Ragionamenti del nano da giardino

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: shera on Giovedì 18 Febbraio 2021 12:57

Alle prossime elezioni uscirà un nuovo partito populista di sinistra, diverso dal M5S

Di Battista sarà pdc tra un paio di anni, io lo voto alle prossime elezioni se si presenta con un suo partito

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 18 Febbraio 2021 09:03

15 grillini hanno votato no a Draghi.

 

Perdi un pezzo di qui, perdi un pezzo di là...

 

 

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Giovedì 18 Febbraio 2021 08:48

 

 

Angela Raffa

 

1 h  · 

Sono già stati presentati molti emendamenti per eliminare la nostra riforma della prescrizione (che la blocca, dopo una eventuale condanna in primo grado, in modo da permettere agli altri due gradi di giudizio di completarsi senza appunto ‘andare in prescrizione’).

Gli esponenti del partito Berlusco-Ghedianiano (in buona compagnia di tanti altri) dichiarano che bisogna ‘riformare il processo penale e la prescrizione, mettendo al centro il cittadino e non i pm, in base al principio di non colpevolezza’.

Bellissima frase, vero? Però non dicono che per cittadino intendono l’amico, il parente, a volte il cliente (spesso con una serie di prove a carico da far paura).

Cari avvocati ed imputati dei vari partiti (per non parlare dei pregiudicati), al centro devono esserci i cittadini (plurale). Non quelli messi alla sbarra o i pm. Quelli fuori dal processo.

Quelli che hanno perso un familiare nell’incidente ferroviario di Viareggio o nel crollo del ponte di Genova ed hanno diritto di ottenere una risposta alla fine del processo. Risposta che non può essere: ‘scusate ci abbiamo messo troppo tempo’.

Quelli onesti che pagano le tasse ed hanno diritto di chiedere giustizia e vedere tangentari, corruttori e furbetti condannati e messi i galera. Non in tv a dichiarare che sono stati assolti, quando in realtà il loro processo è semplicemente andato prescritto. Cosa che magari è avvenuta perché nella loro carriera sono riusciti a rubare così tanto da potersi permettere i migliori avvocati per tirarla per le lunghe.

Ecco questi sono i cittadini che andrebbero messi al centro del sistema giustizia. Non il cittadino vostro sodale di partito, o il parente stretto, finito sotto processo.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 17 Febbraio 2021 09:04

Perché non mi piace vedere persone con il fucile in mano per andare a divertirsi.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: gianlini on Mercoledì 17 Febbraio 2021 09:02

Io pur non avendola mai praticata e non conoscendo nessuno che la pratica, però sono favorevole alla caccia, perchè la ritengo un efficace metodo di controllo della fauna non addomesticata, potenzialmente pericolosa.

Come mai sei contrario , Gano? 

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Mercoledì 17 Febbraio 2021 08:58

l'avvocatoera stato gambizzato anni fa,ora si capisce perche

strano, non sono rom o zingari o negher osinti o profughi....

 

Coca dalla Colombia a Fiumicino, 3 carabinieri e un avvocato ...

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: Gano di Maganza on Sabato 13 Febbraio 2021 09:12

Premetto che sono contro la caccia, ma "i quintali" di piombo che finiscono nelle falde acquifere non sono un problema, perché si tratta di piombo metallico (e sono pure quantità piccolissime).

 

Molte case hanno ancora i tubi dell'acqua potabile in piombo, figurati un po'....

 

Sono contro la caccia, ma per ben altre ragioni. Firmai anche al tempo del referendum.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Sabato 13 Febbraio 2021 09:03

TUTTI A FIRMARE...OVVIAMENTE

PER ABOLIRE LA CACCIA !!

ma pensate ai quintali di piombo che finiscono nelle falde acquifere...

n un comunicato Sergio Berlato, parlamentare Ue di FdI, commenta la notizia della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del deposito formale della richiesta di referendum nazionale contro la caccia presentata dalle varie organizzazioni animal-ambientaliste, che mira all'abrogazione della legge 157/92.

