Medio Oriente e intrighi

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Lunedì 16 Aprile 2018 09:08

ma come il sovranista e pacifista trump che vuole togliere territori alla siria sovrana?

la media dei figli la alzano le mamme musulmane pero...

 

The highest fertility rate in 2016 belonged to Muslim women—3.29 children per mother—and the lowest to women whose religion was not classified by the census—with 1.64 children. The latter group is comprised mostly of spouses of Jewish olim (immigrants) and those whose religions are not separately noted, such as Buddhists, Hindus, Samaritans and the like.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Lunedì 16 Aprile 2018 08:52

Una cosa che mi sembra nessuno abbia mai fatto notare, e di cui mi sono accorto solo ora anche io, è che Damasco è vicinissima al confine con Israele. 

Ad occhio e croce sono un centinaio di km al massimo. Damasco è completamente decentrata rispetto al territorio della Siria e dalla sua parte non c'è alcun accesso al mare. 

L'altro giorno GZ citava il fatto che Israele è il paese occidentale con il maggior numero di figli per donna (3,4 per donna), oltre ad essere meta di costante immigrazione da Francia, Russia, USA. E' possibile che già si pensi a quando il suo territorio sarà troppo ridotto.

La mira dell'asse Netanyahu-Trump potrebbe proprio essere quella di staccare quella porzione di Siria sud-occidentale dal resto, e farne territorio o comunque protettorato di Israele.

 

 


 Last edited by: gianlini on Lunedì 16 Aprile 2018 08:58, edited 1 time in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Morphy on Domenica 15 Aprile 2018 10:09

Negli USA ci sono fabbriche che costruiscono bombe, per cui prima o poi queste bombe le devi fare scoppiare... altrimenti le fabbriche chiudono. Da quando è iniziata la faccenda della Siria, di missili in pieno deserto ne hanno tirati parecchi. Al punto che se non stessimo parlando di un'immane tragedia ci sarebbe quasi da ridere. La cosa che però sfugge ai più è che l'America quando si muove con il suo enorme apparato militare non lo fa per conto proprio ma per conto della Nato. E alla fine ti manda il conto, ma non in senso metaforico, ti manda proprio le fatture e magari anche pagabili a vista. E i prezzi li fanno loro...

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Bullfin on Domenica 15 Aprile 2018 00:29

alla fine è una persona per bene :))))....

 

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: antitrader on Domenica 15 Aprile 2018 00:28

Le guerre del trumpanaro son davvero divertenti.

Praticamente telefona ai "nemici" qualche gg prima e gli dice: ue', toglietevi da sotto che uno di queste notti vi mando un po' di missili.

Da quel che si legge in giro han sparato un centinaio di missili e non c'e' scappato nemmeno il morto.

Praticamente un'esercitazione, gli amercicani lanciavano i missili e i russi cercavano di abbatterli.

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Domenica 15 Aprile 2018 00:06

mi scuso per la forma un po' ingarbugliata e affrettata, ma il senso è quello

la politica è teatrante, e usa episodi di questo genere, ingigantendone e strumentalizzandone la effettiva portata e dimensione, per giustificarsi e creare onde di tifo di segno opposto che pensano davvero che quello a cui assistono sia reale e importante.

Ho  letto qualcuno, sull'onda dell'effetto che cinguettii ben assestati e dichiarazioni rimbalzanti su profili facebook o lanci di agenzia riescono a creare, pronosticare addirittura che per un mezzo centinaio di morti dubbi e incerti in una qualche sperduta zona di un Paese dal nome noto solo perchè evocante un passato mai più tornato, morti di cui in realtà non fregava niente a nessuno, sarebbe scoppiata la terza guerra mondiale; per di più nucleare!

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 15 Aprile 2018 00:14, edited 3 times in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Sabato 14 Aprile 2018 22:44

Certo che te Gianlini sei ammirevole. Un'opinione cerchi di darla sempre e comunque... ;-)

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Sabato 14 Aprile 2018 18:13

Non ci sono vinti ma sono tutti vincitori.

Ma questo è un mondo in cui non sono nemmeno previsti dei vinti. Il circo mediatico su cui poggia il proprio potere la politica, alimentato non casualmente da cinguettii e post su FB prevede che ogni parte alimenti il desiderio di compiacimento e rafforzamento della propria convinzione della propria claque, e ogni mossa ha solo questo scopo.

Trump è stato un genio, con l'invenzione del termine fake news ha compiuto l'ultimo passettino verso questo traguardo, svuotando di fatto di qualsiasi legame con la realtà l'informazione; è impossibile distinguere fra notizie reali e notizie inventate o reinventate. Ciò che conta è quello che trasmetti sui media e come lo trasmetti. 

