Ragionamenti del nano da giardino

 

  By: Bobugo on Mercoledì 09 Novembre 2011 23:15

Questa lettera della Commissione è una autentica benedizione per i cittadini onesti! Quando tu leggi che per la riforma degli ordini professionali (leggi avvocati) il governo si era "dimenticato" di segnare la soppressione delle tariffe minime capisci bene cosa può valere la lettera di intenti dei politici italiani. Questi non hanno ancora capito che siamo giunti al capolinea e che per i loro privilegi (e quelli delle loro consorterie) il tempo è scaduto. Chiudere il Parlamento? Non sarebbe una cattiva idea visto che risma di individui che vi bazzicano

 

  By: duca on Mercoledì 09 Novembre 2011 22:18

Ma la lettera che ha pubblicato Zibordi è veramente quella di Rehn? Se è vera faccio le seguenti considerazioni: - Non darei nessuna risposta che non sia un *** off con sonora pernacchia. - nel merito il soggetto dimostra anche una impostazione da STATALISTA STUPIDO mi spiego......chiunque abbia lavorato con un po' di responsabilità in impresa sa che i budget sono fatti come traccia, ma che in corso d'opera avvengono sempre delle correzioni. Ho incontrato invece funzionari pubblici che pretendevano che i consuntivi fossero identici ai budget di previsione..... chè come chiedere a uno di prevedere il futuro nei minimi dettagli. Siamo in mano a dei pazzi che in più si sono montati la testa.

- Sir Wildman  

  By: Sir Wildman on Mercoledì 09 Novembre 2011 21:32

Guarda che ti ci ha portato Lui in questo stato ...(lui e fedelissimi lecchini) senza di Lui, in questa situazione, mica ci arrivavamo ... E non siamo noi a dirlo, è tutto il pianeta che si chiede come abbiamo fatto ad eleggerlo .. --- Ma fammi una cortesia. Berlusconi, tranne gli annunci, e' una forma di non governo e conservazione dello status quo. Al piu' gli puoi imputare il fatto che non fa niente di niente, e mi sta bene. Viceversa, tutte le scelte decisive che ci hanno portato allo stato attuale non le ha fatte Berlusconi. T'ha portato Berlusconi nell'euro? E' stato Berlusconi a cominciare il taglio degli investimenti che qualcuno ha avuto il coraggio di chiamare pure risanamento!? E' stato Berlusconi a creare un sistema pensionistico idiota che ora che il rapporto tra lavoratori e pensionati e' quasi 1 a 1 drena risorse fondamentali? Per quanto Berlusconi si sia fatto gli affari suoi (io non ho l'anello al naso), non e' stato lui a fare le scelte suicide che c'hanno portato a questo punto. Le ragioni della nostra crisi sono mancanza di spazio di manovra causa cessione di sovranita', conseguenze di due decati di crollo degli investimenti ed esplosione della spesa pensionistica. Il resto sono propaganda e fregnacce. I killer sono altri. E quanto al come abbiamo fatto eleggerlo, si dovrebbero anche domandare che alternative avevamo. Perche' le alternative che c'hanno governato sono quelle che ci hanno portato nell'euro, che plaudono alla cina, che han distrutto la telecom, e che ai bei tempi votavano assieme alla dc le leggi che han causato la piaga pensionistica.

 

  By: Sir Wildman on Mercoledì 09 Novembre 2011 21:15

derubato de che??? --- Vabbeh, sei una causa persa.

 

  By: fultra on Mercoledì 09 Novembre 2011 21:15

Se ragioni così , il Manduria che beve Paolo B ( che peraltro ha fatto ipotesi sensate) è acqua minerale in confronto a quello che bevi te.

 

  By: Esteban. on Mercoledì 09 Novembre 2011 21:02

"E poi c'e' ancora qualcuno qua a parlare di Berlusconi. Ma chi se ne frega di Berlusconi." He ... Grazie tante ... Guarda che ti ci ha portato Lui in questo stato ...(lui e fedelissimi lecchini) senza di Lui, in questa situazione, mica ci arrivavamo ... E non siamo noi a dirlo, è tutto il pianeta che si chiede come abbiamo fatto ad eleggerlo ..

 

  By: Paolo_B on Mercoledì 09 Novembre 2011 21:01

svenderemo tutto. Per es. a me bonifiche ferraresi ha sempre intrigato. Ha 4,000 ettari coltivati, che alla quotazione attuale di borsa sono 30,000 euro all'ettaro, e in pratica non ha un centesimo di debito. Ma non la prendo ancora. Appena l'han venduta la prendo. Qui facciamo le 4 cifre di Anti. Per il lungo termine non è male per un cassettista avere già azioni secondo me, anche se c'è possibilità di significativo drawndown. Qualsiasi cosa succeda. Il qualsiasi però non è molto vario. Le ipotesi future sono poche: 1) potenziamento bancario su modello Soros e conseguente soluzione problemi dei bonds (che sarebbe la cosa più intelligente e veloce da attuare. Soros è proprio un genio); 2) Di fronte alla tragedia di una insolvenza italiana e degli altri piigs la germania accetta di monetizzare come han fatto gli USA e gli Inglesi (che è l'ipotesi che vogliono a wall street e per cui stan facendo questo casino); 3) I default accadono, si scioglie l'euro e tutta l'europa viene rimbalzata indietro nella storia all'anno 1945. Personalmente non credo molto all'ultima ipotesi. E' pura insensatezza. Ci permetterà pure di avere una moneta propria ma alla faccia del costo ! E' una soluzione del tipo torniamo all'età della pietra per evitare l'inquinamento. Grazie al beep. 4) per me il worst case scenario è proprio al massimo massimo un misto fra la 3) e la 4). I tedeschi, per la loro ossessione di non stampare, impongono haircuts sui debiti dei piigs insieme ad austerità, rafforzando pian piano il sistema bancario. Questo è il vero programma tedesco. Se riesce l'euro sostituisce il dollaro come riserva mondiale. Per questo wall street vuole esarcerbare le cose per non dare il tempo ai tedeschi di realizzare il piano. Altre ipotesi non riesco a vederle. Però è anche vero che sto per finire una bottiglia di primitivo di manduria accanto alla stufa. Magari se ritorno sobrio cancello tutto.

