Genesi di un crash

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Martedì 14 Aprile 2020 12:35

Ecco perchè sarà interesse dello Stato italiano utilizzare ogni mezzo per rientrare in possesso del tesoretto dei furbastri.


Esatto, ecco perche' ipotizzo porcate a limite (e anche oltre) la legalita' sia da parte dell'Italia che dell'eurositema.

Insomma, ritorniamo all'epoca "dell'oro alla patria!".

La cosa migliore sarebbe lo smontaggio consensuale dell'euro, ma nun se' po' fa', il "durante" sarebbe peggio del virus!

Tuco, io resto convinto della teoria del fiasco, delle poltrone (e della damigiana).

 

 

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: hobi50 on Martedì 14 Aprile 2020 12:23

Anti il giro del fumo ( dimenticando al momento il Target2 ) è questo.

Le riserve di BC + i biglietti banca fanno parte di un unico aggregato monetario che si chiama massa monetaria.

Ma le due componenti sono profondamente diverse tra di loro.

In linguagio profano ( per rendere la cosa più chiara ) si puo che le riserve di BC sono fornite "gratis ( non c'è nessun debito a fronte ).

In giorno in cui l'Italia non farà più parte dell'euro ,le riserve nel sistema bancario scompariranno  immantinente ( e questo era ciò che non aveva capito quel somaro Borghi ).

Invece la moneta ( biglietti banca e moneta metallica ) NON VENGONO DATI  GRATIS ma contro un debito della Banca d'italia nei confronti della BCE.

Teoricamente ( adesso non ho voglia di spiegare perchè solo teoricamente ) ogni italiano puo convertire in cash il suo saldo di c/c e potrà giovarsi di questa furbata in caso di uscita dall'Euro.

Ma il vantaggio del singolo sarò la svantaggio dello stato Italia( causa il debito BdI nei confronti BCE )

Ecco perchè sarà interesse dello Stato italiano utilizzare ogni mezzo per rientrare in possesso del tesoretto dei furbastri.

 

Hobi

Re: Genesi di un crash  

  By: XTOL on Martedì 14 Aprile 2020 12:23

giochino voluto un par di balle: quelli sono gli effetti della megalomania dei padri dell'€ (prodi e ciampi in itaglia)

si "doveva" fare in quel momento, tanto poi si sarebbe aggiustato in corso d'opera

invece le fondamenta malfatte si sono rivelate esiziali

Re: Genesi di un crash  

  By: Tuco on Martedì 14 Aprile 2020 12:16

L'unione è allo sbando, dubito sia rimasto un pallido ricordo delle strategie della sua creazione.

Se UE era cosa buona e giusta, UK rimaneva, invece, hanno capito benissimo la porcata immane e se la son data

a gambe levate.

Bisognerebbe uscire da Euro immediatamente, ma non abbiamo la classe politica adatta.

L'unica maniera è il bisogno, la necessità, la fame.

Usciremo da Euro quando la situazione sarà di una gravità tale, che l'idea di uscire sarà effettivamente liberatoria,

senza rimpianti.

 

Hai idea quando ti lasci da una che ti ha rotto le balle?

Magari eri innamorato, temporeggi, litighi, fai la pace, poi, un bel giorno,

non la caghi più, lei strepita, urla, piange, minaccia, e tu, te ne vai via sorridendo.


 Last edited by: Tuco on Martedì 14 Aprile 2020 12:22, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: lutrom on Martedì 14 Aprile 2020 12:12

Tuco, giochino voluto? Può essere, ma vedo cose che non vanno a favore di questa tesi: Conte sempre più nervoso, Germania e soci arroccati sulle loro posizioni (e dal loro punto di vista fanno bene), italiani pro-Europa in costante diminuzione, varie nazioni in difficiltà,  ecc. 

Ammesso che la cosa sia stata voluta, non è che alla fine le cose vanno in altra direzione, cioè diversamente da come sperato?


 Last edited by: lutrom on Martedì 14 Aprile 2020 12:13, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Martedì 14 Aprile 2020 12:08

No Peavey,

una banconota in euro e' spendibile ovunque, se Intesa si rifuta di cambiarla in lire la vai a cambiare in

Svizzera o qualsiasi altro paese. Non esistono eruro italiani o euro tedeschi anche se dal numero di

serie e' possibile risalire alla fonte.

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Tuco on Martedì 14 Aprile 2020 12:08

Anti, io rimango dell'idea che il giochino sia stato voluto.

Creando tutti questi squilibri e crisi, si aprie la strada alle cessioni di sovranità, indispensabili per

completare l'unione. Fra l'altro non è neppure complottismo,

lo hanno proprio scritto i "padri fondatori", che grazie alle crisi, l'unione avanza...

 

Stiamo subendo una sorta di waterboarding, ed è abbastanza fastidioso,

viste pure le pessime condizioni di salute in partenza...


 Last edited by: Tuco on Martedì 14 Aprile 2020 12:12, edited 2 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Martedì 14 Aprile 2020 11:50

Si Hobi la BCE fa da cassa di compensazione e quindi il debito dell'Italia e' vs tutto l'eurositema.