Ognuno racconta la propria versione dei fatti al proprio seguito di pubblico. E questi sono tutti contenti. Tutti vincitori.

 

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 14 Aprile 2018 18:46, edited 2 times in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Sabato 14 Aprile 2018 17:51

Che ne pensate dell' "attacco" di ieri? Chi sono i vincitori e chi i vinti? Quali conseguenze politiche?

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: DOTT JOSE on Venerdì 13 Aprile 2018 22:19

Da noi in tv il grande fratello

in Russia spiegano come costruirsi un rifugio antiatomico

https://www.zerohedge.com/news/2018-04-12/russian-tv-instructs-citizens-how-prepare-bomb-shelters-nuclear-war

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Venerdì 13 Aprile 2018 14:09

scusate, scusate, ma come sarebbe? cioe?

il rischio default russo sale al 10% ?? come ?

ma se hanno sovranita monetaria e valutaria il rischiodefault dovrebbe essere sempre a zero

tanto stampano a gogo e risolvono, no'

Russia, effetto Trump: crolla il rublo e il rischio default sale al 10%

 

  •  
  •  

Gli ultimi tweet di Trump si stanno rivelando per i mercati finanziari delle micce esplosive.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: muschio on Giovedì 12 Aprile 2018 20:58

:)

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Aprile 2018 20:46

Interessante la sequenza dei tweet:

 

Il primo delle 12:57 PM

 

Donald J. TrumpVerified account @realDonaldTrump

Russia vows to shoot down any and all missiles fired at Syria. Get ready Russia, because they will be coming, nice and new and “smart!” You shouldn’t be partners with a Gas Killing Animal who kills his people and enjoys it!

12:57 PM - 11 Apr 2018

 

Dove fa cacare nei pantaloni tutto il mondo. E' guerra. Forse atomica.

 

 

Il secondo poco dopo

 

Donald J. TrumpVerified account @realDonaldTrump

Our relationship with Russia is worse now than it has ever been, and that includes the Cold War. There is no reason for this. Russia needs us to help with their economy, something that would be very easy to do, and we need all nations to work together. Stop the arms race?

1:37 PM - 11 Apr 2018

 

 

Messaggio alla Russia. Non vi consideriamo nemici. State tranquilli. Riferimento importante all' "arms race": non faremo la guerra, non ci sarà scontro.

 

 

 

Donald J. TrumpVerified account @realDonaldTrump

Much of the bad blood with Russia is caused by the Fake & Corrupt Russia Investigation, headed up by the all Democrat loyalists, or people that worked for Obama. Mueller is most conflicted of all (except Rosenstein who signed FISA & Comey letter). No Collusion, so they go crazy!

3:00 PM - 11 Apr 2018

 

E qui spiega al mondo, che fino ad un attimo fa si è cagato sotto, di chi è la colpa di quello che sta succedendo.  Trump è stato costretto dai neocons, e da Obama che ha scatenato il casino in Siria, che rischiano di portare il mondo verso la guerra totale.

 

Figo. Oppure è completamente pazzo. Delle due l'una.

 

 

PS

 

Rai 2> "da noi Lucia Goracci corrispondente da Istanbul che ritorna dalla Siria".

 

Dei nostri giornalisti non ce ne è nessuno in Siria. La Goracci probabilmente non ha mai passato il confine. Potrei farlo io o Tuco il report.

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 12 Aprile 2018 20:52, edited 5 times in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Aprile 2018 20:21

Penso che tu abbia ragione Shera. Trump sta forzando la fake news, e temporeggiando aspetta il risultato del OPCW, che non dovrebbe tardare tanto (arrivano domani). Intanto sono venuti allo scoperto i russofobi, primo fra tutti Macron, dicendo che "lui sa e ha le prove", NEMMENO UN'ORA DOPO Mattis, segretario della difesa di Trump ha detto "che non esistono prove se non quelle dei social network", di fatto sputtando Macron che vorrebbe portarci verso una guerra (forse nucleare) raccontando balle di fronte a tutto il mondo

 

Attenzione però, perché Trump a differenza degli altri politici è multitasking. E' questo che non è stato capito da nessuno, né dai neocons né dagli analisti e giornalisti vari (tanto per intenderci, la Botteri, Zucconi, Riotta non ci hanno capito niente), né dai grandi leader, se si fa eccezione per Putin, Merkel e Xi Jinping. Macron per es. ora ci sta facendo la figura del fesso. Mi complimento invece per Gentiloni.

 

Così, da un lato metterà i russofobi americani ed europei di fronte alle loro balle, sputtanandoli una volta per tutti, dall' altro rimetterà in riga la Russia, mostrandole come può scatenarle contro i cani rabbiosi europei (UK e Francia) oppure tenerli a bada, a suo piacimento.

 

E' un genio.