BTP basati sulle Tasse come soluzione

 

  By: antitrader on Giovedì 17 Novembre 2011 16:06

Avvoca', ma non eri stufo delle toghe rosse, i comunisti, la legge sulle interecettazioni, mangano euro, zoccolame e mignotteria assortiti, "stiamo meglio degli altri", "la crisi e' un'invenzione dei comunisti", "i ristoranti sono pieni", "la *** na inchiavabile", tarantini, lavitola, gasparri, quagliariello, capezzone, fitto etc.??? E che cazzz! E lascialo lavorare no?

 

  By: alberta on Giovedì 17 Novembre 2011 15:58

oggi è tutto un canto a favore dei 2 Marii ... anche loro sopraggiunti in periodo pre e natalizio , veri comandanti di questa Europa vecchia e insulsa , e di questa Italia ignava ... __________________________ Come le Tre Marie, abbiamo anche i Tre Mario.... dimentichi Mario Balotelli, vero simbolo dell' Italia, genio e sregolatezza, italiano ed immigrato di colore, criminale un giorno e impegnato nel sociale il giorno dopo....oramai famosissimo in tutta Europa. http://www.youtube.com/watch?v=67bCDAupO14&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=vB5ss7vrL1M ------------------------------------------------- Tornando al Mario odierno, le Province rimangono, pare..... GOVERNO. MONTI: RIFORMA COMPETENZE PROVINCE PER LEGGE ORDINARIA - "Il riordino delle competenze delle province puo' essere fatta con legge ordinaria". Lo dice il premier Mario Monti nel suo discorso al Senato. Se è un sistema per svuotarne le competenze.... di soppiatto, bene..... altrimenti qui abbiamo resistenze bipartizan per i tagli REALI alla P.A., ed è preoccupante perchè è l' area dove un Governo Tecnico potrebbe intervenire con l' accetta e, se non lo fa subito, viste le pressioni estere, c'è poco da stare allegri per i risparmi privati.

 

  By: baro on Giovedì 17 Novembre 2011 15:26

pare che in queste ultime ore , la BCE si stia adoperando , anche non poco , nell'acquisto di bond bonos bundaustria e chi piu' ne ha piu' ne metta ... non è che sia un segnale banco-politico per caso ? ecco le notiziole ... http://www.zerohedge.com/news/print-rally-then-what http://www.zerohedge.com/news/ecb-goes-hog-wild-lifts-every-offer-another-failed-attempt-calm-market

 

  By: baro on Giovedì 17 Novembre 2011 15:25

una volta c'era un famoso panettone , le 3 Marie , che si distingueva dagli altri anche per il peso , 1,2 kg invece dei soliti 1000 gr ... oggi è tutto un canto a favore dei 2 Marii ... anche loro sopraggiunti in periodo pre e natalizio , veri comandanti di questa Europa vecchia e insulsa , e di questa Italia ignava ... vedremo , intanto s'è gia' appurata la mano ritratta della BCE nell'acquisto dei Btp negli ultimi giorni di reggenza Berlusca ... e al di la delle correnti politiche di appartenenza , non è un bell'affare essere alla merce' di un banchiere che risponde ad altri e non al governo legittimo ... certo se ci fosse stato un politico vero , coi contro-cojones , la Francia e la Germania (potenze dei miei stivali ) sarebbero venute a patti , e avrebbero LORO calate le braghe ... ma tant'è , l'italiota medio di centrosinistra è contento cosi' , si sa che l'acume non appartiene al popolino , preferisce tagliarselo via , pur di fare un dispetto alla moglie ... ihihih intanto lo spread aumenta ... e non scende sotto il 5 % , nonostante Mario 1 compri compiutamente dopo l'avvento del messia Mario 2 ... PS ma se i tecnici sono cosi' ben visti ed ammirati , perche' non eliminare le elezioni e invece far governare lo stato da loro , assunti a concorso per titoli ed esami , si risparmierebbero un sacco di soldi e tanti livori ....

