Gioco d'azzardo

Re: Gioco d'azzardo  

  By: traderosca on Martedì 28 Marzo 2017 19:27

Bullfin,

esistono gestori vecchi e gestori stupidi, ma esistono pochissimi gestori vecchi e stupidi

Re: Gioco d'azzardo  

  By: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 18:25

Bull, io avrei considerato un azzardo eccessivo perfino sposarmi, quindi non amo il rischio troppo non calcolato

 

Io mi sono sempre incavolato per i guadagni non fatti (che stante certe posizioni sarebbero stati possibili) piuttosto che per le perdite (che so di riuscire a rimarginare).


 Last edited by: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 18:28, edited 1 time in total.

Re: Gioco d'azzardo  

  By: Bullfin on Martedì 28 Marzo 2017 18:15

Ah mi fa piacere che il saldo sia positivo...allora non mollare...e segui quelli che veramente sanno...non anti, hobby....loro ti fan perdere soldi...

Re: Gioco d'azzardo  

  By: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 17:19

Bull,  ho sempre detto di aver perso, nel momento più critico, una Porsche (modello costoso). Dalla perdita massima che risale ormai ad un decennio fa, il saldo è positivo, te capì?

Ma ho sempre rischiato soldi che potevo rischiare, non coime il tizio in questione che si è preso l'attico da un milione di euro!

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 17:21, edited 2 times in total.

Re: Gioco d'azzardo  

  By: Bullfin on Martedì 28 Marzo 2017 17:17

Bene questo vuol dire che ci racconti un sacco di balle in merito alle presunte perdite....ma va bene così...preferisco e preferiamo un ballista piuttosto che uno disperato e sul lastrico...alla fine dei conti sei sempre un collega...epistolare :)...

Re: Gioco d'azzardo  

  By: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 16:53

Bull, non preoccuparti....ho la testa molto più sulle spalle di quanto sembri...anzi, fin troppo....

 

Re: Gioco d'azzardo  

  By: Bullfin on Martedì 28 Marzo 2017 16:49

Gianlini che ti serva di lezione!!!...

Re: Gioco d'azzardo  

  By: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 16:34

Josè, che storia triste....

 

Re: Gioco d'azzardo  

  By: DOTT JOSE on Martedì 28 Marzo 2017 16:28

giocate ,giocate in borsa

buttate i vostri soldi nelle bische dei padroni

rien ne va plus ilbanco vince sempre

2 vittime innocenti di 4 e 2 anni uccisi a martellate dal padre

Trento: il padre omicida doveva comprare l'attico di lusso, ma aveva perso tutto

Gabriele Sorrentino, ex pilota di elicottero dei carabinieri di Laives, aveva lasciato la divisa col miraggio di fare soldi giocando in borsa. La moglie, originaria di Bolzano, non sapeva

 

  By: Acmen on Sabato 14 Dicembre 2013 23:17

Pana, va pure gentilmente a dar via kiul te e il tuo pd. ---------------------------------------------- ahahah...! troppo bello.

 

  By: lutrom on Sabato 14 Dicembre 2013 15:38

Anti impiega moooooolto tempo ma, piano piano piano, le cose le capisce... Prima credeva che il PD fosse il partito degli angeli, ontologicamente perfetto e superiore, ma ora sta vedendo la merd.osa realtà... Prima credeva che eliminato il nano ogni male sarebbe sparito dall'Italia, e ci saremmo trasformati in un paese di santi, ma ora si sta rendendo conto che di m.erd.a da spalare ancora ne manca, il nano è solo l'inizio... Ora aspettiamo che, piano piano piano, cambi idea anche su altre cose (su ALCUNI rettiliani che si ostina a non vedere, mortadella, ecc. ecc. ecc. ecc. ecc.)... Dobbiamo avere solo un po' di pazienza ancora, piano piano piano...

 

  By: antitrader on Sabato 14 Dicembre 2013 02:30

"Finalmente un politico che mantiene le promesse !" Pana, va pure gentilmente a dar via kiul te e il tuo pd. Ma lo sai cosa hanno "abolito"? La presunta abolizione parte dal 2018 vale a dire che prenderanno altre 4 rate da 92 milioni cadauna. Poi saranno sempre in tempo a fare un'altra leggina per ripristinare i rimborsi per la prox legislatura. In un paese civile gli avrebbero gia' mandato equitalia dopo la sentenza di incostituzionalita' dei rimborsi. E'incredibile come gente che bazzica sui forum si lasci prendere cosi' docilmente per il kul da parte di un trio alfano/letta/saccomani i quali ogni due parole ti appioppano 3 palle (in confronto il cavaliere era un principiante). Questi qui se ne devono andare! Via! Fuori! Aria! Meno male che i forconi ci sono! (e pure Grillo)

 

  By: pana on Venerdì 13 Dicembre 2013 23:27

finalmente un politico che mantiene le promesse ! abolito il finanziamento pubblico ai partiti http://www.avvenire.it/Politica/Pagine/letta-stop-al-finanziamento-pubblico.aspx ottimo anch eil taglio delle bollette ! on il decreto approvato dal Cdm il taglio delle bollette «sarà pari a 850 milioni di euro» ha infatti annunciato il ministro dello Sviluppo Flavio Zanonato alla riunione di governo. I 600 milioni annunciati alcuni giorni fa da Letta crescono dunque grazie all’introduzione della «possibilità di spalmare nel tempo gli incentivi anche per il fotovoltaico».

 

  By: pana on Mercoledì 11 Dicembre 2013 15:15

ma come mai in Australia pur avendo la loro valuta e la loro sovranita lasciano fallire un azienda con 50.000 dipendenti? non hanno la Troika eppure impongono austerity ? non possono stampare e salvare ?(il famoso "pana' printing and saving) Australia, marchio auto Holden chiude i battenti Sindacati, «In totale, perderanno il lavoro 50 mila persone». Automobili di marchio Holden. Automobili di marchio Holden. Chiude i battenti, dopo 65 anni di attività, un'icona delll'economia australiana: la casa automobilistica Holden, sussidiaria della General Motors. Altro sale è stato così gettato su un ferita già aperta: a causa della crisi infatti, sempre nel mese di dicembre, la compagnia di bandiera Qantas aveva denunciato forti perdite e si era vista il rating del credito degradato da Standard and Poor’s a ‘junk’, NEL 2017 STOP A PRODUZIONE AUTO

 

  By: pana on Martedì 03 Dicembre 2013 22:22

Detroit in bancarotta, immagino ora per ridare i soldi ai creditor non stampino ma inizino a segare le pensioni,ospedali niente monete locali per Detroit ? scatta austerity anche senza la Troika e la Merkel? che sia colpa del dollaro? e se provassero ad uscire dal dollaro ? http://www.npr.org/blogs/thetwo-way/2013/12/03/248357115/detroit-is-eligible-for-bankruptcy-protection-judge-rules http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-07-19/titolo-075751.shtml Che triste fine per quella che era la capitale industriale del 1900, beh, d altronde come recita il proverbio "nulla dura in eterno" Neppure negli anni bui della Guerra Civile, che una città di queste dimensioni andasse in bancarotta e chiedesse protezione dai creditori e la possibilità di congelare il proprio debito e i pagamenti degli interessi, invocando l'articolo 9 della legge fallimentare americana. Vogliamo ricordare Detroit con questo pezzo della Motown della mitica DIANA ROSS (in grande per il max rispetto) http://www.youtube.com/watch?v=T6ahzLGK_VY