 

  By: antitrader on Mercoledì 09 Novembre 2011 21:01

"Io non voglio semplicmente essere derubato." derubato de che??? Sei tu che hai derubato i francesi che vendoro a 70 titoli pagati 100. Ohhhhh! Ma lo vuoi capire che quello che leggi su internet e' quasi tutta spazzatura???

ci vendete ENI a meta' prezzo? - Sir Wildman  

  By: Sir Wildman on Mercoledì 09 Novembre 2011 20:47

3. Il governo è in grado di illustrare nei dettagli i piani che intende attuare per procedere a una dismissione dei beni di proprietà statale? Il governo sta prendendo il considerazione l’idea di vendere quote azionarie di grandi aziende di proprietà statale? Gli stimati introiti di 5 miliardi di euro l’anno per i prossimi tre anni prenderanno in considerazione dividendi più bassi e spese più alte sugli affitti che ci si può aspettare in conseguenza di tali transazioni? --- La lettera dei 39 punti inviata dal Consiglio Europeo al governo italiano l'avevo letta ieri. Il punto che mi faceva veramente girare le balle e' questo. Hanno esplicitamente chiesto se hanno intenzione di vendere l'argenteria (e non parlo di qualche immobile superfluo, parlo di asset strategici). E poi c'e' ancora qualcuno qua a parlare di Berlusconi. Ma chi se ne frega di Berlusconi. Io non voglio semplicmente essere derubato. Potevano scriverlo esplicitamente: ci vendete ENI a meta' prezzo?

 

  By: antitrader on Mercoledì 09 Novembre 2011 19:44

"questi a Roma non si stressano di certo per far quadrare alcunchè. " Sisi, quelli di Roma, e quelli nei "ministeri" a Monza che fanno??? Prendono per il cul la padania??? Ciao ragazzi!

 

  By: antitrader on Mercoledì 09 Novembre 2011 19:42

Compagno, ma che stai a di'??? Che 1900 miliardi di debito non sono sostenibili me lo diceva anche la mia potinaia. Se non vogliamo ingerenze c'e' una sola via, ricomprare il debito in mano a francesi e tedeschi (anche i cinesi ne hanno un bel pacco). Secondo te i francesi dovrebbero anche digerire il cavaliere che va ai convegni internazionali e dire che siamo i piu' ricchi di tutti? E che cazzzz, Siamo ricchi? allora paghiamo i debiti. Se poi aggiungi la cialtroneria senza limite allora il quadro e' completo, oggi i vari cicchitto, romani (quello di colpo grosso) etc... erano scatenati a raccontare che il crollo di oggi domostra che non dipendeva dal cavaliere in quanto si e' dimesso. Si e' dimesso un c....! Quello crede di poter imbrogliare l'universo mondo (non solo i suoi ultra'), vedrai che ridere quando arrevera' il maxiemendamento, Come minimo ci trovi dentro il processo morto, la prescrizione sprint piu' altre amenita' salvamediaset (praticamente fallita). Il mercato lo ha capito benissimo e PRETENDE che vada fora di ball a velocita' della luce.

 

  By: fultra on Mercoledì 09 Novembre 2011 19:33

Ho scorso un poco il diktat postato da Zibordi , a discolpa di chi lo ha emesso potrei ammettere che se "ai nostri" non dai per bene i compitini da fare a casa, poi finisce come ha mostrato la Gabanelli a Report : questi a Roma non si stressano di certo per far quadrare alcunchè. Penso che ad esser colonia tedesca , allo stato di come siam ridotti ci sarebbe solo da guadagnare.

 

  By: Gano* on Mercoledì 09 Novembre 2011 19:31

Muoia Sansone con tutti i Filistei. Si salti per aria noi con tutte le banche tedesche e francesi (e quindi con Francia e Germania). Ora ho capito perche' quando si decise di fare l' euro gli americani non ci mandarono i B52. Rimasi infatti molto sorpreso che ce l' avessero consentito. Ora finalmente ho capito: sapevano come sarebbe andata a finire.

 

  By: muschio on Mercoledì 09 Novembre 2011 19:25

Il commento di Zibo è sottoscribile in toto. D'accordo, come italiani non siamo dei stinchi di santo, ma qui c'è del neocolonialismo.

 

  By: fultra on Mercoledì 09 Novembre 2011 19:18

A voi non so, a me pare di vivere un incubo , come italiano s'intende , perchè personalmente mi verrebbe da sbattermene visto che "han fatto tutto loro". E qui ci metto tutti coloro che avevano in mano una parte di comando affidatagli dall'elettorato negli ultimi 30 anni.