 

  By: Gano* on Giovedì 17 Novembre 2011 15:25

ci tocca sperare che Casini riesca a rifare la democrazia cristiana per tenerlo in piedi almeno il necessario. --------------------------------------------------------------------------------------------- Per piacere. Non diciamo bischerate. Il sistema politico italiano si e' sputtanato a tal punto che Monti non lo tocca nessuno. I politici e i partiti hanno dimostrato la loro incompetenza ed hanno abdicato. Se poi Monti e' cosi' abile da prendere come prima iniziativa la rimozione dei privilegi della casta politica, il primo partito che gli si mette di traverso vengono tutti appesi ai lampioni a furor di popolo. Il problema non e' questo. Monti governerà benissimo per tutto il tempo che riterrà necessario. Il problema e' chi, fra tre, cinque o dieci anni, ci metterà il PROSSIMO governo. Quello del dopo Monti. Chi e' che in Italia avra' la necessaria autorità per farlo, fatta eccezione per lo stesso governo uscente? E' li' che c'e' il buio.

 

  By: baro on Giovedì 17 Novembre 2011 15:23

 

  By: defilstrok on Giovedì 17 Novembre 2011 15:22

Sarò un ingenuo, Esteban, ma credo proprio che anche in un mondo come quello moderno e superficiale in cui viviamo, chi occupa posti istituzionali (come lo è, tra tutti, quello della Presidenza del Consiglio) possa comunque trasmettere alla collettività sia il cattivo (fino a ieri) che il buon esempio

 

  By: Esteban. on Giovedì 17 Novembre 2011 15:18

"Non tanto e non solo perché mi ha riportato indietro ai tempi in cui c'erano statisti che ci governavano" Ho pensato alle stesse identiche cose ... E' incredibile come ci si abitui ai Bifolchi, quando eliminano le persone serie per non avere concorrenza ... quando ascolti una persona come Monti Ti chiedi se sono andate tutte estinte ... Indro Montanelli - Aforismi e detti.... È in corso una iniziativa per l'abolizione, nelle aule scolastiche, della pedana su cui si eleva la cattedra. Il perché lo avrete già capito: l'insegnante deve mettersi, anche materialmente, a livello degli alunni per non lederne la dignità e dimostrare con l' esempio che siamo tutti uguali. Giusto. «La via dell' uguaglianza» dice Rivarol «si percorre solo in discesa: all' altezza dei somari è facilissimo instaurarla».

 

  By: superetta on Giovedì 17 Novembre 2011 15:17

UN UOMO VERO BELLA DIFFERENZA CON TUTTA LA PLASTICA CHE C'ERA PRIMA

 

  By: defilstrok on Giovedì 17 Novembre 2011 15:13

Ovviamente siamo solo al 2° giorno e alle parole. Ma lo stile e i contenuti del discorso tenuto da Monti mi hanno fatto venire le lacrime agli occhi. Non tanto e non solo perché mi ha riportato indietro ai tempi in cui c'erano statisti che ci governavano, del rango di uno Spadolini; ma anche, e soprattutto, perché, seppure ne fossi già conscio, mi ha sbattuto in faccia con brutalità il dramma degli ultimi venti anni buttati al cesso ad esclusivo vantaggio di nani, ballerine, vampiri e i loro lacché. Forza Monti! Per adesso ti tifo con tutto il cuore

 

  By: antitrader on Giovedì 17 Novembre 2011 15:04

Dopo i ragli del grande somaro il Grande Mario Monti ha fatto un discorso davvero apprezzabile. Ha parlato senza mezzi termini di usare la scure sui privilegi. Finalmente un po' di aria fresca. Purtroppo la delinquenza lo puo' buttar giu' quando vuole, ci tocca sperare che Casini riesca a rifare la democrazia cristiana per tenerlo in piedi almeno il necessario. Vedremo se un paese di cialtroni avra' uno scatto d'orgoglio per sostenerlo con forza.

