Genesi di un crash

Re: Genesi di un crash  

  By: hobi50 on Sabato 08 Agosto 2020 20:29

Il nostro è uno strano paese.

C'e' una bella fetta della popolazione che si straccia le vesti indignata perché una parte ( forse due miliardi di Euro ) del reddito di cittadinanza va a gente che non ne ha diritto,...magari pure delinquenti.

Però le stesse persone non fanno un " plisse' " che da decenni ,si registra una evasione di imponibile maggiore di 100 miliardi !

E dire che anche lì ci sono fior di delinquenti !

 

Viva. HK


 Last edited by: hobi50 on Sabato 08 Agosto 2020 21:26, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: XTOL on Sabato 08 Agosto 2020 17:31

è paradossale: nello stato più tassatore dell'universo (o giù di lì) si discute su come eliminare l'evasione fiscale!

chi lo fa appartiene a una delle seguenti 2 categorie:

quelli del "pagare tutti per pagare meno"

quelli del "non è giusto che altri possano fare il nero e io no"

gli appartenenti a entrambe sono cretini

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: Genesi di un crash  

  By: hobi50 on Sabato 08 Agosto 2020 17:14

Forse non è un problema spendere i soldi come si vuole.

Il problema insolubile per i delinquenti che non vogliono il contante,è giustificare spese non compatibili con il reddito o il patrimonio.

 

viva HK


 Last edited by: hobi50 on Sabato 08 Agosto 2020 20:17, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Sabato 08 Agosto 2020 17:05

alcuni anni fa qualcuno propose di togliere dalla circolazione le monetine da 1 cent e 2 cent.

"non c'e' bisogno" disse quello che la sapeva lunga, basta aspettare e lo fara' il mercato.

Di fatto il mercato ha fatto il suo sporco lavoro, quelle monetine non si vedono piu'.

Il contante sparira' quando diventera' socialmente deplorevole usarlo, o, anche solo possederlo.

In cialtronia questo richiedera' tempi lunghi per una motivo ben preciso. Nel 1994 inizio' quel

processo oltremodo distruttivo che ha portato alla definitiva perdita del senso della vergogna tra

la fauna cialtronica, Il senso della vergogna e' l'antitodo piu' potente alla cialtrneria, ruberie etc..

basti ricondare un tizio che si faceva leggi porcata a ripetizione, e, piu' se le faceva, e piu'

aumentava il consenso in mezzo ai cialtroni.

Adesso hai fontana che ha piu' indagini in corso che capelli sulla testa, eppure non si vedono

assalti al pirellone, al max si vede una grandinata di denunce allo scopo (son proprio malpensante)

di racimolare un po' di soldi visto che il "congiunto" nella RSA e' volato nei cieli.

Lo smarrimento del senso della vergogna ha effetti pesantissimi anche sull'economia, il motivo

e' evidente, ma non ve lo dico, e chi non riesce a individuarlo e' un cialtrone certificato.

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Sabato 08 Agosto 2020 16:43

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 08 Agosto 2020 16:41

Peavey: "Ma pensate davvero che sia il contante a permettere l'evasione?"

 

Io ho comunque solo detto che il contante è funzionale a mantenere efficienti certi tipi di servizi che sono ESSENZIALI. Cioè non credo che qualcuno (artigiano o pensionato che sia) venga ad aggiustarti il rubinetto e si faccia pagare con il POS senza IVA e senza fattura. Che poi eliminando il contante non si elimina l'evasione fiscale, questo è un'altro paio di maniche, ovvero è un'altra storia, ovvero un altro racconto.

 

Che poi i bananini caschino sempre sul discorso che l'evasione fiscale la fanno artigiani e bottegai, beh a questo ci siamo abituati. Non saremmo nemmeno la Repubblica delle Banane...

 

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"

 

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Sabato 08 Agosto 2020 16:20

Io non credo infatti di aver mai scritto che mi piacerebbe l'abolizione del contante per frenare o eliminare l'evasione fiscale.

Io lo voglio innanzitutto perchè porterebbe ad una netta diminuzione dei reati contro il patrimonio (avete notato che non ci sono quasi più rapine in banca, ma rimangono quelle alle farmacie?), con tutto il corolllario che ne consegue, ad una semplificazione della vita quotidiane  e perchè permetterebbe anche di semplificare tutto l'aspetto fiscale. 