Pero' sfugge un particolare molto sottile, in caso di ritorno alla lira il problema dell'eurosistema non

e' quello di recuperare quei soldi (li puo' creare quando e cone vuole) ma e' quello di evitare che un

paese extraeurozona si ritrovi pieno di euro aggratis con cui fare shopping.

Questo e' il motivo per cui ipotizzo pasticci a limite della legalita'.

Poi oltre al debito T2 c'e' il problema della bancononte, anche li', se fossero 4 spicci non ci sarebbe

proprio da perdere tempo, ma, narra la leggenda che gli italiani ne abbiano per 200 imboscati da

qualche parte.

Morale della favola, quelli che fecero l'euro avevano esagerato col fiasco, forse addirittura con la

damigiana.

 

 

 

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: hobi50 on Martedì 14 Aprile 2020 11:18

Certo !

La Bce fa da intermediario proprio per evitare che singoli stati siano OBBLIGATI a prendere dei rischi di credito non voluti.

 

 

Hobi

Re: Genesi di un crash  

  By: hobi50 on Martedì 14 Aprile 2020 10:23

Anti ho letto adesso ( l'Eurex è in panne ) quanto ha scritto :

" altrmenti, se bankitalia non paga (e non puo' pagare) Budesbank si ritrvova con un buco di 1500 miliardi."

Le cose stanno un po diversamente.

I rapporti debito /credito sono questi:

-Banca d' Italia deve a BCE  

-BCE deve a Bundesbank 

Per cui i tedeschi sono creditori di BCE e quindi assolutamente garantiti .

Pertanto in caso di pasticci con l'italia non sono i tedeschi col culo scoperto ma tutti paesi aderenti all'Euro.

 

Hobi


 Last edited by: hobi50 on Martedì 14 Aprile 2020 10:25, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Martedì 14 Aprile 2020 09:34

sottostimati

un virusino, robetta

 

 

 

in un epoca in cui ti muovi a dx  e manca che un giorno sei in Brasile e l'altro in Giappone è proprio robetta....altro che ebola, peste bubbonica, etc...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: shera on Martedì 14 Aprile 2020 09:12

tranquillo willies non fare troppa fatica a ragionare, non hai capito che presto o tardi il lockout dovrà finire e ricominceremo a contagiarci? aspetti un paio di mesi come per la fusione fredda in vendita al bricocenter, il vaccino immagino in farmacia...

"I primi centomila sms avranno 1.500 euro a testa, in più ci sono 50 milioni all’anno per una lotteria con estrazioni periodiche" Conte ad un comizio elettorale

Re: Genesi di un crash  

  By: lmwillys1 on Martedì 14 Aprile 2020 08:18

non ho capito un cazzo diquello che hai scritto Shera , e non è la prima volta , dipende da me sicuramente

:-)

 

 

stiamo arrivando ad ampie falcate ai 2 milioni di contagiati con 120.000 deceduti nel mondo, numeri entrambi notoriamente sottostimati

un virusino, robetta


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 14 Aprile 2020 08:42, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: shera on Martedì 14 Aprile 2020 08:11

Abbiamo da una parte Zibo che prende i dati della protezione civile per dimostrare che il virus non fa un cazzo, un po' come prendere il bilancio di parmalat redatto da Tanzi per dimostrare che c'è crisi... poi si meraviglia che non gli accettano l'articolo

 

All'opposto ci sei tu, seguendo la tua logica da scappati di casa il mondo funziona così:

Quando piove si chiudono le strade per pericolo incidenti: si vieta alla gente di usare l'ombrello a causa fulmini, e non si fa il bucato... la svezia decide di lasciare la decisione alle massaie. Le strade vanno lasciate aperte invece in caso di pericolo valanghe perchè si tratta di un evento naturale.

Finchè non troviamo il vaccino Hiv non si scopa, alla crisi demografica ci pensiamo finita l'epidemia, solo figli in provetta con orari per le seghe stabiliti dal primo ministro. Le donne possono fare bocchini solo al marito e all'amante, ma con mascherina, che va cambiata dopo ogni utilizzo. Il consip ha già indetto la gara.

 

"I primi centomila sms avranno 1.500 euro a testa, in più ci sono 50 milioni all’anno per una lotteria con estrazioni periodiche" Conte ad un comizio elettorale

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Martedì 14 Aprile 2020 08:10

Shera, Morphy, i brasiliani hanno fame di crescere...non è certo un virus che stecchisce al piu' qualche anziano cardiopatico a farli paura....come direbbe Rocky....questi hanno "gli occhi della tigre.....gli occhi della tigre"....

W BOLSONARO!!!!!

e gli italiani? dei gran cagasotto....dei gran cagasotto...incapaci, schiavi di se stessi e della loro burocrazia, impauriti, tanto poi ci pensa mamma'....

siamo al paradosso che tutto un fiorire di richieste di donazioni alla protezione civile agli ospedali....ma scusa...gia' siamo tassati e tartassati e poi invece che essere lo Stato che usa i soldi delle tue tasse cosa succede? ti chiedono pure di donare....ma va fan culo mi chiederanno di donare fino all'ultima goccia di sangue queste arpie di politici venduti, scialaquatori di merda che non sanno gestire nemmeno un pollaio dietro casa loro...

Che popolo di m....

 

aggiungo GZ....

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Martedì 14 Aprile 2020 08:14, edited 1 time in total.