscale italiano fatturare tutto significa fallire con certezza matematica (ma questo da sempre). Per cui si cerca una sorta di equilibrio che permeta di sopravvivere. Fatturare troppo non puoi e fatturare poco non puoi. In genere non puoi più avere un'attività in prorpio che i renda bene. Di sicuro, oggi, aritgiani e negozianti sono al collasso finanziario. Si salvano in pochi. Forse l'idraulico nella grande città e non credo più nemmeno lui. Gianlini il sistema è cotto non farti illusioni. C'è un amico di mio figlio che suo padre fa l'elettricista che non riesce manco a vestire il figlio decentemente. Mi diceva il papà che è sempre a corto di soldi. E si che lavora 10 ore al giorno e si concede solo la domenica pomeriggio di riposo. L'80% degli avvocati non ha i soldi per pagare in contributi INPS. Ho conosciuto un architetto donna di Brescia che realizza giardini e mi ha detto che le tasse le paga con i soldi del marito che è benestante.

 


 Last edited by: Morphy on Domenica 23 Luglio 2017 22:04, edited 1 time in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Domenica 23 Luglio 2017 20:39

Non credo sia dettata da necessità quanto dal fatto che si sono resi conto che alla fine i controlli sono davvero sporadici. Dopo la campagna di terrore ordita qualche anno fa, hanno capito che in realtà la probabilità di essere beccati è molto bassa. E ora non si fanno più troppi problemi ad evadere

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Gano di Maganza on Domenica 23 Luglio 2017 20:24

Può darsi. Effettivamenbte ora la situazione è evidentemente peggiorata e per farcela devono evadere. L' evasione è quasi sempre dettata dalla necessità. 

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Domenica 23 Luglio 2017 20:20

Lutrom, può essere che giù da voi la situazione non sia mai cambiata, ma qui al nord, negli ultimi anni ricevute e fatture te le facevano sempre. 

Chi è del nord (morphy, anti, oscar, delta) possono sicuramente confermare

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: lutrom on Domenica 23 Luglio 2017 19:42

Ottimo, Gano!

Gianlini certe volte parla e non sa quello che dice, cammina e non sa dove va.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Gano di Maganza on Domenica 23 Luglio 2017 13:44

Gianlini> "dopo un periodo in cui erano diventati tutti molto ligi"

 

"tutti molto ligi"? Quando?

 

 

 

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Domenica 23 Luglio 2017 12:22

anche su questo sono abbastanza d'accordo

dopo un periodo in cui erano diventati tutti molto ligi, mi sembra che ora non importi più a nessuno di non fare fattura

non posso entrare nello specifico, ma nessuno me la sta più rilasciando fra artigiani, ristoratori, ecc.ecc.

Una delle cose a cui non credo affatto sono ad esempio le statistiche sulla produzione industriale (nominalmente in calo del 25 %! ). Secondo me per motivi fiscali fanno figurare fatte all'estero lavorazioni fatte in realtà in Italia. Non saremmo sopravvissuti se avessimo davvero avuto un calo così forte. Per questo credo sia fasullo.


 Last edited by: gianlini on Domenica 23 Luglio 2017 12:28, edited 1 time in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Gano di Maganza on Domenica 23 Luglio 2017 10:18

Ho anche un'altra spiegazione: i miliardi di euro di sommerso che ci sono in Italia. E' una ricchezza enorme e non dichiarata. Nella Costituzione andrebbe scritto che l'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul sommerso. E' forse quello che la salva: i soldi sottratti ai maiali.

 

Quei soldi non rientrano nelle statistiche ma rappresentano la ribellione del popolo che lavora e che produce nei confronti di uno stato vorace. E' la ribellione che non puoi più ottenre con il voto.

 

E' ovvio che che poi quei soldi la gente se li goda.