E' utopico probabilmente pensare a transazioni tutte elettroniche, ma in questo caso permetterebbe facilmente di eliminare dichiarazione dei redditi, contabilità ecc-ecc- Il fisco infatti saprebbe in automatico tutto di tutti e ad ogni codice fiscale abbinerebbe autmaticamente quanto dovuto per le tasse.

 

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 08 Agosto 2020 16:20, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Sabato 08 Agosto 2020 15:42

ma infatti...avevo messo qualche settimana fa un articolo dei un pezzo grosso della GDF che diceva che abilire il contante non serviva a nulla contro l'evasione...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: Tuco on Sabato 08 Agosto 2020 14:23

Non muore nessuno se l’artigiano inizia a pagare le tasse.

Fra l’altro, non potrà nemmeno alzare troppo i prezzi al cliente finale, per ovvi motivi.

Ne beneficierà solo la collettività e meno le sue tasche.

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 08 Agosto 2020 14:19

Lo scopo dell'artigiano è quello di fare il nero. In questo modo il cliente non paga l'IVA e nemmeno le tasse che vedrebbe ricaricate come prezzo sul servizio. Per cui prezzi bassi e servizi erogati. Ma l'artigiano non può certo lavorare in nero e registrare i suoi compensi sui circuiti bancari. Finisce in galera se viene scoperto...

 

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"

 

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Sabato 08 Agosto 2020 14:13

Questa è una schermata di incassi del mio sum up

Perchè io posso tranquillamente accettare pagamenti anche di meno di  10 euro la volta, e invece il Mago delle Tapparelle gli devi dare in contanti gli 80 euri che chiede?


 Last edited by: gianlini on Sabato 08 Agosto 2020 14:18, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Sabato 08 Agosto 2020 13:55

Scusa Gano. Morphy dice che sono artigiani. Tu dici che sono pensionati.

Come fai ad essere d'accordo?

Peraltro non ho capito che cosa vieta all'artigiano e/o al pensionato di dotarsi di un telefono smartphone e un terminale Sum Up quale ho io, del costo di 19 euro, per accettare i pagamenti con bancomat o carta di credito. Non ha un giro d'affari sufficiente per pagarsi il costo dei 19 euro e di un abbonamento internet sul cellulare?

 

Tra l'altro voi ragionate come se l'uso dei contantti non avesse un costo. Ma ce l'ha.Ma gran parte dell'apparato giudiziario, delle carceri, della polizia, degli impianti di allarme, e via dicendo non è forse un costo enorme che la comunità deve sopportare data la natura fisica dei contanti?

Va bene che restare con la tapparella a metà o con il rubinetto che gocciola non piace a nessuno, e che l'Italia non andrebbe avanti se non venisse tagliata l'erba, ma questi danni chi li paga?


 Last edited by: gianlini on Sabato 08 Agosto 2020 14:08, edited 5 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Gano di Maganza on Sabato 08 Agosto 2020 13:27

Concordo con Morphy. 

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Sabato 08 Agosto 2020 13:24

Guarda che chi ha introdotto nel discorso la abolizione dei contanti sei stato tu, mica io.

Vatti a rileggere gli interventi e vedrai che a citarla sei stato tu e non io

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 08 Agosto 2020 13:22

Il contante ha anche la funzione di rendere possibile il pagamento in nero. Cioè quei tipi di pagamento che tipicamente avvengono per pagare gli artigiani che ti offrono servizi essenziali: La porta che ti si blocca, il rubinetto che perde, il contatore che salta, la tapparella che non sale, il muretto da intonacare, la parete da imbiancare e l'erba da tagliare. La Repubblica delle Banane non è ancora fallita perchè un piccolo esercito di poveracci (*) si alza alla mattina proprio per erogare questi servizi essenziali (pagati ovviamente in nero (credo)). Altrimenti, come dicevo, saremmo già falliti perchè dovremmo dipendere dalle task-force dei Giuseppi.

 

Voi bananini (abitanti della Repubblica delle Banane) vorreste forse eliminare l'unico settore che funziona ancora e che ancora da un apporto di civiltà al nostro Paese? Non ne avete già avuto abbastanza dei palloni gonfiati nonchè manigoldi del governo ?

 

(*) Piccolo perchè si tratta dell'1% della popolazione, contro un 80% che sono a carico del carrozzone statale.

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"