Cosa farà Monti - Moderatore  

  By: Moderatore on Giovedì 17 Novembre 2011 13:59

Cosa farà Monti, desumendolo da quello che Monti stesso ha scritto negli ultimi anni nei suoi articoli su quello che si dovrebbe fare in Italia ? Obiettivi Probabili di Mario Monti 1) tagli di spesa pubblica in termini di acquisti della PA... 1-2 miliardi l'anno 2) tagli dei costi della politica, parlamento, senato, presidenza eccc.. 1.5 miliardi l'anno 3) cancellazioni di pensioni d'anzianità, 2.5 miliardi di minori spese e altri 1 o 1.5 miliardi l'anno di maggiori contributi incassati dallo stato Altri Obiettivi Probabili di Mario Monti 4) ulteriore riforma pensionistica : passaggio più rapido al sistema contributivo di quello previsto dalla riforma Maroni per arrivare ad un sistema in cui i contributi sono definiti, ma non i benefici... 1 miliardo l'anno di risparmi per il bilancio pubblico 5) tassa una tantum sulla seconda casa (il cui valore è di circa 500 miliardi di euro oggi ai prezzi catastali degli anni '90) e sulle attività finanziarie (che valgono 2.500 miliardi di euro). Una tassa dell'1% una tantum può incassare 30 miliardi per lo stato, in modo da mostrare al mondo che l'Italia può difendersi attingendo ai circa 8500 miliardi di euro complessivi di ricchezza della famiglie 6) tassa permanente sulla ricchezza o "grandi patrimoni" sul modello francese del 2 per milla che può incassare 6 miliardi l'anno 7) graduale cancellazione dell'Irap, cominciando con una riduzione del 30% grazie ai soldi incassati al punto 6)

 

  By: fallire11 on Lunedì 31 Ottobre 2011 18:18

Come scritto di recente RIDE BEN CHI RIDE ULTIMO. E' Naturale che le persone NON allineate come il sottoscritto siano sempre tacciate di follia,insultate come razziste anche se NON affrontano MAI discussioni su questo tema, usiamo toni violenti o come si suol dire,chi semina vento raccoglie tempesta. Premesso per dire cosa: che tutto ha un INIZIO ed una FINE,RIASSUMO SI NASCE E SI MUORE. Lo stesso è per l'economia la storia INSEGNA,gli uomini indotti dal sistema dimenticano,se non si vuol ricordare Roma 406 - 410 d.c.dove giusto per rammentare l'Impero romano implose (FALLI) su se stesso proprio per motivi e ragioni economiche ed allora l'Impero Romano era, a quei tempi, l'equivalente dell'Impero economico Occidentale ( compresi gli U.S.A odierni). Paragonando il periodo attuale, basta cambiare le date di allora 1340 1346 d.c. Granducato Di Toscana(guarda un po' famiglie giudaiche dei Bardi e Peruzzi)e scrivere 2007 2012 d.c. ci ritoviamo SEMPRE allo STESSO PUNTO DI PARTENZA; tutto ha un INIZIO ed una FINE, indi ciò è inevitabile adesso abbaiano alla Luna i RE odierni degli stati d'europa e d'america. Il termine RE è d'uopo necessaria per far capire alle persone lo status dei cittadini dell'epoca,SUDDITI cioè SCHIAVI. Per ribellarsi a questi NOVELLI RE manovrati dai soliti Pupari, basta CESSARE di PAGARE inducendo così il sistema occidentale al FALLIMENTO,questo creerà difficoltà sociali ma almeno i NOSTRI GIOVANI avranno un minimo di aspettativa ed un FUTURO;FUTURO sicuramente MIGLIORE.

 

  By: pana on Venerdì 28 Ottobre 2011 13:07

pazzesco...sembra che oramai anche gli usa si stiano fascitizzando.. Other than civil libertarians and those who have suffered under this law, a decade later, like the congressman who voted for the Act, most Americans still know little about how drastically the Act restricts their rights and liberties. (For a copy of my detailed expose of the PATRIOT Act Report, click here.) One of the principal reasons for this public ignorance is that the Act imposes enforced silence on those it touches with its operations, threatening them with fines and jail if they publicly discuss what happens to them. http://www.lewrockwell.com/bauman/bauman-b15.1.html

 

  By: shabib on Giovedì 27 Ottobre 2011 17:09

BARO , mi trovi perfettamente d'accordo...pensassero ai travi nei loro occhi.........