Medio Oriente e intrighi

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Martedì 06 Agosto 2019 15:37

A questo punto è certo. A Xtol dà fastidio la verità!

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: XTOL on Martedì 06 Agosto 2019 13:19

.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Martedì 06 Agosto 2019 08:15

ma chi in questo forum da mesi e mesi sta dicendo che le politiche estere del trampone stanno allontanando tuttii paesi dall antico alleato americano?

L’Europa continentale, da quella crisi, vuole tenersene distante. Lo fa sia come Unione europea sia come singole potenze. Ma nessuna sembra essere particolarmente interessata a inserirsi nella contesa. Nessuna potenza europea vuole mettersi contro gli Stati Uniti, ma nessuna vuole mettersi di traverso all’accordo sul programma nucleare iraniano né a compattare realmente l’asse atlantico. E l’impressione è che la spaccatura tra le due sponde dell’Atlantico sia approfondita anche da questa crisi del Golfo. Dove per adesso c’è una sola certezza: Trump non è riuscito (o non ha voluto) ricompattare l’asse tra Europa e America. Mentre è sempre più netto il tentativo dei Paesi europei di discostarsi dalla strategia di Washington (di questa amministrazione in particolare) rispetto all’Iran.

https://it.insideover.com/politica/il-rifiuto-europa-germania-trump.html?utm_source=ilGiornale&utm_medium=article&utm_campaign=article_redirect

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: DOTT JOSE on Lunedì 22 Luglio 2019 03:03

Hebron/Al-Khalil-Imemc e Wafa Martedì, le forze israeliane hanno demolito una piscina utilizzata per l’irrigazione a Wad al-Ghrus, un’area vicina all’insediamento illegale israeliano di Kiryat Arba, ad est della città occupata di Hebron, nel sud della Cisgiordania. Una vasta unità di forze israeliane, accompagnata da bulldozer e altri macchinari pesanti, ha fatto irruzione nella zona e demolito una piscina di 4.500 metri cubi, di proprietà del residente locale Ziad Jaabari, e utilizzata per l’irrigazione di campi e coltivazioni, con il pretesto che era stata costruita nell’Area C della Cisgiordania occupata, che è sotto il pieno dominio militare israeliano. _______________________________________________________________________________________________________________________________________________________ http://www.infopal.it/forze-israeliane-demoliscono-piscina-di-irrigazione/

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: DOTT JOSE on Venerdì 26 Aprile 2019 23:29

Hebron-Imemc. Giovedì, una gang di coloni israeliani fanatici ha avvelenato un pozzo d’acqua palestinese a est della città di Yatta, a sud di Hebron, nella Cisgiordania occupata. Rateb Jabour, _______________________________________________________________________________________________________________________________________ ______________________________________ http://www.infopal.it/hebron-gang-di-coloni-avvelena-pozzo-dacqua-a-yatta/

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Martedì 29 Gennaio 2019 09:23

ma come ? ma possibile?? ma dicevano mai pagare riscati ai talebani

mai negoziare coi talebani perche da loro uno status, mai scendere al lorolivello

mai.mai mai bla bla bla e mica come voi italianiche pagata..e bla bla bla bla

ciapa qua baluba

Stati Uniti e talebani verso un accordo di pace per l'Afghanistan. E l'Italia valuta i piani del ritiro

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Mercoledì 23 Gennaio 2019 07:16

eheh come da me anticipato e previsto,qundi la risposta partirebbe dalla siria e non dalla russia

NEW YORK - La Siria potrebbe rispondere all'attacco israeliano all'aeroporto di Damasco con un attacco 'simmetrico' allo scalo di Tel Aviv. Lo ha detto l'ambasciatore di Damasco all'Onu, Bashar Jafaari, durante una riunione del Consiglio di Sicurezza.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Martedì 22 Gennaio 2019 09:44

E perchè? Israele non ha bisogno di nessuno per difendersi.

 

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Martedì 22 Gennaio 2019 09:37

È il contrario Gianlini, gli attacchi israeliani costringono gli USA a restare. Tanto più se ci fosse una risposta siriana o russa.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Martedì 22 Gennaio 2019 08:14

ma scusate putin non aveva promesso di rispondere colpo su colpo agli attacchi dato che insiria ci sono pure soldati russi? e allora dovrebbe partire unattacco contro le basi israeliani, o dalla siria o dalla russia..altrimenti amche putin e solo un quaquaraqua

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: shera on Lunedì 21 Gennaio 2019 17:17

Gianlini come già scritto dopo il raid con i missili cruise, i terroristi anti assad hanno perso e non c'è modo di rovesciare le sorti del conflitto, non ha più senso rimanere

 

La guerra che era inizialmente una primavera araba, tra deep state e assad ora è diventata un conflitto tra iran e israele, poi a nord tra turchia e curdi.

 

La Russia rimane a difesa di Assad, tecnologicamente molto più avanzata, ovvero militarmente SUPERIORE, tornano a casa con le pive nel sacco.

 

 

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Lunedì 21 Gennaio 2019 12:28

Inizia ad emergere il reale motivo della decisione di Trump di ritirare le truppe USA dalla Siria* ....c'è il reale rischio che finiscano sotto il tiro del fuoco "amico" israeliano

Netanyahu: la nostra politica è danneggiare l'Iran in Siria

Russi: "Siria ha respinto attacchi Israele, quattro soldati uccisi"

Le forze di difesa aerea siriane hanno distrutto oltre 30 missili da crociera e bombe guidate durante l'attacco israeliano nelle prime ore di oggi: lo sostiene il ministero della Difesa russo, citato dall'agenzia Interfax. "Quattro soldati siriani sono stati uccisi e sei hanno riportato ferite" nel raid israeliano, secondo l'agenzia russa.

 

* tiene forze armate in mezzo mondo da decenni, chissà perchè dalla Siria dovevano andarsene con tanta fretta....


 Last edited by: gianlini on Lunedì 21 Gennaio 2019 12:33, edited 3 times in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Venerdì 11 Gennaio 2019 19:59

questo e' pane per i denti del nostro grande complottologo e misteriologo e politologo sherah

Mentre fissano gli schermi radar,   racconta Mineta,   “un giovane” [non identificato] entra più volte ad aggiornare il vicepresidente, dicendo: “L’aereo è a cinquanta  miglia di distanza … l’aereo è a trenta miglia”… Quando  torna per dire: “L’aereo è a 10 miglia”, aggiunge anche: “Gli ordini sono sempre  validi?”. Al che “Cheney si voltò di scatto e replicò: ‘Certo che gli ordini restano quelli. Hai forse sentito qualcosa in contrario?”.

 

https://www.maurizioblondet.it/perche-non-vedro-il-film-su-cheney/

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Venerdì 11 Gennaio 2019 13:28

son naufragati 50 curdi in calabria, soccorsi dai cittadini

MA GLI SCAFISTI SONO 3 RUSSI ! rob de matt.non erano tutti negher ??

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: XTOL on Martedì 08 Gennaio 2019 16:31

una lettura impressionante:

SIRIA: l’immane costo del Jihad NATO-wahabita