"Da oggi - ricorda Berlato - i promotori dell’iniziativa contro la caccia avranno novanta giorni di tempo raccogliere le 500.000 firme necessarie all’indizione del referendum nazionale che, se si riusciranno a raccogliere le firme necessarie, si dovrebbe tenere entro l’anno 2022".

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Giovedì 11 Febbraio 2021 17:24

ma io dico e' mai possibile che un impianto di potabilizzazione acqua debba essre connesso a internet ????

ma perche prima di internet non funzionavano lo stesso ?? ma rob de matt

https://edition.cnn.com/2021/02/10/us/florida-water-poison-cyber/index.html

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Mercoledì 03 Febbraio 2021 10:03

az...l app  parler  epiena di bachi, totalmmente insicura...

qualche fesso qua la usa ancora?

Un'informatica, nota come donk_enby, ha preso l'iniziativa di creare una copia di tutti i messaggi di Parler, pieni di dettagli incriminanti, sapendo che prima o poi gli utenti si sarebbero resi conto che quei messaggi erano prova dei loro reati e che Amazon, Apple e Google avrebbero presto chiuso Parler. È riuscita a copiare circa il 99% dei messaggi pubblicati, ossia 80 terabyte, compreso circa un milione di video.

donk_enby ha scoperto con meraviglia che Parler era un disastro di sicurezza informatica: non c'era autenticazione nella sua API pubblica, e quando un utente cancellava un messaggio, Parler in realtà si limitava a segnarlo come cancellato, senza eliminarlo realmente. Ogni post aveva un numero identificativo progressivo.

 

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Martedì 02 Febbraio 2021 12:18

il mexico wall gia arruginiisce e cade...

 

Part of the Trump administration’s border wall between the US and Mexico is at risk of collapsing just months after it was constructed, new engineering reports claim.

The border wall, constructed at the shore of Rio Grande, which forms part of the border between the US and Mexico, is at risk of collapsing due to construction flaws, new reports to be filed in federal court this week allege.

The wall, that stretches three miles along the river, was built earlier this year by construction company Fisher Sand and Gravel, who are based in North Dakota.

According to the documents, which were obtained by ProPublica and The Texas Tribune, sections of the wall are at risk of collapsing if erosion issues are not fixed and maintained.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Lunedì 01 Febbraio 2021 12:49

e poi non meravigliamoci per le proteste BLM

spray al pepe contro bimba di 9 anni.........

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/02/01/usa-polizia-arresta-e-usa-spray-al-peperoncino-contro-bambina-afroamericana-di-9-anni-video/6085847/

 

 

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Giovedì 28 Gennaio 2021 11:57

strano non avevano riaperto tutto in russia perche tanto hanno il vaccino sputnik e quindi basta lockdown???

(ANSA) - MOSCA, 28 GEN - Alcuni dei più stretti collaboratori dell'oppositore Alexey Navalny sono stati arrestati con l'accusa di aver violato le norme anti-Covid dopo perquisizioni nelle loro case e nei loro uffici: lo riporta il capo del Fondo Anticorruzione di Navalny, Ivan Zhdanov, ripreso dal Moscow Times. Gli arresti arrivano dopo le proteste di massa di sabato scorso contro la detenzione dell'oppositore.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: shera on Mercoledì 27 Gennaio 2021 16:44

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: pana on Mercoledì 27 Gennaio 2021 15:41

aveva ragione il salviniooooooo!!

La casa «del citofono» è tornata sotto i riflettori. Due arresti per droga sono stati eseguiti dai Carabinieri nel condominio di via Grazia Deledda, zona Pilastro a Bologna, che un anno fa fu teatro della «citofonata» di Matteo Salvini a casa di un presunto spacciatore, un ragazzo all’epoca minorenne. A finire nei guai sono stati i genitori del ragazzo: il padre 59enne e la madre 58enne, lui di origine tunisina e lei nata in Svizzera.